Vai al contenuto

Xylocopa Violacea


freewing
 Share

Recommended Posts

Buongiorno,

Ho da 4 anni un problema con alcune "api legnaiole" (xylocopa violacea) che hanno deciso di colonizzare il tetto di casa mia. Ho provato con 3 diverse disinfestazioni, ma invano: si stanno mangiando la coibentazione e stanno intaccando le travi.

Rifare il tetto diventa assai oneroso e complicato (abita nel sottotetto), cosi' sto pensando di sigillare i punti d'ingresso (in sostanza tutto il perimetro), ma e' una soluzione che non concede un'ottima garanzia eche comunque ha un costo elevato.

Qualcuno sa se/come sia possibile debellarle?

Magari un sistema per attirarle a "mangiare" qualcosa del quale siano golosissime... ed avvelenarle?

Lo so, e' un po' cruento, ma...

Grazie di cuore

- Enrico

Link al commento
Condividi su altri siti

Attenzione però: sei proprio sicuro che si tratti di Xylocopa violacea? Magari hai visto qualche adulto gironzolare, ma i responsabili dell'infestazione potrebbero essere ad esempio dei coleotteri anobiidi, cioè tarli, oppure cerambicidi. Fra l'altro le larve di Xylocopa vivono in nidi pedotrofici costruiti nel legno dalle femmine e si nutrono di polline, quindi non possono scavare gallerie. E poi si tratta di una spcie solitaria, quindi non credo tu possa avere proprio un'infestazione di adulti.

La prima cosa da capire è quindi se c'è un'infestazione di larve xilofaghe-e di che specie.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Flessio,

No, no. Xilocopa Violacea: ne sono certo al 99%. E' da 4 anni che la vedo entrare sul bordo d'attacco del tetto (fra faldale e gronda); all'occorrenza ho anche delle fotografie (ma sono proprio loro, credimi).

Non sono certo che abbiano scavato canali, piuttosto che "nidi" di altra forma: pero' sono certo che hanno scavato - e parecchio - all'interno del materiale coibente (probabilmente Polipan) e che vi abbiano deposto le larve.

Nel periodo di massima attivita' le sento anche ronzare (...anche di notte, ahime'!) e a volte rosicchiare il legno: un paio di volte ne ho trovate alcune dentro casa.

Suggerimenti?

AIUTO... sono semi-disperato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Anch'io ho avuto lo stesso problema, credo che le xilocope facciano meno fatica a scavare le gallerie nel materiale che c'è fra le due parti metalliche della tettoia coibentata. Il perimetro esposto non era molto esteso ed allora ho dipinto tutta la parte gialla (quella non coperta da metallo) con vari strati di vernice per esterni. Quest'estate hanno provato di nuovo a fare il nido ma dopo un po' hanno desistito... spero succeda lo stesso anche da te!

PS= comunque ho anche messo una nuova tettoia di cannucce in giardino, che le ha attirate per nidificare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie della dritta: mi puoi inviare una foto della tettoia in cannucce che le ha attirate? Magari provo a farne una pure io lontano dal tetto (enrico@bcprogetti.it).

Nel frattempo il tetto di casa (un condomionio, io abito nel sottotetto) provero' a sigillarlo con qualche schiuma non poliuretanica, ma l'operazione e' difficile ed onerosa.

Qualcuno sa suggerirmi un prodotto espandente che regga bene alle intemperie e che non sia poliuretanico?

GRAZIE

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...