Vai al contenuto

Dermatite Atopica


Mapple
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti.

Sono mamma ... di una cockerina blu roana di nome Molly. Oggi la piccola ha 4 anni.

L'ho comprata in un'allevamento di Bassano del Grappa e lì mi hanno assicurato che la cucciola fosse di alta genealogia con tanto di pedigree e figlia di campioni di bellezza.

Mi è arrivata in aereo all'età di 3 mesi. Era dolcissima. Dopo un paio di mesi ho dovuto portarla dal veterinario perchè le si formavano degli scoli negli occhi, ed il medico disse che probabilmente era una congiuntivite dovuta alla stagione fredda.

Ma da allora, i sintomi si sono sempre più aggravati, oltre agli occhi, la pelle ha iniziato ad arrossarsi in modo preoccupante e poi le son venute delle croste perchè la piccola per il forte prurito si grattava a sangue.

L'ho fatta visitare da circa 5 veterinari diversi e tutti hanno concordato nella diagnosi "dermatite atopica genetica" praticamente incurabile.

Oggi il cane ha 4 anni, ma facciamo fatica a starle vicino perchè emette un puzzo insopportabile e comunqne continua ad avere un prurito insopportabile, l'unica soluzione mi hanno detto è di abbatterla ma io non voglio, le voglio bene e continuo a cercare una cura adatta.

L'ultima dermatologa veterinaria che l'ha vista le ha dato una cura di cortisone delt**ne e un comune antibiotico au**in, in un primo momento Molly è migliorata ma non appena sospendo la cura ricade dinuovo ed adesso anche questi medicinali non fanno più un grande effetto.

Sapete darmi qualche consiglio in merito? Vi prego ... sono ormai disperata! :bigemo_harabe_net-102:

Grazie mille.

Link al commento
Condividi su altri siti

Purtroppo la malattia che afflige la tua cagnolina è una patologia le cui cause (probabilmente una risposta eccessiva dell'organismo agli agenti allergizzanti che si trovano nell'ambiente) sono praticamente impossibili da rimuovere. Essa è cronica ed inguaribile. Oltre ad usare del cortisone ed antibiotico ciclicamente, hai provato con la somministrazione di acidi grassi essenziali (omega3)?

Inoltre, visto che è una malattia scatenata da allergie, hai provato anche una terapia che rinforzi il sistema immunitario? Avete fatto i test allergici?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Antonella, grazie per avermi risposto.

Riguardo i test allergici, il veterinario ha fatto quelli più comuni e non è venuto fuori nulla di particolare. Abbiamo anche provato a darle del cibo specifico per cani allergici, ma non ha dato alcun risultato. Si è anche provato ad andare per esclusione escludendo i cibi che aveva mangiato fino a quel momento, ma niente.

Ho dato anche un medicinale che si chiama AT***US, ha un costo enorme, 70 euro a confezione ed una scatola basta per un mese di cura, ma anche questo non ha sortito alcun effetto.

Riguardo l'Omega3, no, non l'ho mai somministrato.

A me stringe il cuore, perchè la cagnetta è vivace e molto affettuosa. Ma questa malattia è un vero tormento per tutti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Povera...come ti capisco, io avevo già un figlio con la dermatite atopica ora anche la canina :bigemo_harabe_net-102:

E purtroppo anche per le persone non c'è cura per guarire, ci sono periodi in cui sta meglio (soprattutto in estate quando prende il sole) o quando prende i medicinali, ma cmq bisogna stargli dietro per sempre. Per quanto riguarda la mia canina ora dovrei farle le prove allergiche e, alla fine, spererei proprio che sia allergica a qualcosa! così almeno potrò somministrarle il vaccino!

Link al commento
Condividi su altri siti

Purtroppo non c'è molto da fare ancora, allora. Sperare che la malattia abbia dei periodi di regressione e che presto sia possibile trovare una cura.

Hai provato anche medicine alternative? Tipo l'omeopatia?

Non ne ho esperienza nel caso della dermatite, ma spesso ottiene buoni risultati per le malattie croniche.

Link al commento
Condividi su altri siti

Si, ho provato di tutto in questi 4 anni. Purtroppo i risultati sono stati piuttosto deludenti.

Si gratta come un motorino e le cade il pelo, soprattutto nel collo e nelle giunture delle zampette.

E' una vera tortura per lei. Il veterinario ha detto che essendo un problema genetico la malattia prende anche gli organi interni.

Che tristezza. Molly è un cane dolcissimo, coccolona, affettuosissima, ma sta diventando una vera impresa poterle stare vicino. A volte viene il malditesta tanto puzza ed il bagnetto non risolve chiaramente la situazione, perchè dopo due giorni è nuovamente punto ed a capo.

Pazienza. Purtroppo è stata veramente sfortunata. Ma quello che mi frulla in testa è questo: l'allevatore come poteva non sapere? Com'è possibile che sia figlia di campioni di bellezza? Uno dei due genitori deve avere per forza questa malattia!

Link al commento
Condividi su altri siti

Capisco la tua tristezza. E' davvero terribile pensare di non poter fare nulla e vedere i nostri amati animali soffrire. Mi dispiace tantissimo per lei e per voi! Purtroppo le malattie genetiche vengono registrate da allevatori seri che vogliono davvero migliorare le razze, e non tutti sono così affidabili. Non è detto, comunque che i genitori della tua piccola mostrassero i segni della malattia. Potevano essere entrambi portatori e i figli nati da questo incontro, ammalati.

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per il sostegno. Ne ho veramente bisogno. Anche perchè ho un figlio di 9 anni che le è affezionatissimo e mi spiace molto anche per lui.

Ho capito. E' simile alla condizione di due persone portatori sani di talassemia, da due portatori sani nasce un figlio malato.

Be', quello che mi consola è che questo cagnolino ha trovato noi che nonostante tutto la curiamo con amore, perchè penso che se fosse rimasta nell'allevamento avrebbe fatto una brutta fine. Alla fine è meglio così.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sicuramente, nella sua sfortuna, ha avuto la fortuna di incontrare voi, che l'amate e state davvero facendo di tutto per curarla. Probabilmente l'allevatore, ma anche molti altri proprietari, l'avrebbero fatta sopprimere subito.

Spero tanto che quanto prima vengano scoperte altre terapie per questa tremenda malattia e la piccola possa trovare un po' di pace...

Quanto al sostegno, qui ne troverai sempre!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...