Vai al contenuto

Tartarughe Terrestri


Lady_Arya
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti mi presento sono francesca e di solito scrivo nella sezione cavie e piccoli mammoiferi. Oggi mi sono recata in un negozio ed ho visto delle splendide tartarughine tarresrti e vorrei alcune infirmazioni.

La prima é la seguente...possono vivere anche in balcone tutto l'anno? ricreando un ambiente a loro favorevole?io vivo vicino a como ma in svizzera, tanto per capire che clima c'é. Ora é arrivato il caldo...ma d0inverno fa molto freddo.

Il mio balcone é al sole ma potrei ricreare delle zone d'ombra.

grazie a tutti per la disponibilità...

(le tartarughine che ho visto sono piccine direi che sono lunghe circa 7-10 cm

grazie in anticipo

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Francesca e benvenuta in questa sezione.

Per prima cosa devi controllare che le tartarughe abbiano i documenti in ordine. Sono animali protetti e mi sembra addirittura che ne sia vietata la vendita. In ogni caso devono essere registrate e microchippate. Il balcone poi non mi sembra il luogo ideale, un giardino sarebbe meglio.

Potresti allestire un terrario mettendo dei grossi contenitori per piante, creando delle zone d'ombra, uno spazio per la ciotola dell'acqua (bassa, mi raccomando) e un sistema che impedisca il ristagno dell'acqua quando piove, il tutto su una base di terra.

Le tartarughe mangiano prevalentemente insalata, un po' di frutta, erbe selvatiche come il convolvolo, il tarassaco, la rucola, puoi somministrare integratori di calcio e vitamine (io metto loro l'osso di seppia oppure cospargo l'insalata con il guscio d'ostrica).

In inverno vanno in letargo e devono restare ad una temperatura maggiore di 4° ed inferiore ai 14° altrimenti potrebbero correre gravi rischi per la loro salute.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao.

Zarina è stata chiarissima ! Ti sconsiglio anche io di farle crescere sul terrazzo, se propio non ci sono soluzioni fallo più grande che puoi, alto minimo 40-50cm in modo che ci puoi mettere molta terra (amano interrarsi), magari ci pianti dentro qualche pianta , per esempio rosmarino, che non te lo mangiano, dei cocci come tane, io uso tegole, e dentro riempile di fieno !

Bella ciotola dell'acqua , abbastanza grande in modo che ci possano entrare completamente e farsi il bagnetto!

Per l'alimentazione ti consiglio di andare a comprarti un pò di semi di tarasso, piantaggine e tutte queste erbe da campo,le semini in vasi , visto che sono ideali per loro, l'insalata che compri al supermercato va bene, ma con l'andare e dei anni crea malformazioni al carapace, ma comunque basta che vai in un campo, ne raccogli un bel mazzo e sei aposto !

Tutte le cose che vedi in commercio, crocanti per tartarughe, pellet e via discorrendo non prenderle che sono delle emerite boiate, rovinano solo il fegato , spero di esserti stato un pò utile :)

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie mille per i consigli utilissimi!!

Ho preso la decisione di non acquistare le tartarughe in quando non volgio farle vivere male. Putroppo non ho un giardino e dovrebbero sempre stare all'interno, dato che il balcone non va bene. Ma vabbé le giuarderò ogni volta che vado al negozio, se ci saranno ancora ;D

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...