Vai al contenuto

Associazione Protezionistica "nella Terra Dei Cavalli"


ErisBad
 Share

Recommended Posts

Scusate ma qualcuno di Voi ha neews su questa associazione???

Hanno dimenticato di darmi il nuovo indirizzo...

Vorrei sapere solo se alla fine esiste ancora, se i cavalli ci sono tutti etc etc possibilmente sincerarmene con gli occhi... Ho cercato notizie su internet, ma mi rimandano a siti che hanno notizie vecchie di un anno..

Datemi una mano..please :bigemo_harabe_net-172:

Eris

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì, è a Venaria, ma continuo a ricevere notizie contrastanti, chi mi dice che è ancora là e chi invece si è spostato.. mmhh seccante.. devo assolutamente avere notizie..

Eris

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì, è a Venaria, ma continuo a ricevere notizie contrastanti, chi mi dice che è ancora là e chi invece si è spostato.. mmhh seccante.. devo assolutamente avere notizie..

Eris

Cosa è? E' qualche luogo santo per i cavalli?

Sir Hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

Questa è una delle due associazioni che avevo cercato di contattare tempo fa, invitandole a scrivere qualcosa sul forum per spiegarci come lavoravano e se c'era la possibilità di aiutare.

In pratica mi è stato risposto che non avevano tempo poiché si stavano trasferendo da Venaria a Rivoli.

Altre info non ne ho, mi spiace...

Link al commento
Condividi su altri siti

So che adesso sono a Rivoli, ma il posto mi hanno detto è poco adatto perchè i cavalli sono troppi oramai!!!

Devo capire esattamente dove, poi ci andrò!!

Eris

Link al commento
Condividi su altri siti

mi sono anche informato altrove.

quello che scrivono nel loro sito è davvero bello. Ma quello che ho saputo lo è un po' meno.

Non è bello cio' che è bello ma è bello cio' che piace... diceva qualche vecchio burlone.

Sono felice di avere i miei cavalli sott'occhio.

Capisco che non è il luogo adatto per scriverne ma almeno qualcosa lo devo fare.

Buona notte.

Sir Hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

Sir Hiss Buongiorno,

sono la prima per varie ragioni personali a mettere in dubbio l'operato di tale associazione, ma ammetto anche che spesso fa la sua funzione e proprio perchè ho conosciuto l'associazione e ci ho avuto a che fare per ragioni equine mi posso permettere di emettere un giudizio, ma tu che da come scrivi sembra solo che ne abbia sentito parlare, non posso far altro che dirti che non bisognerebbe ascoltare le voci, a se proprio vuoi, recati sul posto per confermarle o confutarle, ma almeno giudica di persona e secondo, fossi in te farei attenzione a ciò che scriverei perchè potresti essere passibile di denuncia!

E Bada bene che non li sto difendendo o meno è solo un consiglio.

My Lady, anni fa io e il mio fidanzato abbiamo salvato un maremmano preso in toscana dal macello, c'è una storia lunga e complicata e truffe a go go dietro, dopo mille periperzie, siamo riusciti a salvarlo e la Fise ci ha regalato il trasporto fino a Torino a patto che affidassimo il cavallo ad una associazione protezionistica.. e anche se a malincuore, dato che non potevamo allora permetterci ne il trasporto dalla toscana ne il mantenimento del terzo cavallo, una volta arrivato qua lo abbiamo portato in associazione. cavallo ovviamente, denutrito, maltratto con ferite visibili e talmente spaventato dall'uomo da scappare a nascondersi al minimo rumore e tutto questo nonostante la sua mole gigante... vedere scene del genere mi fa piangere dal dolore..

ma tornando al racconto, siamo stati i proprietari del cavallo finchè l'associazione non ha trovato un signore che lo adottasse (i cavalli dell'associazione vengono adottati ma rimangono all'associazione) ed allora glielo abbiamo donato, dato che fino a quel momenti avevamo contribuito poco e niente al suo mantenimento.. subito dopo la donazione andavamo a trovarlo più o meno tutti i week and, ma poi mi sono accorta che il mio affetto per lui cresceva sempre più ed abbiamo deciso che fosse meglio andare solo una volta ogni tanto a controllarlo e lasciarlo libero di riprendersi con il suo nuovo padrone affidatario.

da allora sono passati anni il cavallo si è ripreso e sta bene, anzi più che bene.. ha sempre lo stesso padrone affidatario e sono molto affezionati l'uno all'altro, ma con l'andar avanti, ci siamo allontanati sempre più, causa lavoro, vita quotidiana e cavalli, viaggi etc etc

Adesso non lo vediamo da un anno circa e appena sono venuta a conoscenza del cambio di residenza/domicilio dell'associazione, vorrei solo accertarmi le condizioni di Fumetto e che stia bene..

Eris

Link al commento
Condividi su altri siti

Posso fare una domanda anch'io se non sono troppo indiscreta?

Siccomel'associazione è nelle vicinanze di Torino, perchè non andate a vedere di persona visto che c'è l'indirizzo di dove si sono trasferiti? Così potresti rivedere il Fumetto e accertarti che stia bene con i tuoi occhi e magari ci racconti anche qualcosa.

Per ultimo ma non ultimo, vorrei invitarvi ad evitare scontri, se avete notizie riportatele con le dovute precauzioni perchè stiamo parlando di terzi che potrebbero non gradire. Se sono notizie certe e potenzialmente scottanti ,magari parlatene prima con qualcuno dello staff. Vi esorto comunque a parlare tra di voi con la stessa cautela per ovvie ragioni di pacifica convivenza.

Link al commento
Condividi su altri siti

fino a qualche tempo fa non c'era ancora l'indirizzo di dove si fossero trasferiti ho dovuto indagare un po tra conoscenti dell'ambiente.. il primo week and libero ne approfiterò per fare un salto.. ma non m'interessa parlare con loro, le cose sono come sono l'unica cosa che più m'interessa è controllare la situazione..

Eris

Link al commento
Condividi su altri siti

L'associazione si è effettivamente spostata a Rivoli a Novembre, dato che era stata sfrattata dalla vecchia sede di Venaria.

Stiamo anche preparando il nuovo sito dell'associazione su www.nellaterradeicavalli.org.

Su questo potete trovare anche la mappa con tutte le indicazione per venirci a trovare.

I cavalli stanno tutti benissimo, non hanno mai avuto tanto spazio a disposizione.....

ciao a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie della risposta.

Sicuramente Eris ed altri appassionati saranno felici di sapere che avete trovato una sistemazioine adeguata alle vostre esigenze.

Approfitto del tuo intervento per rinnovare l'invito della nostra supermod LadyD a parlare della vostra associazione.

A presto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

giusto per fugare ogni dubbio l'Associazione Nella Terra dei Cavalli si trova attualmente a Rivoli in Strada S.Giorgio 3.

I cavalli stanno tutti benissimo, (l'Asl conferma) ma come avrete visto dai giornali non sta passando un bel momento. Accuse infamanti ed infondate vengono vomitate quotidianamente sul presidente e sui volontari che operano in condizioni al limite dell'assurdo. Non danno i permessi nemmeno per mettere i tubi dell'acqua e i volontari si alternano per garantire acqua fresca durante tutta la giornata! Certo tanti cavalli per qualcuno non sono un bel panorama, e di conseguenza fa di tutto per non averli davanti alle palle degli occhi....

Fortunatamente le accuse sono infondate e i volontari sono forti e motivati. La pazienza è una grande virtù e chi si dedica a quest'opera ne ha sicuramente molta. Non c'è niente di più bello che arrivare in strada san giorgio e vedere la distesa di paddok con i cavalli che corrono, giocano, mangiano, almeno loro...sereni...

Grazie a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

giusto per fugare ogni dubbio l'Associazione Nella Terra dei Cavalli si trova attualmente a Rivoli in Strada S.Giorgio 3.

I cavalli stanno tutti benissimo, (l'Asl conferma) ma come avrete visto dai giornali non sta passando un bel momento. Accuse infamanti ed infondate vengono vomitate quotidianamente sul presidente e sui volontari che operano in condizioni al limite dell'assurdo. Non danno i permessi nemmeno per mettere i tubi dell'acqua e i volontari si alternano per garantire acqua fresca durante tutta la giornata! Certo tanti cavalli per qualcuno non sono un bel panorama, e di conseguenza fa di tutto per non averli davanti alle palle degli occhi....

Fortunatamente le accuse sono infondate e i volontari sono forti e motivati. La pazienza è una grande virtù e chi si dedica a quest'opera ne ha sicuramente molta. Non c'è niente di più bello che arrivare in strada san giorgio e vedere la distesa di paddok con i cavalli che corrono, giocano, mangiano, almeno loro...sereni...

Grazie a tutti

Meno male che anche l'ASL conferma.

Sir Hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie Hawke e bobhonsky per averci risposto.

Ma volete raccontarci magari cosa fa quest'associazione (per chi già non la conoscesse)?

E se qualcuno volesse darvi una mano concretamente, cosa dovrebbe/potrebbe fare?

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie LadyD

potrete trovare tutte le info sul sito www.nellaterradeicavalli.org.

L'ass. non riceve sovvenzioni da nessun ente si finanzia con i contributi dei soci e partecipando a sfilate e manifestazioni con il gruppo storico I Cavalieri del Conte Verde.

Come potrete leggere sul sito in questo momento stiamo attraversando un periodo un po' faticoso. Lo spostamento da Venaria a Rivoli ha comportato difficoltà inaspettate: i feudatari della zona non hanno gradito la nostra "invasione" e ci hanno dichiarato una guerra senza quartiere.

Abbiamo bisogno di tutto il sostegno possibile. l'obbiettivo di questa gente è quello di farci andare via, o peggio di obbligarci a mollare tutto stancando i soci con le loro continue vessazioni. Non a tutti piace svegliarsi con una distesa di paddock sotto casa.

Cmq venite a vedere il sito, ci sono ancora parti in costruzione, ma c'è già un piccolo forum e anche il video del carosello equestre che abbiamo fatto a bourget du lac per i festeggiamenti della savoia.

Saluti a tutti

e grazie per il supporto che vorrete darci

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Sono nuova del vostro forum e confesso di essermi iscritta dopo aver letto questa discussione sulla "Terra dei Cavalli".

Sono una volontaria dell'associazione da ormai più di 4 anni e posso dirvi che per i nostri amici è veramente un posto speciale. NON è per nessun motivo un maneggio. La filosofia (come vi hanno scritto bobhonsky e hawke, e come potete leggere sul nostro nuovo sito) è quella di accogliere i cavalli più sfortunati che, dopo una vita di lavoro, gare e dedizione al "padrone", verrebbero ricompensati con la morte. Purtroppo capita anche che arrivino cavalli giovani, che "non fanno i tempi" (soprattutto trotter), oppure affetti da patologie che ne pregiudicano le prestazioni (problemi alla vista, zoppie....). Il nostro scopo è quello di dare loro un'esistenza serena fino al termine fisiologico della vita.

Leggendo i messaggi di alcuni di voi, ho visto che talvolta c'è un po' di diffidenza...Beh, posso capirlo...tante parole ma i fatti? Vi consiglio (se potete e se ce lo permetteranno, visto i problemi che abbiamo in questo periodo) di venirci a trovare, e a vedere come stanno i cavalli, che sono gli unici veri protagonisti della nostra associazione.

In ogni caso vi aspettiamo sul nostro nuovo sito e mi associo ad Hawke nel ringraziarvi per l'aiuto che vorrete darci.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

ho guardato il vostro sito dal quale si vede molto bene che avet raccolto molti cavalli e sicuramente gestirli non sarà semplice soprattutto per un'associazione di volontari.

Sapete perfettamente che a volte la diffidenza è cusata dal comportamento deplorevole di "associazioni" che si spacciano per benefattrici degli animali o delle persone, le quali invece sono, al contario, sottospecie di lager.

Questo comporta che spesso , chi ha avuto esperienze negative , sia circospetto ed il lavoro di chi invece agisce per il meglio, purtroppo, viene reso ancora più arduo, dal superamento delle diffidenze (come se non ci fossero abbastanza problemi!).

Mi auguro che vorrete essere presenti nel forum per gli scambi di esperienze, come accade un pò per tutti noi, dal principiante al veterano.

La vita insieme ai cavalli è piena di sorprese e la conoscenza non finisce mai.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...