Vai al contenuto

Raffreddore & Antibiotico.. Cosa Si Può Fare Ulteriormente?


ilasponge
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti!

è due giorni che la mia cavietta starnutisce e ha come il naso chiuso come se avesse il raffreddore, così l'ho portata dal veterinario specializzato in esotici vicino al mio paese (di treviolo... non so se qualcuno del forum si appoggia su questo veterinario).

Mi ha dato da somministrare per bocca un antibiotico per 10 giorni (anche se venerdì prossimo ho la visita di controllo già fissata) e vitamina C via gocce visto che avendo il naso chiuso mangia meno... :( non si sa come mai l'ha preso... non la lascio mai in camera quando spalanco... mi dispiace un sacco...anche perchè io vorrei cccolarla.. ma non mi conosce ancora troppo bene ed in mano non ci sta molto volentieri..

Posso fare altro per renderle la degenza meno sofferente?? ho anche cambiato il truciolo con del pile.. facendo metà gabbia con truciolo per pipi e cibo mentre dove ha la casina il pile...

Link al commento
Condividi su altri siti

L'antibiotico per bocca (penso che ti abbia dato una siringa senza ago e che l'antibiotico sia liquido giusto?) è molto più lento a fare effetto rispetto a quello fatto con una iniezione quindi assicurati che lo prenda e fai tutti i 10 gg prescritti...se vedi che non migliora però chiama il vet che magari passa a alle iniezioni.

Ottimo anche il discorso vitamina C....cerca comunque di farla mangiare regolarmente .....non ricordo quanta verdura gli davi ma aggiungila un pò (non eccessivamente giusto un pò perchè non deve comunque perdere peso).

Per quanto riguarda la lettiera passa la pellet di legno pressato (basta che non sia di cedro o pino) oppure di paglia pressata.

Il truciolo misto pile non va proprio bene perchè secondo me sono due cose che non assorbono bene e la tengono all'umido, chiaramente questo non giova alla sua salute......a meno che tu non li cambi mattino e sera!

Sul il perchè e il percome c'è poco da dire, sono animali estremamente delicati ed è per questo che si suggerisce sempre prima di prenderle di verificare la presenza in zona di un veterinario esperto in animali esotici, poichè chi possiede cavie sa benissimo che almeno du volte l'anno gli tocca :bigemo_harabe_net-172:

Tu sei stata bravissima perchè appena ti sei resa conto che c'era qualcosa che non andava sei corsa dal vet e questa è una cosa fondamentale perchè aspettare con loro non va mai bene.....quindi brava brava brava :bigemo_harabe_net-122:

Per mia esperienza ti posso dire che la maggior parte dei raffreddori al primo tratto respiratorio si possono evitare con il cambio di lettiera e ti spiego perchè.

Il mio topone maschio spesso e volentieri per fatica fa la pipi li dovè e poi neanche si sposta ....insomma un vero maialino.....questro comporta che si infradicia e di conseguenza di raffredda...poi essendo a pelo lungo pure peggio perchè il pelo gli fa da spugna.

Questo atteggiamento lo hanno anche i caviottini presi da poco...per paura non si spostano e si bagnano tutti...alcuni addirittura dormono sotto il beverino per protezione inzuppandosi tutti......diciamo che dal questo punto di vista non brillano di intelligenza :bigemo_harabe_net-134:

Dammi retta usa il pellet di legno pressato o paglia pressata....poi durante la settimana ne rimuovi la parte che si sbriciola e aggiungi del nuovo in modo da aver sempre una buona assorbenza.

Il pile puoi usarlo come giaciglio però ogni giorno va cambiato e sotto ci deve essere il pellet in modo che assorba l'eventuale pipi.

Dagli mezzo spicchio di arancia oggi (e poi magari uno a metà settimana).

Non preoccuparti si rimetterà presto :bigemo_harabe_net-133:

Link al commento
Condividi su altri siti

...si infatti prima cosa che farò domani sarà andare a prendere il pellet, mi ha consigliato quello di faggio;

Nel pile sembra che non faccia pipi, la fa solo dalla parte del truciolo per ora.. (ovviamente controllo giornalmente.. non si sa mai)..

Però nonostante l'antibiotico (che è vero che è solo da 2 gioni) sembra essere peggiorata.. nel senso che senti proprio che fa fatica a repirare, e gli cola un pò il naso.. quando l'ho portata non er così "affanntata" nel respiro...

E poi mangia molto meno di prima....Pensavo di richiaramre il veterinario....

L'arancia non è di suo gradimento... l'unica frutta che mangia è la mela... per ora.. ma in ongi caso ho già acquistato il ce**on gocce da somministrargli via orale sempre con la sirigna..

(l'antibiotico ci hai azzccato, è un liquido oleoso bianco da somministrare oralmente sempre con la siringa.."Ibaflin 3"..

96_68001.jpg

Da quello che ho trovato in internet è: "L'ibaflin è un antibiotico usato sia nel cane che nel gatto per infezioni cutanee, ferite, ascessi (per l'altro gatto ti era stato somministrato forse proprio a seguito dell'intervento chirurgico), e per infezioni del primo tratto respiratorio (le riniti, per intenderci), con effetti collaterali in genere blandi."

qualcuno l'ha mai utilizzato? sa se ci sono effetti collaterali? perhcè mi ha dato solo la siringa contente il farmaco ma non il libretto da consultare

L'unica cosa positiva è che ci conosciamo un pò visto che la devo prendere per forza 2 volte al giorno per l'antibiotico.. ma devo dire che ora si lascia già prendere un pò più velocemente e senza troppi litigi..

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Ila ....allora se gli cola il naso io richiamerei il vet (che da quello che hai scritto mi pare molto valido..sicuramente conosce le cavie e questo è già una gran bella cosa che torna a nostro favore).

Il pellet di faggio difatti è perfettissimo!

Comunque chiamalo subito domani perchè di solito lo scolo al naso si ha in forme più pesanti quindi forse converrebbe fare le iniezioni (che ti consiglio vivamente di far fare al vet perchè non è per nulla facile).

Il vet è il tuo più grande alleato perchè purtroppo questi animali sono delicatissimi e capiterà spesso che tu lo debba anche solo chiamare...quindi non preoccuparti e domani chiamalo.

Io ho utilizzato l'antibiotico per bocca ma purtroppo non sono un veterinario quindi non so esattamente i nomi....funziona un pò come per noi....sicuramente debilita ma se ce n'è bisogno va preso.

L'unica cosa è che dandolo per bocca ha un effetto più lieve.

Tienici aggiornati!

Link al commento
Condividi su altri siti

....sentito il veterinario...

Per il mangiare mi ha detto di metterglielo fuori dalla ciotola perchè se gli fa male la gola non alza la testa (vero.. mangiava solo il secco che era nellaciotaola bassa, mentre il fieno nella fieniera e il fresco che era in una ciotola alta non li toccava), ... ho messo anche una ciotola con dell'acqua di mia iniziativa.. perchè se non riesce a mangiare il fieno figuriamoci a bere dal beverino... (lo so.. è un pò meno gestibile.. )

se stasera non mangia mi ha fissato 'appuntamento perdomani.. altrimenti venerdì per il controllo generale.

Poi mi ha detto di metterla nel trasportino con cui l' avevo portata alla visita, ricoprirlo di celofan, fagli un buchino e inserire la canula dell'aereosol con le fiale di flu..cil, e pulirgli il naso con dell'acqua tiepida o camomilla...

Ovviamente continuando l'antibiotico e la vitamica C, precritta per 2/3 volte a settimana 0.15/0.20ml...

Per il conoscerci penso abbia capito che non gli voglio fare del male... si lascia prendere e sta in braccio senza che io la debba tenere... si siede li e aspetta le coccole... ma sopratutto non mi ha ancora fatto mai un bisognino addosso.. (ehehe sul divano si però.. :P)..

Presto metterò nuove foto... visto che gli piace essere al centro delle attenzioni..

Link al commento
Condividi su altri siti

Non avemo mai sentito dell'areosol....che cosa strana.

Beh senti.....secondo me se mangia poco una seconda visita è necessaria....ma sai ....io sono un pò paranoica per queste cose!

Beh per il comportamento è semplice.....molto spesso loro scappano o si rintanano giusto perchè lo devono fare"....io a volte vedo Ichi che corre con quelle chiappone dondolanti squiqquettando....insomma delle fughe molto poco credibili.

Quando stanno poco bene cercano conforto e mi pare chiaro che si fidi già di voi.....sempre per fare un esempio, Ichi non si faceva prendere in braccio mai e per circa 2 mesi non c'è stato verso......una volta che (guardacaso per un raffreddore) si è dovuto portare dal vet arrivati a metterlo sul tavolo dell'ambulatorio mi è saltato letteralmente in braccio e non solo si era proprio rannicchiato come dire "non mi lasciare non mi lasciare"....avevo le lacrime agli occhi perchè dopo due mesi una dimostrazione di affetto così improvvisa .....beh non me l'aspettavo davvero.

Sono animali incredibili ....bisogna avere molta pazienza con loro perchè i primi tempi non sempre è facile.....ma poi riescono a dare tantissimo!

Facci sapere come va oggi.....un grattino alla porcelletta.

Link al commento
Condividi su altri siti

ragazzi non ci posso e non ci voglio credere!!!

ieri sera sono tornata a casa... (ero fuori dalle 3... tornata alle 6..) il disastro!!

skeggia era sopra ad una pozza di sangue ed in parte a lei un minipezzettino di carne... mio dio che scena orribile!, ho chiamato subito il veterinario che l'ha trattenuta tutta la notte.. se tutto va bene stasera passo a riprenderla...

mi ha spiegato che essendo incinata da poco (ce l'ho da 2 settimane..piccolaaaaa.. e alla prima visita mi aveva detto che aveva secondo lei 3 mesi...) non era possibile vedere la gravidanza.. e con la scusa che ha il raffreddore gli antibiotici l'hanno fatta abortire "spontaneamente".. il problema è che mi ha detto che il "cucciolo" che è fuori ovviamente non ce la farà... era meno di mezzo centimetro... :'( ma è probabile che ne abbia altri ancora nell'utero...

Quello che mi dispiace di piuù è che gli sta capitantdo tutto in queste settimane.. mi sta venendo un magone!!..se ce ne fossimo accorti prima magari il veterinario avredde dato farmaci meno invasivi.. è vero che mi sarebbe piaciuto darle compagnia.. ma non in questo modo!

...ma è possibile che agli inizi della gravidanza anche il veterinario non veda che è incinta?... (mi hanno dato una buona impressressione... e anche ieri sono quando le ho chiamate mi ha detto direttamente di venire con l'intera gabbia e non con il trasportino.. per cui penso che la volessero già trattenere prima di vederla...)

Stasera aggiornamenti post veterinario e ritiro..

Link al commento
Condividi su altri siti

oddio no! Guarda il vet poteva veder ben poco se non con una ecografia e probabilmente non poteva far altro che darti degli antibiotici per il raffreddore perchè le cavie sono molto delicate ed è facile anche morirne se trascurato.

Qui il vero incompetente è chi te l'ha venduta, si torna sempre li.....sono persone senza scrupolo che giocano sul fatto che sono piccoli animali (come se fossero di serie B ) e se uno poi si trova la sorpresa in qualche modo fa.

Questa è una cosa inglobile che non è giustificabile perchè se sapessero quanto è pericoloso e non solo....ma uno come ci rimane quando deve assistere a queste cose!

Ila se vuoi sfogare la tua rabbia vai da quella persona che forse una bella sciacquata alla coscienza non gli farebbe male.

Stai tranquilla....vedrai che il vet saprà come fare, probabilmente gli farà una una ecografia per vedere se ci sono ancora feti.

Sai essendo così piccola c'è caso che ne avesse solo uno.

Mi dispiace un sacco per quanto ti è capitato....non dovrebbero succedere queste cose e invece purtroppo mi rendo sempre più conto che sono quasi la norma.......non sai che rabbia che ho dentro.

Facci sapere appena puoi.

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie per il sostegno...

già il fatto che non abbia ancora chiamato il veterinario è una buiona cosa... significa che non è successo niente di grave... a stasera la conferma...

ed ecco spiegato il motivo per cui ha smesso di mangiare tanto...

E si, è sicuro non andrò ad acquistare mai più animali nel posto dove l'hanno presa!!!e dopo tutto quello che ha passato metergli un amica vicinino mi pare il minimo!!... quanto mi dispiace!!

ci sono rimasta veramente male.. non me lo sarei mai aspettata una cosa del genere....anche perchè è piccola....!!!

A stasera...

Link al commento
Condividi su altri siti

mamma mia leggo solon ora e mi sto inc.... mamma miaaaa. io a certa genete gli farei del male.

povera piccina!!speriamo che si riprenda in fretta, mi raccomando tienici informate!!!per fortuna che la piccina ha trovato te che l'hai subito portata dal veterinario, se no chissà...nelle mani sbagliate... ora il vet si occuperà di lei e sono convinta che con le tue cure si rimetterà ;D

Link al commento
Condividi su altri siti

Diagnosi medica dopo un giorno sotto controllo, lastra e analisi:

- Aborto spontaneo di 2 cuccioli

- Bronchite

- Polmone sinistro epatico (sulla parte più vicina alla testa risulta dalla lastra che non è scuro come il resto del polmone, quindi è più spugnoso ed è come se facesse più fatica a contrarsi perchè meno elastico...)

- Occhi arrossati

Possibili cause scatenanti:

1. E' rimasta incinta, ma siccome troppo piccola, non ha sopportato la cosa e gli è venuto il problema respiratorio

2. Avendo problemi respiratori non era in grado di portare avanti la gravidanza. (ha specificato che dopo aver analizzato il "feto", al massimo era alla 3 settimana...)

Cure:

MATTINO:

Aerosol con Fl*m*c*l 1 fiala.

Antibiotico (fino a 09. ml)

M*l*con gocce (0.5ml)

Collirio

POMERIGGIO:

Collirio

SERA:

Aerosol con Fl*mc+l 1 fiala.

Antibiotico (fino a 09. ml)

M**icon gocce (0.5ml)

Collirio

+ A sere alterne GOCCE di VITAMINA C (0.2ml)

+ 3 Punture penicillina (che faccio fare al veterinario perchè no mi fido a fargliele da sola)

Possibili avanzamenti:

1. buone possibilità di ripresa totale.

2. buone possibilità di ripresa ma convivenza con problema respiratorio (se è stato portato dalla gravidanza - stafilococco)

3. .......morte dell'animale...

Questo è il riassunto del veterinario... spero tantissimo che seguendo alla lettere le cure, si avveri davvero la possibilità che guarisca completamente, senza avere problemi in futuro...Che dire.. mi aspettavo una situazione mmeno drastica, ma ce la mettterò tutta per aiutarla a stare bene!...

Ps: come mangime secco ho finalmente trovato quello della B....y... l'ho preso Young..voglio essere ottimista sulla riuscita delle cure!

Per cui... IN BOCCA AL LUPO SKEGGIA!!!

EDIT: dimenticavo di dire che è dimagrita 1 etto, ora pesa 350grammi... e se non mangia dovrò passare a darle le pappette solubili via siringa, come per l'antibiotico..e forzarla a mangiare..

Link al commento
Condividi su altri siti

Spero con tutto il cuore che la prima iniezione non sia stata fatta. La penicillina è letale per i porcellini.

TI PREGO DI VALUTARE BENE QUESTO VETERINARIO, NON E' TUTTO ORO QUELLO CHE LUCCICA!!!! E DI SOSPENDERE LA CURA RIVOLGENDOTI A QUALCUN ALTRO!!!!!!

Il fatto che ti abbia prescritto la penicillina la dice molto lunga!!!!

Perdonami se insisto ma esistono medici incompetenti che fanno morire le persone, figuriamoci tra i veterinari!!!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao,

veramente mi ha spiegato che la penicillina data via orale è letale e velenosa, mentre iniettata via puntura no, e dovrebbe aiutarlo,... pultroppo la prima puntura gliel'ha già fatta prima di farmelo riportare a casa...

Le altre sono previste per lunedì e mercoledì in caso di non miglioramento....

Link al commento
Condividi su altri siti

Ila ho letto tutto solo ora, non sai quanto mi dispiace...Povera Skeggia, della serie le sciagure non vengono mai da sole.

Ti posso dire che un feto di due settimane è difficile da riconoscere, il mio vet non si è accorto che la mia era incinta e all'epoca il feto doveva avere circa 4 settimane.

Invece riguardo la penicellina non ti posso aiutare perchè non sono informata a riguardo.

Come sta ora la piccina? Povera piccola che sfortuna!

Link al commento
Condividi su altri siti

Noooo penicillina noooooo...no no no .....è letale per i porcellini d'india.....se una sostanza è velenosa è velosa sia per bocca che per puntura, solo che per puntura va in circolo prima quindi forse pure peggio.

L'antibiotico per la bronchite è ok....l'areosol sinceramente non l'ho mai fatto.....però la penicillina no davvero!

Mi pare strano che il veterinario l'abbia fatta così con tanta tranquillità!!!!!

Ah un'altra cosa ....la bronchite non può essere portata dalla gravidanza, può essere conseguenza del fatto che essendo così piccola sia delibitata.

Di solito quando si ha un aborto e i feti sono espulsi si ha una buona ripresa.

Ora che mi hai detto queste cose mi viene il dubbio anche a me che non sia esperto in animali esotici.....non so che dirti.

L'unica cosa realmente che ti dico è che io lo chiamerei e gli direi che si informi sulla penicillina e io non gli farei fare assolutamente iniezioni di quella.

Facci sapere presto.

Link al commento
Condividi su altri siti

..lunedì la risento e chiederò maggiori chiarimenti per quanto riguarda la penicillina...

comunque ha esposto il suo diploma di animali esotici e la carta che fa parte delle associazioni animali esotici... ed è inserita su quasi tutte le liste di veterinari esotici presenti che sono riuscita a trovare perchè collabora con vari ambulatori veterinari.

io avevo guardato in questa: Veterinari Esotici

Essendo l'abulatorio a Treviolo è quello per me raggiungibile più in fretta.

Domanda a titolo informativo: se è velenosa e gliel'ha fatta ieri oggi dovrebbe stare male o peggio?... perchè glie ne ha fatta una subito dopo di antidolorifico...e quidni magari non riesco a notarlo..

Oggi Skeggia sta un pochino meglio... non mangia tanto come prima, ed infatti devo alimentarla forzatamente con le pappette perchè mangiucchia solo una foglia o due di insalata, però il respiro anche se affaticato mi sembra "meno grave" di quanto lo era prima...

Ora deve rimettere su l'etto che ha perso, si vede proprio che è troppo "snella".. e ha freddo nonostante il pile (la notte in ambulatorio l'ha passata nell'incubatrice al caldo...) pensache che una piccola borsa dell'acqua calda (non bollente ovviamente) possa aiutare o fare danno?

Link al commento
Condividi su altri siti

Credimi ila se è un veterinario sicuro di sè di certo non ti dirà MAI che ha sbagliato. Ma io sono ancora convinta che se è scritto ovunque che la penicillina è velenosa senza distizione sul tipo di assunzione beh.. vuol dire che un motivo c'è! Purtroppo non ci si può fidare ciecamente delle persone sedicenti competenti, o che mostrano diplomi, se poi fallano su certe cose basilari.

Consiglio: ascolta anche il parere di qualche altro esperto e ti saprai rendere conto. Starai certamente più tranquilla! Anche solo una telefonata a qualcun altro può bastare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io invece son del parere che è giusto dirglielo alla vet che si informi meglio sulla penicillina.

Da quanto gli aveva suggerito sopra non mi pareva una persona inesperta e credo che se è segnalata come esperto in animali esotici lo sia.

Certo è che un errore così è bene che non si ripeta, per questo secondo me gli va suggerito di controllare meglio...non dico litigare ma con educazione.

Anche il mio vet che è esperto in animali esotici ha sottovalutato una infezione che ha avuto la patty questa estate ma è stato anche onesto nel dire che aveva sbagliato pensando che potesse bastare la cura che mi aveva prescritto e si è fatto carico di tutte le cure ulteriori per scusarsi.

Certo Ila se dovesse insistere sul fatto della penicillina scappa a gambe levate.

Purtroppo il fatto che non mangi non è un buon segno....si alla bottiglia di acqua calda e sopra il pile.

Tienici informati.

Link al commento
Condividi su altri siti

..già oggi inizia a stare meglio... inizia a mangiare, e a cercare da mangiare, da sola il fresco, e si è riattaccata al beverino! (cosa che non faceva da 5 giorni se non di più!)..

Le pappette mi ha dato quelle della ox..w, da preparare aggiungendo acqua calda e smbra che gradisca... inoltre gli piace molto la camomilla!

Per pulirla dalle crosticine mi ha suggerito acqua tiepida o camomilla... ogni volta che lo faccio con la camomilla non mi molla più il fazzoletto, e dandogliela via siringa se la gusta davvero tanto!

Ha anche "assaggiato" cicoria e trifoglio di campo.. per cui credo inizi a stare bene..

Lunedì vi terrò informati, anche se secondo me visto il mioglioramento non ci sarà bisogno di continuare con le punure... penso gli serva solo un pò di tempo per riprendersi, visto che anche il respiro è tornato normale... non rantola più.. fa un pò di fatica ma che confronto a prima è molto leggera..

Link al commento
Condividi su altri siti

Ottimo tutto....il C*itic*l Ca*e è buonissimo come prodotto.

Sono contenta che stia meglio.....assolutamente no alle punture di penicillina (mi vengono i brividi solo a pensarci).

Guarda questo vet, come ti ho già detto prima, non mi pare uno sprovveduto perchè già dall'inizio ti ha sempre consigliato cose buone e soprattutto cose specifiche che mi fanno capire che conosce i porcellini.

Però anche il vet più bravo è umano e può incappare in errori, per questo ti consiglio comunque di parlargli di questa cosa della penicillina perchè può essere realmente molto pericoloso.

Tu stessa se fai anche un breve ricerca su internet troverai che la penicillina è veleno per i porcellini d'india!!!

Secondo me è giusto parlargliele perchè in fin dei conti tu ti devi fidare di lui e quindi è meglio chiarire subito questa cosa, in più non vorrei che lo utilizzasse di nuovo su altri porcelli....credimi.....meglio dirglielo....ma non per litigare o per polemica!

Un grattino a skeggia :wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...