Vai al contenuto

La Grande Sfida


Mag
 Share

Recommended Posts

Sabato è iniziato ufficialmente l'inserimento di Renato con Bartolo.

Abbiamo approfittato della nuova disposizione di mobili e recinto (prima era troppo vicino al termosifone) per avvicinarlo alla gabbia di Renato, in modo che inizino ad abituarsi agli odori e alla presenza l'uno dell'altro.

Renato sale sulla casetta e guarda Bartolo, che si mette a dormire nell'angolo più vicino al gabbione del compagno.

Ogni tanto il culone (Bartolo ovviamente) cerca di arrampicarsi per raggiungere la gabbia (ovviamente con scarsissimi risultati) e piange.

Ieri li abbiamo messi insieme in territorio neutro e con un ciotolone di verdure.

Bartolo ha iniziato a rincorrere il piccolo facendo un "turuturutu" marcato e facendo qui e lì una serie di goccine di pipì puzzolentissime. Ogni tanto una culata ci scappava.

A un cetro punto Renato, esasperato, ha iniziato a battere i denti, seguito a ruota da Bartolo.

C'è da dire che comunque non hanno accennato ad aggredirsi e il più delle volte il battere di denti avveniva quando erano lontani.

Quando poi Renato è andato a rifugiarsi nella casetta Bartolo lo ha ignorato completamente dedicandosi al suo passatempo preferito: mangiare.

Ci vorrà tempo, ma il fatto che non si siano sbranati ( e nemmeno morsi) ci fa ben sperare.

Anche perchè quando sono in gabbia si cercano.

In settimana cercheremo di collegare le due dimore inserendole in un grande recinto, in modo che ognuno possa avere i suoi spazi.

Speriamo vada tutto bene ^_^

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 61
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

CHE CARINI!!!

Vedrai che Bartolo farà presto amicizia con Renato e ti ringrazierà di non averlo lasciato solo...

ci vorrà del tempo, ma poi diventeranno inseparabili!!!

Poi quel verso e lo sbattere dei dentini anche le mie lo facevano spesso all'inizio, ma era un modo per conoscersi, non si sono mai fatte male!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì ho messo alcune foto nel topic dedicato alla dipartita di Champagne, in settimana ne metterò altre.

C'è da dire che Bartolo è rimasto da solo quasi per tre mesi, visto che Champagne era malato e abbiamo voluto evitargli lo strass di stare con la gabbia vicino a quella del fratello.

Quindi si deve nuovamente abituare a stare in compagnia.

Link al commento
Condividi su altri siti

Aggiornamento!

Sabato abbiamo tenuto Bartolo e Renato insieme in zona "neutra" per metà pomeriggio.

Ecco il risultato:

http://img25.imageshack.us/img25/3719/bartren.jpg

(Scusate la pessima qualità, ma la foto è fatta con il cell, la macchinetta era scarichissima e volevo per forza immortalare il momento)

Direi che la cosa fa ben sperare.

Si sono anche rincorsi per tanto tempo, pareva proprio giocassero.

Non canto vittoria, ma di sicuro è un'ottima cosa. Sono tanto contenta, vorrei proprio tenere con noi Renato in via definitiva.

Link al commento
Condividi su altri siti

Forzaaaaaaaa Maggggggg.....io penso che invece sia un ottimo inizio....certo con due maschietti sai bene che ci vuole pazienza ma già il fatto che condividano una ciotola è davvero incredibile!

La mia Patty gli fa delle smusate a Ichi per la ciotola che pare un vero camionista ahhahahahahahhaha

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda è troppo bello.....se condividono la ciotola mi pare un grosso passo....i miei che sono una coppia non condividono la ciotola....vedessi che ruspate gli fa quella diavola della Patty al povero Ichi.

Stamattina poi litigavano per il possesso dell'amaca ahhahahahahhahahahahhahaha :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Ieri li abbiamo di nuovo messi insieme (lo facciamo un giorno sì e uno no) per 3 ore.

Il solito spazio "neutro" con una ciotolona di barbe di finocchio (che adorano).

Hanno mangiato vicini, senza azzuffarsi.

I problemi arrivavano quando Renato cercava di fregare il cibo dalla bocca di Bartolo, che però un paio di volte lo ha lasciato fare.

Guardandoli mi sono accorta che Renato cerca di tastare il terreno per vedere fin dove può spingersi, poi Bartolo lo mette al suo posto, senza però aggredirlo.

Si sono battuti i denti un paio di volte, ho notato però che lo fanno SEMPRE quando non sono vicinissimi.

Bartolo ha diradato un po' i "turuturutu" e le "avances" a Renato, oltretutto fa anche meno schizzi di pipì puzzolentissimi.

Mi sembra lo stia accettando... con riserva.

Si sono rincorsi spesso, più che altro era Bartolo a rincorrere Renato, un paio di volte proprio per gioco, visto che durante la corsa facevano popcorning.

Mi sono avvicinata con la mano piena di pellet (quello piccolo della Ox..., che adorano) e hanno mangiato muso a muso, senza dare il minimo segno di aggressività.

Certo che Renato è proprio una peste ed è velocissimo :o Oltretutto Bartolo ha preso molti dei suoi comportamenti, prima squittiva sì, ma non così forte come fa ora quando inizia a chiedere la pappa Renato. Non adorava particolarmente il pellet piccolo (che Renato chiede sempre a gran voce), ora lo

divora.

Sono tenerissimi i miei due tesori

Link al commento
Condividi su altri siti

Dai che bello Mag!

pensa che la mia Camillla da delle culate a Leo quando si avventa sul cibo e ieri l'abbiamo beccata che gli rovesciava la ciotola dei pellet in testa...Sta diventando una scaricatrice di porto...

Lui è tanto tenero che non si innervosisce neppure...

Vedrai che si stanno accettando a vicenda..poi penso che sia normale il fatto che ogni tanto si facciano delle scaramucce...

Link al commento
Condividi su altri siti

Buone notizie.

Ieri ci siamo totalmente dedicati alla creazione dello spazio in comune per i piccoli, la sistemazione dovrebbe essere definitiva.

Abbiamo messo il pile come lettiera a Bartolo e creato una scaletta a Renato per uscire dalla gabbia.

C'è bisogno di qualche miglioramento, ma il risultato è questo:

http://img687.imageshack.us/img687/1443/foto234.jpg

http://img109.imageshack.us/img109/2079/foto235.jpg

Il recinto di Bartolo è quello con il pile lilla, dalla parte opposta c'è la gabbia di Renato e al centro territorio neutro.

Per ora, quando non siamo a casa, la porta del recinto e quella della gabbia rimangono chiuse. L'obiettivo è quello di poterle sempre lasciare aperte.

Ci hanno messo un po' a capire come funzionasse la scaletta, ma alla fine è stato un continuo entra/esci/sali/scendi, anche di corsa.

Bartolo ha fatto un po' di storie quando Renato si è inoltrato nel suo recinto, ma dopo poco ha ceduto.

Addirittura a un certo punto non credevamo ai nostri occhi: Bartolo si è steso e ha fatto un paio di sbadiglioni enormi proprio davanti a Renato, rilassandosi totalmente. Per fortuna sono riuscita a immortalare il momento con il cellulare:

http://img269.imageshack.us/img269/1867/foto237.jpg

Che dire? Sembra che la convivenza possa avere successo. ^_^

Link al commento
Condividi su altri siti

Ok, abbiamo avuto il via libera, dopo una nuova prova ieri e le consultazioni con le esperte dell'associazione: da stasera Bartolo e Renato rimarranno sempre insieme, anche in nostra assenza.

Problemi di spazio non ne dovrebbero avere visto che la grandezza totale del recinto dovrebbe essere di 170 * 80 cm, quindi uno spazio abbastanza ampio.

Vi chiedo solo di incrociare le dita per noi...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma grazie mille, davvero.

Le cose vanno bene, Bartolo e Renato si rincorrono, giocano e mangiano insieme.

Qualche piccolo screzio, ma nulla di che.

Abbiamo anche apportato qualche modifica al recinto eliminando la parte divisoria, i piccoli apprezzano molto la cosa.

Appena caricati sul pc vi faccio vedere le foto e i video!

Link al commento
Condividi su altri siti

Purtroppo abbiamo cantato vittoria troppo presto.

Ieri Bartolo ha morso Renato a un labbro (nulla di grave, ferita superficiale) Dopo che per tutta la giornata si erano "becchettati". Non capisco questo improvviso cambiamento visto che fino a venerdì sera erano tranquillissimi.

Comunque ora sono di nuovo divisi, da stasera riiniziamo l'avvicinamento anche se Renatuccio è molto cauto e spaventato nei confronti del compagno.

Link al commento
Condividi su altri siti

Veramente di denti rotti ne ha 3 -#-

Però il morso si è già quasi del tutto cicatrizzato e poi il piccolo ieri si è preso una razione immane di coccole che pare abbia apprezzato molto.

Ho mandato una mail a quel sant'uomo del mio veterinario per chiedere se è il caso di sterilizzare Bartolo, magari il grande nervosismo che ha a volte è dovuto agli ormoni.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...