Vai al contenuto

Sembra In Calore...


sandrastru
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, quando in passato ho avuto qualche dubbio, ho ricevuto da voi preziosi consigli e comprensione e voglio di questo ringraziarvi subito e scusarmi se non partecipo attivamente, non ho internet in casa ed è un problema...

Se non vi dispiace vorrei chiedervi un'ulteriore opinione... quest'inverno ho fatto sterilizzare tutti e tre i gatti randagi che si sono accasati lo scorso anno ( Angiolina, la mamma e Maggie e Ercole i gattini). Ho pensato che sarebbe stato meglio sterilizzare anche il maschio, anzichè costringerlo a peregrinazioni estenuanti (abito iin un piccolo paese di montagna, tutte le gatte dell'abitato sono sterilizzate e i gatti si allontanno parecchio per cercare quelle selvagge...)

Sulla mamma e sul maschio non ho notato comportamenti particolari.Forse la mamma non era nemmeno alla prima gravidanza (il vet. mi ha detto che potrebbe avere4/5 anni)

La gattina che ho sterilizzato a febbraio (era nata a giugno) quando mi sono accorta che era andata in calore, adesso ha strani comportamenti tipo:

miagola in modo esagerato, si struscia, è irrequieta, mi chiedo possibilile che una gatta sterilizzata, viva una specie di calore? Forse dipende dal fatto che l'ho sterilizzata proprio quando aveva avuto il suo primo e quindi le è rimasto una sorta di imprinting?

Inoltre perdonatemi se ne approfitto, ma vorrei chiedervi un'altra cosa...lei è l'unica spietata cacciatrice. Mi riporta di tutto: lucerole, topini e anche uccelli. A me questo dispiace molto anche perchè è rimpinzata di croccantini e con loro ci gioca fino a che li ha uccisi e poi li lascia a terra morti. Chiaramente se me ne accorgo cerco di liberare la povera bestiola, ma non è facile perchè appena la gattina capsce quello che intendo fare, scappa via con la preda tra i denti...Vi prego non mi dite è l'istinto, altimenti dovrebbe poi mangiarli, si può fare qualcosa per scoraggiarla?

La mamma e il maschio non lo fanno...

Vi ringrazio ancora, Pepitita

Link al commento
Condividi su altri siti

A volte può succedere che piccolissima parte di ovaia rimanga in addome continuando a produrre ormoni. Questo può dare gli stessi sintomi del calore. Le sono stati tolti utero e ovaie vero?

Per quanto riguarda il cacciare purtroppo non c'è molto da fare. Tieni presente che il portare le prede nel linguaggio del gatto vuol dire portare un premio al proprietario, come fanno le gatte con i gattini.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, quando in passato ho avuto qualche dubbio, ho ricevuto da voi preziosi consigli e comprensione e voglio di questo ringraziarvi subito e scusarmi se non partecipo attivamente, non ho internet in casa ed è un problema...

Se non vi dispiace vorrei chiedervi un'ulteriore opinione... quest'inverno ho fatto sterilizzare tutti e tre i gatti randagi che si sono accasati lo scorso anno ( Angiolina, la mamma e Maggie e Ercole i gattini). Ho pensato che sarebbe stato meglio sterilizzare anche il maschio, anzichè costringerlo a peregrinazioni estenuanti (abito iin un piccolo paese di montagna, tutte le gatte dell'abitato sono sterilizzate e i gatti si allontanno parecchio per cercare quelle selvagge...)

Sulla mamma e sul maschio non ho notato comportamenti particolari.Forse la mamma non era nemmeno alla prima gravidanza (il vet. mi ha detto che potrebbe avere4/5 anni)

La gattina che ho sterilizzato a febbraio (era nata a giugno) quando mi sono accorta che era andata in calore, adesso ha strani comportamenti tipo:

miagola in modo esagerato, si struscia, è irrequieta, mi chiedo possibilile che una gatta sterilizzata, viva una specie di calore? Forse dipende dal fatto che l'ho sterilizzata proprio quando aveva avuto il suo primo e quindi le è rimasto una sorta di imprinting?

Inoltre perdonatemi se ne approfitto, ma vorrei chiedervi un'altra cosa...lei è l'unica spietata cacciatrice. Mi riporta di tutto: lucerole, topini e anche uccelli. A me questo dispiace molto anche perchè è rimpinzata di croccantini e con loro ci gioca fino a che li ha uccisi e poi li lascia a terra morti. Chiaramente se me ne accorgo cerco di liberare la povera bestiola, ma non è facile perchè appena la gattina capsce quello che intendo fare, scappa via con la preda tra i denti...Vi prego non mi dite è l'istinto, altimenti dovrebbe poi mangiarli, si può fare qualcosa per scoraggiarla?

La mamma e il maschio non lo fanno...

Vi ringrazio ancora, Pepitita

E' successo anche ad una delle mie due gatte. So che non è consolante...ma il mio veterinario sostiene che purtroppo può capitare...soprattutto quando le gatte sono molto piccole(quindi piccole sono le ovaie da asportare).

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...