Vai al contenuto

Working Hunter, Equitation Over Fances...


pucci
 Share

Recommended Posts

salve a tutti... sono nuova del forum... ho partecipato a delle gare di hunter under saddle e di hunt seat equitation... un po' di giorni fa però leggendo un giornale ho letto di discipline sconosciute...il working hunter e l'equitation over fances... qualcuno saprebbe dirmi di cosa si tratta? grazie in anticipo
Link al commento
Condividi su altri siti

benvenuta nel forum, puggi!

Come chiedeva ela, perché non ci racconti qualcosina di più sulle tue discipline? Sono particolari, non credo le conoscano tutti.. anzi! Dai, spara! ;o)

Per quel che riguarda la tua domanda.. da quel che so l'Equitation Over Fences (fences con la "e" ^_^ ) è un piccolo percorsino di salto ad ostacoli, effettuato sprattutto da ragazzi e amateur. Viene giudicata l'abilitä del cavalkiere, l'assetto e la maneggevolezza del QH sui salti.

Il Working Hunter invece si divide in due parti: nella prima c'è un piccolo percorso con ostacoli naturali (muretti, fossati, ecc). Si parte con un punteggio uguale per tutti (50) e ogni errore di stile nel salto, di rifiuti o di errori di percorso fa diminuire i punti. I migliori binomi passano alla seconda parte, dove vengono giudicate le tre andature, o delle figure (ad esempio un otto, un cambio di mano, dei passi indietro e una partenza al galoppo) che richiede espressamente il giudice. Quindi in fin dei conti ad essere giudicati sono lo stile nel salto, la conduzione del cavallo, il suo equilibrio e le sue risposte agli aiuti.

Non so pero' se queste due discipline siano effettivamente organizzzate in Italia...

Spero di esserti stata utile!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti...grazie mille per le spigazioni molto chiare...penso anch'io che non vengano disputate in italia infatti l'avevo letto in un articolo in merito ai campionati del mondo youth...per quanto riguarda l'hunter under saddle e l'hunt seat equitation sono entrambe discipline nelle quali sia cavallo che cavaliere sono vestiti da monta inglese pur essendo il cavallo da monta western...l'hunter under saddle può essere più o meno paragonato al western pleasure in quanto vengono richieste le 3 andature, ma con ritmi diversi che nel pleasure...il trotto è più sostenuto come anche il galoppo...mentre l'hunt seat equitation può essere più o meno paragonato all'horsemanship in quanto consiste in un percorso con dei marker...ad ogni marker viene richiesto un esercizio...spero di essere stata abbastanza chiara anche se non me la cavo molto bene con le spiegazioni...grazie ancora per le risposte...ora comunque non mi occupo più delle discipline dell'english...sono passata al trail e al pleasure...sperando di ricominciare con il reining...voi che fate di bello con i vostri cavallini? ciau ciau
Link al commento
Condividi su altri siti

Interessante! e come mai hai cambiato disciplina?

Cosa spinge una persona a scegliere le discipline western dell'english, piuttosto che la monta classica vera e propria? Come mai questa scelta? Sono curiosa.. :P

Link al commento
Condividi su altri siti

mah guarda non lo so...mi diverto molto con l'english perchè è sempre e comunque qualcosa di diverso dal solito però non mi ha mai entusiasmato più di tanto... più k altro curiosità penso, infatti ho praticato queste discipline per poco tempo...poi ho deciso di ritornare alle discipline diciamo più classiche, alle selle più comode...ihih...penso che un po' tutti quelli che si danno all'english non si diano alla monta classica perchè nel cuore rimane sempre il mondo western e comunque non conosco molte persone che fanno solo english bensì contemporaneamente fanno anche altre discipline...oppure hanno dei cavalli con delle andature molto da english pur essendo quarter...dipende, io penso che siano questi i motivi.. voi cosa ne pensate?

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao...si ora penso di ridarmi al reining...con un nuovo cavallino che è ancora in addestramento...vediamo come va se riesco per quest'esate a fare qualche garetta anche piccola giusto per abituarlo un pochino...poi si vedrà...nel frattempo porterò in gara un altra cavallina da pleasure e trail...tu fai reining?

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda, ne vale davvero la pena.. è assolutamente da provare, almeno una volta! ;o)

Ma dai, raccontaci un po' delle discipline english.. come si prepara un cavallo a queste discipline? Come sono gli allenamenti? A cosa bisogna stare particolarmente attenti? Quali sono la caratteristiche migliori e quai difetti bisogna combattere?

Link al commento
Condividi su altri siti

beh innanzitutto bisogna abituarlo un po' alla sella,visto che anche il nostro asseto cambia e soprattutto la posizione delle gambe che vengono date più su rispetto alla monta western...e questo mote volte causa fastidi in diversi cavalli...nelle discipline dell'english si possono usare in gara diversi tipi di filetti compresi alcuni tipi di torciglioni quindi potrebbe, per alcuni, sembrare più semplice date anche le redini che possono essere tenute più corte rispetto alle gare di pleasure per esempio...per quel che riguarda i miei allenamenti non erano molto diversi da quelli normali...passo trotto e galoppo, direzioni ecc ecc...come sempre solo con andature più sostenute...diciamo che il mio problema più grande erano proprio le andature perchè avendo un cavallo da pleasure molte volte stavo del tempo a farlo avanzare nel modo giusto...un buon cavallo da english quindi ha delle belle andature fluide e allungate, la testa non va portata troppo in basso...questo è quello che so non essendo moltissimo esperta in materia english...

Link al commento
Condividi su altri siti

quindi.. la differenza sostanziale nel cavallo fra il pleasure e l'english sta, oltre che nella sella, nel portamento della testa (più alta nell'english) e nella andature più "sveglie". Ma.. se il cavallo fa entrambe le discipline, dev'essere impegnativo separare le due cose.. o no?

Link al commento
Condividi su altri siti

beh presumo che non sia molto difficile...però non lo so con certezza perchè non ho mai praticato le 2 discipline contemporaneamente...penso non sia molto difficile dati i tanti cavalli che praticano entrambe le discipline con buoni risultati...ripeto però che non ne sono sicura...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...