Vai al contenuto

Info Persci Rossi


Sara79
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!

é la prima volta che scrivo in questo forum...ho appena allestito un acquario di circa 30 lt (con filtro) con due pesci rossi.

Mi chiedevo se è normale che i pesci vadano in superficie a respirare...forse c'è poco ossigeno?

grazie

ciao ciao

Hanno bisogno di ossigeno, sicuramente non hai piante, e loro devono respirare, metti una piccola pompa aereatore..

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao, anche per me è la prima volta che scrivo su questo forum e volevo approfittere di questo "intitolato info pesci rossi" per fare alcune domande.

anche io ho avuto da poco 2 pesci rossi (non so bene il nome, quella è la specie ma non sono i classici da lunapark, sono quelli con quelle code belle "fluttuanti), in un acquarietto di 35x16x18 allestito con una piantina finta, una pietra lavica ed un igloo, ha un coperchio traforato eun piccolo filtro.

la mia domanda è.: quanto e quando gli devo dare da mangiare?

pensavo di farlo un giorno sì e uno no, ma sul mangime c'è scritto tante volte al giorno, poco ed ad orari fissi.

il problema è che ieri ho provato a dargleilo 2 volte e uno dei 2 si è fatto tutto il pomeriggio e la sera a pancia all'aria, provava a nuotare verso il basso ma "qualcosa" lo ritirava su, quando era poi troppo stanco sembrava morto in superficie!

secondo me, mangiando troppo ha ingerito anche molta aria e questa specie di palloncino che forse si gli si era creato nella pancia non lo faceva nuotare regolarmente...potrebbe essere o ho detto una grande fesseria! aiutatemi, non lo voglio rivedere in quelle condizioni specie per la mia sorellina!

-quando e quanto mangime dargli?

- quante volte cambaire l'acqua?

- quanta di quella vecchia lasciarne?

grazie a chiunque mi faccia spaere qualcosa :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Questa è la risposta che ho dato stamani nel topic pesce rosso malato, te l'ho copiata ed incollata..tanto la cura è la stessa.. anzi, dovresti avere dei fantail, che oltretutto sono pesci modificati ed hanno lo stomaco compresso, il mangime poco, da consumarsi in pochi secondi, un paio di volte al giorno..e ogni tanto pisellini sbollentati..

ecco la cura:

il tuo pesciolino ha un problema di infiammazione della vescica natatoria,le cause sono : o troppo mangime tutto in una volta, i carassius sono molto voraci ed ingeriscono mangime ed aria..oppure hai fatto un cambio d'acqua a temperatura più fredda di quella della vaschetta...L'acqua è bene prepararla il giorno prima, mettere un biocondizionatore per eliminare i metalli e farle prendere la temperatura della vaschetta prima di effettuare il cambio..

Metti il pesciolino in poca acqua, preferibilmente a 24°, in una vaschetta dove l'acqua superi appena la pinna dorsale, aggiungi un pizzico di sale e tienilo li per 5 o 10 minuti, a meno che non vedi che dia segni si sofferenza, allora toglilo..

Rimettilo in acqua normale, meglio se biocondizionata e alla stessa temperatura e somministra per qualche giorno pisellini sbollentati e sgusciati..pochi per volta, se no inquinano l'acqua, dopo un paio di giorni, riporta gradualmente la temperatura ai valori normali, fammi sapere..

Se l'infiammazione è lieve, riescono a liberare l'intestino da soli, se è più grave e persistente, senza le adeguate cure, arrivano anche a morire..

Link al commento
Condividi su altri siti

scusa,forse non ho lasciato intendere che oggi sta benissimo!

volevo solo sapere cosa l'aveva fatto stare male, supponendo che fosse stato il troppo mangime (anche perchè l'acqua non l'ho mai cambiata)l'unicad ifferenza era che gli avevao dato da mangiare 2 volte.

condivido il fatto della voracità con cui mangiano e quindi che faccio?ne do poco e quindi in proporzione "mangiano" meno aria o ne do un pò di più così non si accaniscono sul cibo?

quindi era un sintomo anche che facesse sempre escrementi!

cmq, enomale come è andata.

per il cmabio d'acqua:

L'acqua è bene prepararla il giorno prima, mettere un biocondizionatore per eliminare i metalli e farle prendere la temperatura della vaschetta prima di effettuare il cambio.

il resto era solo nel caso stesse ancora male giusto?

ma la cambio tutta o solo una parte?

comunque grazie per l'interesse, disponibilità e precisione nello spiegarti!

avevi ragione, ho inserito il nome che mi hai dato, sono dei Fantail, Orifiamma a coda doppia!!!

penso sia stato bravo tu nel riconoscerli, piuttosto che io nel descriverli "dalla coda fluttuante"!

anzi orifiamme è solo rosso, invece i miei sono

uno bianco-rosso e l'altro penso sia quello che dicono bronzo, anche se io "nel mio linguaggio" avrei detto nero e arancio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non sono stata brava, ce l'ho anche io, quello nero e arancio si chiama fantail calico..

L'acqua non va cambiata tutta insieme, ma solo in percentuale, però dovresti mettere un filtro..e se non hai piante vere un'aereatore...

il mangiare poco anche due volte al girno, sarebbe meglio in granuli, così va a fondo ed evitano di ingerire aria.. ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Se il pesce è vispo, io non gli farei proprio niente, per non stressarlo di più, se invece lo vedi abbattuto, prova con il classico bagno di sale, prima di dare medicinali, in genere le batteriosi appaiono con macchie bianche o rosso sangue, non nere, ma tentar non nuoce..il procedimento del bagno in acqua salata è un metodo profilattico da usarsi in generale, male non fa, il metodo è descritto nei post sopra..ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

mi sa che il mio pesciolino ha sempre lo stesso problema...ogni volta che mangia, dopo un pò vedo che ha difficoltà a nuotare e si lascia spingere-tirare in superficie! mai come la prima volta che sembrava morto, ora un pò nuota, ma si vede che non lo fa normalmente...pi la mattina tutto normale!

Link al commento
Condividi su altri siti

Di provare la cura dei pisellini sbollentati e sgusciati. se va in superficie sul dire che ha anche la vescica natatoria infiammata..

Ps scusate l'assenza, ma il mio sito mi prende quasi tutto il giorno.. :bigemo_harabe_net-134:

Link al commento
Condividi su altri siti

Per due o tre giorni, i pisellini servono a liberare l'intestino..ma è salutare alche un aumento di un paio di gradi della temperatura..

Link al commento
Condividi su altri siti

Si certo..devi cambiarla!!

Scusa l'assenza, ma nn riesco ad entrare tutti i giorni, spero che tu l'abbia fatto un cambio parziale!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

come spiegazione posso dare una cosa riguardo i pesci rossi soprattutto per quelli che non sono i classici carassius auratus... ma quelli a tre code (tipo oranda), ecc.

SPesso è meglio dargli da mangiare il mangime non fioccato ma quello in granuli che scende e va sul fondo in quanto il fioccato spesso risiede una parte di "aria" che questi pesci mangiando "ingoiano" e spesso si voltano a "pancia in su". (escluso i fattori ovviamente di patologie varie).

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao,

io ho un orifiamma a chiazze nere o meglio avevo o meglio ho,ma...

le macchie nere sul corpo sono sparite dopo 1 anno, oggi ha solo la coda ancora maculata ma il corpo è diventato arancione a macchi biancastre.

PERCHE'?

può essere la luce? sono 3 mesi che siamo alla villa e diciamo che ne batte meno di sole, rispetto a quando l'avevo in città proprio davanti alla finestra.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...