Vai al contenuto

Finirà?


Dusk
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

come ben sapete Lunetta è in ottima forma, mangia (è quasi 1 kg! :lol: ), gioca come una pazza ed è anche guarita dalla modesta forma parassitaria che aveva colpito le sue orecchiozze.

Purtroppo però, ci portiamo dietro alcuni strascichi della triste vicenda che conoscete, per i quali vi chiedo un parere.

Nel raccontare tutta la faccenda ho omesso qualche particolare spiacevole come la "diatriba virtuale" tra il venditore e il veterinario al quale mi sono rivolto.

In pratica il venditore sosteneva che era impossibile che la cucciola si fosse ammalata di parvovirosi (poichè i suoi mici stavano benissimo ecc..ecc..) e di assicurarmi della serietà del veterinario, soprattutto dopo la fattura che quest'ultimo ha presentato al negozio (620eu per 5 gg. di ricovero + le cure).

Io ho optato per fidarmi del vet. e, in seguito, ho riportato Luna per il problema degli acari. In quell'occasione, senza che fossi informato di nulla, le è stato fatto il test pcr (serve per verificare forme di calicivirosi, herpesvirosi, ecc..) e poi mi è stata presentata la fattura:112eu (80 di test pcr e il resto per il prodotto anti-acaro).

L'altro ieri sono tornato sempre per il controllo alle orecchie e, oltre alla buona notizia della totale scomparsa degli acari, vengo informato da una collaboratrice della titolare che gli esiti del test pcr sono arrivati e sono negativi.

Penso che, finalmente, il calvario è finito...

....e invece no!

Proprio questa mattina, la mia ragazza riceve una telefonata dalla vet. titolare che le dice che gli esiti pcr sono arrivati ma sono positivi...ma che il rimedio c'è, costa 80euro ed è un farmaco francese...ma che non c'è fretta, che non c'è nulla di cui preoccuparsi almeno fino a quando la micia non presenta sintomi ecc..ecc...

Ma come?Prima la collaboratrice mi dice che sono negativi e ora diventano positivi?

Ok, potrebbe essere stato uno sbaglio e lungi da me ogni velleità difensiva nei contronti del venditore, ma a questo punto non mi fido più: domani porto lunetta da un altro veterinario!

Francesco

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

fai bene a consultare un altro veterinario, però non fiderei affatto del negoziante.

Mi raccomando ritira tutti gli esami che Luna ha fatto, la sua storia clinica e portali dal nuovo veterinario.

So che l'ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) di Milano è ottima e attiva per la tutela e protezione degli animali, hanno anche una clinica. Potresti sentire loro per una eventuale visita e consultazione degli esami di Luna e chiedere un consiglio sulla complicata situazione in cui vi siete venuti a trovare dopo aver preso Lunetta dal negoziante.

Un saluto

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

fai bene a consultare un altro veterinario, però non fiderei affatto del negoziante.

Mi raccomando ritira tutti gli esami che Luna ha fatto, la sua storia clinica e portali dal nuovo veterinario.

So che l'ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) di Milano è ottima e attiva per la tutela e protezione degli animali, hanno anche una clinica. Potresti sentire loro per una eventuale visita e consultazione degli esami di Luna e chiedere un consiglio sulla complicata situazione in cui vi siete venuti a trovare dopo aver preso Lunetta dal negoziante.

Un saluto

Smoky

Buono a sapersi!

Grazie

Francesco

p.s.: il punto non è se fidarsi del venditore, ma se NON fidarsi anche del veterinario...

Link al commento
Condividi su altri siti

Povera piccola Luna....finirà me lo chiedo anchio!! purtroppo non sempre si finisce in buone mani e questo non solo per quanto riguarda i medici "animali" ma anche per i nostri!!! spero tu possa risolvere definitivamente tutto ciò che comporta malessere e stress alla piccolina!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

la situazione è tornata sottocontrollo.

Il cambio di versione dell'esito è derivato dal fatto che il test pcr comprende più verifiche. Quando mi è stato detto che era negativo si riferivano alla micosi candidosi e al test batteriologico.

Per quanto riguarda la presenza di virus in latenza quali herpesvirosi e calcivirosi non c'è nulla di cui preoccuparsi, potrebbero anche non manifestarsi più.

Le è stato fatto questo test poichè aveva sviluppato una piccola urcera sulla lingua durante il decorso della parvovirosi felina.

In ogni caso il secondo vet. che ho sentito, mi ha consigliato di lasciar perdere cure sperimentali per una cosa abbastanza comune nei cuccioli, anche perchè Mercoledì la devo vaccinare e questo ha la precedenza su tutto.

E cmq Luna, in quanto femmina, pensa già ad altro....

clicca

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

la situazione è tornata sottocontrollo.

Il cambio di versione dell'esito è derivato dal fatto che il test pcr comprende più verifiche. Quando mi è stato detto che era negativo si riferivano alla micosi candidosi e al test batteriologico.

Per quanto riguarda la presenza di virus in latenza quali herpesvirosi e calcivirosi non c'è nulla di cui preoccuparsi, potrebbero anche non manifestarsi più.

Le è stato fatto questo test poichè aveva sviluppato una piccola urcera sulla lingua durante il decorso della parvovirosi felina.

In ogni caso il secondo vet. che ho sentito, mi ha consigliato di lasciar perdere cure sperimentali per una cosa abbastanza comune nei cuccioli, anche perchè Mercoledì la devo vaccinare e questo ha la precedenza su tutto.

E cmq Luna, in quanto femmina, pensa già ad altro....

clicca

Ciao,

non dovrebbe passare almeno un mese dalla scomparsa dei sintomi virali prima di poter efferttuare un vaccino? Almeno così il mio scrupoloso veterinario mi diceva.

Un saluto

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

la situazione è tornata sottocontrollo.

Il cambio di versione dell'esito è derivato dal fatto che il test pcr comprende più verifiche. Quando mi è stato detto che era negativo si riferivano alla micosi candidosi e al test batteriologico.

Per quanto riguarda la presenza di virus in latenza quali herpesvirosi e calcivirosi non c'è nulla di cui preoccuparsi, potrebbero anche non manifestarsi più.

Le è stato fatto questo test poichè aveva sviluppato una piccola urcera sulla lingua durante il decorso della parvovirosi felina.

In ogni caso il secondo vet. che ho sentito, mi ha consigliato di lasciar perdere cure sperimentali per una cosa abbastanza comune nei cuccioli, anche perchè Mercoledì la devo vaccinare e questo ha la precedenza su tutto.

E cmq Luna, in quanto femmina, pensa già ad altro....

clicca

Ciao,

non dovrebbe passare almeno un mese dalla scomparsa dei sintomi virali prima di poter efferttuare un vaccino? Almeno così il mio scrupoloso veterinario mi diceva.

Un saluto

Smoky

Mi hanno detto 3 settimane dall'ultima iniezione di antivirale.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

potresti sentire il parere di un terzo veterinario prima di decidere. Potresti chiamare un altro veterinario (per esempio la clinica che ti avevo indicato) e chidere dopo quanto si può vaccinare una gattina dopo che ha fatto l'ultima iniezione virale o che ha debellato il virus.

Un saluto

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...