Vai al contenuto

Paolo Margi


sir hiss
 Share

Recommended Posts

Ciao Ragazzi

ricordate più o meno 10 anni fa il caso margi?

Geronimo, il puledrone ammazzato di botte dal noto istruttore federale Paolo Margi che sostenne che era infarto...

Poi è riuscito a seppellirlo nel suo terreno lasciando solo fuori la testa!

Ve lo ricordate!?! Bene oggi ho pensato di dare un'occhiata a cosa è poi successo e sono rimasto senza parole:

http://www.lcnet.it/priv/cavallopassione/notizie.html

Povera e vecchia italia... Beati voi in svizzera e all'estero dove i nostri amici sono un po' più tutelati...

Sir Hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

Il caso Margi purtroppo lo ricordo molto bene, però non possiamo pensare che tutti lo conoscano e per amore di informazione corretta bisognerebbe riportare i fatti, gli antefatti e tutto quello che c'è stato intorno.

E' un fatto molto grave e sarebbe corretto , anzi necessario , spiegare le cose ben bene , se ne volgiamo parlare soprattutto perchè il cavaliere è stato assolto.

Link al commento
Condividi su altri siti

il cavaliere è stato assolto.

Ciao Ela,

è proprio questa la cosa grave. Sta di fatto che i proprietari di gernonimo sono andati in scuderia e il cavallo non c'era più se non ricordo male.

E se continuo a non ricordare male era evidente il fatto che il cavallo aveva subito delle violenze ed era anche evidente che era stato sepolto. Ricordo delle foto su un mensile.

Ok. Putroppo ci sono dei pazzi scatenati che fanno queste cose, ma quello che non capisco è come sia stato potuto essere assolto?

Sir HIss

Link al commento
Condividi su altri siti

Sir, io volevo dire che sarebbe meglio spiegare bene il fatto che è accaduto diversi anni fa e molti dei nostri lettori non ne sono a conoscenza , documentando e argomentando in maniera oggettiva e obiettivamente. L'assolvimento del sig. Margi può essere opinabile ma dobbiamo anche tenere conto che possiamo solamente esprimere opinioni eventualmente ma solamente se siamo in grado di fornire gli elementi corretti per poterne parlare, diversamente scadiamo in una polemica gratuita, fatta da persone che non conoscono i fatti e oltretutto rischiamo di essere querelati per diffamazione.

Link al commento
Condividi su altri siti

querelati per diffamazione.

ciao Ela,

sia mai. In quanto era un fatto pubblico pensavo si potesse parlarne senza rischi di querela...

Putroppo non posso riportare i fatti perchè non ho la documentazione necessaria.

Vado a memoria...

Direi a questo punto di lasciar perdere...

a presto

sir hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

Ricorda vagamente il caso che ci ha ripresentato Sir Hiss.. è chiaro che una tale sentenza può lasciare decisamente senza parole! Mi piacerebbe sapere cosa li ha portati ad una tale decisione....

Per onor di cronaca, ho cercato in internet un articolo che parlasse del caso per permetterci di discutere su un testo oggettivo ma... sorpresa! nessun motore di ricerca mi ha proposto informazioni in questo senso. Sono pero' risultati diversi corsi, libri, dvd di questa persona.

Mi stupisco che una macchia tanto nera possa essere cancellata così facilmente.....

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...