Vai al contenuto

Mondiali Di Reining Manerbio Bs 11-14


samstone
 Share

Recommended Posts

da oklaoma city amanerbio brescia ma che ne dite stanno cambiano i cowboy o sono solo soldi a da far girare io vado a vedere venerdi il campionato a squadre poi vi darò le mie impressioni.. ciao a tutti

samstone

Link al commento
Condividi su altri siti

Che dire nn sono un giornalista, per via del lapidario....

grande prima mondiali di reining in italia in genere che io sappia vengono fatti a oklaoma city

breve riassunto,

40 partecipanti

pattern n°9 ( disegno da seguire per tutti i cavallieri)

italia n° 1 gicava in casa...

gli unici a portare cavalli da altri continenti son stati gli americani

australiani sud africani etc hanno usato stalloni di tutto rispetto

pochi gli spettatori presenti

cavalli pronti ad arare l'arena in largo e in lungo le donne hanno da insegnare parecchio

c'erano presidenti, direttori, vip del circuito monta americana

presidente della fise Mr Croce

presidente della nrha

presidente della quarter horse ass.

e poi tutti i partecipanti italiani e stranieri profesionisti del reining

devo dire che nella monta americana è tutto ancora molto embrionale a livello di federazione e di partecipanti bisogna ringraziare la partecipazione di privati che promuovono gli eventi...

La gara.

il pubblico che c'era era detemnato attento e molto severo sia con i campioni che con i meno campioni sia con chi era vincente che con chi faceva errori.

la giuria sebbene straniera ha sentito il profuo degli spaghetti.

i binomi pronti attenti e anche tesi per la performance devo dire che a volte si affettava con il coltello... la strizza.. del cavalliere e poi del cavallo.

Alcuni momenti la sensazione era di vedere una gara in famiglia poco trambusto e molta semplicità.

Che dire, se hai la fattrice e vuoi farla coprire, vai ai mondiali di reining, e ti fai un'idea del cavallo che vuoi...

ciao e grazie della visita..

Link al commento
Condividi su altri siti

Che dire nn sono un giornalista, per via del lapidario....

grande prima mondiali di reining in italia in genere che io sappia vengono fatti a oklaoma city

breve riassunto,

40 partecipanti

pattern n°9 ( disegno da seguire per tutti i cavallieri)

italia n° 1 gicava in casa...

gli unici a portare cavalli da altri continenti son stati gli americani

australiani sud africani etc hanno usato stalloni di tutto rispetto

pochi gli spettatori presenti

cavalli pronti ad arare l'arena in largo e in lungo le donne hanno da insegnare parecchio

c'erano presidenti, direttori, vip del circuito monta americana

presidente della fise Mr Croce

presidente della nrha

presidente della quarter horse ass.

e poi tutti i partecipanti italiani e stranieri profesionisti del reining

devo dire che nella monta americana è tutto ancora molto embrionale a livello di federazione e di partecipanti bisogna ringraziare la partecipazione di privati che promuovono gli eventi...

La gara.

il pubblico che c'era era detemnato attento e molto severo sia con i campioni che con i meno campioni sia con chi era vincente che con chi faceva errori.

la giuria sebbene straniera ha sentito il profuo degli spaghetti.

i binomi pronti attenti e anche tesi per la performance devo dire che a volte si affettava con il coltello... la strizza.. del cavalliere e poi del cavallo.

Alcuni momenti la sensazione era di vedere una gara in famiglia poco trambusto e molta semplicità.

Che dire, se hai la fattrice e vuoi farla coprire, vai ai mondiali di reining, e ti fai un'idea del cavallo che vuoi...

ciao e grazie della visita..

Siccome sono digiuna di monta americana, posso chiedere alcune cose da frequentatrice di mondiali di altre specialità????

Come mai è così strano che invece che ad Oklaoma City, si siano svolti in Italia?

Non ho capito chi ha portato i cavalli da oltreoceano: solo americani, australiani e sudafricani? Non sono pochi. Chi in genere partecipa a queste competizioni e quali altre nazioni erano rappresentate?

In merito ai difficili rapporti con la nostra federazione, purtroppo siamo tutti nella stessa barca e le discipline ,inori (cioè quasi tutte) vanno avanti solo grazie ai privati che sborsano di tasca loro. Questo è un dato di fatto. Provato e stra provato personalmente. Evito la polemica ma questa è la realtà italiana, inutile nasconderlo. Una situazione , ormai resa pubblica , allo sbando totale. Aspettiamo le imminenti elezioni.

In ogni caso vincano quelli che ci mettono l'impegno.

Chi ha vinto alla fine le varie categorie, cosa c'era di bello, che cavalli e cavalieri notevoli hai visto?????

Raccontaci tutto, tutto quello che c'era di interessante.

Link al commento
Condividi su altri siti

il caso ha voluto che i mondiali questanno siano stati in italia ed è la prima volta al palasturla di manerbio che immagino conosciate già

la struttura di è veramente imponente e ideata per il western show anche se la sabbia sarebbe da rivedere....

i cavalli sono stati portati solo dagli usa, gli altri hanno usato grandi nomi come :

arc oak enterprise e molti altri...

ai mondiali ti fai veramente un idea ci cosa significhi essere professional. grandi performance grandi cavalli grandi cavallieri. inzomma tutto super prof.

ora ci aspetta il futurity con i cavalli di tre anni che esordiranno a manebio il 9-15 novembre

montepremida definire...

che dire il mondiale è il top ma molte gare regionali e nazionali sono anche più appaganti vista la passione che tutti i reiner c mettono con i loro destrieri...

ciao sam.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...