Vai al contenuto

Una Zecca Aiuto


kittina85
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti vi scrivo, perchè ieri sera è successa una cosa un pò strana e inaspettata… spazzolando la mia Maggie ho notato qualcosa di strano, e scrutandola più attentamente mi sono accorta che la piccina aveva una zecca!

Inizialmente sono rimasta basita perché le piccole le tengo nella gabbia in casa, non sono mai uscite, ne venute a contatto con erba o cose simili, non sono nemmeno vicino alle piante, sono nel salotto!...Non riuscivo a capire come l’avesse presa, e l’unica cosa che mi è venuta in mente è il fieno che metto loro nella gabbia! Anche se di una buona marca, penso che per il produttore sia impossibile verificare o meno la presenza di questi parassiti no?

Comunque un po’ impanicata ho cercato di toglierla come facevo con la gatta, ovvero ho messo l’olio di oliva sulla pelle in modo che affogasse e potessi eliminarla interamente.

Il problema è che appena messo l’olio il corpicino è venuto via, ma non mi pare che sia stata eliminata la testa.

Ho cercato di intervenire con una pinzetta ma non sono sicura di essere riuscita, anche perché Maggie dopo un po’ si agitava e le facevo male, quindi non volevo stressarla troppo. Le ho messo altro olio per assicurarmi che il parassita morisse. (avevo il dubbio sul disinfettare o meno con alcool ma non l’ho fatto per paura che leccandosi potesse farle male).

Stamattina ho guardato la ferita, c’è un “bozzetto” tipo foruncolo rosso (sangue).

Dovrebbe guarire da solo e riassorbirsi, ma ho il terrore di un’ infezione o qualcosa del genere. Qualcuno può aiutarmi? A voi è già successo?

Scusate per il post lungo, ma sono sempre in apprensione per le mie piccole… ovviamente appena esco dal lavoro sentirò la veterinaria.

Link al commento
Condividi su altri siti

cavolo! Si può darsi che arrivi dal fieno, io più di una volta ho trovato un ragno vivo...

Per la zecca, quando avevo il cane, mi avevano consigliato di soffocarle con un pò di benzina, così poi è facile estrarre anche la testa.. è normale che cmq poi rimanga un brufolotto e poi anche si spelli.. l'importante è disinfettare più volte al giorno! Ora non so se per le cavie questa metodologia possa andare bene (magari si intossicano...), però se le hai tolte con quell'olio l'operazione potrebbe essere andata a buon fine...

facci sapere!

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie ragazze! allora per quanto riguarda la benzina, l'ho sentito dire, ma ho letto ke è assolutamente sconsigliata, insieme ad altre pratiche in uso (incredibili a mio parere) come spilli, sigaretti, bruciature e appunto benzina :-( ...) ho trovato molte info su uno dei siti più conosciuti da noi caviofili ;-)

l'olio di oliva mi era stato consigliato dal veterinario quando avevo i gatti, ed è molto efficace e delicato!

ieri pomeriggio poi ho sentito la veterinaria che mi ha confermato che l'olio è l'ideale e rassicurata sulla ferita.

In teoria il "brufolino" è normale e dovrebbe risolversi da solo nel giro di qualche giorno, avevoterrore per un infezione ma mi ha detto che non dovrebbe.

Inoltre mi ha sconsigliato di usare pomate o alcool, ma di fare qualche impacco con l'euclorina per disinfettare.

L'ho controllata stamattina e in effetti il brufolino si sta riducendo... sxiamo sparisca presto!

Link al commento
Condividi su altri siti

la veterinaria ti ha detto qualcosa su Be....ne, un disinfettante usato sugli umani?si potrebbe usare sulle cavie?

non ho capito purtroppo la marca del disinfettante che mi hai chiesto, comunque non credo sia quello, a meno che non abbia lo stesso componente di base, che è la Cloramina (2 g), io avevo l'Eucl***na, l'avevo in casa è un disinfettante per le parti delicate. Però magari lo stesso componente c'è anche in altri prodotti per animali... solo mi ha sconsigliato le pomate generiche per cani e gatti perchè magari alcuni componenti potevano risultare dannosi per la topolotta..

Link al commento
Condividi su altri siti

Si bisogna stare veramente molto attenti a utilizzare medicinali sui nostri caviotti, come ben sapete sono molto delicati e certe sostanze invece di essere d'aiuto potrebbero risultare addirittura nocive.

Sempre meglio sentire il parere del vet.

A me ha consigliato l'acqua ossigenata tempo fa per una escoriazione che Ichi si era fatto sul naso.....ma è bastato un'impacco giusto per evitare infezioni.

Certo che la storia della zecca è incredibile....ma mi potresti dire la marca di questo fieno???? io uso il naturapet e per adesso ho trovato solo un sasso....sinceramente non mi piace affatto che ci si trovi animali come le zecche visto che sono pericolose anche per l'uomo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora sfatiamo tutte le dicerie e i rimedi delle nonne.

Le zecche is levano solamente con le pinzette.

Non si deve usare nessuna cosa, benzina,olio o lozioni varie.

Bisogna afferrare le bestiaccia e con delicatezza ruotarla e tirarla via.

Quando si usano liquidi cosa succede?

La zecca istintivamente regisce e affonda ancora piu' gli artigli della testa nella pelle per restare attaccata, cosi facendo quando si tira via il corpo si stacca dalla testa che invece e' ben aggrappata alla pelle.

Quindi mai e poi mai liquidi per le zecche.

Pero' che sfortuna dal fieno....

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao!

purtroppo non saprei il modo corretto di eliminare una zecca e per tanto mi sarei affidata sicuramente ad un veterinario.

Per quanto riguarda la disinfezione, io ho usato amuchina (1 cucchiaino) in una tazza di acqua calda, ma so che il betad...e è un disinfettante senz'altro adatto. Idem quelli a base di clorexidina (ovviamente per uso umano e non per la disinfezione degli oggetti/ambienti). magari diluiteli sempre in acqua tiepida! :bigemo_harabe_net-117:

Buba l'acqua ossigenata so per certo che non va bene!!!!!!!!!!!!Se possibile non usatela sulle ferite aperte!!!!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

ecco .....questo mi fa preoccupare perchè il mio vet (esperto in esotici ...quindi si presume competente) quando Ichi si è escoriato il nato mi ha detto proprio di disinfettarlo con l'acqua ossigenata .........e l'ho usata anche qualche giorno fa sulla patty perchè si era fatta male ad un' unghietta.......mi devo preoccupare sulla competenza del mio vet?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...