Vai al contenuto

Nevzorov....


dogbimbo
 Share

Recommended Posts

Puoi ingrandire l'immagine a schermo intero così anche se malamente puoi leggere i sottotitoli in inglese (le cuffie, o gli altoparlanti non servono, basta sapere l'inglese).

Però stasera non sono dell'umore adatto e ti spiego io di cosa parla il video che hai inserito.

Mi sembra ovvio anche solo guardando le immagini che parla del comportamento di certi cavalieri, prima o dopo una disobbedienza, che in questo caso è il rifiuto, pratica che purtroppo è anche nell'uso comune di certi "cavalieri" durante il normale lavoro. Frustano, tirano smanacciano seghettano. E spiega quali sono i danni e i dolori provocati da queste azioni. Soprattutto dice che a farlo sono anche i ragazzini (orrore).

Ti è tutto chiaro adesso? Hai qualche idea in proposito?Vorresti parlare dell'argomento?

Link al commento
Condividi su altri siti

Io trovo il video interessante, soprattutto se si va intorno al minuto 2.50 circa.. si vede bene cosa succede nella bocca del cavallo quando viene maltrattato con tironi vari...

Link al commento
Condividi su altri siti

Il video mostra certamente quello che non si dovrebbe mai vedere e che invece si vede fin troppo spesso.

Il problema stà nel raggiungimento dello scopo, a che prezzo e in quanto tempo.

Alcuni di noi sono agonisti e si rendono conto di che cosa vuol dire confrontarsi con gli altri.

A volte si crede più semplice accorciare le distanze dal "risultato" usando mezzucci o mezzacci. Questi creano una immediata sensazione di miglioramento che in realtà o è fittizia o poco longeva. In altri casi è deleterea e dannosissima.

A nessuno di voi è mai capitato di confrontare lo sviluppo psicologico di due cavalli giovani lavorati da due persone diverse?

Link al commento
Condividi su altri siti

io si...nel senso che ho sempre lavorato con cavalli che bene o male avevano del fastidio in bocca,per colpa della mano del padrone...tutti cavalieri super-esperti (cosi si definiscono) che montano da 20-30 anni...e io che mi reputo ancora una principiante riesco a capire il loro malessere solo prendendo le redini in mano (lunghe),si mostrano frustrati e "costretti" a fare ciò che gli dici solo perchè vengono "Minacciati" con il morso...Nel mio caso,da circa un anno ho acquistato il mio primo cavallo,uno stallone lipizzano di 7 anni,che inizialmente usavo regolarmente come tutti gli altri in passeggiata tanto per muoverglielo un po...ma che poi ho deciso di fare mio perche mi ci era affezzionata tantissimo e lo stava vendendo a un tipo di milano...devo ammettere che nn era esattamente il cavallo adatto ad una principiante,sopratutto perchè appunto era stato molto disgustato,infatti il suo padrone gli usava un morso a doppia leva in rame...come se dovesse frenare un carro armato!!!infatti il cavallo non ne aveva assolutamente bisogno...e appena portato a casa ho cestinato il morso americano assassino e l ho sostituito con un leggerissimo filetto da puledri e da quel giorno è riniziato il riaddestramento.Lo chiamo cosi perchè ho avuto modo di vedere e di imparare che i cavalli trattati con morsi o filetti del genere sono cavalli traumatizzati e sopratutto sottomessi...ma è ciè a cui mirano i normali cavalieri la sottomissione del proprio cavallo,mentre io invece preferisco la sua collaborazione!Da quel giorno mi sono guadagnata la sua fiducia senza costrizioni,ne morso ne frusta...e dopo un anno e mezzo di duro e pericoloso lavoro inizia di nuovo a fidarsi delle persone...in questo anno mi ha rivolto contro (x farmi capire cio che gli avevano fatto passare) tutte le rabbie represse che aveva contenuto per colpa di quel morso maledetto.Per questo io stimo molto Nevzorov,perchè anche se ci vuole tanto tempo non puoi costringere un animale ad accettarti o ad accettare qualcosa che non vuole...con i cavalli ci vuole rispetto prima di tutto!Ma le persone non ne hanno per i propri simili,figuriamoci per i cavalli...

Link al commento
Condividi su altri siti

Buonasera,

ho scoperto qualcosa in piu' su questo personaggio.

E' una persona che segue il filone classico ma che fa a meno di selle e testiere.

Difatti se si cercano altri video si riesce a vedere l'ottimizzazione della comunicazione con il cavallo.

Lui presenta piaffe, levede etc a regola d'arte senza nessun ausilo.

Sir Hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Sir

Che sia i9mpressionante è fuori di ogni dubbio.

Il problema è che ci sono in giro solo pochi video di questo "sistema", e quei pochi sono solo pubblicitari/dimostrativi. In sé non si capisce molto del suo metodo di addestramento, se non che si sta almeno per un anno senza montare, solo lavorando da terra.

Sarebbe bello vederlo veramente dal vivo...... si sa che è il "dietro le quinte" la parte più interessante.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...