Vai al contenuto

L'utimo Viaggio


FunFun
 Share

Recommended Posts

Volevo condividere questa triste esperienza che ho vissuto alcune settimane fà e che molto mi ha colpito, non credevo fosse tanto dura, ho voluto attendere prima di raccontarvi perchè volevo prima attenuare le emozioni, ma tant'è che nulla passa e quindi ecco a voi la mia esperienza:

Un Lunedì mattina mi chiama un mio giocatore che mi dice ( visto che condividiamo lo stesso veterinario) "Daniel dovresti aiutarmi perchè la mia cagnona stà male e oggi alle 13 devo portarla dal veterinario" La cagna un pastore tedesco di 14 Anni non si reggeva più in piedi, 1 Anno fa l'avevano operata per torglierle alcuni tumori sulla schiena, ne aveva altri interni ma non operabili, vista l'età e la diffusione. Arriviamo a casa sua, la cagnona sicuramente fuori standard per altezza ecc. era pure sovrapeso e quindi non trasportabile se non in due, vedendola compresi ciò che già il suo padrone sapeva, la sua cagnetta avrebbe fatto il suo ultimo viaggio, colei che aveva condiviso quasi tutta l'infanzia con lui cercò di andargli incontro e per qualche attimo ci riuscì pure, festeggiò lui e poi me che appena mi conosceva, infine si sdraiò. Mi ero organizzato per i tempi ristretti e per non farle male la portammo su una sorta di barella, che in realtà era un tavolo di plastica tipo giardino con un piumino per renderle il trasporto più confortevole. Insomma sembrava una regina trasportata come Cleopatra con la testa alzata a guardarsi intorno, sembrava felice, poteva uscire senza affaticarsi.

arriviamo dal veterinario che per ben 2 h cerca di prendersi cura, con tutta probabilità l'ha fatto solo perchè voleva sperare in uno spiraglio, ma già dopo il primo prelievo si capiva che nulla si poteva più fare per lei, il sangue prelevato era chiarissimo,in pratica era completamente anemica e il ventre gonfio probabilmente contevena il resto del sangue, aveva una emorragia interna con certezza, ma il veterinario non demordeva ci provò in tutti i modi più che altro per far rendere conto al proprietario che tutto era stato provato ma che nn c'erano più speranze, infatti in utimo con un ago ha bucato il ventre e ci fù la sentenza definitiva, usciva sangue con estrema facilità, il sangue in realtà era acqua colorata di rosso.Dopo circa 15 minuti in cui il veterinario con una sensibilità che non ha eguali cercava di spiegare quanto fosse grave la situazione mi intromettei io visto che si rivolgeva anche a me e dissi al mio amico " Guarda che il dottore aspetta la tua decisione per il bene di Luna " Infatti conoscendolo molto bene avevo compreso che ormai il mio amico era in una sorta di trans emotiva, nn ascoltava più e faceva solo cenni col capo e che non avrebbe mai risposto al dottore, infatti si riprese e gli disse che era giunta l'ora. I momenti seguenti furono strazianti, personalmente trattenevo a stento le lacrime, mentre il suo padrone come ovvio non si tratteneva, le teneva su la testa baciandogliela in continuazione, nel frattempo il Veterinario aveva preparato l'anestesia totale, Luna si addormetò così con la testa tra le braccia del suo amico, seguì l'igniezione finale che in meno di due secondi si portò via Luna.

L'abbiamo sepellita assieme la dove lui possa sempre salutarla, Luna se n'è andata come ha sempre vissuto "Con dolcezza"

Link al commento
Condividi su altri siti

hei! funfun tu ti sarai anche trattenuto ma io non ci sono riuscito leggendoti i miei occhi si sono rienpiti di lacrime

il mio pensiero accompagni luna sul ponte dell'arcobaleno dove non ci sono dolori che tengano.

Un caro saluto al tuo amico che ha perso sono sicuro un pezzo di se stesso.

Link al commento
Condividi su altri siti

domani sara' proprio un mese da quando ho accompagnato la mia greta nell'ultimo viaggio. lei era una magrolina, e nonostante la veterinaria mi dicesse di non farlo perche' sarebbe stata una scena che mi sarei ripercorsa continuamente nella mente, ho scelto di tenermela in braccio, mentre le accarezzavo la pancia e le baciavo la testa. ho sentito i suoi muscoli uno ad uno rilassarsi e lei se ne e' andata via cosi', con tutto l'amore che potevo.

e' tutto il giorno che ci penso, gia' un mese, mi dico.

non passa giorno che non ci siano aneddoti che mi ricordino quanto mi manca.

non passa giorno che i miei pensieri non siano con lei.

di carattere non sono una piagnona, ma il magone e' forte e leggendo questo topic ho pianto come una fontana.

mi manca, e mi continuera' a mancare.

la mia piccina ha avuto una vita breve e sfortunata... certe volte giustizia non c'e'

Link al commento
Condividi su altri siti

Acc... Fun Fun mi hai fatto piangere....io al tuo posto non sarei stata capace di confortare l'amico ma anzi... avrei invaso lo studio del veterinario di lacrime.... mi dispiace molto per Luna..dai un abbraccio sincero al tuo amico.

Nunzia

Link al commento
Condividi su altri siti

mi dispiace tantissimo!!!

la perdita di un animale che per tanto tempo ma anche poco è stato con noi è un dolore immenso è come se si predesse un membro della famiglia!!!!

la scelta che, in queste situazioni drammatiche, il destino ci chiede di prendere è sicuramente una delle più difficili.......scegliere della vita di un essere vivente.....non riesco nemmeno a pensarci, ma ammiro le persone che con coraggio hanno dovuto prendere la decisione "piu giusta".......perchè io probabilmente sarei troppo egoista, non mi vorrei mai separare da lui/lei.....vorrei stesse sempre con me e in qualsiasi situazione si trovi..........ma so che non sarebbe giusto perchè l'egoismo seppure dettato dal profondo amore non può vincere sulla sofferenza provata dal nostro amico.

credo che sebbene sia un dolore grande, la persona che si trova o si è trovata o si troverà in questa situazione ed è costretta ad optare x la piu brutta delle scelte non debba mai sentirsi in colpa, perchè paradossalmente è l'ultimo gesto d'amore che possiamo donare al nostro amico.

la cosa piu triste è sapere che anche in quest'utimo atto d'amore il nostro amico è piu fortunato di molti altri animali perchè ha potuto assaporare la vita, l'affetto e l'amore dell'uomo....privilegi putroppo non concessi a tutti gli animali!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

è terribile..........posso solo dirti che quando tocchera a me e alla mia povera molly(perche sicuramente prima o poi mi toccherà,non oso sperare di avere la fortuna che se ne vada da sola),spero di avere vicino in quell istante un amico che divida quel dolore con me......come hai fatto tu con il tuo giocatore......e che come hai fatto tu sappia comprendere cosa si prova e come è devastante........

non è cosa da poco non essere soli in quei momenti......

Link al commento
Condividi su altri siti

Sto piangendo anche io qui in ufficio...Io ho passato questa esperienza quando ero più piccola con un altro mio cane a cui ero molto legata ma sono sicura che l'amore che provo per i miei 2 attuali cani non è paragonabile perchè è un amore "Più maturo".

Piango solo all'idea di quando arriverà quel momento..

Link al commento
Condividi su altri siti

Giuro che non era mia intenzione farvi piangere, non nego che immaginavo potesse succedere, erano settimane che insistevo nel non voler postare perchè troppo coinvolto, onestamente mentre scrivevo tutte le sensazioni provate sono tornate forti quanto in quegli istanti, il mio messaggio era per dimostrare a molti di voi che possano avere dei dubbi che si può decidere per il bene del proprio animale senza sentirsi la coscienza sporca, con i se e i ma potevo fare questo o quello non si ottine nulla. Luna è passata a miglior vita con dolcezza, fidandosi ciecamente del proprio padrone e consapevole che era amata, per un compagno di vita penso che sia il modo migliore.Ad esempio il Medico ci disse che se volevamo potevamo portarla a casa che però era questione di ore o al max di 1-2 gg,ma che quando l'emorragia interna fosse scoppiata definitvamente il cane avrebbe sofferto dolore, per il bene del cane ha preferito privarsi della compagnia anticipatamente e tutti sappiamo quanto anche un minuto in più il nostro amore ci spingerebbe a tentare di tenrlo in vita, solo che quel minuto in più avrebbe reso meno dolce la dipartita.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non preoccuparti di averci fatto scendere qualche lacrima...

Anche se fanno male, fanno comunque bene al cuore...

Vuol dire che abbiamo amato, amiamo ed ameremo sempre!

Hai fatto un bellissimo gesto a stare vicino a quella persona, se possibile, hai cercato di farti carico di un pò del suo pesante fardello... Devi essere fiero di te stesso...

Link al commento
Condividi su altri siti

fun fun ribadisco il mio caro pensiero per luna che nonostate tutto ha avuto la fortuna di avere vicino a se chi l'amava e che ha dovuto predndere una decisione che mai nessuno di noi vorrebbe prendere.

io ho provato lo stesso dolore immenso con il mio adorato gatto ma la differenza e' stata che lo abbiamo visto morire senza poter fare niente per salvarlo non abbiamo avuto la possibilita' di scegliere ho ancora vivo il suo sguardo che ci implorava ma..........

Link al commento
Condividi su altri siti

che momento terribile è stato per il tuo amico... anche per te che ti sei fatto carico del suo dolore....gli sei stato vicino fino all'ultimo respiro di LUNA....ti ammiro.... non tutti hanno la fortuna di avere un amico come te

leggendo quello che hai scritto mi ha toccato cosi tanto che le lacrime scendevano da sole......non oso immaginare quando toccherà a me.....l'amore che proviamo per i nostri amici e cosi' immenso che non si riesce a descriverlo a parole

un abbraccio sincero al tuo amico e a te

Link al commento
Condividi su altri siti

Vedete a me personalmente non è mai mancato un animale direttamente, con questo topic ho voluto cercare di spiegare proprio perchè non così coinvolto le sensazioni e tutto ciò che pensano le persone che amano gli animali in genere quando un padrone deve fare una scelta simile, moltissimi di voi hanno perso un animale caro e già così nel mio caso sento che mi manca qualche cosa, immagino ciò che può aver provato chi invece viene colpito direttamente.

Volevo inoltre dirvi che quando uno di noi dovrà fare una scelta simile di non avere rimorsi, che si è fatto ciò che era giusto, che le persone non vi giudicano ma comprendono, che i ns animali non ci giudicano, ma fidandosi di noi sanno che gli vogliamo bene e che se ne andranno con serenità e senza sofferenza.

Ciò che volevo dirvi è riassunto in queste 7 righe, non sono stato un buon amico perchè sono stato con lui e non sono nemmeno ingamba per questo, l'atteggiamento mio dovrebbe essere naturale e che sono certo che tutti noi avremmo fatto così, quindi niente lodi nei miei confronti anche se ringrazio.

Link al commento
Condividi su altri siti

:bigemo_harabe_net-102: a volte quando un animale che abbiamo amato come un nostro familiare ci abbandona dopo anni vissuti insieme è normale stare male piangere ma comunque negli anni trascorsi insieme sapevamo che prima o poi ci saremmo divisi con grande dolore, scrivo questo perche ho appena perso un cucciolo di Labrador di due mesi e mezzo per un maledetto virus ed è strano il modo in cui ci affezzioniamo ad un animale in cosi poco tempo a me e mia moglie e bastato un attimo a lui forse anche meno, siamo tristi ed arrabbiati abbiamo visto morire il nostro cucciolo in un giorno solo anche facendogli tutte le cure possibili e immaginabili, infatti e morto in una clinica per animali, ieri sera ha voluto aspettarci per dare a noi l'ultimo saluto. Sarai sempre nei mie ricordi anche se non abbiamo avuto molto tempo per conoscerci ciao Baldassar
Link al commento
Condividi su altri siti

Sai FunFun, io credo che i complimenti derivino dal fatto che è difficile trovare nel quotidiano persone che condividano la nostra stessa passione per gli animali e anch'io quando persi i miei avrei voluto avere vicine alcune persone del forum che mi hanno davvero aiutato tantissimo moralmente durante tutta la malattia dei miei mici.....forse, almeno da parte mia, c'è stata un pò di "invidia", forse ognuno di noi in quel particolare momento avrebbe voluto avere vicino fisicamente un amico come te

Link al commento
Condividi su altri siti

ho letto e pianto :bigemo_harabe_net-102: in ufficio, come molti di voi, qualcuno forse mi ha visto col fazzoletto, m pazienza.

ho visto tre miei cani passare al di là, tutti anziani e i ricordi sono sempre fortissimi, indelebili.

ho avuto la 'fortuna' di arrivare sempre un passo prima alla realizzazione della decisione dell'eutanasia, pensata, meditata e accettata. li ho sempre avuti vicino nel momento fatale, e sono felice di questo.

due di loro sono anche sepolti nel giardino di casa mia, sotto bellissimi fiori...

gli amici come Fun Fun sono unici e preziosi. credo che lui si meriterebbe un cane :bigemo_harabe_net-104:

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ho parole... :bigemo_harabe_net-102: E' tristissimo... un abbraccio al tuo amico ed uno a te che gli sei stato vicino e l'hai compreso. Un bacione a Luna, che spero ci stia guardando! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho appena letto la storia, ho gli occhi rossi e "tiro" su col naso...Speriamo che nessuno entri ora in ufficio.Sei veramente una persona UNICA,nn è facile trovare in certi momenti amici come te! E' MOLTO più facile che qualcuno ci prenda in giro,ci derida...Ma che ce ne importa,ciò che ci danno i ns/ amici animali è AMORE allo stato puro ma purtroppo ben pochi riescono a capirlo.....

Link al commento
Condividi su altri siti

Stai vicino al tuo amico,ne ha bisogno.

Consigliagli di prendersi magari un cucciolo (in canile dico),in queste occasioni aiuta non poco.

Spero di non dover mai arrivare all'eutanasia.....veder morire fra le braccia un mio fratellino a quattro zampe mi farebbe morire di crepacuore....

Link al commento
Condividi su altri siti

ho letto solo ora, e fa sempre uno strazio indefinibile leggere di queste cose..

piange il cuore, e fa male, fa sempre tanto male vedere spegnersi quegli occhi che tanto amore ti hanno dato insieme a tanta riconoscenza..

fa male, fa sempre tanto tanto male, e volte mi chiedo se sia giusto prendere decisioni, di qualsiasi tipo, sia nel senso di farli smettere di soffrire che il contrario.. non sarei in grado probabilmente..

quando ero piccola e max era stato avvelenato si è spento piano piano, i veterinari che cercavano di aiutarlo in tutti i modi, tante flebo, noi che gli davamo omogeneizzati, era sempre tra le mie braccia.. alla fine mi ha lasciato così, guardandomi quell'ultima volta ed è arrivato l'orrore della consapevolezza di aver perso quella sorta di fratello che era per me.. fa sempre male, un male che non va via, ma che ritorna al solo pensarci...

mi dispiace tantissimo per Luna.. però il tuo amico è stato bravo, io non ce l'avrei fatta probabilmente..non sono in grado di essere lucida quando un problema del genere riguarda un animale..

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono 2 giorni che ho finito di leggere un libro "Merley and Me" e leggere questa triste storia dell'ultimo viaggio di un altro migliore amico dell'uomo mi ha praticamente riaperto una ferita che si e' aperta leggendo le ultime pagine di quel libro.

I miei cani sono ancora molto giovani (Furio 3 anni e Sandy appena 4 mesi), ma solo pensare che in futuro dovro' dirgli addio mi si spezza il cuore :bigemo_harabe_net-102:

Un abbraccio al tuo amico FunFun e un ultimo estremo saluto alla dolcissima Luna!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...