Vai al contenuto

Pieris Brassicae


elisa.999
 Share

Recommended Posts

M'è capitata una larva di questa farfalla e l'ho tenuta.. avevo in mente un altro destino sinceramente, ma è successo che ha fatto la crisalide e ora non so come comportarmi.

Avrei bisogno di sapere se è il periodo giusto e quanto ci mette per completare la metamorfosi. è in una scatoletta e non so come trasferirla in un posto più adatto. Insomma.. aiutatemi perché sono completamente a digiuno su ste cose e dato che ho la possibilità ci terrei a vedere tutti gli stadi.

Link al commento
Condividi su altri siti

La cavolaia sverna allo stadio di crisalide e sfarfalla abbastanza presto in primavera (marzo). In natura l'incrisalidamento avviene su supporti come muri, rametti etc. con un cingolo di seta. Per sfarfallare deve prima prendere un po' di freddo, non ho esperienza diretta ma non credo che si possa forzare subito lo sfarfallamento evitando la diapausa. Ergo, ti consiglierei di tenerla magari sul balcone, magari dentro un barattolo di vetro aperto o chiuso da una zanzariera, e aspettare.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto Flessio. Dov'è fissata la crisalide? Per permettere che lo sfarfallamento avvenga in maniera corretta la testa della crisalide dev'essere rivolta verso l'alto.

Quando la farfalla sarà pronta per uscire dall'involucro vedrai che il colore della crisalide si scurirà, ed in trasparenza potrai notare l'insetto formato. Vedere una farfalla che "nasce" è un'esperienza emozionante. Da ragazzina raccoglievo i bruchi nell'orto del nonno e li alloggiavo in una gabbia di rete costruita apposta. Una volta me ne sono sfarfallate venti tutte insieme... non ti dico la bellezza di aprire lo sportello e farle volare via in una nuvola bianca.

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per le risposte.. non capisco una cosa molto strana... io son passata sul forum per una settimana tutti i giorni in attesa della risposta ma non riuscivo a visualizzarle.. o meglio, credevo che nessuno mi avesse risposto..

Ora è successo che la farfalla s'è schiusa.. e la cosa che mi dispiace in particoalr modo è che non ho potuto assistere perché oggi ho un febbrone tremendo, infatti due minuti al pc e mi rimetto in branda.

L'avevo messa nel terrario delle tartarughe, nella stanza più fredda che ho in casa ma poco fa sono andata a controllare ed è lì appesa con le sue ali.................... gialle...... cavolo, ma tutte a me capitano? Ma la cavolaia non è bianca? ho controllato migliaia di foto di larve ed ero sicura che fosse quella.. e perché ora mi ritrovo con una farfalla gialla? e ora che faccio?

Ah, il terrario non è assolutamente riscaldato, anzi.. c'è piuttosto freddino, solo che dalle mie parti fa ancora molto caldo..

Link al commento
Condividi su altri siti

Inizio con lo scusarmi per il colpevole ritardo nella risposta.

Probabilmente non hai trovato una larva di Pieris brassicae, ma di qualche altra specie appartenente alla stessa famiglia, non sempre le specie sono distinguibili allo stadio di larva. Prova a vedere su questo sito: http://www.leps.it/ sotto la famglia Pieridae, se trovi qualche specie somigliante alla tua.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...