Vai al contenuto

Un Ciclone In Famiglia


karen
 Share

Recommended Posts

Ciao ziette...........ho scoperto (anzi, l'ho sempre saputo) che Rambo non è un cane......ma un vero ciclone!! :bigemo_harabe_net-102:

Il giardino, non esiste più, ma è un sali-scendi di buche e montagnette.......le mie piante si sono dimezzate (e sono rimaste senza foglie), Rambo, siccome odia i vasi, li ha capovolti e svuotati, le magliette e i pantaloni miei e di mio figlio, sembrano gruviera, dai buchi che hanno.......quando usciamo di casa, lo facciamo di nascosto......e se non vediamo nei dintorni il ciclone, come furie scappiamo fuori dal cancello...e ieri mi ha rotto in mille pezzi il mio vaso preferito :bigemo_harabe_net-102: . Finalmente sabato, inizierà la prima lezione di scuola :bigemo_harabe_net-117: .

Ieri, parlando con una mia amica che ha un pastore scozzese, mi disse che il suo cane ha fatto 2 anni di addestramento, è molto bravo, ma di mettermi il cuore in pace che per un anno Rambo sarà un combina guai.......con la scuola imparerà a stare seduto e fermo, ma la vivacità resterà :bigemo_harabe_net-102:

E' vero????????? Io lo porto per fargli imparare a ubbidire..........

Ciao.........

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 69
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

un centro di addestramento non insegna al cane a non fare buche in giardino a non rosicchiarti i vestiti ecc. gli insegna ad essere educato seduto terra ecc. solo tu puoi insegnarli quello che è o non è da fare in casa e in giardino sgridandolo o mettendolo in condizioni di non fare danni (aiuole recintate ecc). :bigemo_harabe_net-127:

si l'addestramento puo servire a canalizzare questa sua vivacità in uno sport e magari a casa migliorerà ma di più non si può.

ti invito dopo le prime lezioni a parlare di questo problema con il tuo istruttore che conoscendo un po il cane ti consiglierà il modo giusto per limitare queste incursioni di vandalismo . sicuramente insegnandogli il resta potrai uscire di casa senza che lui vi salti addosso.

spero di esserti stato utile altrimenti chiedi ancora saluti e baci :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Karen capisco perfettamente cosa vuoi dire... Charlie in casa fa lo stesso!!

Sta per compiere 5 mesi e più passa il tempo più diventa birbante. A lezione è bravissimo, ma per quanto riguarda la vivacità mi fa correre in continuazione!

Anche lui detesta vedere i fiori nei vasi, e da qualche giorno ha deciso che neanche le recinzioni che abbiamo messo per l'orto gli piacciono e quindi le salta !! :bigemo_harabe_net-102:

Per il momento quando usciamo lo lasciamo in giardino, per il terrore che in casa possa fare il finimondo, ma presto non potrò più visto l'inverno che arriva quindi dovrò affrontare questa brutta realtà :bigemo_harabe_net-102:

In casa è un cavallo imbizzarrito... corre e salta in continuazione,

obbedisce perfettamente quando gli si sgrida ma appena volto gli occhi ritorna imperterrito sui suoi pasi... non sò proprio come fare...e la cosa che mi spaventa è che mi hanno deto che tra qualche mese sarà l'età peggiore!!!

Ps. Approfitto per esporre un dubbio.... qualcuno mi ha detto che crescendo potrebbero

crearsi dei problemi con Rush, il vecchiettino di casa... devo temere il peggio? Fin'ora è andato tutto bene, Rush si limita a rimetterlo a posto quando esagera...certo non dormono insieme ne giocano troppo, charlie è troppo

esuberante per un bassottino sedicenne con acciacchi... ma per il resto... l'unica cosa a cui devo stare

attenta è quando rush ha il suo ossetto... se charlie di avvicina son guai...

Secondo voi quando charlie crescerà potranno esserci problemi tra loro ?Il fatto che rush lo abbia vicino da quando charlie aveva 2 mesi non ha peso ??

Link al commento
Condividi su altri siti

Dici che con la sua sterilizzazione le cose potrebbero essere più tranquille??

Ma la sterilizzazione li rende più tranquilli anche dal punto di vista "caratteriale" .... ho notato ad esempio che la mia Gattina dopo che è stata sterilizzata ha cambiato molto il suo comportamento, era piu dolce e tranquilla... Può essere?

ps. C'è un'età più o meno consigliabile per la sterilizzazione?

Link al commento
Condividi su altri siti

Karen capisco perfettamente cosa vuoi dire... Charlie in casa fa lo stesso!!

Sta per compiere 5 mesi e più passa il tempo più diventa birbante. A lezione è bravissimo, ma per quanto riguarda la vivacità mi fa correre in continuazione!

Anche lui detesta vedere i fiori nei vasi, e da qualche giorno ha deciso che neanche le recinzioni che abbiamo messo per l'orto gli piacciono e quindi le salta !! :bigemo_harabe_net-102:

Per il momento quando usciamo lo lasciamo in giardino, per il terrore che in casa possa fare il finimondo, ma presto non potrò più visto l'inverno che arriva quindi dovrò affrontare questa brutta realtà :bigemo_harabe_net-102:

In casa è un cavallo imbizzarrito... corre e salta in continuazione,

obbedisce perfettamente quando gli si sgrida ma appena volto gli occhi ritorna imperterrito sui suoi pasi... non sò proprio come fare...e la cosa che mi spaventa è che mi hanno deto che tra qualche mese sarà l'età peggiore!!!

Ps. Approfitto per esporre un dubbio.... qualcuno mi ha detto che crescendo potrebbero

crearsi dei problemi con Rush, il vecchiettino di casa... devo temere il peggio? Fin'ora è andato tutto bene, Rush si limita a rimetterlo a posto quando esagera...certo non dormono insieme ne giocano troppo, charlie è troppo

esuberante per un bassottino sedicenne con acciacchi... ma per il resto... l'unica cosa a cui devo stare

attenta è quando rush ha il suo ossetto... se charlie di avvicina son guai...

Secondo voi quando charlie crescerà potranno esserci problemi tra loro ?Il fatto che rush lo abbia vicino da quando charlie aveva 2 mesi non ha peso ??

Ciao.........più peggio di così.......

La veterinaria, e l'addestratore, mi hanno consigliato di non sterilizzarlo perchè quando il cucciolo sarà adulto, saranno loro due a decidere chi comanderà........ :bigemo_harabe_net-172: anche se ho una vaga impressione di chi sarà il "capo"

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

mi saento di dire che è sbagliatissimo sterilizzare sia un maschio che una femmina prima che siano caratterialmente formati infatti un maschio (cucciolo) che viene vasettomizzato o castrato non ha tutte le cognizioni basilari della vita e degli odori sessuali che lo circondano ecc.

la castrazione porta nei cani molte volte il problema dell'obesità che comporta poi altri problemi nel tempo

il tuo cane deve passare più tempo con l'altro maschio che gli farà capire quale è il suo postoe poi io personalmente ho notato che la castrazione calma ciò che è desiderio sessuale ; se il cane è esuberante nel gioco o nella vita di casa non serve assolutamente a niente .

chi si sente di dare tali consigli deve essere un veterinario "molto serio "( non attaccato al denaro)

ascoltate solo i veterinari seri

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho un dubbio....Tobia il cane di 4 anni è di taglia piccola mentre Rambo è di taglia grande.....

Il dubbio è....Tobia si può far rispettare da Rambo??? Potrà insegnargli e metterlo in riga??? Capirà che Rambo è un cucciolo anche se è 4 volte Tobia???

Se sì, perchè Tobia si fa "trascinare" in giro per la coda e non dice niente??? Tobia si sottomette molto a Rambo (si mette a pancia all'aria) e Rambo lo morsicchia.

Domani racconto il primo giorno d'addestramento, se volete... :bigemo_harabe_net-117:

Ciao a tutte

Link al commento
Condividi su altri siti

Molto probabilmente Tobia si lascia sottomettere perchè lo vede ancora cucciolo. Quando Rambo sarà cresciuto vedrai che troveranno un loro equilibrio. In caso di piccole "lotte" tu cerca di intervenire solo se vedi che può diventare pericoloso.

Domani aspetto notizie sul primo giorno di addestramento

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Marty....domani racconto....

Certo che intervengo, ma devo sempre sgridare Rambo, perchè và sul pesante.........se morsica Tobia, come morsica me........cavolo, fa male!!!

Ma un cane piccolo ma adulto, si fa rispettare da un cucciolo grande!!! Lo sai che una zampata di Rambo mette KO Tobia??? Quando Accarezzo Rambo, arriva Tobia.......Rambo il gelosone, alza la zampona e la mette sopra la testa di Tobia e lo "schiaccia" per terra :bigemo_harabe_net-102: Tobia, quando riesce a liberarsi, prende e se ne và!!! :bigemo_harabe_net-127:

Ciao a domani.............

Link al commento
Condividi su altri siti

Karen mi sembra di vedere le scene in casa mia!!!

Pensa che Charlie gioca tantissimo con le zampe, mentre gioca le usa sempre, mettendole sul muso degli altri cani e rusch questo proprio non lo sopporta ( anche perchè poverino gli fan male i denti che li sta perdendo)!!! Allora in quel caso io lo sgrido...

Marty, ho notato in più di un'occasione che dal gioco passano alla "lite" ... ma quando ci si rende conto che può diventare pericoloso? Per il momento solo Rusch si è rigirato ringhiandogli e facendogli vedere i denti (quelli che gli son rimasti poverino)... Spesso in giro mi è capitato di vedere cani che giocano giocano poi all'improvviso uno dei due si rigira e iiziano i guai... ci sono segnali che ci possono far capire se la situazione sta cambiando e diventando pericolosa?

Link al commento
Condividi su altri siti

Quando un cane si rigira e ringhia dopo il gioco è il modo di far capire all'altro cane che il gioco è finito.

La lite tra due cani, si notano perchè oltre a ringhiare e mostrare i denti, il pelo si rizza e le orecchie vengono tirate indietro. E meglio non intervenire finchè non ci sono questi segnali. I cani devono trovare il loro posto nella gerarchia con i loro simili da soli, noi dobbiamo intervenire solo quando è necessario.

Link al commento
Condividi su altri siti

Karen mi sembra di vedere le scene in casa mia!!!

Pensa che Charlie gioca tantissimo con le zampe, mentre gioca le usa sempre, mettendole sul muso degli altri cani e rusch questo proprio non lo sopporta ( anche perchè poverino gli fan male i denti che li sta perdendo)!!! Allora in quel caso io lo sgrido...

Marty, ho notato in più di un'occasione che dal gioco passano alla "lite" ... ma quando ci si rende conto che può diventare pericoloso? Per il momento solo Rusch si è rigirato ringhiandogli e facendogli vedere i denti (quelli che gli son rimasti poverino)... Spesso in giro mi è capitato di vedere cani che giocano giocano poi all'improvviso uno dei due si rigira e iiziano i guai... ci sono segnali che ci possono far capire se la situazione sta cambiando e diventando pericolosa?

Attenzione che Charlie non esageri perchè potrebbe scapparci il morso. Io eviterei che il cane importuni il più anziano, quando vedi che c'è troppa animosità io lo distrarrei e lo porterei via. Considera che ci può essere la possibilità che questi due cani fra un pò non vadano più daccordo, a meno che uno dei due non si imponga in maniera chiara sull'altro. Tenere insieme due maschi in casa è sempre molto rischioso.

Due cani possono iniziare a litigare quando sono stanchi, quando c'è di mezzo un bastone o un osso o un gioco, nelle aree pubbliche spesso i cani finiscono per litigare perchè si stancano e diventano improvvisamente irritabili. Occorre conoscere bene il proprio cane e comprendere quando è il caso di interrompere il gioco e portarlo via dagli altri cani, molti invece aspettano che il cane si sfinisca del tutto perchè pensano che è meglio..invece è solo molto pericoloso.

E occorre stare sempre attenti ai cuccioloni (dagli 8 mesi in poi) che giocano con cani dello stesso sesso, perchè l'altro cane potrebbe considerarlo non più un cucciolo e quindi come un potenziale rivale. Attenzione quindi ai cani "adolescenti".

Link al commento
Condividi su altri siti

.............eccomi di ritorno..... :bigemo_harabe_net-117:

Come spettatrice è andato tutto ok (sapete, sarà mio marito l'istruttore di Rambo).

Mezzora di socializzazione tra cani, l'istruttore ci ha detto di non intervenire mai, anche se ci sembrerà che i nostri cani si "sbranino"perchè se vedono che gli stiamo vicino, loro si sentiranno più forti e sicuri, con brutte conseguenze........dovevate vedere Rambo, dopo un pò di esitazione (stava attaccato ai pantaloni di mio marito :bigemo_harabe_net-163: ) poi si è lanciato nelle corse e giochi con altri cani, cuccioli e non. La maggior parte erano doberman, un labrador (fotocopia di Rambo, persino la macchia bianca sul petto), poi un rowailer, e 2 pastori tedeschi. Un pastore tedesco maschio e il labrador femmina non volevano socializzare, mentre il labrador era in un angolo buona.....il pastore tedesco cercava di "azzannare" i cani che gli si avvicinavano...Bè Rambo giocava con tutti, senza perdere di vista il padrone...poi si è passati alla teoria.

L'istruttore ha spiegato come addestrare i cani......e ci ha detto che arriiverà l'età brutta, quella dell'adolescenza, che è tra 7/8 mesi.......e in quel periodo i cani non vorranno ascoltarci :bigemo_harabe_net-102: (del resto, anche un ragazzo adolescente non ascolta i genitori)

poi, ci ha spiegato, che il premio, và dato solo quando fà gli esercizi bene!! Praticamente se diciamo seduto, e lui si siede (io a questo punto gli darei il premio) e lo fà con le zampe "storte" il premio non và dato......finchè è corretto!!! Mamma miaaaaaa

Questa è la prima lezione........purtroppo non potrò partecipare alle altre.....ma ho visto che Rambo sarà un buon allievo.........e questo è quello che basta.

Ciao ziette :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Infatti da quello che so verso i sette otto mesi i cani tendono a risalire la scala gerarchica e a non ubbidire ai comandi. In questo caso il padrone deve avere polso, ripetere il comando facendosi valere come capo branco. Quando il cane non ubbidisce, ignorarlo e lasciarlo solo per alcuni minuti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Attenzione che Charlie non esageri perchè potrebbe scapparci il morso. Io eviterei che il cane importuni il più anziano, quando vedi che c'è troppa animosità io lo distrarrei e lo porterei via. Considera che ci può essere la possibilità che questi due cani fra un pò non vadano più daccordo, a meno che uno dei due non si imponga in maniera chiara sull'altro. Tenere insieme due maschi in casa è sempre molto rischioso.

Cerco sempre di evitare che Charlie esageri troppo... quando vedo che sta infastidendo troppo Rusch lo sgrido e lo allontano con qualche diversivo, ma quello che mi dici riguardo al fatto che in futuro potrebbero non andare daccordo mi spaventa!! Non posso evitare in nessun modo che succeda??

Dovranno vivere insieme nella stessa casa almeno fino a quando io non mi sposerò e porterò Charlie con me!!

Link al commento
Condividi su altri siti

nessuno può garantire che i due cani da adulti andranno daccordo, però ci sta anche che uno dei due si imporrà in maniera decisa sull'altro e fine delle discussioni!

Ora non allarmarti troppo, cerca solo di dare sempre e comunque la precedenza al più anziano, almeno per ora. Così ribadirai al piccolo che deve stare al suo posto. Solo il tempo potrà dirti come andranno le cose: conosco cani che vivono tranquillamente insieme ed altri che non si possono proprio sopportare..una regola certa non c'è.

Carezze ai pelosetti

Link al commento
Condividi su altri siti

L'istruttore ha spiegato come addestrare i cani......e ci ha detto che arriiverà l'età brutta, quella dell'adolescenza, che è tra 7/8 mesi.......e in quel periodo i cani non vorranno ascoltarci :bigemo_harabe_net-102: (del resto, anche un ragazzo adolescente non ascolta i genitori)

poi, ci ha spiegato, che il premio, và dato solo quando fà gli esercizi bene!! Praticamente se diciamo seduto, e lui si siede (io a questo punto gli darei il premio) e lo fà con le zampe "storte" il premio non và dato......finchè è corretto!!! Mamma miaaaaaa

Questa è la prima lezione........purtroppo non potrò partecipare alle altre.....ma ho visto che Rambo sarà un buon allievo.........e questo è quello che basta.

Ciao ziette :bigemo_harabe_net-146:

Proprio così, l'età disgraziata esiste anche per i nostri cani...ma tutto quello che gli isnegnerete ora, gli resterà comunque in testa anche nei momenti ribelli..quindi buon lavoro e buon divertimento! :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Charlie ultimamente è "ribelle"... ma possibile che mi sia capitato un cucciolo "precoce"?? (farà 5 mesi il

2 ottobre).

Da un paio di settimane si comporta stranamente, o meglio, non obbedisce più come prima! Anche al

campo l'addestratrice non lo riconosce... Conosce bene i comandi, le attività che si fanno, ma non vuole

farle!!! In genere nei giorni in cui era piu svogliato con me faticava un po a lavorare ma appena subentrava

l'addestratrice cambiava modi..ora invece niente, neanche con lei! In casa combina piu guai, non ascolta e

fa il cose mai fatte...come ad esempio mettersi in piedi al tavolo mentre mangiamo!! E' una cosa che non

faceva mai, ha sempre aspettato sotto al tavolo buono o nella cuccia!! ora è un continuo!

Ah... ma lo sapete che per fare pipì alza già la zampina come un ometto?? Marca il territorio in continuazione

!! Devo sempre alzare la voce per farmi ascoltare... da sempre al mio richiamo è sempre venuto in volata,

qualunque cosa stesse facendo, ora invece mi fa sgolare !! ma perchèp secondo voi?

Come devo comportarmi?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...