Vai al contenuto

Pony O Cavallo?


MARCY08
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Stò prendendo lezioni (da un anno circa) di equitazione. Ancora ho qualche problemuccio con il galoppo, ma apparte questo vorrei sapere la differenza tra Pony e Cavallo (io monto un pony al limite.....che vuole dire?).

Che differenze ci sono? A volte al passo rimango indietro rispetto agli altri, è colpa mia o del mio "stradorato pony?

Mi date qualche delucidazione????

Grazie di cuore!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao

il nome pony deriva dal celtico epone nome che veniva pronunciato leggermente diverso tra zona e zona . l'epone era un cavallo facile da montare. oggi per convenzione quest'altezza è fissata a 150 cm massimi al garrese. i celti definivano i cavalli da lavoro più difficili da montare con la parola Ciaval o capal dal quale deriva il nostro moderno cavallo. tra i cavalli piccoli solo il falabella non sarebbe definibile pony ma tecnicamente cavallo nano, ovvero un cavallo normale con il gene del nanismo, anche se poi questa è solo una convenzione perche in realtà è stato incrociato con pony.

Link al commento
Condividi su altri siti

Poi cavalli e pony si differenziano per la struttura: i cavalli sono più proporzionati nelle diverse parti del corpo mentre i pony generalmente sono un po' sproporzionati (un esempio è la testa pesante, cioè poco più grande delle proporzioni giuste).

A livello caratteriale sono più svegli e furbi perchè essendo più piccoli sono prede più facili per i predatori.

Che dire d'altro... i pony sono molto più fighi da montare! :lol: (ma io sono moooolto di parte, non so se si è notato!).

Se rimani indietro al passo può essere proprio per motivi di stazza oppure è un pony semplicemente un po' addormentato (sai, quelli da scuola non sono molto entusiasti di ripetere tutti i giorni le stesse cose, è comprensibile che rallentino il passo e si addormentino un po'!).

Piccolo ot: è con grande dispiacere che vi annuncio ufficialmente che tra poco passerò ai cavalli dopo otto anni della mia vita passati sui pony... mi preparo già alle crisi d'astinenza dopo una settimana trascorsa a montare un cavallo...!

Link al commento
Condividi su altri siti

La misurazione a livello agonistico è stata ratificata dalla FEI in cm. 150 senza ferri e cm. 151 con ferri. Questa è la misurazione attualmente corrente. Un pony al limite è uno al massimo dell'altezza consentita.

La scelta tra pony e cavallo deve anche essere valutata a seonda della stazza del cavaliere. Io ad esempio ho 40 ani, ma sono alta 1,62 e peso 56 chili e monto tranquillamente i pony di stazza (al limite o giù di lì). Un Haflinger ,un Bardigiano, un Connemara, un Welsh pony, (tanto per nominare qualche razza "standard", ma ce ne sono una marea anche di molto performanti agonisticamente), sono tranquillamente adatti alla mia corporatura. Ovviamente alcune razze sono un pò sproporzionate e difettano nelle andature ma è altrettanto vero che ci sono pony molto ben proporzionati che assomigliano di più (per conformazione ed andature) ad un cavallo, e anche in Italia se ne allevano specificamente per l'agonismo.

Io ho già conosciuto due stalloni arabi approvati ma pony. Quindi secondo me la scelta deve essere dettata dal rapporto corporatura del cavaliere-stazza cavallo/pony.

Per Mylady.... è un salto spesso difficoltoso ma non sei la ragazza che si arrende o si spaventa. Troverai in fretta un nuovo assetto e un nuovo compagno e tutti i nuovi stimoli che servono per continuare.

E' come passare dalle scuole medie alle superiori.... E' l'equitazione che si evolve. Ma questa è la strada giusta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Devo farlo, quindi mi adatterò ma spero di poter tornare a divertirmi con i pony games appena ne capita l'occasione!

Aggiungo io una domanda prendendo spunto da quello che ha detto Ela: i cavalli (come ad esempio arabi ma spesso anche quarter) che sono più bassi di 150 cm come sono classificati? In base all'altezza o alla razza? Mi spiego meglio: il Quarter è un cavallo, ma se è più basso di 150 cm sui documeti è classificato pony o cavallo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Per quanto ne so io invece sono classificati pony. Un mio amico ha un Arabo misura pony e gareggia nella categoria attacchi pony (ha anche fatto i mondiali di attacchi pony) e una ragazza del mio circolo, anni fa, ne aveva uno che competeva sempre in categoria pony, pur essendo Arabo, stallone approvato alla monta. Anche per quanto riguarda gli Haflinger sono sempre messi in categoria pony nei concorsi; quest'anno ci sono i mondiali attacchi pony in Germania e ci saranno un sacco di Hafliger.Quindi la FEI classifica entrambi pony.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mah, magari nelle competizioni gareggiano nelle categorie pony.. ma in realtà sono e restano cavalli. L'arabo per definizione è un cavallo, non un pony. Idem il quarter. Compresi gli haflinger, che la stragrande maggioranza di associazioni di razza definisce come "cavalli". Si vede che per comodità.....! ;o)

Ora che mi accorgo... l'altezza massima per il pony è 1.48 metri (ferrato 1.49), anche per la FEI:

http://www.fei.org/Disciplines/Youth/News/...70130-1450.aspx

A meno che non si sia cambiata la definizione recentemente...

Link al commento
Condividi su altri siti

L'altezza massima è stata alzata a 150 cm (151 cm con i ferri) da un paio d'anni. Lo so bene perchè un pony della categoria open dei pony games fino a qualche anno fa era considerato cavallo proprio per quel centimetro in più anche se alla fine lo lasciavano gareggiare senza problemi (sarà stato proprio quel centimetro a farlo vincere quasi sempre!) e adesso è finalmente "in regola".

Link al commento
Condividi su altri siti

La misurazione a livello agonistico è stata ratificata dalla FEI in cm. 150 senza ferri e cm. 151 con ferri. Questa è la misurazione attualmente corrente. Un pony al limite è uno al massimo dell'altezza consentita.

La scelta tra pony e cavallo deve anche essere valutata a seonda della stazza del cavaliere. Io ad esempio ho 40 ani, ma sono alta 1,62 e peso 56 chili e monto tranquillamente i pony di stazza (al limite o giù di lì). Un Haflinger ,un Bardigiano, un Connemara, un Welsh pony, (tanto per nominare qualche razza "standard", ma ce ne sono una marea anche di molto performanti agonisticamente), sono tranquillamente adatti alla mia corporatura. Ovviamente alcune razze sono un pò sproporzionate e difettano nelle andature ma è altrettanto vero che ci sono pony molto ben proporzionati che assomigliano di più (per conformazione ed andature) ad un cavallo, e anche in Italia se ne allevano specificamente per l'agonismo.

Io ho già conosciuto due stalloni arabi approvati ma pony. Quindi secondo me la scelta deve essere dettata dal rapporto corporatura del cavaliere-stazza cavallo/pony.

Per Mylady.... è un salto spesso difficoltoso ma non sei la ragazza che si arrende o si spaventa. Troverai in fretta un nuovo assetto e un nuovo compagno e tutti i nuovi stimoli che servono per continuare.

E' come passare dalle scuole medie alle superiori.... E' l'equitazione che si evolve. Ma questa è la strada giusta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Ela,

a proposito del peso ed altezza io sono alta 1.73 e peso Kg. 56 ed ho 38 anni.....ma ho iniziato equitazione da circa un anno e mezza.....non sono tanto esperta e sono già caduta due volte come ben saprai....ahahah ho stressato tutti per sapere il perchè!!!

Adesso mi serebbe capitato un cavallo anglo-arabo di 19 anni.....ma è tanto tanto alto....sinceramente da un pony al limite ad un cavallone del genere...bello alto con delle gambe lunghissime.....mi trovo molto spiazzata e con un po' di paura. Io mi trovavo bene con il pony al limite ma per la mia corporatura ed altezza sarà il caso di prendere l'altro? Oppure posso rimanere al pony?

Link al commento
Condividi su altri siti

L'unica cosa è provare. Secondo me sei un pò alta per il pony ma sei leggera, quindi non è un gran problema, lo puoi montare, magari a discapito dell'estetica o comunque del fatto che anche solo la tua altezza può inflluire sull'equilibrio (il classico metronomo dovrebbe dare un'idea della situazione. Più alto sei rispetto al baricentro, più influisci sull'equilibrio) . Però non devi farti un problema sulla dimensione del cavallo. Devi solo provare e vedere come ti trovi. calcola che in genere il cavallo ha un'andatura più comoda perchè ha un'azione più ampia....

Per scegliere non farti il problema della stazza del cavallo, vedi solo come ti trovi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...