Vai al contenuto

Il Territorio Marcato


Nad
 Share

Recommended Posts

Sono una nuova iscritta al forum e "vivo con" Junior che ha un anno e mezzo (circa) l'abbiamo trovato nel luglio 2005 ed è diventato parte integrante della nostra famiglia (io,mio marito e ju). Nonostante discussione continue tra me e mio marito(io a favore, lui contro), i consigli della veterinaria il gatto non è stato castrato e da un mesetto fa la pipi fuori. Sono estremamente preoccupata, quando torno a casa ,dopo il lavoro, la mia attivita di casalinga acquisisce aspetti nuovi e pesanti. Sono certamente arrabbiata con mio marito ma si deve andare avanti .. dunque come argino il problema, considerando che l'argomento castrazione è tabù? Temo di portare con me un ospite perchè giuro che al ritorno la casa non ha un odore piacevole.. Grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Nad e benvenuta!

Per quanto riguarda Junior beh... la castrazione aiuterebbe, certo non è detto che una volta castrato il gatto cambi abitudine (vero Cinzia? :bigemo_harabe_net-163: ) ma ci sarebbero buone possibilità! Ricorda a tuo marito che la castrazione, specie per i maschi, è un' operazione che dura all'incirca 10 minuti, il gatto sta un pò rintontito ilo giorno stesso ma già il giorno dopo torna ad essere quello che era... inoltre la castrazione evita al gatto tante malattie ed in più se non decidete di farlo accoppiare sarà solo una sofferenza per lui non poter soddisfare i suoi bisogni....

Se però è proprio contrario allora non lo so.... puoi tentare con il solito spruzzino d'acqua se lo cogli sul fatto ma anche così non è detto che si risolva ed inoltre sarà difficile coglierlo sul fatto se sei spesso fuori casa... Spero che qualcun' altro saprà dirti qualcosa in più. Baci ed infinite carezze a Junior!!! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

La castrazione elimina COMPLETAMENTE il problema degli schizzi di pipi'.

il gatto maschio urina facendo schizzi di pipi' oppure piccole gocce tipo innaffiatoio/spruzzetto per marcare il territorio e per lasciare le tracce odorose alle femmine. Continuera' a fare schizzi sui mobili, sul muro fino a quando non sara' sterilizzato.

La CASTRAZIONE cioe' la STERILIZZAZIONE e' l'unico modo per evitare 1) schizzi pipi; 2) gatto che scappi in cerca di femmine in calore; 3) lotte e ferite da combattimento con altri maschio.

La sterilizzazione, oggi, consiste nel svuotare le palline. Dura 10 minuti e il gatto poi e' come prima. Tranquilli.

La paura di tuo marito e' quella di tutti gli uomini cioe' di togliere la virilita'!!

Link al commento
Condividi su altri siti

La castrazione elimina COMPLETAMENTE il problema degli schizzi di pipi'.

il gatto maschio urina facendo schizzi di pipi' oppure piccole gocce tipo innaffiatoio/spruzzetto per marcare il territorio e per lasciare le tracce odorose alle femmine. Continuera' a fare schizzi sui mobili, sul muro fino a quando non sara' sterilizzato.

La CASTRAZIONE cioe' la STERILIZZAZIONE e' l'unico modo per evitare 1) schizzi pipi; 2) gatto che scappi in cerca di femmine in calore; 3) lotte e ferite da combattimento con altri maschio.

La sterilizzazione, oggi, consiste nel svuotare le palline. Dura 10 minuti e il gatto poi e' come prima. Tranquilli.

La paura di tuo marito e' quella di tutti gli uomini cioe' di togliere la virilita'!!

AHahahHHAHA.... :bigemo_harabe_net-163:

E secondo me tuo marito ha ragione...

Link al commento
Condividi su altri siti

Se vuoi veramente eliminare il problema alla base c'è una sola cosa da fare: STERILIZZARLO!

Quando "marca" il territorio lo fa un pò dappertutto,non sempre è possibile riuscire a trovare tutti gli schizzetti ed allora in casa non puoi evitare qualche "profumino",che oltretutto è oltre che sgradevole, persistente!Il gatto,oltre a soffrire il fatto di non potersi accoppiare,non la smetterà mai,se non lo operi...

Se tuo marito non vuole l'operazione,chiedigli di aiutarti a pulire e profumare la casa,come devi fare tu quotidianamente,dopo qualche giorno sarà lui a proporlo!!! :bigemo_harabe_net-134:

Link al commento
Condividi su altri siti

come ti hanno già detto,l'unica soluzione per risolvere questo fastidioso problema è la sterilizzazione:e non solo risolve il problema del marcare il territorio,ma anche il nervosismo che viene ai gatti quando sentono l'odore delle gattine,che li spinge a fare il diavolo a 4 finchè non li si fa uscire..e una volta usciti possono non tornare per parecchi giorni o imbattersi in combattimenti contro altri gatti..tutto ciò risolvibile con la sterilizzazione,operazione semplice,che provoca solo benefici al gatto che la subisce..e per convincere tuo marito,oltre a illustrargli gli aspetti positivi dell'intervento,segui il consiglio di Mistery..sono certa che funzionerà!

Link al commento
Condividi su altri siti

Il mio precedente gattone Paco, e' stato sterilizzato a 8 mesi, ma ha continuato a fare spruzzi di pipi' e a combattere -non piu' per le gattine, bensi' per il territorio- per ben 12 anni!

e' andata cosi' perche' a 8 mesi si e' lanciato nella lotta per le femmine, tra i gatti di quartiere, fino al giorno prima giocava ancora con la pallina.... *-+-+-* ed e' partito per il suo primo tour di 3 giorni!!!!

purtroppo erano tutti piu' grandi e mi e' tornato a casa malconcio e con un occhio cavato :bigemo_harabe_net-102:

l' occhio e' stato rimosso, chiuso e lasciato un angolino aperto per la lacrimazione....vi asssicuro che dopo lo schock dei primi tempi era tanto dolce sempre a farci l' occhietto ^_^ .....in quell' occasione, visto che era in calore, piccolo, e infortunato...il vet ha deciso di sterilizzarlo altrimenti sarebbe tornato subito a combattere.

Non so perche' ha continuato a fare pipi' (effettivamente tanta non lo spruzzo marcaterritorio, ma allo stesso modo) e.....be' allora la casa era grande, vivevo con i miei, quindi mamma puliva :P e il giardino e tutto il quartiere erano sua zona.......altro che perdere virilita'!!! e' diventato il boss capobanda e spesso ha "istruito" micini che capitavano in zona, come se fossero suoi protetti, finche' non diventavano grandi da potersi difendere da soli!

Scusate il poema, ma il mio Paco e' ancora accanto a me, nel cuore, dopo 5 anni :bigemo_harabe_net-139:

Link al commento
Condividi su altri siti

non preoccuparti per il poema,fa sempre piacere conoscere le storie di altri mici!podarsi che Paco continuasse a spruzzare urina perchè nella zona c'erano comunque altri gatti o gattine,e da quel che hai detto mi sembra così..io questi problemi non li ho mai avuti fortunatamente,vivendo i miei 6 gatti tutti in giardino!

ciao..!

Link al commento
Condividi su altri siti

...anche mio padre era categoricamente contro la castrazione del nostro micino...fino a quando non ha inziato a fare pipì ovunque...la casa aveva un odore pessimo..non ci devi vivere solo tu ma anche tuo marito...se la casa puzza la figuraccia non la fai solo tu..ma anche lui...e dal momento che la casa è anche sua dovrebbe anche lui preoccuparsi nel mantenerla pulita....Il mio micio in due settimane mi ha fatto letteralmente buttare via un cappotto e una maglia...le ha impregnate letteralmente ed erano immettibile....

Non si può convivere con un gatto ch spruzza pipì ovunque in casa...è questione di igiene e proprio di vivibilità...fino a che il micio si comporta bene in casa non c'è bisogno di castrarlo..ma quando comincia a fare così..non c'è altra soluzione...e quindi..a mali estremi estremi rimedi...se proprio tuo marito non cambia idea...fagliela cambiare tu...vedi che quando si trova a dover buttare via la sua maglia preferita, la sua borsa da lavoro e quando è costretto a dover cambiare le lenzuola prima di andare a dormire anche se è stanco morto e non vedeva altro che il letto cambia anche lui idea...

Per mio padre è stato così....e l'ha cambiata in due secondi..dopo la prima volta chel'ha fatta sul divano!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

...anche mio padre era categoricamente contro la castrazione del nostro micino...fino a quando non ha inziato a fare pipì ovunque...la casa aveva un odore pessimo..non ci devi vivere solo tu ma anche tuo marito...se la casa puzza la figuraccia non la fai solo tu..ma anche lui...e dal momento che la casa è anche sua dovrebbe anche lui preoccuparsi nel mantenerla pulita....Il mio micio in due settimane mi ha fatto letteralmente buttare via un cappotto e una maglia...le ha impregnate letteralmente ed erano immettibile....

Non si può convivere con un gatto ch spruzza pipì ovunque in casa...è questione di igiene e proprio di vivibilità...fino a che il micio si comporta bene in casa non c'è bisogno di castrarlo..ma quando comincia a fare così..non c'è altra soluzione...e quindi..a mali estremi estremi rimedi...se proprio tuo marito non cambia idea...fagliela cambiare tu...vedi che quando si trova a dover buttare via la sua maglia preferita, la sua borsa da lavoro e quando è costretto a dover cambiare le lenzuola prima di andare a dormire anche se è stanco morto e non vedeva altro che il letto cambia anche lui idea...

Per mio padre è stato così....e l'ha cambiata in due secondi..dopo la prima volta chel'ha fatta sul divano!!!

:bigemo_harabe_net-122::bigemo_harabe_net-122:

Link al commento
Condividi su altri siti

Io posso portare ad esempio la mia esperienza con un gattone che purtroppo ora non c'è più.Anche io e il mio compagno abbiamo aspettato a sterilizzarlo perchè la scelta era comunque difficile,per tutti e due.Sacher, poi,era un gatto favoloso,dolcissimo ma a un certo punto ha iniziato a stare davvero male,si era trasformato.Si vedeva che stava male fisicamente perchè per un gatto è peggio sentire la gatta in calore e non poterla avere che essere sterilizzato.Lui avrebbe avuto la possibilità di uscire ma non lo faceva era quindi praticamente rinchiuso in casa ed era straziante vederlo stare cosi'male.Dopo l'intervento è rinato e non ha più marcato il territorio(era diventato davvero un problema,l'odore!).Secondo me quando lui inizierà a stare davvero male anche tuo marito si renderà conto che per il gatto(non per lui!)è meglio la sterilizzazione...se il gatto invece ha la possibilità di uscire rischierà di perdersi o di farsi davvero male nelle lotte;e anche di prendere malattie gravi trasmesse dai morsi...

Link al commento
Condividi su altri siti

La castrazione elimina COMPLETAMENTE il problema degli schizzi di pipi'.

Ciao, forse sono un pò in ritardo per intervenire nella discussione, ma volevo dire che non è proprio così..il mio Lorenzo è un gatto buonissimo che di virile ha molto poco, è molto cucciolotto nonostante i suoi 5 anni ed è stato castrato a 8 mesi. Allora era il piccolo di casa, c'erano Penny di 12 e Pancio di 10 anni. Subito dopo la castrazione ha iniziato sporadicamente a fare qualche pipì.

Abbiamo pensato che fosse perchè Penny non lo accettava. Poi ha continuato, una piccola pipì al mese, neanche.Penny è morta tre anni fa, lui ha continuato. Sono arrivati altri due cuccioli e si adorano, ora Pancio Il boss è morto il 27 gennaio, e lui continua imperterrito a fare le sue pipì,ovunque, tanta (tutta) o poca, alcune volte anche in testa a me e mia madre mentre dormiamo.

Non vi dico...l'emozione di alzarsi alle tre di notte...e magari fossero solo le lenzuola da cambiare.

Lo sa che non deve ma è più forte di lui. E' contento e la fa.

Gli altri tre maschi tutto ok con la castrazione, lui no.

Comunque la consiglio per il discorso della sofferenza del gatto ecc...

Baci

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,la mia/o Sophie,è bisex! ogni tanto fa pipì con SCHIZZO,anche se sterilizzata/o però almeno non PUZZA!!!

perchè l' "odore" che lasciano i gatti integri è TERRIBILE,ed inoltre non riesci mai a toglierlo completamente.....

Inoltre se lo amate,pensate ai rischi che può avere,scappando se sente una micetta in calore! Il mio Bricy è tornato dopo una settimana con la gola tagliata(forse fuggendo da qualcuno o qualcosa!)l'ho ripreso per "le penne"come si dice qua,grazie al FAVOLOSO intervento della mia vet.!

Adesso è il solito DESPOTA, decide sempre lui!, ma gioca con gli altri gatti,non aggredisce ne viene aggredito,noi stiamo mollto

ma MOLTO meglio e LUI pure di più...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...