Vai al contenuto

Pastore Belga Malinois


serena
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti avrei bisogno di alcuni vostri consigli vorrei prendermi un cucciolo di pastore belga malinois ho già 3 flat coated e un golden retriever e vorrei riuscire a capire se un cane come un malin può stare in gruppo vorrei trovare un cane equilibrato e magari avere qualche referenza di qualche buon allevatore.maschio o femmina tra l'altro?per ora ho 3 femmine e un maschio

aiutooo!!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti avrei bisogno di alcuni vostri consigli vorrei prendermi un cucciolo di pastore belga malinois ho già 3 flat coated e un golden retriever e vorrei riuscire a capire se un cane come un malin può stare in gruppo vorrei trovare un cane equilibrato e magari avere qualche referenza di qualche buon allevatore.maschio o femmina tra l'altro?per ora ho 3 femmine e un maschio

aiutooo!!

Benvenuto nel forum.

Non'è un cane per tutti. Molto socevole se abituato da cucciolo, ma molto invadente.

Fà un gioco che a molti cani dà fastidio, gli piace buttarsi addosso mentre è in corsa, gli piace molto il gioco della lotta. Se prendi un malin ti consiglio poi di farlo lavorare in qualche disciplina sportiva, non'è un cane che gli piace poltrire. Fossi in tè prenderei la femmina è un pò più tranquilla, poi se prendi il maschio quando le femmine vanno in calore rischiano che i due si azzuffano per intendersi la femmina.

Come mai hai scelto proprio il malin?

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti avrei bisogno di alcuni vostri consigli vorrei prendermi un cucciolo di pastore belga malinois ho già 3 flat coated e un golden retriever e vorrei riuscire a capire se un cane come un malin può stare in gruppo vorrei trovare un cane equilibrato e magari avere qualche referenza di qualche buon allevatore.maschio o femmina tra l'altro?per ora ho 3 femmine e un maschio

aiutooo!!

Benvenuto nel forum.

Non'è un cane per tutti. Molto socevole se abituato da cucciolo, ma molto invadente.

Fà un gioco che a molti cani dà fastidio, gli piace buttarsi addosso mentre è in corsa, gli piace molto il gioco della lotta. Se prendi un malin ti consiglio poi di farlo lavorare in qualche disciplina sportiva, non'è un cane che gli piace poltrire. Fossi in tè prenderei la femmina è un pò più tranquilla, poi se prendi il maschio quando le femmine vanno in calore rischiano che i due si azzuffano per intendersi la femmina.

Come mai hai scelto proprio il malin?

sono un istruttore cinofilo vivo la mia vita con i cani e sto frequentando il mondo del mondioring da un pò di tempo, amo l'agility e il disc dog disciplina nel quale mi sto specializzando,con i miei retriever faccio retrieving e un pò di agility ma per fare frisbee volevo un cane più agile e leggero e vorrei come istruttore crescere un cane diverso da un retriever.

purtroppo quello che vedo nel mondo del mondioring son ocaniu sempre più nevrili e vorrei trovare una buona via di mezzo un buon lavpratore ma che sia in grado di vivere nel branco.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il malinois è vero che sono molto nevrili, ma se sei un buon leader e ti riconoscono come capo branco anche loro possono vivere in branco.

Il lavoro principale del malin è proprio questo, prima di tutto diminuire questa nevrilità poi tutto il resto.

Possiedo tre malinois, due maschi e una femmina e grazie al mio impegno gli ho fatto capire che sono io quello che decide.

Per le discipline che fai posso dirti che il malin ottiene ottimi risultati, ma questo grazie anche alla loro nevrilità.

Se li vuoi meno nevrili ti conviene non prendere soggetti da lavoro, (Ipo e Mondio) ma da bellezza, magari per le discipline che vuoi fare tu vanno bene.

Io ne ho preso uno da c..a c.....a è ottimo per fare agility, esposizioni e obbidience ma per quanto riguarda l'Ipo o Mondio lasciamo perdere.

Se sei interessato all'allevamento si trova in provincia di Torino e te lo posso comunicare tramite messaggio privato.

Comunque se sei istruttore di Mondio dovresti conoscere molto bene il malinois.

Ti sarai accorto che il malinois non lo lavori come gli altri cani è vero che ogni soggetto di cane è diverso, ma il malin ha proprio tutto un'altro lavoro.

Ti dico questo perchè addestro cani all'ipo da circa sei anni, magari potrebbe darti anche qualche consiglio un'altro utente che non sento da qualche giorno si chiama acuv ed è 17 anni che addestra cani al Mondioring e possiede malinois. Magari se non dovesse rispondere al messaggio puoi sempre contattarlo con messaggio privato.

Spero di esserti stato di aiuto. Ciao alla prossima :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest Giannibello
ciao a tutti avrei bisogno di alcuni vostri consigli vorrei prendermi un cucciolo di pastore belga malinois ho già 3 flat coated e un golden retriever e vorrei riuscire a capire se un cane come un malin può stare in gruppo vorrei trovare un cane equilibrato e magari avere qualche referenza di qualche buon allevatore.maschio o femmina tra l'altro?per ora ho 3 femmine e un maschio

aiutooo!!

Eccoti a mia esperienza molto semplice con un pastore belga. Certo è nevrile, ma io comperai una femmina da un "allevatore" (che ne ha scritto il libro per la D.V.) più "nevrile" dell'esemplare stesso. Un matto che vende cani matti. Alle mostre ho visto Malinois e Tervueren sufficientemente quieti da conviverci agevolmente, sempre adoranti il padrone. Il mio consiglio è di cercare su Internet gli allevamenti nella tua zona o raggiungibili. Poi di telefonare in modo di capire l'indole dell'allevatore (!), cioè che tipo è, non come quello in cui incappai io. Già al telefono parlare chiaro a tutti riguardo ciò che vuoi e, già dalle risposte e dal tono, capirai che razza di persone (prima che di cani) sono. Farai così una prima scrematura, eliminando bifolchi e buzzurri, poi visiterai gli allevamenti che al telefono ti hanno fatto migliore impressione, senza impegnarti.

A casa, a mente fredda, ripenserai alle persone che hai incontrato ed ai cani che hai visto. Diciamo che ne salverai due o tre, presso cui tornerai per la selezione e la scelta finali, sempre PARLANDO CHIARO all'allevatore su ciò che vuoi e capendo se dall'altra parte c'è sincerità: è chiaro a questo punto che avrai a che fare (per selezione precedente) con persone civili, attente ed oneste. E non col famoso tirapiedi che da me si intascò 400 o 700 mila lire dell'epoca per una cagna pazza che poi dovetti regalare (e neanche la volevano).

Link al commento
Condividi su altri siti

quando ho preso il mio primo jak russall l'allevatore mi ha fatto vedere i genitori della cucciola e anche la nonna che aveva ben 14 anni ed era arzilla e scattante....

un buon allevatore quando ti parla ti dice anche i difetti della razza ma l'importante e che tu dica bene quello che vuoi dal cane e se vuoi lavorarci cosi ti potra dare il cucciolo giusto per te ....

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti avrei bisogno di alcuni vostri consigli vorrei prendermi un cucciolo di pastore belga malinois ho già 3 flat coated e un golden retriever e vorrei riuscire a capire se un cane come un malin può stare in gruppo vorrei trovare un cane equilibrato e magari avere qualche referenza di qualche buon allevatore.maschio o femmina tra l'altro?per ora ho 3 femmine e un maschio

aiutooo!!

Eccoti a mia esperienza molto semplice con un pastore belga. Certo è nevrile, ma io comperai una femmina da un "allevatore" (che ne ha scritto il libro per la D.V.) più "nevrile" dell'esemplare stesso. Un matto che vende cani matti. Alle mostre ho visto Malinois e Tervueren sufficientemente quieti da conviverci agevolmente, sempre adoranti il padrone. Il mio consiglio è di cercare su Internet gli allevamenti nella tua zona o raggiungibili. Poi di telefonare in modo di capire l'indole dell'allevatore (!), cioè che tipo è, non come quello in cui incappai io. Già al telefono parlare chiaro a tutti riguardo ciò che vuoi e, già dalle risposte e dal tono, capirai che razza di persone (prima che di cani) sono. Farai così una prima scrematura, eliminando bifolchi e buzzurri, poi visiterai gli allevamenti che al telefono ti hanno fatto migliore impressione, senza impegnarti.

A casa, a mente fredda, ripenserai alle persone che hai incontrato ed ai cani che hai visto. Diciamo che ne salverai due o tre, presso cui tornerai per la selezione e la scelta finali, sempre PARLANDO CHIARO all'allevatore su ciò che vuoi e capendo se dall'altra parte c'è sincerità: è chiaro a questo punto che avrai a che fare (per selezione precedente) con persone civili, attente ed oneste. E non col famoso tirapiedi che da me si intascò 400 o 700 mila lire dell'epoca per una cagna pazza che poi dovetti regalare (e neanche la volevano).

scusa ma perche te ne sei liberato ? se posso chiedere!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...