Vai al contenuto

Paura Dei Botti!


Greta
 Share

Recommended Posts

Il giorno di Capodanno, non era mai successo, quando si sono sentiti alcuni botti (qui non ne fanno neanche molti) Panky era terrorizzata! In tutti questi anni non ha mai avuto così paura!!! Tremava, andava sotto il tavolo, dietro i divani, poi ha seguito mia sorella sul piano di sopra, cosa che non fa mai!

I vostri come hanno reagito?

p.s. Non so se ho azzeccato la sezione giusta e se avete già trattato il tema...

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche la mia cagnolina,ogni anno che passa,peggiora sentendo i botti ed è letteralmente terrorizzata....quest'anno poi è stato il massimo,non voleva più uscire,nemmeno di giorno ed è stato molto difficile rassicurarla e farla riabituare.

Ho sentito spesso che si usa dargli dei tranquillanti,così almeno non soffrono...certo,non sarebbe una cattiva idea...magari dosi minime,giusto per farli stare più calmi e meno agitati...almeno ci guadagnano in salute,visto che il terrore che provano poverini quando sentono i botti.

Link al commento
Condividi su altri siti

anche il mio cane ha paura dei botti..anzi,in generale di tutti i rumori forti,tipo tuoni,spari,clacson..se succede quando c'è qualcuno la sua reazione è quella di nascondersi e basta,pur cercando ossessivamente il contatto con noi,ma è capitato che fosse in casa solo per esempio durante temporali improvvisi e in questi casi diventa distruttivo..con danni anche grandi,data la sua taglia (è un dobermann).a ottobre l'ho iscritto ad un progetto di sperimentazione su un integratore indicato per questo tipo di fobie,associato ad una terapia comportamentale e devo dire che ha fatto un sacco di progressi,anche se è stata abbastanza impegnativa come cosa..però per non rischiare di rovinare tutto il lavoro fatto,dato che a capodanno i botti durano comunque per un bel pò,gli ho dato un pò di calmante un paio d'ore prima,lui si è messo tranquillo ed è andato tutto bene.

Link al commento
Condividi su altri siti

il mio setter e il mio pointer che per natura o meglio addestramento dovrebbero essere particolarmente tolleranti ai botti tipo fucilate,quando è capodanno loro che di solito non si permetterebbero mai di entrare,fuggono letteralmente all'interno della casa terrorizzati..

i cani avendo l'udito molto sviluppato sentono molto di piu di quel che sentiamo noi,e oltretutto non hanno nemmeno una spiegazione razionale al fenomeno,quindi per loro è come la fine del mondo..tutti gli ultrasuoni poi :bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

credo di averlo già detto in un'altra discussione, ma lo ripeto volentieri, perchè è stata una scoperta che mi ha risolto il problema dei botti quando c'era ancora la mia piccola thea, che aveva una paura dannata : pur essendo un alano, riusciva ad infilarsi in tutti gli angolini tremando come una foglia. con l'età la paura è aumentata ed io temevo che una volta o l'altra morisse di infarto!

poi la mia omeopata mi ha preparato una miscela di fiori di bach da dare a thea almeno una decina di giorni prima di capodanno e... miracolo: il 31 dicembre 2004 thea ha aspettato la mezzanotte dormendo tranquilla nella sua cuccia! :bigemo_harabe_net-101:

adesso invece sia nina che nera se ne infischiano... :bigemo_harabe_net-122:

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh... quest'anno Zeta mi ha fatto una bella sorpresa... per la prima volta è riuscito ad affrontare quasi serenamente i botti di capodanno!!! L'anno scorso, per farmi contenta, un paio di volte era uscito da sotto la scrivania, ma dopo un'occhiata del tipo "ma te sei tutta scema", era tornato a nascondersi...

Quest'anno invece, segno di un rapporto che ha fatto un ulteriore passo avanti nella fiducia, ha abbandonato il suo nascondiglio. Ma non solo... passato il grosso dei botti, qualche minuto dopo la mezzanotte, l'ho visto così tranquillo che ho deciso di fare la prova e uscire. Siamo andati a festeggiare con i paesani e villeggianti che erano scesi in piazza a brindare, e lui mi ha seguito limitandosi a tenere le orecchie in allerta... con il puzzo di zolfo che c'era, gli altri anni non mi avrebbe mai seguita.

E... dulcis in fundo... anzicchè chiedere di tornare subito a casa ha preferito fare una passeggiata. Ci siamo trovati a passare vicino a dei ragazzi che ancora sparavano raudi... lui si è fermato solo un attimo, poi ha deciso che poteva proseguire tranquillo! Quasi non ci credevo :D

Link al commento
Condividi su altri siti

credo di averlo già detto in un'altra discussione, ma lo ripeto volentieri, perchè è stata una scoperta che mi ha risolto il problema dei botti quando c'era ancora la mia piccola thea, che aveva una paura dannata : pur essendo un alano, riusciva ad infilarsi in tutti gli angolini tremando come una foglia. con l'età la paura è aumentata ed io temevo che una volta o l'altra morisse di infarto!

poi la mia omeopata mi ha preparato una miscela di fiori di bach da dare a thea almeno una decina di giorni prima di capodanno e... miracolo: il 31 dicembre 2004 thea ha aspettato la mezzanotte dormendo tranquilla nella sua cuccia! :bigemo_harabe_net-101:

adesso invece sia nina che nera se ne infischiano... :bigemo_harabe_net-122:

Davvero? Io ho provato personalmente i fiori di bach. So che anche con gli animali si possono utilizzare ma una testimonianza del genere non me l'aspettavo! Allora sono efficaci! I misteri dei fiori...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...