Vai al contenuto

Cavie In Coppia?


iarata
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho sempre avuto criceti e so che sono animali solitari e stanno bene soli in gabbietta.

Adesso c'e' una persona che conosco che ha avuto dei piccoli di cavia che tra poco saranno svezzati. Io vorrei prenderne una coppia di questi cuccioli, ma non so se faccio bene. Cosa mi consigliate??

E' meglio se prendo una cavia o posso prendere una coppia (maschio e femmina) senza correre il rischio che litigano tutto il tempo e si picchiano fino alla morte come purtroppo mi e' gia' successo con i criceti??

Grazie per l'aiuto

Link al commento
Condividi su altri siti

allora non credo che i criceti siano animali solitari però non me ne intendo può essere....

invece andando nel argomento cavia loro soffrono molto la solitudie quindi prenderne due sarebbe una cosa giusta però ho molte testimonianze che se le cavie sono due ci vuole un sacco di tempo prima che si affezionino a te

Link al commento
Condividi su altri siti

Mix, io ho tre cavie e ti posso assicurare che quella piú affezionata a me é Fiamma la figlia della coppia che ho da anni..Quindi non credo che dipenda dal fatto che le tiei in coppia o meno, ma credo che dipenda due cose fondamentali, cioé la provenienza, o meglio se l'hai presa in negozio o adottata da un privato (le prima sono molto piú spaventate le seconde no, ma anche questo dipende dal preedente padrone) e dal loro carattere, le cavie come gli umani hanno una loro personalitá e te la mostrano senza problemi...

Io sono del parere infine, che prima il loro bene e poi noi...

Sono animali che preferiscono la compagnia dei loro simili quindi meglio in coppia...

Bisogna peró tenere conto che due maschi anche se fratelli possono spesso litigare, metre due femmine é difficile, ma maschio e femmina procreano molto facilmente anche se fratelli, quindi bisognerebbe trovare un veterinario esperto e sterilizzare possibilmente il maschio....

Link al commento
Condividi su altri siti

sono daccordo in tutto su linen.

o più semplicemente prendi 2 cavie di sesso uguale.

allora non credo che i criceti siano animali solitari però non me ne intendo può essere....

lo sono......poi varia dalla personalità del criceto e della razza.

i roborovsky amano molto i propri simili.

i siriani e i siberiani viceversa preferiscono una vita senza altri criceti in mezzo.

è certo però che per far convivere 2 o più criceti ci vuole una gabbia molto grossa,perchè in mancanza di spazio litigherebbero fino alla morte.

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho due maschietti,uno di otto e uno di quattro mesi.. credo sia questione di carattere.. sono più di tre mesi che li tengo insieme e se ne prendo uno in braccio per coccolarlo un pò l'altro piange che è uno strazio.. impossibile dividerli.. quando girano per la stanza il più piccolo cammina letteralmente attaccato al sederino dell'altro,come un trenino! sono davvero carinissimi! però non so come sarebbe andata se avessero avuto un carattere diverso.. charlie è molto sicurò di sè ma anche protettivo, chaplin è timido e remissivo.. come se fossero complementari.. spero la situazione non cambi mai..

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per le risposte,

per quanto riguarda le caviette che mi stanno per arrivare sono un maschio e una femmina. Sono contento che stanno bene insieme così non avro' problemi...

Per quel che riguarda i criceti, ho sempre avuto dei criceti comuni da circa 20 anni, all'inizio (da bambino) li prendevo in coppia perche' pensavo che avevo paura stassero soli......un disastro. Spesso la femmina uccideva il maschio o nel migliore dei casi uno rendeva la vita impossibile all'altro, picchiandolo sempre e costringendolo a vivere in un angolo della gabbia o ancora peggio appeso in un angolo superiore della gabbia. Alla fine li dividevo per compassione.

Ultimamente ho preso dei winterwhite, dato che e' un'altra razza ho chiesto ad un veterinario se con questa razza fosse meglio, ma mi ha risposto che sono animali solitari e non soffrono per niente la solitudine, anzi!

Pero' devo dire che con i winterwhite non ho esperienze dirette.

Vi chiedo una domanda in seguito al post di linenr:

Una coppia ogni quanto in media puo' avere una cucciolata?? Questo ve lo chiedo perche' normalmente non faccio sterelizzare perche' mi dispiace e fino ad adesso con altri animali (uccellini normalmente) sono riuscito sempre a regalarli, pero' effettivamente se fosse troppo spesso avrei problemi......

Grazie!

Link al commento
Condividi su altri siti

Se non sbaglio poi una volta nati, all'incirca dopo tre settimane, vanno separati anche i cuccioli di sesso maschile.In modo da non avere ulteriori sorprese!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti

linenr io sono dell'idea proprio il contrario della tua cioe tu hai consigliato di sterilizzare la cavia ma xke?

xke toglierci il dono + bello dato da dio?

io vorrei vedere se ti sterilizzerei se saresti contento

:bigemo_harabe_net-102:

vi consiglio a tutti di non sterilizzare le cavie e tutti gli animali xke il dono di dio non deve essere tolto :bigemo_harabe_net-127::bigemo_harabe_net-127:

ciao a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Siamo un pò crudeli con gli animali, no?!Hai ragione abe, purtroppo quando si tengono maschi e femmine in casa e insieme, pare proprio la maniera più semplice!Non tutti possono tenersi cucciolate a valanga!!:-(

Io avevo maschio e femmina separati, non ho avuto cuore di farli toccare, però non li ho potuti nemmeno fare stare insieme! Poi odio l'idea di un'operazione, ma d'altronde non mi sento di condannare nessuno!!

Magari perdono qualcosa purtroppo, ma guadagnano tanto altro!

Link al commento
Condividi su altri siti

io vorrei vedere se ti sterilizzerei se saresti contento

lo sarei,credimi,piuttosto che mettere al mondo figli su figli e sapere che avranno(o potrebbero avere) un futuro da schifo preferisco "togliermi un dono" facendo soffrire me che far soffrire il sangue del mio sangue.

stessa storia con la separazione,alcuni pur di non sterelizzare uno dei due gli separano in gabbie diverse posizionate di fianco,già,ma gli ormoni prodotti dalla femmina quando è in calore(praticamente 365 giorni su 365)fanno letteralmente impazzire il maschio,che,poveretto soffre come un matto perchè non può soddisfare la sua esigenza sessuale.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti

linenr io sono dell'idea proprio il contrario della tua

io vorrei vedere se ti sterilizzerei se saresti contento

Primo: linenr è una ragazza. Secondo: ci sono moltissime persone che lo fanno, su sè stesse intendo, e non c'è niente di scandaloso in questo. Sono persone che hanno il senso di responsabilità, il quale (senso )consiglio di avere a tutti.

Se tieni maschi e femmine insieme, e i maschi non sono serilizzati, metti in pericolo la salute della femmina. Allora: ti preoccupi di più del dono del dio o della salute delle femmine? La sterilizzazione non toglie assolutamente niente al porcellino che non ne sa niente del dono del dio, non cambia il suo comportamento, perché non farlo? Chiedo scusa se sembro un po' "agressiva", ma il menefreghismo nei confronti delle femmine, umane e animali, nel mondo mi fa arrabbiare moltissimo. Chissà perché alcuni si preoccupano solo dei maschi?

vi consiglio a tutti di non sterilizzare le cavie e tutti gli animali xke il dono di dio non deve essere tolto

Allora tienili separati dalle femmine per favore. As simple as that.

Anch'io quoto Steve.

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche per me è meglio sterilizzare uno dei 2, non è una cosa che mi piace ma che tra poco dovrò fare con il mio cane per alcuni problemi, a me avevano regalato una femmina di porcellino d'india o meglio avevo salvato dai vecchi proprietari che la tenevano dentro una cassetta d legno (presente quelle della frutta che si trovano nei mercati?) senza acqua. Dopo diversi mesi sono andata a una fiera con l'intento di comprargli una compagna per non farla soffrire di solitudine, ovviamente pensavo di prendere una femmina così mi sono affidata al venditore che MI HA DATO UN MASCHIO io tornata a casa tutta contenta credendo di avere una femmina le metto insieme dopo un paio di mesi vedo la femmina strana era in un angolo della gabbia e non si muoveva, cosa molto difficile per lei visto che al contrario dell'altro amava farsi coccolare e fischiava da mattina a sera appena sentiva qualche rumore, vado a scuola ripromettendomi che il pomeriggio l'avrei portata di corsa da un vet, però al ritorno a casa ebbi una brutta sorpresa, di solito quando rientravo lei mi fischiava e io gli davo qualcosa da mangiare, non sentendola mi avvicino alla gabbia e trovo lei sdraiata su un fianco ansimante il tempo di abbassarmi lei alza la testa mi guarda fa un leggero fischietto e poi si riaccascia a terra morta....io stavo impazzendo non sapevo cosa fare piangevo, piangevo i sensi di colpa che salivano oltretutto erano tutti al lavoro perciò ero sola, chiamo mio zio e lo prego di venire a casa mia, lui viene e appena la tira su per portarla via e sepperlirla sul monte doe c'è anche quello che aveva lui, gli escono tutti i cuccioli morti della pancia, non potete capire la mia disperazione!!! :bigemo_harabe_net-102:

Scusate se è un post abbastanza lungo ma ogni volta che penso alla mia Fiona mi vengo le lacrime agli occhi e i sensi di colpa salgono.....comunque tutto questo per dire: è meglio sterilizzare uno dei 2 o trovarsi davanti a scene come queste????

Ary

Link al commento
Condividi su altri siti

E' per quello che me li visito da sola!!! Non mi fido di nessuno per il sesso!!Il primo porcellino che ho avuto da bambina, me lo hanno venduto come femmina e per molto tempo lo abbiamo considerato tale.

Poi una volta mia mamma gli ha fatto il bagno e ops sorpresa!!E' uscito fuori il pisellino!!! :bigemo_harabe_net-134:

Senz'altro se uno si trova un maschio ed una femmina deve prendere una decisione secca: o li tiene separati oppure uno dei due va sterilizzato.

Se invece si tengono insieme senza prendere precauzioni bisogna stare attenti all'età della femmina (vedi distocia) e comunque si avrebbero cucciolate continue. E non penso che molti abbiano la possibilità di tenerseli tutti!! :bigemo_harabe_net-127:

Purtroppo quello che ti è successo è stata una disgrazia!

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto Briciolona (come al solito :)). Sentiamo parlare di tante cavie che partoriscono in casa e tutto va bene (é capitato anche a me comprare una piccola femmina e ritrovarmi con un cucciolo un mese e mezzo dopo). Eppure non dev'essere una cosa straodinaria perché tutti i siti sulle cavie sconsigliano assolutamente di fare allevamenti da dilettanti, in casa, e consilgiano invece di sterilizzare i maschi.

Anche a me hanno venduto la mia prima cavia, il vecchietto Matildo, come femmina ecco perché l'abbiamo chiamato Matilda. E invece la visita dal vet 6 mesi dopo ci ha lasciati a bocca aperta ..era maschio! Comunque eravamo già abituati al suo nome e ci dispiaceva cambiarlo, ecco come da MatildA è diventato MatildO! :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...