Vai al contenuto

Perchè Morde Continuamente ?


adelbaran56
 Share

Recommended Posts

Buon pom a tutti, ritorno dopo un pò di assenza per porre un quesito e sperare in una risposta esaustiva e di rimedio.

Il mio Labrador di tre mesi e 15 gg continua a mordere , senza ritegno tutti noi della famiglia e le persone che vengono a trovarci.

E' come se fosse una esigenza, una necessità ed a volte esagera nella boccata lasciando i puntini dei denti sulla pelle con leggero sanguinamento.

Abbiamo provato a sgridarlo con secchi NO ,allontanandoci ,interrompendo il gioco o la relazione di compagnia instaurata ma ad oggi non troviamo cambiamenti di rilievo.La cosa mi preoccupa perchè se continuerà così anche a sviluppo ultimato nn c'è da star allegri!

L'affetto di noi tutti non gli manca, anzi ; lavoro permettendo passiamo molti momenti con lui.

Altra stanezza comportamentale: gioco con lui e partecipa attivamente nel riporto o nella corsa in giardino poi, improvvisamente,si blocca, ti guarda fisso con il corpo tutto teso e ti assalta cercando di morderti.

Bisogna usare la maniera forte ed all'improvviso ritorna dolce, si strofina ,si sdraia con la pancia all'aria dimostrando sottomissione.

Ultima abitudine di questi giorni:mangia più volentieri se le crocchette all'inizio pasto le metto sul palmo della mano.Poi come per sufficienza si abbassa sulla ciotola ed inizia a sgranocchiare.

Altre volte le osserva e sembra inappetente anche se credo abbia fame.

Il cibo che somministro è di marca e fino a una diecina di giorni orsono lo pappava allegramente.

Fisicamente il cucciolo è ok, nn ha infezioni in atto e della vivacità che ci si aspetta non ne fa risparmio.Cosa ne pensate, qualche consiglio?

Grazie a tutti per una risposta.

Link al commento
Condividi su altri siti

A quanti giorni hai preso il cucciolo? E' normale che morda, il fatto che morda forte, però, mi fa pensare che non abbia imparato l'inibizione al morso giocando con mamma e fratelli. L'unico metodo è quello quando morde di dirgli NO e di smettere di giocare e lasciarlo solo per un pò di minuti. Per quanto riguarda il mangiare dalle tue mani e l'inappetenza ti consiglio di usare questo metodo: lascia la ciotola a sua disposizione per 10 minuti, mattina e sera. Quello che non mangia glielo ripresenti al pasto successivo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, ben tornato, l'esigenza di mordere ce l'ha anche il mio........anche se se quietato parecchio......

Quando fa così, ignoralo..........ma proprio allontanati.

Per il mangiare, ti posso spiegare quello che mi ha consigliato l'addestratore di Rambo, MAI dargli il cibo nelle mani (solo una crocchetta quando si comporta bene nell'addestramento, è concesso)..........e ancor di più, non dategli mai il vostro cibo mentre siete a tavola............poi, mi hanno spiegato, che un cane deve mangiare (divorare) la ciotola in pochissimo tempo........perciò, dagli le crocchette nella sua ciotola, se non le divora in pochi minuti, togliegliela e riproponila al pasto successivo..............

Ciao e fammi sapere

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, ben tornato, l'esigenza di mordere ce l'ha anche il mio........anche se se quietato parecchio......

Quando fa così, ignoralo..........ma proprio allontanati.

Per il mangiare, ti posso spiegare quello che mi ha consigliato l'addestratore di Rambo, MAI dargli il cibo nelle mani (solo una crocchetta quando si comporta bene nell'addestramento, è concesso)..........e ancor di più, non dategli mai il vostro cibo mentre siete a tavola............poi, mi hanno spiegato, che un cane deve mangiare (divorare) la ciotola in pochissimo tempo........perciò, dagli le crocchette nella sua ciotola, se non le divora in pochi minuti, togliegliela e riproponila al pasto successivo..............

Ciao e fammi sapere

Cia Karen, ben trovata e grazie! Beh, le crocchette sulla mano sono un invito a mangiare...

Da giorni non divora in poco tempo come prima... che dire ?

Non mangia assolutamente nulla di ciò che cuciniamo, tantomeno con noi.

Solo crocchette e raramente qualche pezzo di pane.

Tempo fa, dopo una infez intestinale lo trattammo per 8 gg con scatolette, dietro cons veterinario.

Sembrava impazzire e faceva paura tanto era famelico.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao per quanto riguarda il mangiare può essere inappetente per il caldo .

Per il mordere devi fare in modo che capisca chi comanda legalo al guinzaglio quando lo sgridi in modo che non possa prendere il rimprovero come gioco .

cercati un centro di addestramento ed inizia a lavorare sul campo magari con un corso cuccioli , l' addestratore ti aiuterà di sicuro .

è normale che alla sua età ti lasci dei segni quando morde è giovane e non sa dosare la forza delle mascelle ( non è per cattiveria) ma non deve farlo

Link al commento
Condividi su altri siti

Cia Karen, ben trovata e grazie! Beh, le crocchette sulla mano sono un invito a mangiare...

Da giorni non divora in poco tempo come prima... che dire ?

Non mangia assolutamente nulla di ciò che cuciniamo, tantomeno con noi.

Solo crocchette e raramente qualche pezzo di pane.

Tempo fa, dopo una infez intestinale lo trattammo per 8 gg con scatolette, dietro cons veterinario.

Sembrava impazzire e faceva paura tanto era famelico.

Prova anche a mescolare un pò di umido per cuccioli, insieme alle crocchette.........

Poi segui il consiglio di Martyfloo..........è lo stesso che mi hanno detto al corso......

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

A mio parere il tuo cane è stato tirato via dalla madre troppo presto, e se per alcuni 2 mesi possano bastare allora non ha passato i due mesi con madre e fratellini, il suo comportamento e tipico del cucciolo e se posso permettermi non ignorarlo assolutamente, la madre non l'avrebbe mai ignorato ma si sarebbe fatta sentire...

Inizia a diminuire il tempo di gioco gioca solo 3 minuti poi passerai a 5 e poi piano piano arriverai a quantovuoi..

Lui dopo un po che tu giochi con lui va in stress e vuole dominare, diciamo che quando inizia e tardi allora devi anticiparlo ovvero non portarlo ad andare in stress ma interrompi prima tu il gioco e così capirà...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci vogliono regole chiare e precise.

Al cucciolo non deve essere MAI permesso di giocare con le mani, i piedi, o altre parti del corpo dei proprietari e non deve giocare con il guinzaglio. Se lo fa va ignorato e terminata immediatamente qualunque azione con il cucciolo e lo si lascia da solo per qualche minuto.

Nel caso di morsi continui è utile insegnare al cane il NO! e non appena smette gli si propone una pallina o un gioco molto interessante per distrarlo.

Non fare giochi tipo il tiraemolla con stracci e corde che incitano il cucciolo a usare la bocca e lo eccittano troppo.

Dare orari precisi e regolari al cucciolo per le uscite, i giochi e soprattutto per i pasti. La ciotola va data al cane ( solo con crocchette) alla stessa ora e nello stesso posto e va lasciata a terra per circa 15/20 minuti poi la si toglie anche se non ha mangiato e gli va ridata al pasto successivo.

Non dare al cucciolo cibo fuori pasto e soprattutto non dalla tavola o cose che sta mangiando il proprietario.

Quando arrivano persone nuove in casa va chiesto alle persone di NON accarezzare il cucciolo se salta loro adosso o mordicchia, va ignorato come se non ci fosse. Se il cucciolo è insistente lo si prende senza sgridarlo e lo si mette in un'altra stanza o lo si lascia solo.

Un cucciolo ha bisogno di giocare con altri cani adulti.

Un cucciolo deve conoscere il mondo che lo circonda e quindi uscire in passeggiata spesso.

Il labrador è un cane da lavoro e necessita di fare attività, quindi uscire regolari al guinzaglio, insegnargli comandi di base di educazione. E' un cane che soffre la solitudine se è per tanto tempo.

Non dategli cibo dalle mani, il cucciolo deve mangiare solo ed esclusivamente dalla sua ciotola e solo il suo cibo.

Per quanto riguarda il comportamento degli agguati e degli scatti spesso i cuccioli li fanno quando sono stanchi ( un cane stanco perde il controllo facilmente quindi va assolutamente interrotto il gioco e rimetterlo nella sua cuccia o lasciato solo. Non si dovrebbe arrivare mai a sfinire un cucciolo, quando si nota che sta esagerando si termina il gioco.

Ti consiglio comunque di cercare un campo di educazione e fare delle lezioni con lui ora che è cucciolo ed impara in fretta, fra qualche mese quando maturerà avrai più problemi dovuti anche agli ormoni, quindi lavorate bene ora e avrete un adulto fedele e amico di tutta la famiglia.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...