Vai al contenuto

Aiuto


blucas
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, il mese scorso mi hanno portato in prova un arabo ex da endurance, di circa 15-16 anni, il primo giorno è andato tutto bene, l'ho provato ed è perfetto, il giorno dopo, lo tiro fuori dalla stalla, faccio per legarlo alla catena per pulirlo, come attacco il moschettone alla capezza, si è come spaventato e ha dato un tirone indietro rompendo la catena, senza scappare. poi l'ho legato con la corda un pò lunga in modo da non sentirsi tirare ed è rimasto buono.

Il giorno dopo arriva il maniscalco per ferrarlo e dopo avergli detto del numero del giorno prima mi dice di attaccarlo alla catena e di rimanere con il cavallo mentre lo ferrava, fatte le zampe davanti tutto ok come arriva a quelle dietro inizia il cinema, faceva fatica a dare le zampe, e mentre il maniscalco era dietro a grattare lo zoccolo, il cavallo si è innervosito e ha mollato la gamba come per dare un calcio, a quel punto il maniscalco gli ha mollato la raspa nel fianco e l'arabo ha iniziato a tirare con la testa senza riuscire a rompere la catenta, è rimasto un po a tirare col maniscalco che lo istigava a tirare con la scopa senza fargli male, dopo si è rimesso "tranquillo" e il maniscalco ha finito il lavoro. E passato un mese, e, da settimana scorsa non riesco più ad andargli vicino, come mi avvicino per accarezzarlo inizia a fare il berreto tutto incarognito come a mandarmi via. Ma non capisco il perchè. se è per l'accaduto del maniscalco me lo fà dopo un mese che è successo, anche se io non l'ho mai picchiato, anzi.

P.S. il cavallo è al paddock con un'altra cavalla, si sono trovati subito bene anche se l'altra cavalla si fa valere come "padrona" del paddock e quando gli porto il fieno, l'altra che è più coccolona si prende tutte le carezze tenedolo indietro col corpo

Secondo voi come mai è cosi incarognito con me,forse è geloso dell'altra cavalla?

cosa posso fare per entrare in "amicizia" con lui?

Grazie a chiunque risponda

Link al commento
Condividi su altri siti

A parte il fatto che il tuo maniscalco ha sbagliato a comportarsi in quel modo...

Gli arabi sono cavalli estremamente intelligenti...lui non si è incarognito con te (come dici te)...è solamente superiore a te..ti considera ad un livello inferiore...

Sicuramente non è per gelosia come dici...l'altra cavalla si prende le carezze perchè è la dominante nel piccolo branco e lui sta in disparte.

Ma quando lo lavori come si comporta?

Link al commento
Condividi su altri siti

Non sono cose facili da farsi...bisogna conoscere un pò di etologia del cavallo...ed adottare una linea di comportamento in base al cavallo. Non basta stare li a fargli le coccole...o dargli da mangiare...anzi..

Io metto le basi del rapporto sempre da terra specialmente con un lavoro in tondino...in cui il cavallo impara a venire ed andarsene quando voglio io...a seguirmi rispettando il mio spazio etc...

Link al commento
Condividi su altri siti

il tondino è il modo migliore...

Prova a lasciarlo libeo,tu stai dentro al tondino e aspetta che si avvicini,data la curiosità che anno i cavalli pria o poi si avvicina...

Io non l'ho mai provato però l'ho letto sull'uomo che sussurrava ai cavalli,tentar non nuoce!

Sicuramente una cosa del genere male non può fare...

Il mio parere è,invece,cerca di avvicinarti a lui senza legarlo,però,dato che forse ha ricevuto un trauma per la catena troppo corta...

Fai sempre movimenti molto lenti e cerca di toccargli il muso,se riesci è un atto di estrema fiducia da parte sua...

Link al commento
Condividi su altri siti

io penso che non si senta superiore se quando lo monti ti ascolta, ma più che altro non ha molto fiducia in te, prova a farlo stare da solo al paddock quando gli dai il fieno e accarezzalo restando sempre attenta ai suoi movimenti.

Questo è un mio parere dato che anche io ho un arabo di tre anni non castrato ed ho avuto più o meno lo stesso problema solo che il mio si girava per mollarmi un calcio, cmq ripeto è solo un mio parere non voglio smentire quello che ti è stato detto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Fra l'uomo e il cavallo ci può essere un rapporto di rispetto e fiducia (le due cose son collegate)...come faccio a rispettare qualcuno di cui non mi fido?

Oppure ci può essere un rapporto di paura...il cavallo è buono per paura e timore..

Altrimenti un rapporto di sfida...di ricerca continua di superiorità da parte sua...vedi caso molti stalloni...e anche i cavalli tipo questo...bravi sellati...ma da terra pericolosi o sfuggevoli...

Insomma ogni cavallo è diverso e manifesta i suoi pensieri in modi diversi...c'è chi fugge e chi aggredisce..

Link al commento
Condividi su altri siti

lui quando sono dentro al paddock con lui, come se non lo tocco è diffidente lo stesso ma non fa niente, come alzo la mano per accarezzarlo, mi fa il berretto un paio di volte e poi o scappa o mi viene contro incarognito o si gira per calciarmi. adesso proverò a metterlo da solo o nel paddock o nella stalla.

Il fatto è che lo devo ancora comprare e sono un po indeciso.

e al 90 per cento se lo do indietro finisce al macello, e mi dispiacerebbe. Speriamo che migliori...

Cmq grazie a tutti per i consigli

Link al commento
Condividi su altri siti

Uhmmm.. no, non è il cavallo che deve migliorare.. ma il tuo rapporto con lui. Sei TU che devi migliorare. Non hai un buon istruttore che può insegnarti le normali regole di comunicazione che devi sapere quando ti relazioni con un cavallo?

Link al commento
Condividi su altri siti

LadyD con "speriamo che migliori" intendevo dire il rapporto non il cavallo. Un istruttore non ce l'ho, ho il vicino di stalla che, ha sempre avuto cavalli e mi ha detto che ci vuole del tempo. niente di più anche perchè non lo vedo quasi mai.

Adesso proverò a metterlo da solo al paddock, come ha scritto Paint, sperando che vada meglio.

Link al commento
Condividi su altri siti

ma.. se non lo vedi quasi mai, come mai vuoi prenderlo? Un cavallo comunque ha bisogno di cure, di essere seguito......

E no, metterlo in paddock da solo non mi sembra una buona idea. È il lavoro che devi fare con lui l'unico toccasana.

Link al commento
Condividi su altri siti

LadyD non lo vedo quasi mai il vicino, non il cavallo.

Dal cavallo vado tutti i giorni per governarlo. anche perchè ne ho un'altro, quello che fatica a mangiare il fieno.

Pensavo di metterlo da solo nel paddock, per non avere interferenze con altri cavalli, per lavorarmelo meglio come dici tu.

Faccio male secondo te?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah, ora ho capito!! :-D

Personalmente lo lascerei con l'altro cavallo quando tu non ci sei, mentre per lavorare lo sposterei effettivamente in un altro paddock, o in maneggio, dove può concentrarti solo su di te.

Link al commento
Condividi su altri siti

gli arabi hanno un pò quel caratterino,ci sono quelli che fanno così a terra,quelli che lo fanno in sella e quelli che fanno i "cattivi"sempre,secondo me vanno presi con la più calma possibile,senza però farsi mettere i piedi in testa!

Lucas ma di dove 6 tu?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah, ora ho capito!! :-D

Personalmente lo lascerei con l'altro cavallo quando tu non ci sei, mentre per lavorare lo sposterei effettivamente in un altro paddock, o in maneggio, dove può concentrarti solo su di te.

però io ho notato che quando il mio lo tenevo con altri cavalli, non mi considerava proprio anche se quando lo lavoravo al paddock mi ascoltava e si comportava bene. Poi dipende da carattere a carettere. Io cmq l' ho tenuto per 15 giorni da solo nel paddock e trascorrendo con lui almeno 2 ore al giorno adesso invece è libero con le due paint e non da più alcun problema.

Link al commento
Condividi su altri siti

Se il cavallo è da solo è normale che si attacchi di più all'uomo...però soffre ricordatevi questo...

Si può benissimo creare un rapporto con il cavallo anche all'interno del branco....lavorando in un altro luogo ovviamente...

Link al commento
Condividi su altri siti

come le gare di morfologia:ho saputo delle cose orrende! :bigemo_harabe_net-127:

Non lo sapevo,e neanche sembrava,però mi hanno detto che per fagli raggiungere quella posizione(collo lugo occhio da furibondo e piedino di lato)li menano più che possono!e poi la figlia del proprietario el maneggio mi ha raccontato la storia di questa araba,che era nel suo maneggio,che era appena venuta fuori da queste gare di morfologia,che però era incinta!

Allora hanno chamato il veterinario,non sa cosa gli ha toccato per farla infuriare così,ha mollato un calcio al veterinario,ed ha cominciato a impennarsi tanto che è riuscita a liberarsi della capezza ed ha caricato simonetta, :o lei è riuscita a nascondersi sotto una mangiatoia,però la cavalla continuava a impennarsi,finchè non l'ha rotta!alla fine è andata all' ospedale e ha perso anche la memoria. :bigemo_harabe_net-127:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...