Vai al contenuto

Alcune Domande


ginka
 Share

Recommended Posts

Voglio portare al più presto le mie piccolette dal veterinario... volevo sapere, per orientarmi, intorno a quali prezzi si aggira una visita? Voi quanto pagate?

Poi... pesano 420g Perla e 480g Pepita... è normale pesare così a due mesi?

Per il peperone... io ieri gli ho dato molto peperone, ma dopo un po' si stufavano! Ho provato a mettere una foglia di cavolo e se la sono pappata in due secondi, come a dire "finalmente qualcosa di diverso!" so che bisogna variare, ma io non so, quanti grammi di peperone bisogna dargli al giorno? Qual'è la percentuale di cibo con vitamina C che è bene dare sull'etto di verdura al giorno?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Ginka,

per il vet i prezzi di una visita generali si aggirano sui 35-40 € dipende molto dalla clinica....l'importante è che sia specializzato in animali esotici perchè sennò è praticamente inutile portarceli ^_^

Sinceramente i tuoi caviotti mi sembrano decisamente pesanti per avere due mesi però potrebbe essere la loro conformazione diversa dalla media.....anche qui ogni cavietta ha le sue caratteristiche....tipo i miei sono dei gran grassoni :P

Qui trovi una tabella cone le percentuali di vitamina C presenti nelle verdure.

Io ti posso dire che è sufficiente un bello spicchio a testa di peperone rosso per essere più che tranquilli....o uno spicchio di arancia, ma quest'ultimo non si può somministrare sempre.

Il prezzemolo era considerato una pianta velenosa per le caviette ma ultimamente ho notato che c'è stato un cambio di tendenza e dicono di darglielo un pò perchè è davvero ricco di vitamina C....solo che va dato con molta moderazione.....ai miei non piace quindi non mi sono mai posta molto il problema.

Spero di esserti stata utile....un grattino alle porcellette :wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Ginka,

per il vet i prezzi di una visita generali si aggirano sui 35-40 €

:o Così tanto pagate più al nord? So bene che lì ci sono delle cliniche per animali sicuramente più attrezzate di quelle che ci possono essere a Taranto per noi, figuriamoci se qui aprono cliniche per animali! £@@£ Comunque credo dipenda molto dalla città a quanto noto, ad esempio qui in uno studio veterinario normalissimo si spende dai 20 ai 25 euro. Ma dubito seriamente che a Taranto per un roditore facciano tutti gli esami e i day-hospital che voi scrivete qui e che fate fare ai vostri porcellini quando c'è qualcosa che non va... Purtroppo...

Scusate se sono andata off topic ma è stato una sorta di "sfogo".

Link al commento
Condividi su altri siti

Per quanto mi riguarda credo di essere un caso a parte perchè qui in zona c'è solo un medico veterinario esperto in animali esotici e lavora in una clinica super mega attrezzatissima!

Però nonostante ci sia andata spesso molte esami descritti dagli altri non me li hanno mai fatti fare....forse perchè il vet riteneva che non ce ne fosse bisogno....sinceramente mi fido.

Ho provato anche un'altro vet famoso e rinomato per la sua bravura.......sarà ma nonostante gli avessi chiesto ripetutamente se aveva la specializzazione non è mai stato chiaro.....poi vedendoli mi ha chiesto se gli davo Pan secco :unsure: e ti puoi immaginare la mia paura a sentire quelle cose.

Certo prendeva anche meno ma sempre 35 euro.

L'altro invece ne prende 40 ma sinceramente è molto onesto e non sai quante volte mi ha visitato gli animali senza farmi tirare fuori un euro.

Comunque non credo sai che il prezzo sia indicativo sulla bravura del vet.....penso che debbano seguire dei prezzi standar che magari variano da parte a parte.

Link al commento
Condividi su altri siti

oddio pane secco?? e cosi li uccidiamo!!santo cielo , alcuni veterinari a pedate andrebbero presi!!!bisogna stare molto attenti, perchè i veterinari generici non ci capiscono e possono fare seri danni...io cmq in 6 anni non ho mai pagato piu di 30 euro la visita , ma parlo di quella generica per controllare peso, denti unghiette ecc... se poi tocca fargli lastre ,esami o altre cose(che io ho fatto) , tipo flebo, ricovero ecc..i soldi sono parecchi, ma ovviamente uno li spende volentieri ...

Link al commento
Condividi su altri siti

Se ci ripenso a quello li mi viene ancora il nervoso!

Dopo una settimana di cure e dopo averli riempiti di medicinali ti viene fuori dicendo che non sa cosa hanno e sta andando a tentativi.

Io e il mio compagno abbiamo preso i topolotti e gli abbiamo detto di non provare neppure più a toccarli.

La cosa che mi ha dato più fastidio poi è che io gli ho chiesto specificatamente la specializzazione e invece di rispondermi SI o NO mi ha detto "dipende"....purtroppo il mio vet non c'era e mi sono fidata di quel mostro, ma se tornassi indietro non ci rimetterei piede.

Per questo rompo tanto le scatole con la specializzazione del vet.....alcuni onesti magari lo dicono che non ci capiscono altri invece vanno a tentativi ma si vede subito se conoscono gli animali o no perchè basta solo fare piccole domande sull'alimentazione o vedere l'atteggiamento che hanno.

Questo qui non li sapeva neppure prendere ...........mi odio per averli portati li anche solo per due volte ma mi odio lo stesso perchè ho messo a rischio la loro salute.

Per i prezzi io penso che vari molto da regione a regione, e poi dal tipo di clinica........devo dire che quello generico prendeva 35 euro ma li prendeva anche solo se varcavi la soglia.....anche se sbagliava cura e ci tornavi erano sempre 35 euro.

L'altro invece ne prende 40 ma solo se c'è da fare qualche trattamento specifico e la visita di controllo successiva è compresa nel prezzo.

Comunque anche se ne prendesse 40 a botta vi giuro che mi andrebbe benissimo ugualmente, è molto bravo ed è l'unico di cui mi fido.

Link al commento
Condividi su altri siti

buba non è colpa tua...alcuni veterinari purtroppo sono degli sconsiderati e ci tengono piu a guadagnare che a fare bene il loro lavoro!!!cmq se sono capaci con il tempo ce ne rendiamo conto subito, guardando come li manneggiano, cosa ti dicono ecc...tu te ne sei resa conto e non li hai portati piu da lui!!!ora ne hai uno fidato ed è l'importante, magari chiedi il suo cell(il mio presempio me l ha lasciato cosi se in clinica non c è e ho un emergenza, posso chiamarlo al volo) cosi se hai un emergenza puoi trovarlo!!!si per i costi credo tu abbia ragione, magari variano di regione in regione, dalle strutture e dalle cose che uno deve fare...ma come abbiamo detto tutti , soldi benedetti se aiutano!!!io negli ultimi due mesi nemmeno ve lo dico quanto ho speso, tra flebo, lastre ricoveri ecc...ma li spenderei una seconda volta xchè mi hanno salvato il mio piccoletto...un bacione!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Il mio veterinario di fiducia è, a quanto dettomi dalle associazioni con le quali sono in contatto, uno dei migliori d'Italia. Oltretutto lavora in una clinica aperta h24, quindi posso stare tranquilla.

Lì le visite di routine vengono a costare 30€.

Un bravo veterinario, per chi inizia a conoscere questi animali e non è alle prime armi, si nota subito.

Inanzitutto, come è stato giustamente detto, basta guardare come maneggiano questi animaletti (che a volte sanno essere davvero sfuggenti): presa salda, ma dolce, in modo da non far male al piccolo e non permettergli di scappare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sinceramente a me è capitato di avere a che fare con quel vet generico perchè il mio esperto in esotici non c'era ......un caso molto strano......avrei potuto forse aspettare ma mi sono fidata del fatto che questo è molto conosciuto e rinomato tanto da avere una fila incredibile per una visita.

Già la fila......anche quella .....in sala d'attesa nell'altra clinica ci metto massimo mezzora......ma vabbè!

Mi ha dato molta noia il fatto che alla domanda sulla specializzazione sia stato sfuggente e poi......il pan seccoooooo......li subito gli ho detto, ma guardi che io so che fa male!

La visita non l'ha fatta male a dire il vero......ma la cosa che mi faceva strano è che non l'ha mai preso, neppure per toglierlo dal trasportino.

L'altro vet invece se li spupazza pure perchè in fin dei conti lui li ha visti nascere!

Sinceramente mi sento di dire che prima di prendere questi animali (come del resto per tutti gli altri) è bene informarsi della presenza di un vet esperto in animali esotici nelle vicinanze.

E' proprio brutto non poterli curare come si deve e vederli soffrire.

Link al commento
Condividi su altri siti

Gli studi di veterinaria sono indirizzati agli animali da compagnia (per lo più cani e gatti) e agli animali da allevamento... Un veterinario " generico" avrà le basi per curare un cane o un gatto ma non di certo un pitone o un aquila ( dico basi perchè credo che in queste discipline si impara molto con l'esperienza) a meno che non faccia studi per fatti suoi... Il principio è quello che la maggior parte degli animali meglio consciuti ( per motivi vari) sono mammiferi per cui in linea di principio ciò che vale per uno vale pure per l'altro avendo geneticamente qualcosa che li accomuna... Io non ritengo questo principio molto valido e di fatto non è una legge assoluta ( il cane soffre di patologia moooolo differenti dal gatto pur essendo entrambi mammiferi ed entrambi carnivori).... Nascono dunque gli esperti! Attenzione bene che non sono specialisti come possiamo intendere un dermatologo od un cardiologo per noi umani ma come dice la parola esperti! Un esperto di animali esotici cosi come quello di equini o come quello di animali selvatici o di animali da allevamento è un veterinario generico che ha studiato (per CONTO SUO,tramite diversi mezzi) quella "categoria" di animali e poi ci ha lavorato per anni... Gli animali esotici sono tanti: un vet può essere esperto in conigli o pitoni ma magari aver lavorato poco con i porcellini di india e non conoscerli da un punto di vista medico e viceversa... Credo sia molto difficile fare il vet perchè gli animali non parlano e non possono raccontare la propria sintomatologia cosi come facciamo noi e talvolta i proprietari stessi degli animali non sanno spiegarsi bene: io una volta ho sentito dire una signora che vedeva il cane strano e alle domande del vet "in che senso strano? ha dolori? non mangia?urina poco?" lei continuava a rispondere "no quello no però lo vedo strano!" Come può aiutarti un medico in questi casi??? Figuriamoci se ciò succede per una cavietta che non tutti i vet conoscono...

Quello che io critico, che purtroppo non hanno solo i vet, ma esiste in tutti i settori, è la poca umiltà di dire "mi dispiace ma questo non lo so"e pur di passare come persone competenti e preparate si fanno tentativi a discapito degli animali...

Però un margine di errore bisogna pure concederglielo, nel senso che talvolta gli errori sono dettati da altri fattori piuttosto che dalla loro preparazione, ripeto TALVOLTA!

il mio vet, dice di aver sempre allevato caviette ma quando portai Maya per la visita di routine il 14 sett gli chiesi di vedere se potesse essere incinta (vedi il post con tale data) perchè secondo me era un po tondetta e veniva da un allevamento e lui mi rispose che non sentiva feti e che anzi era indietro con la crescita...Ci può stare che essendo incinta di circa 3/4 sett il feto non fosse facilmente riconoscibile, ma mi sarei aspettata il contrario da un esperto in esotici... A parte questo tutte le raccomandazioni che mi ha fatto erano corrette per di più mi aveva assolutamente vietato di comprare schifezzine di marche varie e i semini ( meglio perchècostano uno stonfo i soldi ) ma di nutrirla solo con verdure e fieno, apporto di vit C quotidiano tramite verdure e molto movimento... insomma ancora gli do il beneficio del dubbio nonostante Maya ora sia mamma!!

Scusate il poema ma credo sia giusto dire le cose nel modo più obbiettivo possibile... Se io avessi un cavallo sofferente non lo farei vedere ad un vet "generico" ma ad un esperto della "categoria" così come il cane non lo farei vedere ad uno che ha sempre curato cavalli, a dire la verità... Cosi come se fossi un vet cercherei di essere onesta e di non far dei danni ad un animale pur di non fare una figuaraccia (che poi se peggiori le cose ce la fai tripla!!) perche si suppone che il medico degli animali li ami e non voglia metter a rischio la loro salute! Si suppone ...

Poi ci sta pure che i cialtroni li becchi lo stesso!

Volevo chiarire alcune cose su questi benedetti Esperti in Esotici... Per me non esiste il medico che non sbaglia mai, magari è uno che te lo fa credere perchè non tutti siamo laureati in medicina...Chi ha avuto la fortuna di trovare un buon veterinario esperto se lo tenga ben stretto!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...