Vai al contenuto

Labrador Distruttivo!


liaprince
 Share

Recommended Posts

buonasera,è la prima volta che mi iscrivo ad un forum..quindi spero perdoniate la mia semplicità; sono una ragazza di33 anni,infermiera che da circa 10 mesi ha adottato una labrador femmina e un jack-russell(siria e jack); in passato,fino allo scorso gennaio per la precisione,viveva con me un pincher nano di 11 anni che nella nostra vita insieme non mi ha mai dato grossi problemi,a parte un attaccamento spasmodico nei miei confronti e una spiccata gelosia;bene,vi scrivo per kiedere dei consigli sulla mia bimba(siria):lei è un cane dolcissimo,docile,intelligentissime ed è praticamente innamorata di suo fratello jack;vivono in un appartamento abbastanza grande con me e mio marito e quando siamo in casa sono i caniòtranquilli del mondo:giocano,si rincorrono per i balcone e si amano tanto...il problema subentra quando siam fuori casa;li lasciam soli pokissimo,in realtà,lavoro e solita amministrazione di una famigliola,ma tutte le volte ke siam via viviamo con il panico:lei mi distrugge tutto ciò ke trova a portata di muso...mobili in legno compresi...un giorno rientrando a casa ho persino trovato staccati i fili della corrente..ne ho parlato con il mio veterinario ke mi ha consigliato di rivolgermi ad una comportamentalista di animali:lei mi ha dato alcuni consigli,ma a distanza di un mese la situazione è rimasta invariata...non ho mai avuto un labrador...qualcuno può darmi qualke consiglio?devo kiuderli in balcone?S.O.S.....

Link al commento
Condividi su altri siti

Servirebbero più informazioni tipo: anche il jack partecipa alla distruzione o è solo lei? Quando uscite di casa come vi comportate con i cani? (ovvero li salutate, li accarezzate, ci parlate o altro?), quando tornate i cani vi saltano addosso oppure abbaiano o altro? La mattina quando andate al lavoro fate uscire i cani e se sì per quanto tempo?

Il problema principale è che il labrador è un cane da lavoro nato per cacciare per stare accanto al suo compagno umano. In città spesso questa razza (ora molto di moda) non ha abbastanza stimoli e quindi tendono ad ingrassare e diventare distruttivi. Avete due razze molto diverse e anche se il Jack è un cane molto attivo e dinamico non è comunque paragonabile alla forza e all'energia del labrador.

Analizzate bene la quotidianità del cane, spesso il fattore distruttivo è scatenato dalla noia.

Con la comportamentalista come è andata? Vi ha dato delle regole da seguire? Che "diagnosi" vi ha fatto?

Link al commento
Condividi su altri siti

solitamente jack è tranquillo in casa...o perlomeno non riesce da solo a prendere tutto ciò ke prende lei vista la bassa statura,anke perkè non salta sui muri come mi han detto fare molti jack-russell..anzi potrei dire di essere stata fortunata con lui; solitamente,prima di uscire li accarezziamo,a volte,non sempre,lasciam loro i loro ossi per farli giocare,anke perkè la comportamentalista ci ha detto ke in genere i labrador fanno danni il primo quarto d'ora ke vengon lasciati soli; prima di andare a lavorare li portiam fuori tanto anke perkè con i miei turni in ospedale riesco a giostrarmi piuttosto benino;capita solo quando faccio il mattino e mio marito và a lavorare(classici orari 8/17),ke lui li porta fuori per una ventina di minuti..cmq non stan fuori meno di mezz'ora...sono soliti uscire tre volte/die e quando siam fuori camminiamo molto,li faccio correre e giocare,tempo permettendo;quando rientriamo loro sono contenti,ci saltano incontro,sembrano felici....la comportamentalista ci ha consigliato diverse cose,tra cui:al rientro in casa ignorarla e non farle troppe feste,non sgridarla per il macello nuovo combinato;provare ad uscire,durante il giorno,per qualke minuto e rientrare poco dopo,sempre senza dirle nulla;di trovare un momento della giornata in cui essere un pò+distaccati da loro,perkè secondo il suo parere,lei è molto attaccata a me(mi sembra il cane ombra).....

Link al commento
Condividi su altri siti

Probabilmente quella che descrivi è ansia da separazione, concordo con i consigli che ti ha dato la comportamentalista e mi permetto di aggiungerne uno: i momenti che precedono le vostre uscite ignorate i cani e prima di uscire non accarezzateli. Continua a seguire tutti i consigli della comportamentalista, vedrai che pian piano otterai dei risultati.

Link al commento
Condividi su altri siti

Prova chiedi alla comportamentalista se puoi usare i ferromoni, sono delle sostanze naturali che la madre produce durante la gravidanza e l'allattamento e servono a tranquilizzare i cani. Li trovi o sottoforma di collare o come erogatori da attaccare alla corrente e in questo caso li metti nella stanza più utilizzata dai cani.

Link al commento
Condividi su altri siti

Chiuderli in balcone è controproducente perchè non risolve il problema ma sicuramente lo aggraverebbe. I cani inizierebbero ad associare la vostra partenza al fatto di essere chiusi in balcone e sarebbe a dir poco disastroso, perchè anche se non possono far danni possono abbaiare e creare problemi con i vicini e comunque non è giusto.

I consigli della comportamentalista sono giusti ma serve la vostra pazienza e la vostra costanza. Quando uscite con la labrador fate con lei dei giochi intelligenti tipo ricerca di oggetti nascosti, insegnatele qualche comando di base, insegnatele a riportare oggetti. Stancare un labrador fisicamente è quasi impossibile e mezz'ora è davvero poco tempo, quindi cercate di stancarla mentalmente. Le ore che poi devono stare soli sono tantissime e i due cani anche se sono appunto in due e anche se voi li lasciate con giochi e altro, loro passeranno il tempo a dormire e una volta annoiati si mettono a rosicchiare.

Le soluzioni sono mettere in pratica sempre le regole che vi ha dato la comportamentalista. Fare giochi impegnativi con i cani ( pensate anche di iscrivervi a qualche scuola di educazione così impegnarete i cani almeno una volta a settimana) e cercare di indirizzare la voglia di masticare della labrador verso ossa e giochi in gomma. Il labrador è un retriver ovvero un cane che "riporta" quindi per lei è normalissimo riportare oggetti ma se non le insegnate a farlo scarica lo stress distruggendo ciò che trova.

Un ottimo consiglio è anche quello di prendere i ferormoni, si trovano in collari o anche come diffusori per ambienti. Chiedete alla comportamentalista.

Fateci sapere come va.

Un'altra cosa: anche l'alimentazione incide, che cosa mangia? Un mangime carico di troppe proteine può dare brutti effetti sul cane.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...