Vai al contenuto

Prurito


rossella65
 Share

Recommended Posts

Lo scorso febbraio portai Rod dal veterinario per fargli fare un controllo dal momento che era con me da solo un mese e ancora non era stato sottoposto ad alcuna visita. In quel periodo Rod si grattava spesso e il veterinario controllandogli attentamente il pelo e la pelle mi disse che poteva trattarsi di qualche funghetto. Mi diede allora un farmaco.Praticamente pastigliette che dovevo dividere in un ottavo e dargli per una decina di giorni. La cura funzionò al'epoca anche se poi Rod periodicamente si gratta. Adesso però la situazione si è ripresentata e lui ha ripreso a grattarsi talvolta prpoprio impuntandosi. Ho controllato bene il pelo addirittura con una lente di ingrandimento ma anche la pelle è bella rosea. Non riesco a capire. Ma anche le vostre caviotte si grattano cosi? tengo a specificare che ogni due settimane gli faccio il bagnetto con un prodotto di igiene intima che mi aveva consigliato sempre il veterinario e quindi Rod è pulitissimo inoltre tutti i giorni gli cambio la lettiera. Comunque lo riporterò dal veterinario per capire un pò se devo riprendere la cura o no. A me spiace sommministrargli farmaci.. è talmente piccolo che ho paura che poi si debiliti..

Link al commento
Condividi su altri siti

Un bagno ogni due settimane è decisamente troppo, non vorrei fosse proprio quello a dare problemi di irritazione cutanea.

Tieni conto comunque che se avesse qualche fungo o dei parassiti, non servirebbe a nulla lavarlo con prodotti normali.

A Bartolo sta succedendo la stessa cosa, il veterinario gli ha fatto una puntura anti-scabbia, ma secondo lui non ha nulla. Ora dobbiamo tenerlo sotto controllo per qualche giorno per controllare se si gratta ugualmente.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io non sapevo che le infestazioni fungine provocassero prurito: aca, pidocchi, pulci si ma non i funghi anche se a queste è comunque associata la pedita di pelo... ma se te lo dice il veterinario sarà così! Io non sono molto amante dei bagni agli animali, in particolare con prodotti testati per noi, ritengo che siano in grado di tenersi abbastanz puliti da soli... preferisco cambiare la lettiera due volte la settimana e usare il pettinino per la crosta lattea per i bambini tutti i giorni. Se proprio ho necessità di lavarla preferisco usare aceto diluito in acqua e "lavare" la cavietta con uno straccetto bagnato ed un altro asciutto per asciugarla... I saponi e i detergenti vari sono molto aggressivi pure per noi nonostante siano testati o neutri seccano comunque la pelle se usati spesso. Potrebbe pure essere che abbia solo la pelle un po più secca, se il pelo è folto, la pelle è rosea e a posto non creo che abbia nulla... Il cagnolino di mia zia aveva certi brufoloni sulla pelle perche lei si ostinava a lavarlo con shampoo vari... Oppure è semplicemente normale che si gratti. Anche la mia in questi giorni lo sta facendo più spesso ma per ora non ho visto nulla ( mostrini vari o ferite) e la pelle è integra, magari cambiando il pelo quello che cade da un pò di fastidio e si gratta per quello

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi sorge un dubbio: ma il veterinario dove l'hai portato è esperto in animali esotici? purtroppo un veterinario generico non basta per curare questi animali e a volte danno consigli non molto corretti.

Non voglio certo mettere in discussione quello che ti ha detto il veterinario (io di certo non sono un dottore) ma ti posso dire che le malattie funginee si presentano con notevole perdita di pelo e di solito non si cura con delle pasticche.

Poi assolutamente sbagliato lavare una cavietta ogni due settimane.......non va bene per una cavietta adulta pensa per un cucciolo.......anzi....a dirla tutta i bagnetti non fanno per nulla bene.....vanno fatti solo ed esclusivamente se ce n'è reale necessità e oltretutto non in maniera integrale ma solo nei punti dove non se ne può fare a meno evitando sempre e comunque muso e testa.

Ma poi con un prodotto di igene intima :o .....assolutamente NO!

Casomai shampoo per neonati.......ma ripeto........solo in casi estremi va fatto il bagnetto.

Io penso proprio che si gratti perchè ha una bella irritazione cutanea da sapone..............evita bagni e magari senti il parere di un secondo veterinario (specializzato in animali esotici.....è importante).

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao.

Si hai ragione: in effetti la scorsa estatelo lavavo almenodue volte a settimana. Pur essendo al mare i una zona ventilata e abbastanza fresca temevo che il porcellotto avesse caldo e che i bagnetti gli dessero conforto. Evidentemente hai ragione tu scrivendomi che gli ho irritato la cute seccandogliela. Il veterinario che consultai tampo addietro era uno specialista per animali esotici altrimenti non mi sarei rivolta lui. Ricordo appunto che allora diagnosticò a Rod questo tipo di problema prescrivendogli tali pastigliette che si chiamavano appunto Fungin. Debbo dire che a fine cura Rod non si grattava più. Altresì fu sempre luia consigliarmi un detergente di igiene intima come il lactacid-COmunque ora sono decisa a portarlo da un altro veterinario, anche lui specializzato in animaletti esotici. Voglio sentire un altro parere prima di ripetere la cura del fungin.

Link al commento
Condividi su altri siti

Si rossellina anche io nel tuo caso sentirei un secondo parere....chiaramente sempre con specializzazione in animali esotici.

Gli direi dei bagnetti perchè magari se non glielo dici può dargli medicinali preventivi che magari non servono!

Guarda il mio veterinario mi brontola sempre perchè a volte mi tocca fargli il bidet a Ichi.....lui mi dice che meno bagni gli faccio e meglio è!!!!

Tienici aggiornati su quello che ti dice poi il vet.

Link al commento
Condividi su altri siti

ahhhhh ma tu sei la mamma di Ichiiii. ma sai che ormai mi sono affezionata alla tua caviotta!!!!! E fra l'altro trovo che Ichi sia un nome troppo azzeccato. Guarda sono felice di interagire con te perchè mi sa che siamo fatte della stessa pasta in quanto ad apprensone. Pensavo di portare Rod dal veterinario la settimana prossima. Purtroppo da qualche giorno a genova è sceso il gelo e ho sempre un pò paura a portarlo fuori anche se lo studio veterinario è proprio a due passi da casa mia. E' lo stesso che mi ha consigliato il papà di un mio alunno che ha un criceto. Proverò a portarlo lì perchè si dice siano molto bravi. Rod però quando vede il veterinario è terrorizzato. Ho sempre paura che gli prenda un infarto povero piccolo. Comunque si... terrò informato il forum e ovviamente te. baci

Link al commento
Condividi su altri siti

essi...devo per forza andare perchè il porcellotto si gratta un bel pò e poi si impunta. A me scoccia andare dal veterinario perchè Rod ne è terrorizzato.E' un animaletto poco socievole. Ha molto feeling con mia mamma che del resto per tutta l'estate se n'è presa cura quasi quanto me se non di più-Ma con gli altri è difficilissimo che socializzi. Pensa che sempre la scorsa estate il marito di una mia amica peraltro abituato agli animaletti se l'è preso in braccio e Rod gli ha fatto un sacco di cacca addosso. Lui in genere se sente che gli scappa fa dei versi per far capire. Invece in queelll'occasione lo ha proprio riempito.... poveraccio.... che figure!!! Per quanto riguarda il veterinario invece diventa impossibile riuscire a tenerlo fermo e trema come una foglia. A parte il tremore urla come una iena. Sembra che lo scotennino. L'ultima volta che siamo andati qualcuno in sala d'aspetto ha pensato dialzare i tacchi ed andare via..... Rod aveva urlato talmente tanto che forse chi era fuori ha pensato: ma che razza di veterinario è questo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Accidenti che fifone!

Come lo porti dal vet? con un trasportino piccolo? io ti posso consigliare di metterlo in un piccolo trasportino magari con dentro qualcosa che lo rassicuri...tipo un tuo maglione o quello di tua mamma in modo che senta l'odore di casa e stia più tranquillo.

Dal veterinario ce lo devi portare, quindi ogni giorno che passa è un giorno che la situazione peggiora.

Su su fatti coraggio ....ti terrà il muso per un giorno ma poi vedrai che gli passa.

Link al commento
Condividi su altri siti

... se posso, il bagnetto ogni due settimane è un po troppo...a meno che non è una cavia a pelo lungo e quindi tende a sporcarsi parecchio e allora un bagnetto ogni tanto va bene, non lavarla se non è strettamente necessario!!il mio a 6 mesi cmq faceva cosi, ha iniziato a grattarsi prima ogni tanto e ad avere la pelle arrossata, poi ad accanirsi e dopo un altro po a grattarsi fino a perdere il pelo(questo nell arco di 7 giorni) ed erano acari...un paio di punturine dal veterinario ed è tutto passato!se invece si fa una grattatina ogni tanto ,cosi tanto x fare è normale...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...