Vai al contenuto

Per Tagliare Le Spese Il Paese Vuole Uccidere I Randagi Del Canile


lovelab
 Share

Recommended Posts

Comune del friulano propone di sopprimere i cani in pensione da lungo tempo: sono troppi e costosi

Facciamoli fuori. Questa è l’idea: trasformare i canili in dei “gulag” a tempo per i nostri poveri amici a quattro zampe. Dopo un anno, propone il comune di Vivaro (Pordenone), i cani «se nessuno li adotta entro il termine di 12 mesi dal momento in cui vengono rinvenuti e custoditi in canile, vengano soppressi» perché costano troppo alla collettività. Nella proposta comunale vi sono alcuni dati che fanno strabuzzare gli occhi: il superaffollamento del canile del suddetto paese del Friuli Venezia Giulia consta di ben dieci, e diciamo 10, simpatici amici pelosi; il costo per mantenerli, a carico del Comune, è pari alla mirabolante cifra di 2,5 euro al giorno, cioè circa mille euro l’anno a bestiola.

Sulla base di ciò la Giunta comunale ha votato un ordine del giorno per la soppressione dei cani, dopo i fatidici 365 giorni di ospitalità, quasi all’unanimità: astenuto il Sindaco, Ezio Cesaratto, mentre solo una esponente di “Autonomia Reale”, la consigliera Sara Cesaratto, si è messa di traverso per aiutare gli animali, votando contro l’ordine del giorno comunale.

Se il mondo fosse solo un crudele scannatoio dovremmo passare la giornata sia a scrivere di quanto siamo indignati (e comunque lo siamo) per una simile presa di posizione da parte di un’amministrazione impazzita, sia quanto poco simpatici ci stanno quei comuni intorno a Vivaro che guardano il documento appena votato con sommo interesse. E invece qualcuno si è già mosso per dare un po’ di dignità a questa faccenda: «I cani di Vivaro ci pensiamo noi a farli adottare – lancia la proposta l’associazione “100% Animalisti”, per voce del suo presidente Paolo Mocavero – e che si sappia: manderemo i nostri attivisti. Francamente il Comune lancia una proposta da brividi e inaccettabile non solo per gli animalisti, ma anche per qualsiasi amante degli animali. Con quale cuore, mi chiedo, delle persone possono solo azzardarsi a pensare di prendere certe decisioni, ovvero voler sopprimere dei cani perfettamente sani e desiderosi di essere amati?». Domanda lecita ma le cose sono piuttosto chiare: Walter D’Agnolo, consigliere comunale promotore della crociata anti-cane, lamenta che il Comune non ha soldi, e scrive nell’Odg, anticipato dal Gazzettino, che gli amministratori comunali si trovano «alle prese con carenza di risorse tali da minacciare non solo il regolare mantenimento degli animali in canile, ma perfino i servizi essenziali destinati agli umani».

Ma c’è di più, per l’esponente di “Progetto Vivaro”, lista civica locale (di cui fa parte anche il Sindaco che, ripetiamo, della faccenda se ne è lavato le mani astenendosi al momento del voto) l’attuale manutenzione del canile sarebbe in contrasto con la legge o quantomeno ai limiti: la struttura non permetterebbe di garantire il benessere degli animali. Di conseguenza anziché trovare il modo di migliorare le condizioni di vita degli amici pelosoni si preferisce chiedere alla Regione di intervenire con una legge ad hoc, tentare di autorizzare l’suo della rivoltella sugli animali che entro un anno non vengano adottati.

«Il Comune – spiega 100% Animalisti – si macchia di insensibilità e crudeltà, invece di incentivare le adozioni e possibili agevolazioni a chi voglia riempire la casa dell’amore di un cane. Noi di 100% Animalisti ci proponiamo di aiutare il Comune in difficoltà divulgando appelli per le adozioni in tutta Italia. Come contropartita però, esigiamo che il comune si impegni a promuovere le adozioni. Ma niente uccisioni».

Articolo tratto dal quotidiano “Libero”, del 6 marzo 2008
Link al commento
Condividi su altri siti

Quando ho letto il titolo speravo che non fosse in Italia...invece...

Sono arrabbiata... delusa....lo Stato mantiene ogni giorno I DETENUTI DELLE CARCERI ITALIANE... mantiene dei delinquenti che hanno ucciso, violentato, rubato! Mandassero loro ai lavori forzati o li facessero lavorare per guadagnarsi la pagnotta! Mi fanno schifo...

Certo, facile sopprimere quelle povere bestiole, tanto che sarà mai, sono cani!!! Mi fermo qui perchè rischierei di diventare davvero molto cattiva.

VERGOGNA!

Link al commento
Condividi su altri siti

... ma ci pensate a quale choc psicologico andranno incontro quei cani? Diventerà un vero e proprio macello....di cani...

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono arrabbiata... delusa....lo Stato mantiene ogni giorno I DETENUTI DELLE CARCERI ITALIANE... mantiene dei delinquenti che hanno ucciso, violentato, rubato! Mandassero loro ai lavori forzati o li facessero lavorare per guadagnarsi la pagnotta! Mi fanno schifo...

VERGOGNA!

eeehhh... come sono d'accordo con te... :bigemo_harabe_net-127: è uno schifo...

Link al commento
Condividi su altri siti

ragazze capisco il vs sdegno per questa notizia ,che purtroppo cade sul gia troppo fertile terreno del "gli animali non contano poi tanto ,se son troppi si levano di mezzo e via".........

purtroppo però, devo pregarvi di esprimere il vostro dissenso usando dei termini un po' meno "forti", altrimenti si rischia di trasformare questo post ,non in uno scambio di informazioni e di idee,ma in un arena di sangue,e come sapete l'aggressività ,anche solo verbale ,non è consentita dal regolamento........quindi vi prego ,non trasformiamo il topic in una requisitoria contro i detenuti delle carceri italiane

grazie mille

dona

Link al commento
Condividi su altri siti

Basta semplicemente DENUNCIARLI. In Italia è vietata la soppressione di animali se non per gravi motivi di salute. Se i cani sono sani la legge li tutela.

E allora come è possibile che l'amministrazione comunale non conosce queste leggi? Zari chi si può informare di questa cosa?

Link al commento
Condividi su altri siti

Chiedo perdono a tutti mod e in particolare a Dona... non era assolutamente mia intenzione degenerare... hai ragione nel dire che è un argomento che mi sta a cuore!

Non è consentito dal regolamento pubblicare indirizzi mail e petizioni varie, ma sto approfondendo la cosa e posso solo dirvi (se interessa anche a voi) di cercare il sito dell'associazione di cui si fa il nome nell'articolo. Nel loro sito c'è addirittura il ritaglio di giornale con l'articolo da me citato.

Noemi, spero che qualcosa si muova anche perché dopo una pubblica denuncia su un quotidiano nazionale, con tanto di nomi e cognomi, ci vorrebbe un bel coraggio a portare avanti uno scempio simile!

Link al commento
Condividi su altri siti

In una finestra dello stesso articolo sono esplicate le sanzioni legislative cui si dovrebbe incorrere se colpevoli di:

MORTE

Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagioni la morte di un animale è punito con la reclusione da tre a diciotto mesi.

MALTRATTAMENTI

Chi maltratta animali viene multato con un'ammenda che va dai 3 mila ai 15 mila euro.

COMBATTIMENTI

Per chi organizza o impiega animali in combattimenti clandestini o competizioni non autorizzate c'è la reclusione da 1 anno a 3 anni, oltre che un'ammenda che va da 50 mila a 160 mila euro.

ABBANDONO

Chi abbandona animali domestici, o abituati in cattività, viene punito con l'arresto e la reclusione fino a un anno, oppure con una multa che va da mille a 10 mila euro.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti copio cosa mi ha scritto:

Abito a 8 km da questo minuscolo comune in mezzo ai campi.....e non ho mai visto l'esistenza di un canile....o è ben nascosto o è una scusa per avere più fondi.....

ora comunque mi ha detto che ha molti amici e colleghi che abitano a Vivaro e che lui ci passa tutti i giorni..quindi appena sa qualcosa di certo me lo fa sapere e io lo farò sapere a voi

Link al commento
Condividi su altri siti

Meno male Cinzia... perché un giornale che riporta una notizia falsa è sempre una grande delusione...!!

Sul sito dell'associazione c'è una rassegna stampa completa dell'evento: sono riportati articoli di giornali locali che parlano di questa incursione e in cui viene intervistato il consigliere D'Agnolo, il quale fa lievemente marcia indietro (molto stupito dal clamore suscitato, a livello nazionale, dalla sua proposta... e te credo...) affermando che la sua voleva essere una provocazione ma è comunque più importante occuparsi delle persone che degli animali...

Ci sono anche le foto dei manifesti con cui è stata tappezzata la cittadina...

A me sembra importante tutelare la vita in generale... poi, fate voi... ;-)

Link al commento
Condividi su altri siti

ma è comunque più importante occuparsi delle persone che degli animali...

A me sembra importante tutelare la vita in generale... poi, fate voi... ;-)

GIA'!!!!!

Occuparsi DI TUTTI E DUE no ,vero? :angry::angry::angry: queste cose mi fanno andare in bestia .........

Link al commento
Condividi su altri siti

E infatti basta leggere ogni giorno la cronaca per vedere quanto si occupino di noi umani .... è tutta una grande grossa vergogna!!! dovrebbero avere almeno la decenza di TACERE!!!!!

quindi figuriamoci cosa gliene può fregare degli animali......

Link al commento
Condividi su altri siti

NN capisco proprio perchè nn ci sono soldi per mantenere dei poveri cani,mentre ci sono criminali extracomunitari ke uccidono.violentano,rapinano,rubano e ke tutti NOI ITALIANI dobbiamo mantenere.....

Perchè nn vengono RISPEDITI nei paesi d'origine AD ESPIARE COLPA?

Se nn dovessimo mantentenere quei DELINQUENTI,sicuramente avremmo più denaro,e nn ci sarebbero tutti questi problemi..............

OVVIO ho firmato e fatto firmare petizione....

Link al commento
Condividi su altri siti

sabi ti chiedo scusa,ma ho dovuto toglierti il link perche sul forum non si possono inserire direttamente le petizioni.....

ti prego di andare a vedere in NOTIZIE DALLO STAFF il topic apposito che ti illustra la procedura da seguire per inserire le petizioni,e riproporre la tua richiesta seguendo le direttive indicate..

mille grazie

dona

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...