Vai al contenuto

Feci Tartaruga D'acqua Dolce In Letargo O.o


Nicola55
 Share

Recommended Posts

Ciao

Ma le tarta quando hanno ?

Allora, loro prima di andare in letargo smettono di alimentarsi, propio per chiudersi lo stomaco !!

E assolutamente nocivo e pericoloso nutrirle pure quando sono in letargo ( anche se non capisco come facciano a mangiare se sono in letargo...sei sicura che stiano dormendo ? ).

Spiegaci un pò come le tieni, dove le tieni, a quanti ° sono ecc..

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Le mie stanno intorno ai 18°-20° ma in letargo ci vanno quando da noi fa più freddo, adesso mangiano e sguazzano nell'acqua, sono di acqua dolce anche le mie, e le feci le fanno arancioni, è normale? Le hanno sempre fatte così e sono sempre andate in letargo verso i primi giorni di Dicembre.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao

Cosa li dai da mangiare ?

L'acqua deve stare sempre sui 25-28° , nella zona asciutta devi mettere anche uno spot per raggiungere i 30° solo in quel punto.

La lampada uvb messa ?

Sì, io la lampada cel'ho... ma delle tartarughe si occupa sopratutto mio padre, che è fissato! Comunque ora sono a 23° ho controllato la temperatura, per il cibo ci pensa mio padre, da a tutte e 3 dei gamberetti essiccati che si comprano nei supermercati, ma non so se è il mangime giusto per tutti e 3 ... ne ho una di 5 anni, una di 2 e l'altra di 3, mi chiedevo se il cibo andava bene.. non vorrei sbagliarmi! ma prima mio padre gli dava anche un pò di insalata e del pesce d'acqua dolce, come le alici.. ora gliene da poche, l'alimentazione va bene?

Comunque devo trovare un modo per umentare la temperatura se il minimo è 25° :(

Link al commento
Condividi su altri siti

Per portare l'acqua sui 25° ti serve un semplice termoriscaldatore che andrai a mettere dentro al terracquario. ( mentre come detto prima, nella zona asciutta li metti un semplice spot da 40-60W per raggiungere i 29-30° ).

Mentre oltre quello spot per il calore, devi mettere una lampada compatta UVB con l'8% di emissioni.

Tornando al discorso cibo, i gamberetti essiccati sono solo dannosi, fanno male non bene ( visto che essendo così piccoli la parte buona del gamberetto viene scartata , e viene essiccata solo la coda che non è nutritiva per niente proprio ....e come darli un'unghia ).

La loro dieta deve essere composta da pesci d'acqua dolce come alborelle , pesce persico, trota ma vanno benissimo pure le alborelle ( che trovi tranquillamente nei supermercati congelate ).

Oltre ai pesce puoi somministrare qualche volte delle tarme della farina , grilli ,blatte e via dicendo, visto che essendo onnivore, in natura mangiano quello che trovano .

Nel terracquario ricordati di lasciare sempre 2-3 pezzi di ossi di seppia per via del calcio che li serve.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mmmmh... Oks, grazie Northern! Provvederò a mettere il termoriscaldatore, la lampada e lo spot li ho! <_<

Per il cibo, va bene ! basta gamberetti essiccati, ogni tanto gli davamo il pesce, ma mio padre preferiva mettere sopratutto gamberetti... i supermercati ci danno sempre roba sbagliata! :(

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...