Vai al contenuto

Conigli


daniele
 Share

Recommended Posts

Mi sa che ti stai confondendo... I conigli hanno ben piu di 2 malattie. Quelle che citi sono quelle contro cui vengono vaccinati, perche sono le piu contagiose, ma possono sviluppare anche loro qualche altra patologia.

E magari una di queste è anche una zoonosi. Cosi su due piedi non ti saprei dire se esiste e/o quale sia, pero è *possibile* che esista... :)

Se serve posso scartabellare un po e vedere se trovo qualcosa.

Ciaociao!

Marco

Link al commento
Condividi su altri siti

So che hanno + di due malattie visto che li allevo,ho scritto queste xchè sono le + comuni e conosciute le altre,dermatite umida,pasturellosi,coccidiosi,infestazioni di parassiti,rogna auricolare(psoroptica),rogna podale(sarcoptica)acari,otite parassitaria,pododermatite,micosi,tubercolosi,sono semisconosciute e visto che diceva di conoscerne una ho scritto le + famose x vedere se gli veniva in mente.

Nel frattempo mi sono informata e ho trovato una zoonosi.Che penso sia l'unica

e nemmeno molto diffusa .

E' la ENCEFALITOZOONOSI:Si può trasmettere anche all'uomo ma è raro.

E' provocata da un protozoo l'encephalitozoon cunicoliche si insedia nell'encefalo e nei reni.

Si manifesta con la torsione del capo da un lato e con paralisi asimmetriche.la morte arriva rapida xchè il coniglio nn mangia e nn beve.

non esiste cura quindi i malati vanno abbattuti e i corpi distrutti.

Io conosco solo questa.Se ce ne sono altre nn lo so.Ripeto nn sono nè dottore nè veterinaria.Sono solo allevatrice. *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

scusa la curiosità e l'ignoranza ma la encefalitozoonosi non si trasmette via urina? come potrebbe passarla all'uomo?

comunque se presa allo stadio iniziale è curabile, prorio questo autunno c'è stata un' epidemia qui a milano, in due ore che ho passato dal vet sono arrivati 4 conigli tutti affetti da questa patologia.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non sapevo che si trasmettesse via urina,sapevo che poteva anche provocare lesioni renali,ma non conoscevo il veicolo x cui si diffondeva,a me nn è mai capitato un caso,lo so solo x conoscenza attraverso i libri.Se si trasmette via urina può trasmettersi se magari tocchi l'urina,pulendo le gabbie e ti metti le mani in bocca inavvertitamente.Ovvio che è raro.(come ho anche scritto)

Io sapevo che ad oggi nn c'era nessuna cura farmacologica efficace.Sai come si cura efficacemente?Almeno se mi capitasse(spero mai)saprei come agire prima di andare dal vet.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti sono linux neo iscritto,ho quasi 2 anni e vivo con la mia fidanzata carolina,siamo entrambi ster e viviamo liberi x casa.ho letto questo post sulle malattie e avrei qualcosa da aggiungere se m è permesso...i conigli nn possono attacccare nulla all'uomo se nn malattie della pelle.l'encefalite è una bruttissima malattia ma se presa in tempo è guaribilissima!la mia root l'ha avuta dopo natale in forma molto acuta e ora sta meglio dei fratellini!se curata da vet esperti in animali esotici nn c son gravi problemi visto ke il coniglio nn s accorge della malattia,lui percepisce un senso d equilibrio difettoso cade rotola ma cerca d fare le cose d sempre,siamo noi ke vedendo il nostro piccolo cadere e cadere c mettiamo paura!se la cosa è molto grave possono rimanere delle lesioni:testolina storta orecchie a forbice(come a root) ma i + fortunati la superano senza danni permanenti.la cosa fondamentale x questa malattia è il nn rinchiudere il coniglio in gabbia x paura ke cadendo i faccia male,+ s muove e cammina + la guarigione sarà veloce ,un coniglio depresso smette d lottare s ferma e nn recupera.

l'encefalite nn è trasmissibile all'uomo.

spero d aver kiarito qualcosa!

linux

Link al commento
Condividi su altri siti

nn c son gravi problemi visto ke il coniglio nn s accorge della malattia,lui percepisce un senso d equilibrio difettoso cade rotola ma cerca d fare le cose d sempre,siamo noi ke vedendo il nostro piccolo cadere e cadere c mettiamo paura!se la cosa è molto grave possono rimanere delle

....veramente...il mio libro dice questo...non credo che il coniglio nn soffra...

"La patologia si manifesta macroscopicamente con la torsione del capo su di un lato e con paralisi asimmetriche.Il coniglio nn è più in grado di assumere il ciecotrofo,ma sopratutto rivela grandissimi problemi per accedere all'acqua e all'alimento.La morte quindi sopraggiunge rapidamente anche x l'insorgenza di lesioni renali.NON ESISTE A TUTT'OGGI UNA TERAPIA FARMACOLOGICA EFFICACE "

Da "Il coniglio-allevamento redditizio "De vecchi editore Di Tarcisia Colombo Luca Giovanni Zago

Qui viene indicata come ZOONOSI... *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

salve a tutti l'encefalite è una malattia assolutamente curabile,la mia coniglia aveva valori del sangue alle stelle ed è guarita in meno d unmese.ho circa 10 casid conigli amici ke hanno superato meravigliosamente la malattia .come tutte le malattie vanno prese tempestivamente anche xkè è molto veloce,nel giro d 2 ore la mia piccola da un leggero sbandamento nel camminare ha girato completamente la testa.nn sono convinta ke nn mangino e nn bevano...anzi!x far spostare e camminare root io ho allontanato le ciotele dell'acqua e del cibo e lei pur d arrivarci faceva ginnastica!

io nn sono un vet ma almeno d questo son sicura!se l'animale viene curato da un vet esperto in esotici nn avrà grossi guai.x quanto riguarda il dolore l'animale ha solo torcicollo ma nn credo percepisca altro dolore infatti lasciandolo vivere libero come sempre si vede ke lui cerca cmq d compiere tutte le azioni normali,se sentisse dolore s metterebbe in un 'angolo asoffrire.

un saluto

linux

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 years later...

Salve, io ho un coniglio che da ieri sera ha chiari segni di encefalitozoon, sto cercando di curarlo in base alle disposizioni della mia veterinaria, è possibile conoscere le terapie che altri hanno addottato in merito a questa malattia? Se come si dice è curabile, non vorrei che non lo diventasse per una errata terapia.

Grazie

Roberto

Link al commento
Condividi su altri siti

L'encefalitozoonosi è una malattia che se presa in tempo è curabilissima... consiglio però di sentire un vet esperto in animali esotici...

Per quanto riguarda le malattie trasmissibili direi solo quelle della pelle tipo micosi tanto per intenderci... che io sappia è anche ssolutamente falso che trasmettono la toxoplasmosi per le donne incinte...

il messaggio è stato modificato, ti prego di rileggere il regolamento. Nel forum non è permesso nserire nomi di veterinari e di altri forum o maillinglist.

Link al commento
Condividi su altri siti

Entrambi i miei conigli sono affetti da encefalozoonosi!

Un sabato mattina del febbraio scorso ho trovato Tumbola in bagno che faceva dei movimenti molto strani con la testolina e con gli occhi... caricati entrambi in macchina e portati di urgenza dal vet!!

Esame del sangue sia a Tumbola che a Pippo!

Puntura di antibiotico e cortisone, somministrazione di un medicinale specifico per bocca a Tumbola!

Terapia:

- per Tumbola:

3 gg di cortisone

10 gg di antibiotico

1 mese di medicinale specifico

- per Pippo

1 mese di medicinale specifico come cura preventiva

Tumbola era molto spaventata... ma mangiava ugualmente nascosta dietro il divano!

Camminava a fatica perchè barcollava e faticava a stare dritta sulle zampine!

Verso sera però è uscita da dietro il divano ed è andata a smangiucchiarsi un po di fieno nella loro stanzetta in compagnia del fido Pippo (che non l'ha lasciata sola un attimo per tutto il giorno)

Dal giorno dopo... più nessun sintomo!

A distanza di quasi 4 mesi... nulla! (tocco ferro)

Gli esami del sangue sono risultati entrambi positivi, a bassi livelli, all'encefalozoonosi.

Tra qualche mese rifaremo gli esami del sangue per accertarci che si siano negativizzati

Un'alta percentuale di conigli risulterebbe positiva!

Con gli esami del sangue però non si accerta la presenza del protozoo che provoca l'infezione, bensì la presenza degli anticorpi che il sistema immunitario crea a difesa di questo!

Quindi un esito positivo degli esami non significa che il coniglio sia affetto dal protozoo ma che ci è venuto in contatto e che magari ha già eliminato per i fatti suoi!

Molti conigli possono rimanere asintomatici (vedi Pippo) pur essendo in "possesso" degli anticorpi!

I sintomi di questa malattia sono svariati... osillazioni del capo, perdita di equilibrio, incontinenza, sordità, cecità... e molti altri ancora!

Si trasmette con l'urina, infatti sono costretta a cambiare molto spesso la letiera perchè potrebero autoinfettarsi... esarebbe come il cane che si morde la coda... io li curo e loro si riammalano!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...