Vai al contenuto

... Cani E Gatti ...


trudiendtex
 Share

Recommended Posts

sono disperata come faccio a far andare d'accordo cani con gatti?

.... tex il pastore molto geloso, un giorno che non c'ero io mi ha fatto fuori la mia micia, lo so vuole solo giocare ma.... è un cinghiale quando si muove, non vi dico la mia disperazione, mia madre che ha assistito alla scena è stata malissimo, per mio conto si è spaventata anche lei, io che lo conosco so come prenderlo, ma lei ....

mi manca da morire ho un senso di colpa perchè non sono riuscita a proteggerla, lei viveva con noi era sempre in casa, nonostante abitiamo in campagna aveva paura di lui ... pensate che l'ho travata in garage, dopo due mesi di avvicinamaneto sono riuscita a caricarmela in braccio e portarla a casa da quel giorno non è più uscita, gli altri due gatti non vi dico, si soffiavano, penso fosse sterilizzata perchè in due anni non si è mai avvicinata a nessun maschietto ... mi dispiaceva solo per il fatto giocasse da sola con la sua coda, se ti sedevi sul divano lei si sedeva sulle tue gambe voleva il contatto, quante coccole mi ha dato...

... adesso il problema sono gli altri due, il siculo luna (gatto nero) quando lo vede si corica per terra e non si muove, ma ci sta alla larga, l'altro (leo tipo certosino grigio) che è un coccolone quando lo vede corre e tex lo rincorre per gioco ma se lo prende .... come faccio non ho più gatti che mi girano per casa ... ho provato a legarlo ma stando fuori quasi tutto il giorno non vi dico dopo...

perchè non possono andare d'accordo tutti? pensare che a casa mia c'è posto per tutti... fosse per me prenderei altri animali... ma se non vanno d'accordo ...

pensate che sono costretta a fare le coccole separatamente a tex e trudi perchè sono gelosi e ho risolto facendo così...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, penso che non sempre i cani riescono ad andare d'accordo con i gatti. Nel tuo caso mi sembra che non è possibile.

Ti consiglierei di fare un grande recinto per il cane o se questo non è possibile ti consiglio di non adottare più gatti.

Il tuo cane i gatti li ammazza se li prende, non è importante se lo fa per gioco o no, la drammatica verità è che li fa a pezzi e quindi l'unica soluzione è:

o separare in modo sicuro il cane dai gatti oppure non adottare più gatti e sperare che quelli che ci sono non facciano una brutta fine come è capitato alla tua povera gattina.

Non si deve assolutamente far rischiare la vita ad un altro gatto nel tentativo di abituare il gatto a convivere con un cane che li uccide quando li prende.

Mi dispiace enormemente che simili errori di valutazione possano causare la sofferenza e la morte di esserini viventi innocenti.

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

io penso che trudiendtex sia gia abbastanza disperata di suo x quello che è successo senza bisogno di gettarle la croce addosso smoky.........comprendo il tuo dispiacere x la morte del gatto e lo condivido pienamente,ma l'indignazione non risolve il problema........

tuttavia sono d'accordo con te che l'unico sistema al momento sia di non fare incontrare il cane con i gatti....l'idea del recinto mi pare buona ,ma neanche è giusto "clausurare" il cane.......

io direi che una soluzione di compromesso si potrebbe trovare impedendo al cane di entrare in contatto con i gatti quando tu trudi non puoi sorvegliarlo....ma quando sei in casa e puoi intervenire potresti provare a tenerli insieme,sempre senza PERDERE MAI D OCCHIO TEX.....niente attimi di distrazione ,e rimproveralo se lo vedi "giocare pesante"......e x il momento lascerei stare la famiglia cosi com 'e senza aggiungere altri animali.....credo che il cane essendo giovane,debba ancora capire che i gatti non sono PALLINE DA MORDERE......

coraggio,non perderti d'animo......ma metti la massima attenzione questo si.....la situazione è molto delicata e richiede polso fermo da parte tua verso il cane.....facci sapere

DONA

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

non sono indignata, solo molto dispiaciuta e pur essendo consapevole della disperazione di trudiendtex e del fatto che tutti noi possiamo sbagliare, ciò non toglie che se si commette un errore o una distrazione o si è valutata male una circostanza, che ha portato alla morte di un nostro amico a 4 zampe, penso che abbiamo la nostra grande responsabilità e farlo presente non è infierire, ma solo severamente, dare il giusto peso ad un errore che ha causato soffernza e morte.

Secondo me è impossibile vivere in una situazione in cui i gatti non possono uscire di casa perché se no il cane li uccide. I gatti sono imprevedibili e capita che riescano a scappare o uscire quando apri una porta, una finestra.

Si può stare attenti, ma qualche cosa può sfuggire di controllo in una situazione così complicata.

Il cane non sarebbe di certo penalizzato se avesse un ampio recinto dove poter correre e giocare senza avere la possibilità di acciuffare i gatti.

Penalizzati sono i gatti in casa, non il cane in un ipotetico grande recinto. Pena per l'evasione dei gatti la morte.

Un saluto

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

tu ami i gatti smoky ,cio' è' evidente dalle tue parole,e quindi è comprensibile che tu dica questo........ma ti assicuro che un cane che sta chiuso in un recinto ,senza altro contatto col suo umano che x il cibo ,e non puo condividere la vita familiare è PENALIZZATO quanto un gatto che non puo uscire di casa.........

e te lo dice una che ha sia cani che gatto.....e li ama tutti e 3 ........

cerchiamo di non far degenerare questa discussione in inutili polemiche e di rispondere a trudi possibilmente senza ergersi a giudice di nessuno.........grazie

dona

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie per la comprensione dona,

... mi sento già così male che tornassi indietro....

... di certo non sono così stupida da costringere tex a stare a stretto contatto con loro, non era di certo una cosa che volevo ...

ovviamente l'attenzione non è duplicata ma centuplicata con lui in giro, anche i cani sono imprevedibili, un giorno li lecca i gatti e l'altro gli corre dietro ...

... i miei micioni non vivono rinchiusi a casa, anzi vengono solo per mangiare e quando fa molto freddo, si sentono castrati a casa ... li costringo a stare a casa quando stanno male e devo controllarli ...

... non me la sento di rinchiudere tex in un recinto non avrebbe senso, anche se sono molto arrabbiata con lui ...

ma smoky tu non hai mai sbagliato nella tua vita? se no, allora complimenti sei perfetta.....

un saluto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Magari non avessi mai sbagliato! Non sono perfetta, anche se mi piacerebbe esserlo. Ciò non vuol dire che non possa esprimere liberamente la mia opinione anche se ho commesso e commetto errori. Se penso che sia stata commessa un'imprudenza, lo dico, anche se ne ho commesse anche io, perché penso sia utile.

Io se avessi un cane imprevedibile non adotterei gatti, dal momento che non potrei garantire la sicurezza per la loro incolumità. Purtroppo a volte non si può aiutare tutti.

Io mi sono trovata, a soccorrere ed adottare i gatti, ma proprio per questo motivo non ho adottato cani per paura che potessero fare male e uccidere i miei gatti. Ho soccorso e salvato cani abbandonati, incidentati, ma poi ho sempre deciso soffrendo, di darli in adozione.

Sono molto severa con me stessa e con gli altri, è carattere, tendo ad essere spontanea e non a utilizzare filtri per moderare i miei pensieri.

Un saluto

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

... molto lodevole da parte tua ... magari fossimo tutti così....

... penso sia la natura che non si possa andare contro...

allora che pensare quando arrivano i miei micioni con topini o minilepre in bocca, li lego ?anche loro non sono anime innocenti?

.... per esprimere un opinione bisogna conoscere, sapere, non affrettare giudizi, con questo non mi voglio giustificare ...

... purtroppo non mi conosci e non sai che il cane è arrivato dopo, è stata una decione sofferta sia per i miei micioni che per l'altro cane, appunto per quest ' ultima che l'ho preso, per farsi compagnia perchè io concepisco la vita a coppia... ma anche loro a volte si sgridano...

un saluto a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ho espresso giudizi. Conosco i gravi problemi che possono nascere da una convivenza tra cani e gatti ma proprio perché li conosco cerco di essere molto prudente.

Di certo non cercherei di far convivere i gatti con altri esseri viventi più piccoli (topolini, conigletti, uccellini ecc.). Questo sarebbe proprio una follia, e ripeto, non sapendomi perdonare il fatto che il cane new entry possa uccidere i gatti arrivati prima, non li adotto e non li porto a casa, ma li aiuto in altro modo.

Al contrario, se avessi avuto il cane prima, non avrei portato i gatti a casa, ma li avrei fatti adottare. Lo so che può essere possibile la convivenza tra cani e gatti, ma in ogni modo io assolutamente non rischierei.

Il fatto non è che un cane o un gatto non possano uccidere, ma che non mi perdonerei se fosse a causa mia.

Se il mio gatto uccide un coniglietto entrato per sbaglio nel mio giardino, mi dispiacerebbe tantissimo. Ma se quel coniglietto l'ho lasciato io in giardino, mi sentirei tremendamente in colpa e tristissima e di certo non proverei a inserirne di altri.

Un saluto

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

cmq è normale è la natura,è straordinario il contrario quando vedi cani e gatti assieme.cmq dovevi pensarci prima perchè puoi benissimo farli stare assieme fin da piccoli,solo così possono avere una pacifica convivenza......i miei vivono tutti assieme ma da quando erano cuccioli

Link al commento
Condividi su altri siti

cmq dovevi pensarci prima perchè puoi benissimo farli stare assieme fin da piccoli,solo così possono avere una pacifica convivenza......i miei vivono tutti assieme ma da quando erano cuccioli

Questo non è per niente vero....ho un collie di 13anni che nella sua vita è sempre stata pacifica e amorevole con qualsiasi animale...i passerotti che cadevano dai nidi lei li seguiva con il naso e non si muoveva finchè noi li vedevamo e se possibile li soccorrevano..con ogni animale andava d'accordo..coniglio comrpeso..ma i gatti proprio non li sopportava...era una iena...Per questo motivo non ne abbiamo mai preso nessuno..sarebbe stato troppo un casino evitare che si incontrassero...poi a luglio ne abbiamo trovato uno in giardino..piccolo piccolo che non mangiava da chissà quanto tempo..allora lo abbiamo preso curato e abbiamo deciso di tenerlo...i primi tempi non andavano d'accordo ma noi poco alla volta li abbiamo fatti avvicinare..una volta tenevamo il cane fermo e lasciavamo che il gatto si avvicinasse a suo piacimento e una volta il contrario...Diva ha 13anni...una vita da figlia unica coccolata e amata come non mai,tutti e 4 i componenti della sua famiglia erano tutti per lei..e ora era arrivato un piccolo mostriciattolo che voleva prendersi i suoi spazi...Non abbiamo cambiato le sue abitudini neanche di una virgola, le coccole invece di essere diminuite sono aumentate..i suoi spazi sono rimasti i suoi spazi..e nulla è cambiato..ha capito così che quell'essere tutto nero e molto antipatico non è un avversario ma un compagno di vita...e ora a volte dormono insieme...giocano e li lasciamo in casa insieme senza nessun problema..

Anche io prima pensavo che non potessero andare d'accordo ma vedendo il cambiamento di Diva sono sicura che qualsiasi cane può andare d'accordo con un gatto..ci vuole solo tanta pazienza..e non bisogna arrendersi...

Link al commento
Condividi su altri siti

... non so se... forse non mi sono spiegata abbastanza ...

è vero la pazienza è la virtù dei forti ... ma purtroppo per lavoro di giorno siamo fuori e non riusciamo a vedere cosa succede, probabile che con noi sta buono ma quando non ci siamo?...

comunque sono sempre dell'idea che dipende dal cane, ho scoperto che tex è persino geloso di me e il mio compagno quando ci abbracciamo ... pensate di un gatto che si prende le coccole, infatti quando c'è lui evitiamo di farlo....

un saluto

ros

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao! io ho una cagnolina beagle che ha 3 anni e vive pacificamente(dormono nella cuccia insieme) con il mio gatto..non è vero che si devono abituare solo da piccoli..!quando ho cominciato a inserire il gatto dal cane erano già grandi tutti e 2..io ti posso dire che dipende molto dal carattere di entrambi gli animali..è inoltre importante non far ingelosire il cane nè il gatto..anche io quando c'è il cane davanti non faccio le coccole al gatto, per evitare che si creino gelosie..bisogna far capire al cane che il gatto non è venuto a prendere il suo posto e quindi bisogna che gli dedichiate le stesse identiche attenzioni..io conosco anche una persona che fa convivere pacificamente un grosso pastore tedesco e un gatto..recinatre il cane sarebbe troppo crudele..nè cane nè gatti vanno penalizzati per farli convivere..è molto difficile darti un consiglio..

facci sapere se ci sono novità!

ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

.... altra perdita di leo ... ,

non abbiamo prove ma è sparito un secondo gatto, leo per natura era/è, molto pauroso, diffidente dalle persone e quindi non penso sia andato in altre case, ieri ho parlato con un mio vicino mi ha detto che ci sono le volpi che girano è ovviamente non essendoci + galline da rubare si sono adeguati anche loro a mangiare i gatti, (in zona sono spariti un 4/5 gatti) non ho parole, non essendo castrato è in giro, però non si è mai allontanato per più di due giorni, ormai è una settimana, nel pomeriggio farò un altro giro, c' è un defi... che va fortissimo con l'unico camion che passa da noi ...

vi farò sapere

ros

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Koala, io sono Chiara e anche io ho due micetti che adoro.

Purtroppo quando sparisce un animale ti senti uno schifo, pensi sempre al peggio, ma potrebbe anche essere che prima o poi torni. Io anche abito in campagna vicino a Roma e anche se da me è un pò isolato c'è sempre qualche s........o che corre sulla strada, se fosse per me li ammazzerei.

Io gli voglio un mondo di bene. Per me gli animali sono meglio delle persone.

Ciao fammi sapere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non conosco il tuo caso, ma se il cane da cucciolo ha sempre visto gatti, e gli hai insegnato a NON correrci dietro non dovrebbero esserci problemi.

Se invece il cane lo hai preso non da cucciolo, è ovvio che non è abituato.

Una persona che conosco aveva una boxer che viveva con dei maine coon...beh, dormivano tutti assieme nella stessa cuccia.

Per carità, non conosco la tua situazione, ma forse non hai educato Tex a lasciare in pace i gatti....e a controllare la sua gelosia. Non dovresti permettergli scene di gelosia, tantomento verso di voi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ros mi spiace molto per Leo!! ma vedrai che torna! purtroppo un mese fa è sparita una mia gattina e so come ci si sente..e conosco anche molto bene il pericolo delle automobili: un anno fa una mia gattina è stata investita, anche se abito in campagna..

Ciao, un bacio e facci sapere di Leo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...