Vai al contenuto

L'abbandono E L'inganno


Tizy
 Share

Recommended Posts

Forse la mia storia sarà simile a molte altre…purtroppo!Con la differenza che io non ho più 10 anni!!!

Due anni fa trovai un cane randagio bellissimo, un batuffolo!In attesa di una più sicura collocazione lo adottai io nella mia casa di campagna.

Era femmina, aveva bisogno di visita e vaccino…Sarà stato questo a spaventare i miei?

Io ho 24 anni e mi ero proposta all’epoca di pagarne tutte le spese compresa l’eventuale sterilizzazione…Ma tanto non è bastato.

Mi fu detto che era scappata: impossibile era una cucciola affettuosissima ed affezionata!Ma ci credetti haimé!

Solo oggi sentendo una loro conversazione ho scoperto che l’hanno abbandonata davanti ad un canile…chissà se l’hanno accettata!!!

Sto malissimo!Mi hanno trattata come una bambina non hanno dato a quel cane la chance di trovare una diversa collocazione…Sono autoritari e quando decidono una cosa nulla può fermarli!

non riesco a perdonarli e intanto mi sento mortalmente in colpa…

Avevo bisogno di uno sfogo ed ho usato questo forum…Scusate!Tiziana

Link al commento
Condividi su altri siti

mi dispiace tanto epr quello che ti è successo, per come sono fatta io non so se riuscirei a perdonare i miei, anche perchè se non volevano un cane, potevano dirtelo e avresti potuto trovare una sistemazione per lei...magari torna al canile e chiedi di lei, avranno sicuramente un registro sull'arrivo dei cani, forse potresti ritrovarla e se non la trovassi...potresti prenderti un altro cucciolo da amare

Link al commento
Condividi su altri siti

E' sicuramente un episodio molto doloroso, soprattutto perchè i genitori hanno tradito la fiducia che ogni figlio ha in loro. Molto probabilmente la cagnolina è stata accolta nel canile, e spero tanto abbia trovato una nuova collocazione. Per quanto riguarda il comportamento dei tuoi genitori, dimostra loro che non sei più una bambina ed affronta il problema di questa bugia in modo tranquillo, spigandogli che anche tu hai il diritto di esprimere il tuo parere nelle decisioni della famiglia. Tu non hai colpa in quello che è accaduto, è stato logico fidarsi di loro.

Ti auguro di trovare il modo di dialogare con loro e, magari, un giorno (anche se con difficoltà), perdonarli.

Fai tesoro di questa brutta esperienza, e quando avrai figli tuoi sarai sicuramente una madre migliore.

Ti abbraccio

Link al commento
Condividi su altri siti

Posso solo immaginare come ti stai sentendo ora.. non mi sento di darte nessun tipo di consiglio su come gestire la cosa con la tua famiglia perchè solo tu sai cos'è meglio fare.. peròun altro consiglio te lo posso dare ovvero se hai tempo e voglia andare al canile e fare un po di volontariato magari portando fuori a passeggio qualche cani e informarti dell'adozione della piccola che avevi trovato, qusto potrebbe aiutarti a sopperire al senso di colpa che non dovresti avere perchè le cose non sono dipese da te..

un abbraccio

Link al commento
Condividi su altri siti

Chiedi ai tuoi genitori in quale CANILE, rifugio l'hanno portato (spero solo non il lager PARRELLI)... e vai lì a fare volontariato.

Aiuterai tanti cani che hanno bisogno e anche te stessa.... e soprattutto la fatica fisica sarà compensata dalla gioia di tante code scodinzolanti.

Se hai bisogno di indirizzi di rifugi di Roma che cercano volontari scrivimi in privato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie a tutti coloro mi hanno scritto...sono sicura che andare al canile mi aiuterà a calmare il senso di colpa che mi attanaglia per non aver saputo difendere un essere indifeso.

Io sono di Salerno ed ho una brutta opinione del nostro canile anche se di persona non ci sono mai stata,ora credo sia arrivato il momento. Non so se la ritroverò...la verità l'ho saputa solo oggi ma il fatto risale a circa 1 anno e mezzo fa...

Intanto il rapporto con i miei non sono riuscita a gestirlo.Mi sono sentita trattata come una bambina cretina e non posso credere che mi abbiano nascosto la verità sapendo quanto mi ero affezionata al cucciolo. Ho urlato contro di loro e per il momento non riesco a parlarci, chiedere "scusa" non è abbastanza!Li conosco e so che l'hanno fatto con assoluta freddezza e decisione: sapevano di stare sbagliando, sennò perché non dire la verità???

Tra 6 mesi mi trasferisco a Roma per studio sto già cercando una camera, sono sicura che col tempo e la distanza le acque si calmeranno...

GRAZIE ANCORA A TUTTI!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...