Vai al contenuto

Il Cane Perde Pelo


rossana76
 Share

Recommended Posts

ciao ho un problema chi mi puo' aiutare....il mio cane pinscher un mese fa e stato morso da un'insetto sotto il collo dopo varie cure antibiotiche il cane e guarito ora e rimasta una chiazza nera e non gli sta crescendo il pelo,oggi noto che sempre al collo perde del pelo e la pelle e rossa lui si gratta e ogni tanto gli esce un po di sangue.ditemi cosa potrebbe essere. ciao a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Se il cane si gratta a sangue è il caso di farlo vedere dal veterinario. Potrebbe avere una dermatite allergica, un'acariosi etc. Ti consiglio di non trascurare questo sintomo poichè le patologie che interessano la pelle sono piuttosto lunghe da curare e prima intervieni prima risolverai il problema.

Facci sapere come va!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao antonello ho seguito il tuo consiglio ho portato il cane subito in clinica e gli hanno diagnosticato la rogna ma mi hanno detto di stare tranquilla in quanto molto probabilmente e stata per i troppi bagni ,anche perche' lui nn sta a contatto di altri cani.abbiamo subito iniziato i trattamenti ora io come mi devo comportare ciao aiuto :bigemo_harabe_net-102::bigemo_harabe_net-102::bigemo_harabe_net-102::bigemo_harabe_net-102::bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

Innanzitutto niente panico! Gli acari che provocano la rogna sono presenti normalmente sulla pelle degli animali, e solo in alcuni casi la loro presenza scatena la malattia. Possono effettivamente essere stati i numerosi lavaggi, che gli hanno alterato le difese della pelle, il grattamento dovuto alla puntura dell'insetto, un'alimentazione scorretta.

Che tipo di cura ti hanno dato? Spugnature? Gli hanno fatto un'iniezione da ripetere?

Segui la terapia e non preoccuparti perchè questo problema è risolvibile completamente. La terapia è solo un po' lunga.

Ti consiglio, per il momento, di eliminare o ridurre le carni rosse, preferire scatolette o croccantini per i problemi dermatologici, di non dargli biscotti o cibo condito, avanzi, formaggi secchi.

Insomma fai molta attenzione a ciò che mangia.

La rogna non è facilmente trasmissibile all'essere umano, perciò puoi avere contatti con lui, a patto di seguire le normali norme igieniche. Lava poi le sue copertine ad alte temperature.

Non preoccuparti, con questi accorgimenti vedrai che guarirà completamente!

Per altre informazioni non esitare a chiedere.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao grzie per le tue risposte sono veramente di aiuto si gli hanno fatto una puntura che dovranno ripetergli tra una settimana e in piu' mi hanno dato dei lavaggi da fargli ogni 4 giorni dal nome n*****n o qualcosa del genere.il collare lo disinfetto sempre con lo stesso prodotto e anche cuccia tappeti ecc.....faccio bene o potrei recare problemi ciao e grazie di tutto cuore. :bigemo_harabe_net-146::bigemo_harabe_net-146::bigemo_harabe_net-146::bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

La terapia è quella corretta. Fai attenzione poichè il prodotto per le spugnature è tossico, quindi attenzione a non far leccare il cane quando è bagnato. Mi raccomando non va risciacquato.

Invece quando lo usi per le coperte, i tappeti, il pavimento etc. è preferibile che dopo una ventina di minuti di ammollo, sciacqui il tutto abbondantemente.

Un tempo la rogna sarcoptica era una vera "rogna", c'erano pochissimi medicinali con cui trattarla, e bisognava ripetere lavaggi e spugnature per lunghissimi periodi. Da quando si è scoperta l'ivermectina invece curarla è molto più semplice.

Vedrai che già dopo le prime frizioni e la seconda puntura il prurito scomparirà ed il tuo cagnolino starà meglio!

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao zarina vorrei farti un'ennesima domanda mi e' stato detto da un amica che il suo cane ha avuto la stessa malattia ed e stato curato con una sola puntura e il richiamo dopo 6 mesi,ora mi domando se la prassi che gli stanno facendo e giusta cioe' una puntura a settimane per sei settimane ei lavaggi ogni 4 giorni.ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Ogni vetrinario cura una malattia in modo diverso ci sono tante medicine ...

Dipende anche se il cagnetto della tua amica ha preso la stessa malattia dipande in che forma la presa magari era piu leggera....

Non si puo dare la stessa cura per tutti i cani ..

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao zarina vorrei farti un'ennesima domanda mi e' stato detto da un amica che il suo cane ha avuto la stessa malattia ed e stato curato con una sola puntura e il richiamo dopo 6 mesi,ora mi domando se la prassi che gli stanno facendo e giusta cioe' una puntura a settimane per sei settimane ei lavaggi ogni 4 giorni.ciao e grazie

Ciao Lido!

Sono sicura che il tuo cagnolino starà già piuttosto meglio. Ogni veterinario ha i suoi approcci alla malattia. Devo dirti che solitamente i trattamenti vanno ripetuti una volta a settimana in modo da bloccare progressivamente lo sviluppo degli acari presenti sul cane in vari stadi (uova, larve, adulti) e che dura circa tre settimane. Esso viene ripetuto due volte (sei settimane) per essere sicuri di aver eliminato anche eventuali acari sopravvissuti al precedente ciclo di trattamenti, poichè agisce solo sull'esemplare adulto.

Mi spiego meglio: per trasformarsi da uova ad insetto l'acaro impiega tre settimane. Perciò la prima puntura ucciderà gli acari adulti che in quel momento fanno le uova, la seconda quelli che prima erano larve, la terza quelli nati dalle uova deposte nel periodo della prima puntura.

Il secondo ciclo si occuperà di eliminare eventuali sopravvissuti.

Sono perplessa invece sul trattamento ripetuto dopo sei mesi...

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao atutti e mille volte grazie come dite voi ogni veterinario a il suo metodo ma e pur vero che forse non dovremmo sentire cio' che dicono i profani m fidarci di chi il proprio lavoro lo fa con affetto e amore.ma speriamo che tutto si risolva e questo rimanga un esperienza.se avro' altri dubbi non esitero' a chiedere

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti come si dice tutto bene quel che finisce bene.gia' alla fine la peste sembra guarita ora manca una solo puntura di mantenimento e abbiamo debbellato i malefici acari. :bigemo_harabe_net-104: ora mi sento un po' piu' rilassata.come il mio solito ringrazio veramente tutti e un grazie anche da chicco :bigemo_harabe_net-117: se ci saranno novita' non esitero' a chiedere vostri consigli ciao e buone feste

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...