Vai al contenuto

Paralisi Arti Posteriori


smoky
 Share

Recommended Posts

Ho trovato Romeo 2 anni e 1/2 fa, aveva solo 1 mese e strisciava vicino al fratellino lungo una strada per raggiungere la spazzatura. Poverino era stato investito da un auto (queste auto corrono sempre troppo creando danni a persone ed animali). Naturalmente ho preso il gattino e l'ho portato dal veterinario che dopo una visita mi ha comunicato che Romeo non avrebbe più camminato. Dopo che il veterinario mi ha assicurato che il mio Romeo non avrebbe sofferto ed avrebbe potuto vivere bene (anche se strisciando) in un posto sicuro con le dovute cure, ho deciso di tenerlo con me.

HO SOLO UN PROBLEMA: Romeo vuole andare spesso in giardino (ho un giardino chiuso e lui non corre pericoli e non può uscire) e strisciando si fa delle ferite pofonde sulle ginocchia. Cerco consigli per progettargli un'imbracatura o un carrellino o se c'è qualcosa di commerciale che si può comprare. Meglio ancora, se c'è qualcuno con il mio stesso problema, ma più brava di me che lo ha risolto

Grazie a tutti

un saluto

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 72
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Ciao, ti ammiro per il tuo buon cuore nei confronti di questa creatura sfortunata. Io personalmente non so darti un consiglio, so che per i cani alle volte si usano dei carrellini da agganciare al corpo che fungono da zampe posteriori. Non so però se la stessa cosa si possa fare per un gatto, animale meno propenso ad avere costrizioni sul corpo (collare, guinzaglio, paltoncino....). Comunque speriamo ci sia chi ti può dare una dritta.

Link al commento
Condividi su altri siti

senti so che ti sembrera ridicolo.....ma se non se le strappa a morsi potresti provare a "costruirgli" delle sorte di ginocchiere imbottite con la gommapiuma e magari fermate col velcro da mettere quando va in giardino.....ma tutto staa vedere se lui le accetta.......x un gatto è un po' piu difficile gestire la paralisi delle zampe ....te lo dico da diretta interessata....la mia molly e paralizzata alle posteriori da 7 anni!pero lei è un cane.....

Link al commento
Condividi su altri siti

mi aggrego per i complimenti... smoky. davvero... sei una persona con un gran cuore...ti ammiro.

per le ginocchiere, si potrebbe fare... ma si potrebbe anche progettare una sorta di carrellino come quello della cagnetta della DONA... potresti provare... inizia con le ginocchiere... poi vedi.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao anche io mi associo con i complimenti..sei davvero una persona stupenda,solo una persona con un grande cuore fa cio che hai fatto tu!veramente tanti tanti complimenti!mi dispiace tanto che il tuo miciotto sia stato così sfortunato,so quanto le auto siano pericolose per i gatti,una mia gattina(nemmeno un anno aveva)è stata uccisa da un auto..

comunque,io ti consiglio di provare le ginocchiere!

facci sapere come va!

un abbraccio..

e una carezza al micio!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io posso solo ripetere che sei una persona MERAVIGLIOSA,ma non sono in grado di poterti dare dei consigli..

Ma condivido pienamente ciò che ti è stato suggerito finora... :bigemo_harabe_net-146::bigemo_harabe_net-146: a te ed a Romeo.

Ma il fratellino che fine ha fatto??

Ciao,

il fratellino è scappato nel parco con l'altro fratellino, non sono riuscita a prenderli, ma sono passata altre volte e li ho visti spesso. Erano gattini un po' selvatici e sono riuscita a prendere solo Romeo perché poverino era il più lento di tutti.

Grazie

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie a tutti :-),

So che ci sono dei carrellini per cani piccoli che possono essere utilizzati anche per i gatti, ma ho paura che si possa fare male rigirandosi accidentalmente con tutto il carrellino. Ho provato anche a fare a Romeo un gonnellino di pelle, ma se lo perdeva sempre. Non so come fare il modello e come prendere le misure (ho provato a mettere Romeo su un cartellone bianco e segnare con la matita la sagoma delle zampette posteriori il risultato è stato veramente scarso).

Proverò con le ginocchiere, se vi viene qualche idea su come prendere le misure a Romeo e come riuscire a fissare le ginocchiere senza che se pe perda (strisciando si perde tutto) fatemi sapere.

Tenterò con le ginocchiere, vi farò sapere se riuscirò finalmente a realizzarle.

Un saluto

grazie per i consigli

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

senti so che ti sembrera ridicolo.....ma se non se le strappa a morsi potresti provare a "costruirgli" delle sorte di ginocchiere imbottite con la gommapiuma e magari fermate col velcro da mettere quando va in giardino.....ma tutto staa vedere se lui le accetta.......x un gatto è un po' piu difficile gestire la paralisi delle zampe ....te lo dico da diretta interessata....la mia molly e paralizzata alle posteriori da 7 anni!pero lei è un cane.....

Romeo fortunatamente non si strappa a morsi le imbracature. Pensa che quando è dentro casa gira con il pannolino per neonati (in giardino strisciando lo perde, ma in giardino non serve) perché essendo paralizzato non ha controllo sui bisogni.

La tua cagnolina ha avuto un incidente come Romeo?

Devi anche tu aiutare Molly a svuotarsi 2 volte al giorno per evitare cistiti? Io devo aiutare Romeo 2 volte al giorno per evitare infezioni perché non riesce a svuotare la vescica interamente.

Grazie

Smoky

ciao anche io mi associo con i complimenti..sei davvero una persona stupenda,solo una persona con un grande cuore fa cio che hai fatto tu!veramente tanti tanti complimenti!mi dispiace tanto che il tuo miciotto sia stato così sfortunato,so quanto le auto siano pericolose per i gatti,una mia gattina(nemmeno un anno aveva)è stata uccisa da un auto..

comunque,io ti consiglio di provare le ginocchiere!

facci sapere come va!

un abbraccio..

e una carezza al micio!

Povera gattina.

Io ho talmente paura per le auto killer che ho recintato tutto il giardino in modo tale da tenere i miei gatti all'interno.

Sembrava impossibile, invece fortunatamente ci sono riuscita.

vado subito a portare la tua carezza a Romeo. Ti faccio sapere

Un saluto

Smoky e Romeo

Link al commento
Condividi su altri siti

Ripeto sei da ammirare, penso però che se si lascia mettere addosso il pannolino dovrebbe accettare il carrellino. Questo eviterebbe lo strisciamento (avendo le ruote) e lo sfilarsi dal corpo dell'imbrago. Ovvio che le prime volte può cappottare ma penso che poi possa imparare. dovresti provare a prendere una tavoletta, fissare ai lati due ruotine non troppo grandi (tipo quelle da carrozzine magari giocattolo) e poi creare una serie di cinghi con velcro per attaccare il tutto a Romeo. Se l'esperimento fosse positivo (almeno in parte) potresti cercare i carrellini per cani di piccola taglia e affrontare la spesa.

Guarda qua sito per cani disabili c'è anche un carrellino per gatto

Link al commento
Condividi su altri siti

Povera gattina.

Io ho talmente paura per le auto killer che ho recintato tutto il giardino in modo tale da tenere i miei gatti all'interno.

Sembrava impossibile, invece fortunatamente ci sono riuscita.

vado subito a portare la tua carezza a Romeo. Ti faccio sapere

Un saluto

Smoky e Romeo

che bello,dovrei farlo anche io,ma non posso,perchè sul mio terreno non c'è solo casa mia,ma anche dei miei zii e dei miei nonni,e loro non sono disposti..aspetto notizie tue e di Romeo!comunque,se Romeo non si strappa nulla a morsi,allora prova le ginocchiere,sono davvero comode(almeno per gli umani,per i miciotti non lo so,ma penso anche per loro!)solo che sarebbe difficile fissarle e non ho idea di come riuscirci..e a questo punto forse converrebbe il carrellino..vedi un po' tu come Romeo si trova meglio!!

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

senti so che ti sembrera ridicolo.....ma se non se le strappa a morsi potresti provare a "costruirgli" delle sorte di ginocchiere imbottite con la gommapiuma e magari fermate col velcro da mettere quando va in giardino.....ma tutto staa vedere se lui le accetta.......x un gatto è un po' piu difficile gestire la paralisi delle zampe ....te lo dico da diretta interessata....la mia molly e paralizzata alle posteriori da 7 anni!pero lei è un cane.....

Romeo fortunatamente non si strappa a morsi le imbracature. Pensa che quando è dentro casa gira con il pannolino per neonati (in giardino strisciando lo perde, ma in giardino non serve) perché essendo paralizzato non ha controllo sui bisogni.

La tua cagnolina ha avuto un incidente come Romeo?

Devi anche tu aiutare Molly a svuotarsi 2 volte al giorno per evitare cistiti? Io devo aiutare Romeo 2 volte al giorno per evitare infezioni perché non riesce a svuotare la vescica interamente.

Grazie

Smoky

ciao anche io mi associo con i complimenti..sei davvero una persona stupenda,solo una persona con un grande cuore fa cio che hai fatto tu!veramente tanti tanti complimenti!mi dispiace tanto che il tuo miciotto sia stato così sfortunato,so quanto le auto siano pericolose per i gatti,una mia gattina(nemmeno un anno aveva)è stata uccisa da un auto..

comunque,io ti consiglio di provare le ginocchiere!

facci sapere come va!

un abbraccio..

e una carezza al micio!

Povera gattina.

Io ho talmente paura per le auto killer che ho recintato tutto il giardino in modo tale da tenere i miei gatti all'interno.

Sembrava impossibile, invece fortunatamente ci sono riuscita.

vado subito a portare la tua carezza a Romeo. Ti faccio sapere

Un saluto

Smoky e Romeo

no la molly ha avuto una malattia spinale,è stata operata ma non ce l ha fatta.....anche lei come il tuo micio vive strascicando le gambe e quando la porto fuori ha il carrellino.....ma ti assicuro che non ha perso vitalità,nè voglia di vivere nonostante tutto............

le ginocchiere potresti costruirle facendo un piccolo tondo di gommapiuma cucito dentro a del tessuto...tipo cuscinetto piccolissimo x intendersi...e poi cucirci dietro un nastro elastico....(scusa il paragone poco fine,ma tipo l elastico delle mutande.....)ai bordi del quale attaccare del velcro in modo da poterle togliere e mettere con facilità......che ne pensi?

Link al commento
Condividi su altri siti

no la molly ha avuto una malattia spinale,è stata operata ma non ce l ha fatta.....anche lei come il tuo micio vive strascicando le gambe e quando la porto fuori ha il carrellino.....ma ti assicuro che non ha perso vitalità,nè voglia di vivere nonostante tutto............

le ginocchiere potresti costruirle facendo un piccolo tondo di gommapiuma cucito dentro a del tessuto...tipo cuscinetto piccolissimo x intendersi...e poi cucirci dietro un nastro elastico....(scusa il paragone poco fine,ma tipo l elastico delle mutande.....)ai bordi del quale attaccare del velcro in modo da poterle togliere e mettere con facilità......che ne pensi?

mi dispiace per la tua miciotta..ma come hai detto tu i gatti non perdono mai la loro vitalità,perchè sono animali davvero forti che non si arrendono davanti a nulla..e noi con il nostro amore li aiutiamo ancora di più!!io una volta avevo una gattina che non usava una zampa(ma non era stata amputata) e comunque era piena di voglia di vivere e giocava arrampicandosi sugli alberi,correva e rincorreva le foglie!

la tecnica per costruire le ginocchiere mi sembra ottima!

:bigemo_harabe_net-146: a tutti!

Link al commento
Condividi su altri siti

Per Smoky

ti potresti mettere in contatto con il sito Oscar Dog.

Ci sono tutte ragazze che hanno un animale con handicap e molte danno via imbragature e carrellini che possono servire.

C'e' una ragazza che ha una micetta paralizzata ed ha risolto con pannolini e imbragatura!

Link al commento
Condividi su altri siti

Per Smoky

ti potresti mettere in contatto con il sito Oscar Dog.

Ci sono tutte ragazze che hanno un animale con handicap e molte danno via imbragature e carrellini che possono servire.

C'e' una ragazza che ha una micetta paralizzata ed ha risolto con pannolini e imbragatura!

Grazie, sono appena andata a vedere sul sito Oscar Dog, non sono riuscita a trovare la ragazza che ha risolto il problema con l'imbracatura legata al pannolino, magari c'era anche la foto con la gattina con l'imbracatura, sarebbe molto utile per me e Romeo.

Non vedo l'ora di risolvere il problema, così Romeo potrà uscire ogni giorno in giardino senza procurarsi ferite sulle ginocchia.

Un saluto

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusami Smoky ma hai dato una occiata alla pagina di Oscar Dog che ti ho lincato sopra nella mia risposta? C'è a sua volta un link di una coppia che hanno già costruito un carrellino per gatti.

Grazie, sono andata a vedere, ma quel tipo di carrellino purtroppo non penso possa andare bene perché Il mio giardino è in discesa e devo trovare a Romeo un carrellino molto stabile (ho paura che si possa fare male girandosi) o in alternativa un'imbracatura che gli permetta di scivolare senza procurarsi ferite agli arti posteriori.

Un saluto

grazie

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

Per Smoky

se mi scrivi in privato ti do' l'emai di Renata che ha Micina Greta paralizzata.

Ciao grazie,

quando provo ad inviarti la e-mail privata, mi da un messaggio di errore. Ho scritto ai tecnici di Animali nel mondo per risolvere il problema.

Appena risolvo il problema ti scrivo subito.

Grazie

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

http://www.gatti2zampe.net/Vademecum052005.pdf

ciao smoky, ho trovato questo documento che ha parecchie info che ti potrebbero servire.

complimenti per la tenacia!!

l'email privata non riesci a mandarla perche' devi aver superato un certo numero di messaggi nel forum.

in bocca al lupo!

donatella

Link al commento
Condividi su altri siti

http://www.gatti2zampe.net/Vademecum052005.pdf

ciao smoky, ho trovato questo documento che ha parecchie info che ti potrebbero servire.

complimenti per la tenacia!!

l'email privata non riesci a mandarla perche' devi aver superato un certo numero di messaggi nel forum.

in bocca al lupo!

donatella

Ciao Donatella,

Grazie,

ho già letto tutto il documento. Ho trovato 2 cose veramente interessanti:

a) il carrellino che consente al gatto anche di stare sdraiato;

B) il sacchetto che protegge la parte posteriore del corpo e un modo semplicissimo per non farlo perdere dal gatto.

Meno male che mi hai spiegato il perché non riuscivo ad inviare la e-mail privata. Mi stavo impazzendo nel tentativo di trovare nella mia area privata la opzione "attiva e-mail privata". Pensa che ho scritto anche ai tecnici di animali nel mondo, che però ancora non mi hanno risposto.

Penso che cercherò di costruire sia il carrellino, che il sacco e vedere con quale Romeo si trova meglio

Un saluto

Smoky

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...