Vai al contenuto

Cavallo Lipizzano


Eloin
 Share

Recommended Posts

A richiesta nel topic di là, per non andare troppo OT, ne apro uno nuovo, non a caso sulla mia razza preferita :bigemo_harabe_net-104:

Un po' di storia:

E' considerata una razza austriaca. Il nome deriva da Lipizza, località vicina a Trieste (oggi in Slovenia). Le origini risalgono alla metà del XVI secolo, per iniziativa dell'Arciduca Carlo di Stiria, si iniziarono a incrociare andalusi, napolitani e arabi. Da questi incroci, con giumente Kiadruber, Frederiksborg e indigene, si ottenne, il Lipizzano. E' il cavallo della celebre scuola spagnola di Vienna fondata, oggi viene allevato, oltre che a Lipizza, in Austria (Piber), in Italia (Monterotondo - Roma) e in Ungheria.

Attitudini e caratteristiche:

Cavallo da sella (molto usato in dressage) e da carrozza.

Tipo: meso-dolicomorfo.

Mantello: specialmente grigio, ma anche bianco, baio, morello e roano.

Altezza al garrese: 150 - 160 cm.

Peso: 480 - 550 kg.

Carattere docile, paziente, volenteroso, forte e socievole.

Alcune foto:

Foto 1

Foto 2

carrozza

Una curiosità:

I lipizzani nascono morelli o sauro scuro, poi negli anni schiariscono sempre più per diventare grigi intorno agli 8-10 anni. Pochissimi sono quelli che rimangono morelli anche da grandi.

Io personalmente li adoro per la loro eleganza, li vedo come i cavalli delle fiabe :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Se mi posso permettere aggiungerei che discendono da 6 stalloni che ne hanno generato altrettante linee di sangue nati a partire dal 1767 fino al 1810:

Conversano, Neapolitano, Pluto, Favory, Maestoso, Siglavy.

Il nome dei discendenti infatti è composto da quello del capostipite più un numero oppure un nome.

Ho conosciuto molti lipizzani attaccati e sono dei fantastici cavalli che gareggiano con grandi risultati ai massimi livelli mondiali.

Link al commento
Condividi su altri siti

e i lipizzani sono anche parecchio diversi come struttura a seconda della linea di sangue, ce ne sono di enormi, in genere utilizzati per gli attacchi, ma anche di leggeri (Siglavy era un arabo o sbaglio?) che ho visto utilizzati nel dressage. Hanno uno sviuppo molto lento, ma sono anche molto longevi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...