Vai al contenuto

Gatti E....piante


paola dei gatti
 Share

Recommended Posts

A volte è difficile la convivenza dei gatti con le piante ...... non che a loro non piacciano, anzi! Ai gatti, spesso, piacciono troppo: le considerano un bellissimo gioco, acchiappano fiori e foglie e rovesciano vasi, persino le cactacee possono essere oggetto delle loro attenzioni ed essere sradicate e portate in giro per casa. Uno dei più grandi divertimenti è raspare la terra dei vasi fino a mettere a nudo le radici, ma a questo inconveniente si può ovviare coprendo la terra con ciottoli decorativi e piuttosto grossi. A volte i gatti amano masticare foglie e fiori ed è quindi bene assicurarsi che la pianta non sia tossica. Le piante da appartamento ad alto fusto o rampicanti, come ficus e simili, sono oggetto di allegre scalate, stile Tarzan. Naturalmente, un vaso di "erba gatta" (Nepeta cataria, della famiglia della menta) è sempre gradito, ma la sua presenza non preserva assolutamente le altre piante dagli attacchi dei gatti di casa!. Anche i fiori recisi, soprattutto se ornati da un bel nastro svolazzante, attirano la loro attenzione. Si consiglia di metterli in vasi molto stabili e non pregiati. I miei gatti adorano le rose, i garofani, i crisantemi, di cui adoro colori e forme, e l'erba ballerina (li masticano e devono solo più condirli come un'insalata!) e Belfagor ama far cadere a terra i vasi mandandoli in mille pezzi: un vaso a casa mia dura in media due mesi, per tale motivo compro dei vasi "da rompere" al supermercato e tengo quelli di pregio nei mobili. A volte, il gatto diventa geloso di una pianta alla quale si dedicano particolari attenzioni e vi si accanisce contro fino a farla morire, magari con l'aiuto di qualche pisciata. Personalmente consiglio di accudire di nascosto la pianta (anche soltanto per innaffiarla).

Questa primavera avevo messo in terrazza un bel lillà: due giorni dopo, la pianta in questione è stata letteralmente schiantata da Sem e Meme che si rincorrevano, adesso è in giardino che sta rimettendo dei timidi germogli! Anche gli splendidi ciclamini che ornavano il davanzale dell’ingresso hanno avuto i bulbi messi a nudo, ora li ho ripiantati e nascosti (spero)

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...