Vai al contenuto

Le Razze! Perchè Pit Bull No? Troppo Pericoloso Perche?


tribe9
 Share

Recommended Posts

Perche? e ripeto PERCHE' solo al pit bull questa brutta fama? Ci sono un'infinità di razze aggressive ma tutti contro il pit bull! Dipende tutto dal carattere ma sopratutto da quello dei padroni.Quanti attacchi sento dire in giro, vero e perche? avvolte sono cani disperati trascurati e con tante altre motivazioni. Sono nella prot.. animale da quando ero alle elementari, e ad altre ass. dal wwf al enci, e vi posso dire che ne o visto di tutti i colori!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me alcune razze sono più predisposte all'aggressività di altre. Anch'io la penso come te che molto dipende da come il cane viene socializzato ed educato. Un'altra cosa importante da dire è che ogni cane anche se fa parte di una stessa razza è diverso dall'altro, per cui non si può catalogarli per razza ma va visto caso per caso.

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me alcune razze sono più predisposte all'aggressività di altre. Anch'io la penso come te che molto dipende da come il cane viene socializzato ed educato. Un'altra cosa importante da dire è che ogni cane anche se fa parte di una stessa razza è diverso dall'altro, per cui non si può catalogarli per razza ma va visto caso per caso.

Vero quindi è innutile pregiudizi io o due dogo argentino (Tor e Flo) e sono cani creati per combattere il puma e quindi cani da caccia/presa e i nonni dei miei lo fanno anche molto bene, Ma con le persone e specialmente bambini sono angeli

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me alcune razze sono più predisposte all'aggressività di altre. Anch'io la penso come te che molto dipende da come il cane viene socializzato ed educato. Un'altra cosa importante da dire è che ogni cane anche se fa parte di una stessa razza è diverso dall'altro, per cui non si può catalogarli per razza ma va visto caso per caso.

ciao ai voglia di parlare un pò anche di rettili ( o una pogona, una guttata e un astronotus ect ) facciamo due chiacchere

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me alcune razze sono più predisposte all'aggressività di altre. Anch'io la penso come te che molto dipende da come il cane viene socializzato ed educato. Un'altra cosa importante da dire è che ogni cane anche se fa parte di una stessa razza è diverso dall'altro, per cui non si può catalogarli per razza ma va visto caso per caso.

ciao ai voglia di parlare un pò anche di rettili ( o una pogona, una guttata e un astronotus ect ) facciamo due chiacchere

MARTYFLOO!!!!!!! risp non ce mai nessuno?

Link al commento
Condividi su altri siti

Premetto che, come si evince dal mio nick, considero il pit bull un gran cane: l'unica dote che lo rende inadatto a tutti è la combattività che porta il cane ad infierire in caso di un eventuale scontro. Statisticamente è una delle razze meno mordaci( dati ASL).

Un buon esemplare di questa razza ha molteplici pregi: tempra dura, temperamento elevato, docilità e socialità eccezionali rendono questo cane un piacevolissimo compagno di vita.

Il problema è che il pit è la razza più ambita dai coglionazzi che, invece di inibirne le manifestazioni di aggressività le incoraggiano...

La stragrande maggioranza dei bulls che vivono in famiglie equilibrate sono dei pet eccezionali

Link al commento
Condividi su altri siti

anche a me affascinano queste razze , ma sinceramente ho un po' cambiato idea su questi poveri animali. Il fatto è che sono potenzialmente pericolosi e cani difficili. Io non mi fido più purtroppo!!!! sono cani che se attaccano non mollano più!!!!!! Ancora una volta la mano dell'uomo che ha modificato queste razze. Viva i bastardini

Link al commento
Condividi su altri siti

Il fatto è che sono potenzialmente pericolosi e cani difficili.

Qualunque cane sai può essere pericoloso, e più grande è più forte è... anche un bassottino potrebbe fare molto male ad un bambino piccolo... E se mordesse un adulto vista la sua piccola stazza risulta molto piu facile difendersi, tutto qui...Va tutto in proporzione... E non credo che siano cani "difficili", semplicemente non sono cani "per tutti", bisogna saperli trattare e rispettare adeguatamente...

sono cani che se attaccano non mollano più!!!!!!

Non è che attaccano per sport o perchè gli sono presi i cinque minuti, se lo fanno c'è sempre un motivo e non è da imputarsi a loro, ma ad un comportamento errato dell'uomo che ha infranto le loro "regole" o i loro spazi... e non mollano più se non è stato insegnato loro come farlo! Torno al discorso del bassottino, nemmeno lui mollerebbe più, solo che la bocca di un bassotto puoi anche cercare di aprirla, quella di un pitbull la vedo dura!!! Per cui il discorso è sempre lo stesso...

Lo sai quanti ce ne sono di rottweiler che fanno pet therapy? Tanti... Pensaci su...

Link al commento
Condividi su altri siti

si appunto .... l'hai appena detto un bassotto gli tiri un calcio e si stacca.... io ho provato a staccare un cane cosi da un altro cane e c'erano persone che tiravano anche calci ma non mollava! tra l'altro fidati a lasciare un bambino insieme, sinceramente a 20 anni la pensavo diversamente che tutti i cani erano bravi poi ora che ne ho 30 ho cambiato opinione. Ci sono vari casi di bambini e adulti sbranati apparentemente senza motivo . Ma vai a dirlo ai genitori di un bambino sbranato, lo so sto andando sul drammatico, ma in fondo bisogna essere anche un po realisti.

Link al commento
Condividi su altri siti

si appunto .... l'hai appena detto un bassotto gli tiri un calcio e si stacca.... io ho provato a staccare un cane cosi da un altro cane e c'erano persone che tiravano anche calci ma non mollava! tra l'altro fidati a lasciare un bambino insieme, sinceramente a 20 anni la pensavo diversamente che tutti i cani erano bravi poi ora che ne ho 30 ho cambiato opinione. Ci sono vari casi di bambini e adulti sbranati apparentemente senza motivo . Ma vai a dirlo ai genitori di un bambino sbranato, lo so sto andando sul drammatico, ma in fondo bisogna essere anche un po realisti.

In casi di attacchi mortali o con ferite gravi da parte dei cani c'è SEMPRE una causa umana dietro. In tutti questi anni ho visto solo 4 casi di cano che hanno attaccato perchè avevano delle malattie gravi e quindi l'attacco non dipendeva dal padrone, ma in tutti gli altri casi si tratta di trascuratezza, leggerezza, poca conoscenza della comunicazione canina ( i pit bull comunicano come gli altri cani..sono cani anche loro), poca responsabilità. Un bambino non va mai lasciato solo con il cane nemmeno se ci è cresciuto insieme nemmeno se il cane in questione è un bassotto o un pincher o un cane meticcio di 9 etti!!!

I meticci mordono come mordono i pit bull o altri cani, L'aggressività non è un difetto nei cani ma una loro caratteristica che gli è necessaria per vivere e per relazionarsi con gli altri cani, sta a noi comprenderla e saperla gestire.

Spesso i genitori di un bambino sbranato come dici tu sono gli stessi che lo hanno lasciato solo con il cane senza nessun controllo, sono gli stessi che magari facevano dormire il cane sul letto prima dell'arrivo del figlio e che poi è stato sbattutto in giardino appena è nato il figlio, sono gli stessi che tengono il cane alla catena dalla mattina alla sera e pretendono che poi sia amichevole con i bambini di casa, sono gli stessi che hanno due o tre cani grossi per fare la guardia gestiti da nessuno e che poi pretendono che siano i coccoloni i pupazzi dei figli....

bè devo dire che sono un pò stufa di questa ipocrisia...noi vogliamo da un cane tutto e il contrario di tutto ed invece un cane deve essere prima di tutto un nostro amico, un socio nella vita...e poi tutto il resto.

Se ci fosse più responsabilità e se i cani anche meticci TUTTI venissero adottati ragionando e non solo per capriccio o moda sarebbe tutto più facile.

e non ci sarebbero bambini e cani a pagare gli errori degli adulti.

Link al commento
Condividi su altri siti

si appunto .... l'hai appena detto un bassotto gli tiri un calcio e si stacca.... io ho provato a staccare un cane cosi da un altro cane e c'erano persone che tiravano anche calci ma non mollava! tra l'altro fidati a lasciare un bambino insieme, sinceramente a 20 anni la pensavo diversamente che tutti i cani erano bravi poi ora che ne ho 30 ho cambiato opinione. Ci sono vari casi di bambini e adulti sbranati apparentemente senza motivo . Ma vai a dirlo ai genitori di un bambino sbranato, lo so sto andando sul drammatico, ma in fondo bisogna essere anche un po realisti.

In casi di attacchi mortali o con ferite gravi da parte dei cani c'è SEMPRE una causa umana dietro. In tutti questi anni ho visto solo 4 casi di cano che hanno attaccato perchè avevano delle malattie gravi e quindi l'attacco non dipendeva dal padrone, ma in tutti gli altri casi si tratta di trascuratezza, leggerezza, poca conoscenza della comunicazione canina ( i pit bull comunicano come gli altri cani..sono cani anche loro), poca responsabilità. Un bambino non va mai lasciato solo con il cane nemmeno se ci è cresciuto insieme nemmeno se il cane in questione è un bassotto o un pincher o un cane meticcio di 9 etti!!!

I meticci mordono come mordono i pit bull o altri cani, L'aggressività non è un difetto nei cani ma una loro caratteristica che gli è necessaria per vivere e per relazionarsi con gli altri cani, sta a noi comprenderla e saperla gestire.

Spesso i genitori di un bambino sbranato come dici tu sono gli stessi che lo hanno lasciato solo con il cane senza nessun controllo, sono gli stessi che magari facevano dormire il cane sul letto prima dell'arrivo del figlio e che poi è stato sbattutto in giardino appena è nato il figlio, sono gli stessi che tengono il cane alla catena dalla mattina alla sera e pretendono che poi sia amichevole con i bambini di casa, sono gli stessi che hanno due o tre cani grossi per fare la guardia gestiti da nessuno e che poi pretendono che siano i coccoloni i pupazzi dei figli....

bè devo dire che sono un pò stufa di questa ipocrisia...noi vogliamo da un cane tutto e il contrario di tutto ed invece un cane deve essere prima di tutto un nostro amico, un socio nella vita...e poi tutto il resto.

Se ci fosse più responsabilità e se i cani anche meticci TUTTI venissero adottati ragionando e non solo per capriccio o moda sarebbe tutto più facile.

e non ci sarebbero bambini e cani a pagare gli errori degli adulti.

STRAQUOTO.

Link al commento
Condividi su altri siti

In casi di attacchi mortali o con ferite gravi da parte dei cani c'è SEMPRE una causa umana dietro. In tutti questi anni ho visto solo 4 casi di cano che hanno attaccato perchè avevano delle malattie gravi e quindi l'attacco non dipendeva dal padrone, ma in tutti gli altri casi si tratta di trascuratezza, leggerezza, poca conoscenza della comunicazione canina ( i pit bull comunicano come gli altri cani..sono cani anche loro), poca responsabilità. Un bambino non va mai lasciato solo con il cane nemmeno se ci è cresciuto insieme nemmeno se il cane in questione è un bassotto o un pincher o un cane meticcio di 9 etti!!!

I meticci mordono come mordono i pit bull o altri cani, L'aggressività non è un difetto nei cani ma una loro caratteristica che gli è necessaria per vivere e per relazionarsi con gli altri cani, sta a noi comprenderla e saperla gestire.

Spesso i genitori di un bambino sbranato come dici tu sono gli stessi che lo hanno lasciato solo con il cane senza nessun controllo, sono gli stessi che magari facevano dormire il cane sul letto prima dell'arrivo del figlio e che poi è stato sbattutto in giardino appena è nato il figlio, sono gli stessi che tengono il cane alla catena dalla mattina alla sera e pretendono che poi sia amichevole con i bambini di casa, sono gli stessi che hanno due o tre cani grossi per fare la guardia gestiti da nessuno e che poi pretendono che siano i coccoloni i pupazzi dei figli....

bè devo dire che sono un pò stufa di questa ipocrisia...noi vogliamo da un cane tutto e il contrario di tutto ed invece un cane deve essere prima di tutto un nostro amico, un socio nella vita...e poi tutto il resto.

Se ci fosse più responsabilità e se i cani anche meticci TUTTI venissero adottati ragionando e non solo per capriccio o moda sarebbe tutto più facile.

e non ci sarebbero bambini e cani a pagare gli errori degli adulti.

:bigemo_harabe_net-122::bigemo_harabe_net-122::bigemo_harabe_net-122:

STRA-STRA-STRAQUOTO!!!!!!!!

Mi hai tolto le parole di bocca Laura...

Link al commento
Condividi su altri siti

x tuti.scusate la mia scritura.nn sono italiano.io o 2 cani .amstaf e un pitt bull .fino adeso so contento xche sono bravisimi obbidienti.ma dipende anche come li o crescuti.sono 2 maschi e vano dacordo xche vivono insiene da quando avevano 30 giorni.ma ricordatevi nn sono cani x tuti.
Link al commento
Condividi su altri siti

Anche io penso che se il cane attacca bisogna cercare il motivo nell uomo....tra le tante ipotesi penso che tutte le onde elettromagnetiche, le antenne, i cellulari contribuiscano a far scattare la molla fonte di situzioni inaspettate come l aggressione di cani considerati pezzi di pane....

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche io penso che se il cane attacca bisogna cercare il motivo nell uomo....tra le tante ipotesi penso che tutte le onde elettromagnetiche, le antenne, i cellulari contribuiscano a far scattare la molla fonte di situzioni inaspettate come l aggressione di cani considerati pezzi di pane....

Questa mi sembra una forzatura: le aggressioni ci sono sempre state, anche in epoce dove l'inquinamento elettromagnetico non esisteva!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto ciberlaura nn dipende dalla razza del cane ma dal cattivo proprietario o in certi casi puo anche succedere che il cane diventi malato e ...insomma succede ancche a noi umani.....

Comunuqe sia io metterei un corso obbligatorio di ubbidienza a tutte le persone che prendono o che possiedono un cane che rientri nella fascia pericolosa in modo tale che si insegni come comportarsi con la povera bestiola!!!!!!!!!

:bigemo_harabe_net-102::bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

Il corso obbligatorio per i cani dovrebbero farlo tutti quelli che hanno un cane ( di qualsiasi razza o meticcio che sia) e quelli che vorrebbero adottarne uno.

Purtroppo ci sono moltissimi problemi anche con chi possiede cani di piccola e media taglia proprio per una gestione sbagliata dell'animale.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono d'accordo ciberlaura ma almeno sarebbe un inizio........

visto che adesso la gente si compra il cane e nn e tenuta a fare nessun corso in piu comprano i cani dall'est che hanno molti piu problemi di carattere!!!!!!!

almeno obbligare i possessori di cani potenzialmente pericolosi a fare un corso sarebbe il primo passo e dopo anchio lo estenderei a tutti i possessori di cani!!!!!!!!!!

:bigemo_harabe_net-117::bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

in effetti il problema non sta nel cane ma in chi lo educa o, molto spesso diseduca. se il padrone è capace ed equilibrato, qualsiasi cane può essere un buon compagno e sicuro per gli altri.

ho sempre avuto cani anche "potenzialmente pericolosi2 uno rieducato, ma non ho mai avuto incidenti perchè ho sempre saputo controllarli, mi aveva insegnato mio zio , fin da piccola ed è la prima cosa che ho insegnato a mio figlio. trattare e controllare gli animali

Link al commento
Condividi su altri siti

pero paola i possessori di questi cani dovrebbero essere obbligati a fare un corso base d'ubbidienza perche e facile sbagliare e poi dura rimediare allo sbaglio non essendo ingrado di farlo!!!!!!

:bigemo_harabe_net-104:

Link al commento
Condividi su altri siti

Il pitbull è per selezione un cane molto sicuro di sè, dal forte temperamento ma allo stesso tempo molto socievole e poco diffidente nei confronti dell'uomo! Sono (secondo le mie esperienze personali e ciò che ho appreso leggendo qua e la) cani molto docili con le persone ma necessitano di un padrone che sappia rispettarli e che sia in grado di gestirli al meglio sopratutto con gli altri cani! Non ci sono cani buoni o cattivi ma cani selezionati dall'uomo per svolgere determinati compiti! Chi compra un pitbull dovrebbe quindi essere a conoscenza del fatto che è un cane selezionato per i combattimenti, che ha generalmente un alta intolleranza intraspecifica ed è un cane che necessità di un padrone autoritario e che sappia controllare il suo istinto dominante... La fama creatasi attorno a questa razza è del tutto infondata e dovuta solo alla mal gestione del cane o ad una cattiva selezione da parte di qualche allevatore improvvisato... Il nome della razza è american pitbull terrier, pitbull in sè è come dire cane lupo e su ciò giocano a mio avviso molti giornalisti e telegiornalisti!

Link al commento
Condividi su altri siti

La fama creatasi attorno a questa razza è del tutto infondata e dovuta solo alla mal gestione del cane o ad una cattiva selezione da parte di qualche allevatore improvvisato... Il nome della razza è american pitbull terrier, pitbull in sè è come dire cane lupo e su ciò giocano a mio avviso molti giornalisti e telegiornalisti!

non sono assolutamente daccordo a definire il pitt bull una razza ,per me rimane un cane con una blanda selezione atta solo ai fini dei combattimenti .

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...