Vai al contenuto

La Mia Micella...nuova Arrivata!


ninacuomo
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti..ho deciso di adottare Micella, una dolcissima trovatella di 4 mesi, ma ho bisogno dei consigli di qualcuno piu esperto di me in fatto di mici!!

Micella e Pablita sono arrivate nel piccolo cortile di casa mia a fine agosto, avevano meno di due mesi ed erano state abbandonate nel giardino della mia vicina forse perchè sua figlia fa parte di un'associaz di adozione animali ( i due cortili sono comunicanti perciò i gatti vanno e vengono).

Le micette furono messe in adozione, ma Pablita la piu bella e coccolona, è sparita dopo solo una ventina di giorni!!!

Da allora ho cercato di tenere sempre piu in casa l'altra, per paura che sparisse anche lei pur sapendo che prima o poi l'avrebbero data.E cosi lei si è abituata a me alla mia casa al mio letto al suo giardino e soprattutto al suo amico Polifemo, un altro cucciolo trovato insieme alle sorelline, di circa 3 mesi e mezzo e con un'anca rotta perchè strappato dalla bocca di un cane.

Sono passati 2 mesi...la mia Micella è cresciuta ed è bellissima...io avrei continuato a tenerla tra casa e giardino, perchè lei è nata libera e libera vuole rimanere!Ovviamente è gia vaccinata e prox alla sterilizzazione.

Il problema è nato perchè pochi giorni fa la vicina mi ha dato un ultimatum:la gatta te la porto via, la do ad una signora che la tiene in appartamento, perchè qui esce e finisce sotto una macchina.

premesso che il cortile affaccia su una stradina secondaria dove non c'è continuo passaggio di auto e che lei esce un po solo la sera ma poi torna dopo poco..a me non è parso giusto strapparla dal suo ambiente e dal suo amico gattone inseparabile per rinchiuderla in un appartamento..ma di fronta al ricatto ho deciso di tenerla..chiusa dentro per chiusa dentro..meglio in casa mia che gia conosce!

Da quando la tengo dentro senza farle mettere la testa fuori di casa...sembra essersi depressa..dorme quasi tutto il giorno, quando si sveglia piange e si lamenta vicino la porta che fa una pena nel cuore...e poi cerca il suo compagnone...ma se la faccio uscire solo per farle fare i bisognini lei scappa nel giardino accanto...si fa il solito giretto e prima che torna indietro la vicina è gia li che sbraita e mi accusa di essere un'irresponsabile!!!

Ora io sono combattuta su molte cose...a me non pare giusto farla soffrire cosi..lei era abituata a passare qualche ora fuori...e poi si vede che non è abituata in casa, sola non puo rimanere che ne combina di tutti i colori,la notte dorme due ore e tutto il resto gioca col mio braccio sale su tutti i mobili che incontra sulla sua via e mi ciuccia il dito per 2 o 3 ore di seguito!!io l'adoro...ma dopo tutti sti sacrifici non mi va di essere etichettata come una che non ama gli animali solo perchè secondo me dovrebbe anche uscire un po..si è vero...i rischi ci sono...ma che vita da gatto è se la privo delle sue esigenze???

E poi non capisco perchè tanta attenzione su di lei...e sull'altro gattone no...lui che è sempre stato traumatizzato, che solo ora sta riprendendo un po di confidenza con gli esseri umani..che in fondo è diventato un coccolone..perchè lui non è stato messo in adozione?perchè lui puo stare giorno e notte fuori casa?perchè non vuole che si castri quando è normale che al prmo calore andrà via e ci saranno per lui molti pericoli?

io non so che fare..perchè ormai sono priva anche di aprire la porta e far entrare gente in casa...perchè la micia mi si infila come una saetta tra le gambe e pretende la sua passeggiata!

Secondo voi come mi devo comportare?!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me quando la gattina avrà cinque sei mesi ti consiglio di sterilizzarla. Questo le può far perdere l'interesse per le uscite oltre a giovarle per la sua salute. La sterilizzazione infatti, previene tumore all'utero e alle mammelle oltre a evitare gravidanze indesiderate.

Ti posso assicurare che una volta abituati alla vita da appartamento non soffrono, basta stimolarli con dei giochini. Certo fin che non la sterilizzi evitare che esca è un pò problematico anche perchè lei è abituata a uscire.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao nina

ciò che ti dice martina è giusto ,oltretutto è sempre bene far sterilizzare le gatte sia per evitare problemi di salute ,sia per non farle soffrire a ripetizione con calori che poi non portano al risultato naturale e biologico della riproduzione........non è affatto facile sistemare i gattini e la soppressione dei cuccioli è una soluzione totalmente ed eticamente inaccettabile

mi chiedevo......non hai la possibilita di recintare in qualche modo il giardino in maniera da impedirle di andare dalla vicina rompiscatole ,ma lasciarle la possibilita di fare una giratina fuori come la piccola è evidente che desidera?

Link al commento
Condividi su altri siti

Purtroppo non è possibile recintare i cortili...anche perchè si arrampicherebbe sugli alberi e passerebbe lo stesso.E poi se le chiudo l'ingresso al cortile accanto finirebbe con l'uscire in strada attraverso il cancello automatico..che per ovvie ragioni non pocco recintare!

Comunque sono daccordissimo sulla sterilizzazione..il vet ha detto che appena sarà il momento la facciamo..anche se sinceramente ho molta paura dell'intervento...del post operatorio...e soprattutto in fondo in fondo mi dispiacerebbe che cambiasse carattere e da vivace e giocherellona che è mi ritroverei una poltrona aggressiva...eee

A proposito...il vet le ha fatto la vaccinazione trivalente ma non mi ha detto nulla per i richiami...dice che c'è tempo.Ma io ho letto su internet che bisogna rifarla dopo tre o quattro settimane dalla prima e poi dopo un anno...sapreste dirmi qualcosa a riguardo?

Ragazze che sonno....ormai dormo 3 ore a notte da quando c'è lei....ha la sveglia incorporata dalle 5 e mezza alle sei...e poi inizia a saltellare sul mio letto a mordicchiarsi la coda a fuseggiarmi in testa....e si infila sotto le coperte in cerca del dito da succhiare....la mia bimbetta...grande e grossa e ciuccia ancora la chiattona!

Non c'è un modo per farla dormire di piu???Non ce la faccio piu!!!!Ho provato anche a chiuderla fuori la porta...i lamenti sono peggio della ciucciatura!

Un ultimo consiglio...grazie per l'attenzione :))!!

Micella impazzisce per sottilette e formaggini...appena ne vede uno quasi mi violenta...quasi non mangerebbe altro!I croccantini li snobba totalmente e il cibo in scatola ne mangia pochissimo....ho provato tutte le marche...alla fine ne mangia un po di una marca sola...per fortuna una delle piu economiche!! :))

Secondo voi una sottiletta o un formaggino al giorno le fanno male??Lei beve anche tanto latte...l'acqua non la vuole...se gliela metto al posto del latte col musetto fa cadere la ciotola a terra!!Che mascalzona!

Grazie per le risposte...appena capisco come, metto una sua foto...è una micia a tre colori..sembra una tigrotta!:)

Link al commento
Condividi su altri siti

Io eviterei sottilette e formaggini, in quanto formaggi grassi. Il latte va bene a patto che non dia problemi gastrointestinali. Il richiamo della prima vaccinazione va fatto 3-4 settimane dopo la vaccinazione precedente e poi ripetuta annualmente.

Il post-operatorio della sterilizzazione in genere non dà problemi, vanno lasciate tranquille le prime ore dopo l'intervento e bisogna evitare che si lecchino la ferita finchè non le vengono tolti i punti. 12 ore prima dell'intervento va tenuta a digiuno.

Il fatto che ti svegli presto è normale.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...