Vai al contenuto

Psicologia Caviesca


ludovicaquaranta
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti... vi espongo una perplessiatà che mi ha rivelato ieri mio padre e che mi ha fatto veramente sentire "insensiblile" e superficiale :bigemo_harabe_net-102:

Da quando ho riunito Harley e Bella in una stessa gabbia, la cui casa di plastica era compresa all'acquisto..notavo che Bella se ne stava sempre dentro la casa, un pò per timidezza e un pò per bascondersi e scampare alle avance di Harley. Ogni volta che andavo a vedere se andava tutto bene o era dentro la casa o ci si fiondava al mio arrivo. Sò che le cavie sn molto timide di natura e che per adattarsi a un luogo nuovo hanno bisogno di tempo.

Il problema giungeva quando mettevo la verdura nella ciotola, Harley si fiondava a divorarla e lei rimanenva nella casa e quando usciva harley si era già finito tutto... poi ovviamente le davo la verdura anche quando me la coccolavo, in modo che mangiassee la giusta quantità.

Quindi poi mi è sembrato opportuna, in occasione delle ore dei pasti togliere la casa, in modo che si accorgesse del cibo e mangiassero insieme e in modo che avessero più spazio per correre nella gabbia. Ovviamente la notte gliela lasciavo come riparo ma durante il giorno spesso la toglievo...

Ieri poi mio padre mi ha detto che secondo lui questo fatto della casa che viene e va gli ha traumatizzati in qualche modo... io ci ho riflettuto e mi sono intristita... sarà cosi?

In harley non ho notato differenza perchè lui in casa non ci va quasi mai, è molto attivo e amam correre quà e la, invece Bella ha preso l'abitudine a rimanere affacciata alla gabbia, sul lato minore e a fissare non so cosa...(lei non è molto attiva, e il popcorning l'ha fatto solo una volta)

Che ne pensate? mi dispiace aver dilungato troppo ma volevo spiegare tutto nei dettagli per potervi aiutare a capire meglio la situazione.

P.s. Ora ho deciso di lascirgli sempre la casa, a seguito dei miei sensi di colpa...

Link al commento
Condividi su altri siti

hai fatto bene a rimettere la casetta...le cavie sono si animali delicati ma sono anche animali molto sensibili.

se la povera bella era abituata a stare in casa , il sentirsi senza un tetto di sicuro l 'avra spaventata .

Io fossi in te mi assicurerei sempre che ci sia cibo in casa , e fuori cosi che entrambe si possano nutrire a volontà.....

Poi io terrei sempre sotto controllo il peso di bella , non sottovalutare mai il problema , anche perche non si sa mai , si rischia che una cavia mangi meno dell'altra poi sono guai.

certa di un tuo riscontro positivo, ti saluto ....

e non preoccuparti non sei insensibile, trovare delle strategie per far star bene i nostri animaletti non e reato!!

baci

Link al commento
Condividi su altri siti

hai fatto bene a rimettere la casetta, è ciò che fa sentire una cavia sicura nella sua gabbia!

Anche Seele è casetta-dipendente, quando è ora di pappa trascina la sua casetta di cartone fino alla ciotola e mangia da dentro :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

Concordo con quanto hanno detto le altre... La casetta è fondamentale, o in alternativa alla casetta puoi mettere una zona con un "tetto" in modo che cmq si senta al sicuro..

Io l' ho tolta perchè Kami tentava di spostare tutto quello che c'era nella gabbia, dentro la casetta :bigemo_harabe_net-163: ...

Ora però hanno cmq un posto dove ripararsi!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...