Vai al contenuto

Problemino


asi
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi! ho un problemino con i miei due coniglietti! sono due maschietti e sono fratelli, li ho presi che avevano circa due mesi e mezzo. vivono insieme in una grande gabbia esterna, ma da un po ho notato che fanno dei getti di pipi sulle pareti e la cosa è peggiorata notevolmente negli ultimi tempi. se non sbaglio lo fanno per segnare il territorio! ogni tanto si "montano"... dite che se li castro cambia qualcosa?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho capito il tuo problema ASI ....

Ma li lasci fuori anche ? Se hai un giardino dove metterli un po`fuori meglio ancora anche piccolo , metti una recinzione piccola e stanno li !

Mi sembra strano che si " montano " due maschi e piu oltre tutto sono fratelli ! Ma quanti anni hanno ?

Se sono piccoli magari giocano .

Prencer :bigemo_harabe_net-104:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao!

Ti riporto un estratto dal sito aaeweb.net:

La sterilizzazione dei conigli, tanto dei maschi che delle femmine, è senza dubbio consigliabile, per molti motivi. Questo intervento comporta diversi tipi di benefici.

Sul carattere e il comportamento (questo riguarda sia maschi che femmine):

Una volta raggiunta la maturità sessuale (il che avviene molto precocemente: a 3-4 mesi per le razze piccole, a 4-6 mesi per quelle più grandi, fino anche a 9 in quelle giganti) il coniglio inizia a manifestare dei comportamenti dettati dagli ormoni. Facilmente l’animale inizia a spruzzare urina e lasciare in giro le feci per marcare il territorio, evitando di usare la cassetta e quindi sporcando in giro per la casa. Il coniglio spesso diventa aggressivo, specialmente le femmine che possono mordere quando sono nella gabbia, tanto da rendere difficili le operazioni di pulizia o addirittura pericoloso toccare l’animale.

Specialmente i maschi, ma talvolta anche le femmine, iniziano a montare piedi, mani, altri animali della casa, oggetti inanimati, con un’insistenza a volte esasperante per i proprietari che vedono l’innocente coniglietto trasformato in una sorta di maniaco sessuale. L’intensità di questo comportamento varia molto da soggetto a soggetto: molti maschi restano relativamente tranquilli e non manifestano comportamenti fastidiosi.

Se il coniglio vive con un altro dello stesso sesso, anche se cresciuti insieme da piccoli, possono innescarsi lotte per la dominanza, con conseguenze a volte gravi (i conigli possono farsi molto male lottando tra loro).

[...]

Possono esserci conseguenze fisiche o comportamentali?

Le conseguenze ci sono ma sono tutte positive, come è stato descritto nella prima risposta, sia per la salute che per il comportamento. I conigli sterilizzati sono più docili, affettuosi e puliti, meno stressati e più sani. Non esistono controindicazioni alla sterilizzazione, se il coniglio è in buono stato di salute.

E’ totalmente falso che la sterilizzazione incida sull’intelligenza (che non ha niente a che fare con gli ormoni sessuali!) o renda il coniglio pigro e apatico. Chiunque possieda conigli sterilizzati può testimoniare che rimangono attivi, giocherelloni e intraprendenti. Un coniglio intero che non può sfogare i suoi istinti sessuali con i suoi simili, invece, può essere un animale molto frustrato.

[...]

Quando fare l'intervento?

L’età ideale è appena dopo l’insorgenza della maturità sessuale. Nel maschio si attende la discesa dei testicoli nello scroto (circa 3-3,5 mesi di età). Nella femmina non è consigliabile eseguire l’intervento prima di 4 mesi, perché la chirurgia risulta più difficile. Se eseguita poco dopo la pubertà, ha il vantaggio di permettere di intervenire su un animale giovane e sano, e in genere ancora non troppo grasso.

[...]

Ha qualche altro consiglio o raccomandazione da fare?

Occorre ricordare che il maschio dopo la sterilizzazione è ancora fertile per un periodo variabile (circa tre settimane), perché rimangono degli spermatozoi vitali nei suoi dotti. Pertanto prima di essere eventualmente messo insieme con una femmina fertile deve rispettare un periodo di “quarantena”.

Si deve inoltre tenere presente che per i conigli l’accoppiamento non è solo una faccenda di “sesso”, ma ha anche un significato sociale, con cui cercano di stabilire la dominanza sugli altri conigli. Non è perciò strano che conigli sterilizzati anche da diversi anni continuino a montarsi.

La sterilizzazione è, come già detto, indispensabile se si decide di tenere due o più conigli insieme, ma anche se si vuole trovare una compagnia ad un coniglio “single”, perché esiste la possibilità che leghi con un nuovo coniglio se entrambi sono sterilizzati.

Considerazione finale

La sterilizzazione è una procedura che, per la sua stessa natura, non può mai essere garantita al 100% priva di rischi (in nessun animale, neppure negli esseri umani!), tuttavia i benefici per il coniglio sono sicuramente superiori ai rischi, soprattutto nelle femmine.

Spero di esserti stato di aiuto.

Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io direi di aspettare , perché magari vuoi far fare i piccoli ( di certo non loro due ) cosi`magari vedi quando sono piu`grandicelli !!!

Ma aspetta a té a scegliere , noi ti diamo qualche piccolo consiglio !!!

Al massimo chiedi al vet. , é il minimo che puoi fare .... :bigemo_harabe_net-131:

Prencer

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao,ti consiglio di castrare i tuoi coniglietti,a 5 mesi sono gia pronti perchè i testicoli sono gia scesi ed è meglio fare l'operazione presto...ridurrà lo stress ormonale e previene i tumori e altre malattie e l'ossessività di marcare il territorio....inoltre i due fratelli una volta castrati potranno vivere insieme tranquillamente,senza montarsi...

ciao!

un bacio a te e ai coniglietti! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Il mio consiglio è quello di castrarli anche perchè io eviterei di far fare cucciolate, visto quanti trovatelli ci sono in giro...

Inoltre è molto facile che due maschi si montino: per loro non è solo un atto sessuale, ma è un modo per stabilire la gerarchia... lo faranno anche quando sono castrati, però almeno eviterai gli spruzzi e lo stress dovuto all'impulso sessuale...

I miei sono maschio e femmina, entrambi sterilizzati... il maschietto quand'è arrivato spruzzava dappertutto... dopo la castrazione ha smesso... cmq si montano ancora, soprattutto lei che monta lui... :bigemo_harabe_net-134:

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...