Vai al contenuto

Un Enorme Problema Tra 2 Iene In Miniatura


mayam
 Share

Recommended Posts

Ho al momento 3 cani, Psycho, un maremmano maschio tranquillissimo di 8 anni, Tricky, una pincherina femmina di 6 anni e Lula un beagle femmina di 2 anni abbondanti...

Fino a sabato tutto andava bene, Lula e Tricky dormivano insieme, mangiavano insieme e sebbene ci fosse un minimo di gelosia tra una e l'altra non si andava mai al di la di qualche ringhio di ammonimento... Hanno entrambe finito il calore da 3 settimane e la situazione sembrava tranquilla...

Sabato sono uscita in giardino con alcuni clienti venuti a fare un giro per il mio allevamento e le 2 cagnette, prima ancora che gli si dicesse una parolina o qualcuno si avvicinasse a loro hanno iniziato a lottare ferocemente...

Io e mio marito le abbiamo staccate, prendendole in braccio e aprendogli a forza le mandibole e beccandoci diversi morsi per togliere da una la zampa dell'altra e viceversa... Le abbiamo divise e medicate ed entrambe zoppicavano vistosamente ma i tagli non erano seri...

La sera di nuovo insieme hanno mangiato ognuna nella propria ciotola e poi sono andate a dromire insieme come sempre nella loro cuccia... Alle 3 di notte un rumore ha svegliato mio marito, ci siamo precipitati fuori e le 2 bestiacce stavano di nuovo litigando... Le ferite erano molto più importanti, il beagle si è presa 3 punti di sutura sul musone e il pincher ha un orecchio mozzato che stiamo curando a dovere...

Da quel momento le abbiamo tenute divise, quando una sta in casa l'altra sta fuori e viceversa ma il problema è che anche tra il passaggio tra dentro e fuori prendendole in braccio e scambiandole si ringhiano ed è evidente che non vedono l'ora di essere libere per attaccarsi di nuovo.

Mio marito sta pensando di allontanare per sempre una delle 2 e la scelta cadrebbe obbligata su Lula, ma io non voglio darla via, non ho mai dato via un animale che mi creava problemi, anche quando si è trattato di moffette o genette che mi han mandato all'ospedale... HELP

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho al momento 3 cani, Psycho, un maremmano maschio tranquillissimo di 8 anni, Tricky, una pincherina femmina di 6 anni e Lula un beagle femmina di 2 anni abbondanti...

Fino a sabato tutto andava bene, Lula e Tricky dormivano insieme, mangiavano insieme e sebbene ci fosse un minimo di gelosia tra una e l'altra non si andava mai al di la di qualche ringhio di ammonimento... Hanno entrambe finito il calore da 3 settimane e la situazione sembrava tranquilla...

Sabato sono uscita in giardino con alcuni clienti venuti a fare un giro per il mio allevamento e le 2 cagnette, prima ancora che gli si dicesse una parolina o qualcuno si avvicinasse a loro hanno iniziato a lottare ferocemente...

Io e mio marito le abbiamo staccate, prendendole in braccio e aprendogli a forza le mandibole e beccandoci diversi morsi per togliere da una la zampa dell'altra e viceversa... Le abbiamo divise e medicate ed entrambe zoppicavano vistosamente ma i tagli non erano seri...

La sera di nuovo insieme hanno mangiato ognuna nella propria ciotola e poi sono andate a dromire insieme come sempre nella loro cuccia... Alle 3 di notte un rumore ha svegliato mio marito, ci siamo precipitati fuori e le 2 bestiacce stavano di nuovo litigando... Le ferite erano molto più importanti, il beagle si è presa 3 punti di sutura sul musone e il pincher ha un orecchio mozzato che stiamo curando a dovere...

Da quel momento le abbiamo tenute divise, quando una sta in casa l'altra sta fuori e viceversa ma il problema è che anche tra il passaggio tra dentro e fuori prendendole in braccio e scambiandole si ringhiano ed è evidente che non vedono l'ora di essere libere per attaccarsi di nuovo.

Mio marito sta pensando di allontanare per sempre una delle 2 e la scelta cadrebbe obbligata su Lula, ma io non voglio darla via, non ho mai dato via un animale che mi creava problemi, anche quando si è trattato di moffette o genette che mi han mandato all'ospedale... HELP

purtroppo tra le femmine la gerarchia non si ristabilisce . due maschi che si picchiano trovano una quadra tra di loro . io ho avuto sempre maschi in passato e nessuno si è mai detto nulla anzi mangiavano tutti insieme .

morti i maschi ho preso delle femmine ed è stata una tragedia sopratutto tra una rott e una pastore tedesca che si ammazzavano se potevano .

purtroppo l'unica cosa che puoi fare è tenerle separate e ormai a vita anche perchè magari con qualche sberlone e sgridandole in tua presenza si ignorano , ma al momento che tu non ci sei se succede casino purtroppo non si staccherebbero da sole .

il problema potrebbe essere nato perlappunto per il calore .

molti cani di casa infatti dopo il calore all'incirca 2 mesi dopo fanno una gravidanza isterica ,cioè credono di avere dei cuccioli ( immaginari ) e li difendono da tutti gli altri cani .

controlla se una delle due ha un po di latte nelle mammelle .

ma purtroppo oramai dovranno stare sempre divise l'una dall'altra mi spiace ciao e facci sapere .

Link al commento
Condividi su altri siti

ci abbiamo pensato un po su e siamo giunti più o meno alla stessa conclusione. la gravidanza isterica credo sia una questione assodata, avevamo tentato di far coprire il beagle ma la piccola peste ha massacrato di botte un maschio che era il doppio di lei... evidentemente a lei di averlo fatto o no non frega molto, è convintissima di voler uccidere di morsi l'altra.

ne perleremo con il nostro veterinario, in caso Tricky, il pincher ritornerà a vivere in casa con noi come fino a qualche anno fa, niente più giardino per lei, almeno finchè non avremo aperto il negozio nuovo... ieri si è pure presa un morso da un furetto che transitava per caso sul divano... è passato di li e l'ha sgagnata!

Link al commento
Condividi su altri siti

Probabilmente la beagle sta mettendo in discussione la gerarchia vigente finora. Tenere la pincer in casa, secondo me, potrebbe addirittura aumentare il problema perchè la beagle aumenterebbe il risentimento verso la piccola ritenendola erroneamente premiata con una posizione di vantaggio (stare più a contatto con voi). Vi consiglio quindi di fare SEMPRE molta attenzione, poichè un attimo di distrazione potrebbe essere fatale alla pincher che si trova in svantaggio a causa della taglia ridotta.

Purtroppo è difficile far andare daccordo due femmine, e nemmeno la sterilizzazione servirebbe a cambiare le cose. L'unica è tenere le cagnette separate.

Link al commento
Condividi su altri siti

e pensare che a volte mi vien voglia di prenderle a calci per quanto son stupide... hanno un giardino immenso, un casino di giochi e svaghi, cucce calde, la totale libertà e la possibilità di fare una vita felici e invece vanno a litigare per cosa??? ho voglia di mandarle 3 o 4 giorni in canile per mostrargli come cavolo vivono i cani che soffrono, son 2 ingrate teste di c********* b********** p*******... è meglio che mi fermo se no continuo il discorso a suon di beep e asterischi!

Link al commento
Condividi su altri siti

e pensare che a volte mi vien voglia di prenderle a calci per quanto son stupide... hanno un giardino immenso, un casino di giochi e svaghi, cucce calde, la totale libertà e la possibilità di fare una vita felici e invece vanno a litigare per cosa??? ho voglia di mandarle 3 o 4 giorni in canile per mostrargli come cavolo vivono i cani che soffrono, son 2 ingrate teste di c********* b********** p*******... è meglio che mi fermo se no continuo il discorso a suon di beep e asterischi!

scusa ma proprio uno dei problemi di gelosia è il fatto che abbiano giochi e magari ossi in giro e che ne possano usufruire quando e come vogliono loro .

lasciare i giochi in giro non va mai bene anzi fa in modo che i nostri cani si abituino a giocare e gestire il gioco a modo loro , ed è un problema già solo con un cane ; se i cani sono più di uno è molto più pericoloso lasciare la gestine del gioco a se stessi capiscono che possono gestire le situazioni da soli e questo si riperquote poi anche su altre situazioni che possono essere , la lidership ecc.

un consiglio MAI LASCIAQRE A DISPOSIZIONE GIOCHI E OSSI AI CANI .

Link al commento
Condividi su altri siti

Hanno in giardino delle palle a corda, Psycho il maremmano ne va matto e ci gioca spesso. Me le ha consigliate il mio veterinario quando il maremmano aveva iniziato a mangiucchiarsi per noia un unghia della zampa e devo dire che in primavera ed estate sono molto utilizzate ma in linea di massima per tutto l'anno con lui funzionano... Son dei pali di ferro alti 150cm con una corda elastica legata in alto alla cui estremità opposta è infilata una palla di gomma. Loro ci vanno a giocare, la prendono al volo, la lanciano e la riprendono.

Chiaramente non lascio in giro ossi, anche perchè di cose da fare ne hanno e con quelli è chiaro che litighino ma possono guardare visoni moffette furetti citelli conigli cavie degu cincillà trachemys testudo e tanto altro nelle voliere, possono fare il bagno nel laghetto, possono giocare con le pallecorda etc...

Il mio veterinario ipotizza una gravidanza isterica che ha fatto rincretinire Lula (beagle) perchè l'altra non ha problemi di sorta. Ora abbiamo un ciclo di cure per fargli regredire il latte e poi proveremo con i ferormoni. Nel caso la piccola puzzettina verrà sterilizzata con microchip!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...