Vai al contenuto

Prime Falcate!


MARCY08
 Share

Recommended Posts

E' da due mesi che prendo lezioni di equitazione, ieri ho provato per la prima volta il galoppo!!! Che paura!!! Avevo la sensazione di riuscire a starci sopra solo per fortuna......non certo per bravura! E' normale? Oppure non sono ancora un granchè pronta? Mi date qualche consiglio per vincere la paura di cadere al galoppo????? Baci!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao....

se il tuo istruttore ti fa galoppare vuol dire che sei pronta!!

all inizio è normale essere un po spaventati ma stai tranquilla fai quello che ti dice il maestro e magari prendi un ciuffo di criniera se vuoi essere piu sicura!!

per vincere la paura credo che basti galoppare un po di volte e ci fai l abitudine... se invece sei proprio terrorizzata allora aspetta di essere piu sicura alle altre andature per iniziare a galoppare !! 1 bacione e facci sapere...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, sono nuova del forum.

anch'io inizio adesso con i primi galoppi, la paura è superata, ma è difficile riuscire a stare ben seduta sulla sella. :lol:

sicuramente la mia presa di gambe va migliorata con l'esercizio, ma avete qualche consiglio da darmi x migliorare la posizione?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuta, diciamo per prima cosa che le gambe non devono stringere come delle morse, devono stare ben ferme, aderenti al costato ma non stringere, più tenti di stringerle più irrigidisci il corpo e perdi l'assetto. La posizione si chiama appunto assetto si migliora con l'equilibrio, per prima cosa dovresti fare molto esercizio da sollevata, sia al passo che al trotto, e soprattutto fin che non ha acquisito l'assetto giusto , anche al galoppo. Un ottimo esercizio consiste oltre allo stare sollevata, nel lasciare le redini e mettere le mani sui fianchi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Roby, benvenuta nel forum!!

Il consiglio che ti ha dato Ela è senz'altro preziosissimo, e aiuta a migliorare l'equilibrio per il galoppo sollevato.

Per quello seduto, solitamente il problema è che il nostro corpo viene sobbalzato in avanti, soprattutto se si viene sopraffatti dalla perdita di equilibrio e si stringono le gambe. Per aiutarti a tenere le spalle (e quindi la schiena, rilassado anche le gambe) in una buona posizione c'è un trucchetto: guarda il cielo! Sembra di primo acchito una cosa strana, ma guardando in alto (ovviamente qualcuno ti deve girare il cavallo alla longhina) automaticamente le spalle si aprono e il baricentro si posiziona in maniera corretta. Di conseguenza non prendi colpi nel sedere, riesci a seguire meglio il movimento, le gambe si rilassano... un bel circolo virtuoso.

Ma la cosa migliore è assolutamente la pratica, facendoti aiutare da un istruttore che faccia girare il cavallo alla longhina e ti corregga l'assetto. Buon lavoro!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao Roby, benvenuta!

sottoscrivo in pieno quanto detto finora, da parte mia aggiungerei che siccome ogni cavallo è fatto un po' a modo suo è possibile che ti trovi a lavorare sia con cavalli che ti rendono più facile il galoppo seduto sia con cavalli che lo rendono più complicato

personalmente penso che sia più facile iniziare a imparare il galoppo sollevato, ma penso sia una questione soggettiva

di sicuro potresti parlare con il tuo istruttore e cercare di farti assegnare un cavallo più "morbido" al galoppo in modo da prendere sicurezza (che al galoppo è essenziale altrimenti ti irrigidisci)

sicuramente prima di lavorare sul galoppo devi avere buone basi al trotto (sia seduto che sollevato) per quanto riguarda le gambe e l'assetto, mentre per quanto riguarda le mani è più importante il lavoro al passo (il movimento della testa del cavallo al galoppo è molto simile a quello del passo, mentre al trotto la testa è più ferma) quindi per avere un buon contatto con l'imboccatura al galoppo devi saperlo fare bene al passo

se ho detto cavolate correggetemi voi esperti eh? :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me è assolutamente normale, ci vuole del tempo e mooolta pratica prima di imparare a galoppare nel modo corretto, tutti noi quando abbiamo iniziato rimbalzavamo sulla sella come dei sacchi di patate, e a dirla tutta c'è gente che dopo anni lo fa ancora adesso. Sostanzialmente ciò che devi fare è rilassarti e stare indietro con le spalle, scaricando il peso sui talloni senza stringere le ginocchia ( na parola eh)...ma tutto ciò verrà poi automanico con la pratica....se hai un buon istruttore ti porterà lui a raggiungere questo livello, facendoti fare tanti esercizi sulla posizione in tutte e 3 le andature e haimè taaanto lavoro senza staffe XP...molto faticoso ma è davvero una manna dal cielo per la posizione. Quando sarai più sicura di te potrai anche provare ad andare senza redini per imparare a basare il tuo equilibrio esclusivamente sul tuo corpo, senza agrapparsi alle redini come spesso accade quando si è alle prime armi. Poi come hanno già detto sopra, il riuscire a seguire bene il cavallo e a tenere una giusta posizione dipende anche da altri fattori...per esempio la comodità della schiena dell'equino e anche dal tipo di sella che stai utilizzando...per esempio con una pariani da 1800 euro è tutto più semplice =P

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...