Vai al contenuto

Problema Melamina Cinese E Cibo Per Gatti


Hansol
 Share

Recommended Posts

... ciao a tutti, anzitutto non sapevo in quale sezione del forum lanciare la mia richiesta ...

pare che Guariniello abbia individuato gli alimenti destinati ai nostri amici a 4 zampe che contengono questa robaccia di cui parlano negli ultimi giorni. l'unica cosa che ho trovato, la incollo qui sotto.

qualcuno ha notiziein merito?

TORINO (28 settembre) - Tracce di melamina nei cosiddetti “pet food”, il cibo per cani e gatti. Le ha trovate l’Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, che ha prelevato dagli scaffali dei negozi piemontesi 145 campioni. Il procuratore vicario di Torino, Raffaele Guariniello, ha aperto un fascicolo d’inchiesta, che nei prossimi giorni potrebbe allargarsi anche agli alimenti per l’uomo. Le ipotesi di reato formulate dal magistrato, famoso per le sue inchieste sulla sanità, vanno dal commercio di sostanze alimentari nocive alla frode in commercio. Guariniello ha inoltre ordinato una serie di controlli a tappeto paralleli a quelli già predisposti dal ministero della Salute.Sono due i prodotti per animali in cui sono state trovate tracce della resina nociva, la stessa sostanza contenuta nel latte cinese contraffatto. Un problema già noto da due anni negli Stati Uniti, dove si calcola che la melamina abbia ucciso 2.200 cani e 1.950 gatti. Al momento non sembrano esserci problemi per l’uomo. «E’ improbabile - si legge in un dossier dell’istituto zooprofilattico - che l’uomo possa venire in contatto con livelli di contaminazione quali quelli rilevati nei mangimi per animali».

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao ho sentito parlare di questa cosa, ma devo essere sincera sono parecchio ignorante in materia, e non avendo neanche la possibilità di connettermi con frequenza non riesco nemmeno ad informarmi... c'è qualcuno che riesce ad approfondire l'argomento...???

Link al commento
Condividi su altri siti

Non è vero Hansol.... :bigemo_harabe_net-127:

Io ho letto appena postato ma non sapendo nulla in proposito anzichè rispondere sono corsa a cercare informazioni su internet... ma non ho trovato niente di più di quello postato da te...

Grazie per l'informazione, spero davvero di poer almeno sapere il nome delle marche a rischio... :bigemo_harabe_net-146:

... nessuno considera il mio topic!!

leggetemi!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho ricevuto queste informazioni e ve le giro...siccome non si posso citare marche chi vuole saperne di pi mi invii un mp e appena ho tempo rispondo....

Il 16 marzo scorso, la Menufoods , produttore canadese di cibo per animali per conto di oltre 90 marche, ha ritirato dal mercato 60 milioni di scatolette a seguito di diverse segnalazioni da parte dei proprietari che vedevano stare male o addiritura morire i propri animali dopo aver mangiato certi cibi.

I sintomi sono quelli di una affezione ai reni: vomito, letargia, inappetenza ....

La lista delle marche e dei prodotti ritirati dal mercato si trova sul sito della Menufoods

Si tratta esclusivamente di cibo umido per gatti e cani.

In Italia è stato dato alla notizia uno scarso rilievo. Il Ministero per la salute comunque ha diramato una circolare affinché le ASL controllino i petshop.

Le marche coinvolte e famosissime anche in Italia sono le seguenti: I**s, E******a, H****s, N***o.

I**s, E******a, H****s hanno stabilimenti di produzione anche in Europa, quindi non dovrebbe giungere in Italia nessuno di questi prodotti. Il condizionale tuttavia è d'obbligo, e si prega di prestare la massima attenzione agli acquisti via internet anche su siti stranieri e a quanto acquistato da ora ai prossimi mesi.

La N***o invece ha stabilimenti di produzione esclusivamente in America. Come gia' detto, nessun prodotto dovrebbe giungere nei nostri negozi, perché i prodotti già in viaggio verso l'Europa dovrebbero essere stati bloccati e rispediti indietro. Di nuovo, una cautela nella verifica di quanto acquistato non è mai troppa.

segue appunto la lista dettagliata che invierò a chi me lo chiede via mp

inoltre vi allego la risposta data da una nota ditta ad un cliente:

Abbiamo già visto degli articoli che allarmano molto i consumatori per colpa dei problemi di melammina riscontrati sui prodotti alimentari provenienti dalla Cina.

r............. non importa nessuna materia prima dalla Cina e tutte le materie prime (che subiscono 30 cortrolli all'arrivo in fabbrica) provengono tutte dall'Unione Europea.

Tutti i prodotti R***l C***n venduti in Italia sono prodotti in Francia e in Austria.

Tutti i nostri prodotti per cuccioli e gattini ( FIRST AGE MILK e KITTEN MILK ), utilizzati da un larghissimo numero

di allevatori nel mondo, sono prodotti in un'unica struttura situata in Francia a partire da latte di provenienza locale

e da qui esportati in tutti i paesi del mondo.

La suddetta produce anche alimenti a base lattea per bambini ed é conforme alle Norme Europee in vigore sotto

il continuo controllo sanitario da parte dei Servizi Veterinari Francesi.

Puo' esporre questa email e dire ai consumatori di chiamarci al Numero Verde Gratuito 800-801106.

Cordiali saluti

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...