Vai al contenuto

Questa Nn Ci Voleva!


mokiena
 Share

Recommended Posts

Da 2 giorni la mia molly ha iniziato la cura contro la lesmania e x nn correre rischi mi sono fatta consigliare dal veterinario la cura migliore. Mil*****n/ Zi****e/ E**** 20 . mi sono accarta che molly perde completamente la pipì ed in quantità assurde. Praticamente, quando sta sdraiata e poi si alza, ha la parte tutta bagnata e quando la porto in giro fa proprio un lago. Mentre prima, pur essendo femmina, marchiava il territorio, con 1000 piccole pisciatine ora fa lo stesso ,ma delle pozze. Ho chiamato subito il veterinario, che mi ha detto che è solo una fatalità e che gli dovrei portare delle urine di molly x farle analizare, ma conunque sospendere la cura. MA posso stare in pena (e nel piscio) x molly fino a lunedì?? X CASO A QUALCUNO DI VUOI HA DATO LO STASSO PROBLEMA??! :bigemo_harabe_net-102:

Modificato da zarina
non si possono citare nomi di medicinali o prodotti
Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Mokiena ed innanzitutto una carezza alla tua Molly.

La Leishmaniosi è purtroppo una malattia che provoca danni ai reni, milza e fegato, ma non credo che la tua cagnolina abbia già problemi del genere. Dalle analisi generali del sangue il tuo medico dovrebbe aver valutato lo stato di salute generale della tua cagnona.

Dato che di supporto alla cura per la leishmania vengono dati medicinali disintossicanti per il fegato ed altri usati per l'insufficienza renale (e mi sembra siano quelli a te prescritti) un aumento della quantità delle urine non è così insolito.

Comunque falle controllare le urine per escludere un'eventuale cistite, e ti raccomando di sottoporre la tua cagnolina a controlli periodici sia per i valori anticorpi contro la leishmaniosi sia per le analisi generali che ti permetteranno di adeguare la cura allo stato di salute della tua Molly.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Mokiena ed innanzitutto una carezza alla tua Molly.

La Leishmaniosi è purtroppo una malattia che provoca danni ai reni, milza e fegato, ma non credo che la tua cagnolina abbia già problemi del genere. Dalle analisi generali del sangue il tuo medico dovrebbe aver valutato lo stato di salute generale della tua cagnona.

Dato che di supporto alla cura per la leishmania vengono dati medicinali disintossicanti per il fegato ed altri usati per l'insufficienza renale (e mi sembra siano quelli a te prescritti) un aumento della quantità delle urine non è così insolito.

Comunque falle controllare le urine per escludere un'eventuale cistite, e ti raccomando di sottoporre la tua cagnolina a controlli periodici sia per i valori anticorpi contro la leishmaniosi sia per le analisi generali che ti permetteranno di adeguare la cura allo stato di salute della tua Molly.

Ciao Antonella, grazie x il consiglio. Lunedi, come ormai quasi tutti i lunedì andrò dal veterinario. Mi fa male vedere chye molly in solo 2 giorni abbia avuto un crollo così. non fa altro che perdere la pipì ed ogni volta che si sdraia lascia la pozza. Dovresti vederla, ha una faccino triste e mortificato. Non faccio altro che coccolarla, visto che, secondo me sono le medicine migliori

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao,

mi dispiace per la tua cagnolina.

So che se la malattia è agli inizi c'è una specie di vaccino che fa passare la malattia completamente, è abbastanza costosa...credo 300/400 euro, prima c'era solo in america adesso è arrivato anche in italia.

Un cleinte del nostro studio a il boxer con la leishmania e lo sta facendo curare con questo vaccino credo...è lo stesso che sta utilizzando il veterinario? dice che passerà?

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao,

mi dispiace per la tua cagnolina.

So che se la malattia è agli inizi c'è una specie di vaccino che fa passare la malattia completamente, è abbastanza costosa...credo 300/400 euro, prima c'era solo in america adesso è arrivato anche in italia.

Un cleinte del nostro studio a il boxer con la leishmania e lo sta facendo curare con questo vaccino credo...è lo stesso che sta utilizzando il veterinario? dice che passerà?

nn ha parlarto di alcun vacino. qui dalle mie parti siamo ancora molto retrò. Molly ha iniziato la cura x bloccare lo sviluppo o almeno a tardarla. oggi mi ha detto di sospendere l'altro medicinale, il quale dovrebbe essere la causa dell'incontinenza. Per fortuna che quelle babba della sua co9llega ha detto il contrario. Ora vediamo se in questi giorni smette di perdere la pipì. C'è da dire che mi sono già pentita d'aver iniziato questa cura. Molto probabilmente è solo una coincidenza che Molly in 2 gg è peggiorata, c'è da dire che ha anche un'età,. nn è più una teen!!! :bigemo_harabe_net-127:

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi spiace molto per la tua Molly...

volevo chiederti anche una cosa a proposito della lesmaniosi: come te ne sei accorta? dal normale controllo dal veterinario o aveva qualche sintomo particolare? (scusa ma non sono esperta)

Quasi tutti i veterinari ti consigliano di fare annualmente le analisi del sangue, così se dovesse risultare positivo alla lesmania, dicono loro, si potrebbe curare. Io mi sono sempre rifiutata di fare le analisi, ma quest'anno Molly ha avuto delle grosse palle su tutto il petto che col passare del tempo si spostavano. Il vet. mi ha fatto fare l'esame istologico ed è risultato negativo, così ha pensato ad un'allergia, ma con le cure nn passava, allora abbiamo fatto il test x la lesmania. Infatti è positiva, ma con un valore ancora basso 140. Come sintomi della lesmania c'è la crescita veloce delle unghie, l'infonodi ingrossati, dimagrimento ecc. Ma nn spaventarti se il tuo cane ha uno di questi sintomi, potrebbe solo essere una coincidenza e magari sta benissimo. Poi si sa che quando abbiamo paura di una cosa e ne conosciamo i sintomi, spesso pensiamo di vederceli tutti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Nelle zone a rischio leishmania è opportuno fare le analisi al cane ogni 6/12 mesi. Moltissimi casi infatti, almeno all'inizio, sono asintomatici, ed il rischio è accorgersi della malattia del cane quando ormai gli organi interni sono danneggiati.

Più precoce è la diagnosi e maggiori sono le possibilità di garantire al cane una vita lunga e di ottimo livello qualitativo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...