Vai al contenuto

Crescita Lenta


adelbaran56
 Share

Recommended Posts

Sera a tutti, ben trovati.

Avrei tante domande alcune delle quali già postate ma ritorno ancora su una che mi prende e molto...

So che standard a parte, la crescita di un cucciolo non è matematicamente definita.

Ma il mio cucciolo di Labrador, ormai prossimo ai quattro mesi cresce stentato,mi riferisco allo sviluppo sia in altezza che lunghezza.

Se lo paragono a simili per età sembra davvero deficitario!

Non conosco i genitori perchè è stato un regalo ma a volte è avvilente per una razza tanto massiva vedere il mio che pare tanto differente.

Negli ultimi quindici gg mangia meno, senza la foga di prima salvo se gli propongo mangime umido.

Eppure è sano, strampalato, materiale e morsicone... purtroppo, come ho già detto in altra discussione.

Il veterinario sostiene che cresce bene e che anche se non eccede in grasso è solo un bene.

Ma il confronto con i suoi simili a parità di mesi fa pensare...

Grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

Come hai detto tu l'andamento della crescita è soggettiva. Se il cane sta bene e il veterinario dice che non ci sono problemi, secondo me stai tranquillo. Tieni presente che il Labrador ultima la crescita verso l'anno di età.

Per il fatto che mangia meno se il cane sta bene, puo avere un periodo di inappetenza. Prova a utilizzare questo metodo: lascia la ciotola a sua disposizione 2 volte al giorno (mattina e sera) per 10 minuti, poi toglila. Quello che non ha mangiato glielo ripresenti al pasto successivo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Buonasera Adelbaran,

Accertati che non esistano elementi che ostacolano la crescita del tuo cucciolo (mi riferisco per esempio a parassiti o intolleranze che generano un mal assorbimento dei nutrienti) e poi tranquillizzati e cerca di lasciare da parte quei sentimenti avvilenti che provi nel confronto del tuo cucciolo con i suoi simili perchè riguardano solo te e non il tuo piccolo.

Cerca però con il tuo veterinario di andare "veramente" a fondo. Io sto vivendo gli effetti di una coccidiosi trascurata nel mio golden che ha creato degli scompensi importanti nella sua crescita. Il mio cucciolo ha vissuto fino all'anno di età in un allevamento e purtroppo non si erano accorti che soffriva di una coccidiosi che lo ha portato ad essere 8-10 kg e qualche cm. sotto lo standard.

"In bocca al lupo" e complimenti per il piccolo a me sembra bellissimo....

'Notte.

Link al commento
Condividi su altri siti

non ti preoccupare i cuccioli crescono diversamente uno dall'altro il mio malinois era sempre magro e piccolo ho fatto tutti i controlli compresi esami del sangue ma era tutto ok arrivato ai 12 mesi io sono andato in ferie e quando sono tornato si era formato in 15 giorni è cambiato tantissimo e stentavo a riconoscerloda allora pian piano si è portato ai livelli dei fratelli . importante è avere un mangime buono per i cuccioli prova con la tr---er per cuccioli ed in bocca al lupo

Link al commento
Condividi su altri siti

Buonasera Adelbaran,

Accertati che non esistano elementi che ostacolano la crescita del tuo cucciolo (mi riferisco per esempio a parassiti o intolleranze che generano un mal assorbimento dei nutrienti) e poi tranquillizzati e cerca di lasciare da parte quei sentimenti avvilenti che provi nel confronto del tuo cucciolo con i suoi simili perchè riguardano solo te e non il tuo piccolo.

Cerca però con il tuo veterinario di andare "veramente" a fondo. Io sto vivendo gli effetti di una coccidiosi trascurata nel mio golden che ha creato degli scompensi importanti nella sua crescita. Il mio cucciolo ha vissuto fino all'anno di età in un allevamento e purtroppo non si erano accorti che soffriva di una coccidiosi che lo ha portato ad essere 8-10 kg e qualche cm. sotto lo standard.

"In bocca al lupo" e complimenti per il piccolo a me sembra bellissimo....

'Notte.

Grazie , Rudy è commosso per il complimento...

Coccidiosi ?

Un mese fa si è preso una infezione intestinale di origine virale, a detta del veterinario.

Dopo terapia si è ripreso benissimo ma non mi è stato accennato ad una coccidiosi.

Comunque verso fine mese deve fare la quarta vaccinazione ,così ne parlerò !

Vorrei solo sottolineare che l'avvilimento si basa su una valutazione oggettiva:rimane piccolo per la sua età.

Si fanno domande per capire, valutare, imparare e prendere decisioni se necessitano.

Grazie , ho apprezzato molto tuo intervento come le altre risposte a mie domande e dubbi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Buongiorno Adelbaran,

Non allarmarti, è possibile che un cucciolo presenti infestazioni da parassiti ed il tuo veterinario sicuramente ha fatto tutte le verifiche del caso oltre alle sverminazioni di rito, considera però che non sempre un esame coprologico spot riesce ad individuare tutte le presenze infestanti.

Nel caso della coccidiosi le oocisti (spore) non vengono rilasciate sistematicamente.

Se noti feci molli, presenza di muco o sangue in esse oltre ad una crescita lenta che denunci, magari approfondisci con una coltura coprologica per tranquillizzarti, se invece il cane ha delle feci ben formate, compatte e non noti niente di strano evita di fare altri accertamenti. Prova a considerare con il tuo veterinario la possibilità di un'intollarenza a qualche tipo di ingrediente delle tue crocchette.

Saluti.

Link al commento
Condividi su altri siti

esclusi problemi fisici o intolleranze che solo il tuo veterinario può fare, occorre considerare che la crescita di un cucciolo è estremamente soggettiva, dipende anche da dove vive il cane ( in casa o in giardino) e quindi da quanto movimento fa, ma sicuramente la genetica conta tantissimo. Non sai come erano i suoi genitori e quindi non puoi sapere se la madre fosse piccola o grande insomma nulla del suo corredo genetico. Quindi è difficile fare supposizioni. L'importante è che il cucciolo faccia feci compatte, che mangi con appettito (può non averlo se sta male, se inizia a fare i capricci e quindi il secco non gli va, ma tu insisti, oppure se fa molto caldo).

Per quanto riguarda l'essere materiale è un cucciolo di labrador quindi è pieno di energia ed è una razza da lavoro che ha bisogno di movimento e di fare qualcosa.

Io ti consiglio oltre a fare controlli accurati dal veterinario di frequentare un campo di educazione in modo da incanalare le sue energie in qualcosa di positivo in modo che non diventi distruttivo o troppo agitato.

Per l'aspetto fisico non sapendo da chi è nato devi solo aspettare...magari postaci una foto

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma che amore da strapazzo che è Rudy!!!! :bigemo_harabe_net-161:

Come ti è già stato detto la linea genealogica del cane è preponderante... se non puoi fare il confronto con genitori e parenti, tanto vale farlo con gli altri labrador... secondo me!

L'importante che sia sano e vivace (che sia materiale è inevitabile... non ti dico cosa mi ha fatto passare Brina e quanti dispetti combina ancora alla soglia dei 2 anni, nonostante le femmine dovrebbero essere di natura più calme :P) poi pian piano crescerà come deve!

Tante coccole al batuffolo!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...