Vai al contenuto
Forum Animali nel Mondo
minkio

Aiuto Vi Prego..ho Un Pastore Maremmano....

Recommended Posts

una domanda....il vet ci ha detto di comprare dei croccantini marca tipo e tutto e dietro la scatola c'é il dosaggio giornaliero solo che la mia piuma ne lascia sempre la metà é giusto lasciarlo lì finche non lo finisce oppure ogni volta devo toglierlo?

grazie golden.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
una domanda....il vet ci ha detto di comprare dei croccantini marca tipo e tutto e dietro la scatola c'é il dosaggio giornaliero solo che la mia piuma ne lascia sempre la metà é giusto lasciarlo lì finche non lo finisce oppure ogni volta devo toglierlo?

grazie golden.

I cani da pastore sono cani economici. Lo so sembra strano ma e cosi. Di solito mangiano un po meno di altri cani della stessa stazza per esempio dogo etc.

La regola e semplice lasci la pappa per 10 min. Se non mangia glia dai solo al prossimo pasto.

Niente pappa fuori orario. E devi calvcolare anche i bocconcini che usi per l'addestramento anche loro fanno parte della quantita giornaliera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E un cucciolo e vuole giocare. Pero gli devi insegnare che deve giocare con i suoi giochini.

Quando cerca di morderti le mani etc prova a dire ahio con un tono un po alto come fanno i cuccioli e nn muovere le mani ed i piedi. Ilmovimento gli atira.

Se insiste metti le mani dietro la schiena o incrociate e ignoralo. Se continua te ne vai sempre ignorandolo.Cosi capira che se esagera il gioco finisce.

Un altra cosa il gioco lo devi incominciare tu e finire sempre tu non il cane. Questo e essenziale per stabilire la gerarchia. Tu sei il capo e fai tutto per primo: mangiare passare dalle porte etc. e poi il cane non deve mai stare in una posizione piu alta di te. Tipo divani sedie etc.

Comincia a giocare con lei quando e calma per nn subito dopo mangiato e neanche prima devi lasciare almeno una mezz'oretta prima e dopo i pasti. e gioca con una pallina o simili. Cosi imparera che i suoi giochini sono l'unica cosa su cui si possono mettere i denti. Niente mani e piedi.

Ora e gestibile e nn fa tanto male pero un cane di 40 kg che gioca in un modo un po piu pesante ti puo anche ferire anche se nn e sua intenzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi avevano detto che non avrebbe mai giocato con la pallina o che non l'avrebbe mai riportata e invece é il suo gioco preferito...ma la cosa più strana che non vole uscire di casa.....e le feci le fà solo o fuori o in terrazza mai fatta dentro casa....stà sempre a l'ombra e dorme/mangia/dorme...insomma é così strana?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi che sei fortunato. Ora spetta a te incoraggiare i comportamenti giusti con tanti premi e coccole e scoraggiare i comportamenti sbagliati ignorandola.

La pallina se le piace tanto la puoi usare anche come incentivo e premio per l'educazione.

E da come si comporta direi che povera prima avra subito qualche trauma di certo e stata abbandonata o qualcosa e sucesso.

Per il fatto che non vuole uscire... anche se le prime volte nn ne vuole sapere e molto importante farla socializare con altri cani e persone.

Ma fai tutto con calma un passo alla volta non chiederle mai troppo e cerca di divertirti il piu possibile con lei.

L'addestramento / educazione deve piacere a te e al tuo cane :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' un cucciolo e considera che anche se ha bisogno di giocare in questa fase della sua vita ha bisogno anche di dormire e mettici pure che è riesploso un caldo della miseria quindi ci sta che sia poco attiva...aspetta tra un paio di mesi. Comunque dipende molto anche dal soggetto può darsi che sia un carattere tranquillo, l'importante è che lo fai socializzare molto con persone e altri cani..mi raccomando portalo a giocare anche fuori. Più conosce il mondo più sarà tranquillo una volta adulto :bigemo_harabe_net-146:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gli ultimi 2 giorni non fà altro che abbaiare in faccia come se volesse dirci qualcosa....ma cosa la portiamo giù da mangiare acqua..tutto e continu forse "pretendere" i giocare quando vuole lei..già a tal punto viziata?..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi che si ta ambientando ed il vero carraterino si sta facendo vedere.

Cerca di attirare la vostra attenzione ha capito che se abbaia andate subito da lei , le portate da mangiare etc... Quando fa la pazza cosi ignoratela completamente.

L'importante e che siate voi a cominciare il gioco ed a finirlo non quando vuole lei ma quando volete voi.

Secondo il cane deve avere dei prari per quanto possibile regolari. Niente pappa fuori pasto apparte i bocconcini per l'addestramento, acqua fresca sempre a disposizione - va cambiata due volte al giorno o anche di piu se fa caldo. e orari regolari per uscire fuori.

Per il resto se ubidisce e fa la brava la premiate altrimenti va ignorata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chi prende un dogo o un pitbull si spera sappia gestire un cane del genere, tu l hai trovata ho capito, ma è sempre bene sapere a cosa si va incontro, ma dato che ricorrerai ad un addestratore non penso tu avrai problemi, poi è una femmina di solito più pacata, mia nonna ne ha una e con me non si è mai rivoltata, ma ti rispetta se ti vede come suo superiore e per far questo dovrai essere sempre coerente.

il gioco inizia solo se lo vuoi tu e non lei, se oggi una cosa è NO lo è anche domani, la pappa a orari ben precisi, 10 min poi via si mangia solo al prox pasto...regole del genere vanno sempre rispettate, non è lei a chiedere, sei tu che vuoi dare an quel momento.

son cani autonomi che non son spaventati dalla solitudine possono stare ore soli con il proprio gregge e son rustici, non hanno esigenze particolari.

mio nonno ne aveva 3 li usava per il gregge appunto erano tranquilli con lui, ma guai a chi si avvicinava al gregge, il tutto sta nel fargli capire chi è il capobranco, ma mai con la forza bruta o la violenza sempre con tatto ma polso fermo

vedrai con l aiuto di un addestratore non avrai problemi risolverà i tuoi dubbi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gli ultimi 2 giorni non fà altro che abbaiare in faccia come se volesse dirci qualcosa....ma cosa la portiamo giù da mangiare acqua..tutto e continu forse "pretendere" i giocare quando vuole lei..già a tal punto viziata?..

ciao io ho un pastore maremmano femmina di circa 14 mesi.

L'abbiamo portata da cucciola a fare dei corsi di addestramento, ma i risultati.... molto pochi in confronto ad altre razze che si addestravano con lei... beh... non eccellenti ecco. ha imparato il seduto e la terra.....niente di più... e comunque li fa solo quando vuole lei.

Con me e la mia famiglia è molto affettuosa, sempre in cerca di coccole e compagnia, difende il territorio dagli estranei con una grinta disumana.... ma quando la portiamo fuori al guinzaglio diventa la bontà fatta persona sia con cani che con umani.

Anche per me il maremmano è stato il primo cane....non dico che sia facile, ma una volta capito che ragiona con la sua testa e che se vuoi rispetto devi dargli rispetto non ti crea problemi.

Seguendo i consigli del veterinario io gli dò un po' di tutto, dalle crocchette alla pasta con il macinato per cani, carne di ultima scelta, verdure, frutta, pesce.....tengo sempre i due pasti giornaglieri per tre stagioni su quattro.... d'estate ha troppo caldo e di giorno non mangia, lo fa solo di notte e molto poco.

Ti faccio un grande in bocca al lupo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il pastore maremmano è una di quelle razze che va trattato "alla pari", è una razza antica nata per lavorare per l'uomo e spesso doveva gestire un intero gregge di pecore da solo senza l'aiuto del pastore che magari riposava o non c'era proprio..quindi è un cane dal carattere forte e dotato di una grande indipendenza. L'addestramento di una razza del genere ( tenendo sempre conto del carattere del singolo individuo) deve tenere conto di queste cose e non ci si può aspettare che impari i comandi e li esegua con la prontezza di un pastore tedesco o un dobermann, da un cane così bisogna ottenere rispetto ( siamo noi i capofamiglia) quindi voi mangiate per primi, passate per primi nelle strettoie e nelle porte, si gioca e si va fuori quando lo decidete voi, si accarezzano non perchè lo chiede il cane ma perchè lo decidete voi. Occorre inoltre essere decisi, se gli abbiamo chiesto di fare una cosa lui la deve fare anche se fa lo svolgiato, è importante agire con coerenza e fermezza, senza violenza o urla, basta essere decisi.

E' una razza molto impegnativa che va rispettata nella sua indipendenza e testardaggine, perchè sono queste caratteristiche che gli hanno permesso di sopravvivere per secoli accanto all'uomo difendendo il suo cibo e le sue proprietà. Ricordiamoci sempre di questo e non aspettiamoci un cane "scattante e pronto" come lo può essere un pastore tedesco, aspettiamoci calma, autorità e indipendenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cerco di farlo socializzare con estranei...ma non molto...la socializzazione al di fuori della famiglia non e' una mia priorita'....e' bene che si mantenga diffidente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

continua così e fra un anno sarà il cane a cacciarti via di casa e oltre a non far entrare gli estranei e gli amici, non farà entrare nemmeno voi!

La socializzazione è una PRIORITA' per tutti i cuccioli di qualsiasi razza o taglia siano e indipendentemente dal lavoro che il cane dovrà fare in futuro. Il cucciolo VA SOCIALIZZATO.

deve conoscere il mondo che lo circonda, le persone tutte , gli altri animali e deve poter giocare e interagire con gli altri cani.

Soprattutto lo deve fare un cane che da grande dovrà fare il guardiano e soprattutto una razza dura e rustica come il caucaso.

Ho alcune domande da porti: dove lo hai preso ( allevamento, privato o altro) ? Perchè hai scelto proprio questa razza e non un'altra? Hai esperienza con altri cani del genere?

Io ti dico solo per eseprienza che hai per le mani un cucciolo che va assolutamente portato in mezzo alla gente e deve essere accarezzato da tantissime persone e deve vedere il mondo che lo circonda, gli va insegnata un pò di educazione di base, anche se vivrà la sua vita in un giardino. Hai una grande responsabilità verso il cane, la tua famiglia e tutti quelli che ti circondano.

Ti assicuro che il caucaso non ha bisogno di essere tenuto in disparte per renderlo diffidente, quando maturerà di carattere e di fisico verso i due anni, farà spontaneamente la guardia ( se avrà un ottimo rapporto con la propria famiglia umana) e sarà naturalmente diffidente.

Ma un cane che non ha mai potuto conoscere altre persone, vedere cosa lo circonda, sarà un adulto diffidente, non per coraggio, ma per paura e la paura o fa scappare o induce un cane ad attaccare chiunque lo faccia spaventare.

Non sarà mai un cane affidabile con nessuno.

Io ti consiglio seriamente di fare un buon lavoro con questo cane di socializzazione ed educazione di base e soprattutto di leggere più cose che puoi su questa razza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
...ma non molto...la socializzazione al di fuori della famiglia non e' una mia priorita'....e' bene che si mantenga diffidente.

come mai questa cosa? hai una casa grande da difendere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eccomi di nuovo que dopo un bel pò...allora la mia piuma devo dire é buona ed abbastanza ubbidiente (non risponde sempre hai comandi ma quando serve davvero o viene sgridata si) cosa che non pensavo affatto gioca con tutti i cani del prato senza neanche cercare di sottometere nessuno..ha riconosciuto mio padre come padrone e quando c'é lui noi (io e mia madre) non esistiamo ma non risparmia coccole per nessuno estraneo spero che rimanga anche cosi da adulta...grazie a tutti e alla prossima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eccomi di nuovo que dopo un bel pò...allora la mia piuma devo dire é buona ed abbastanza ubbidiente (non risponde sempre hai comandi ma quando serve davvero o viene sgridata si) cosa che non pensavo affatto gioca con tutti i cani del prato senza neanche cercare di sottometere nessuno..ha riconosciuto mio padre come padrone e quando c'é lui noi (io e mia madre) non esistiamo ma non risparmia coccole per nessuno estraneo spero che rimanga anche cosi da adulta...grazie a tutti e alla prossima

Bene Mirko...sono davvero contenta per te e per la tua famiglia!!! Speriamo davvero che rimanga così cucciolosa e che sappia difendere bene i suoi padroni! :bigemo_harabe_net-134:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

certamente che lo faccio socializzare.....io mi riferivo piu ' alla socialita'..e cmq che devo fare? piu' che portarlo in piazza.....mio cugino ha preso la sorella...appena ho la rete in macchina lo portero' a giocarci insieme..e poi gioca gia' con l'altro mio cane..un mastiff.

...ma non molto...la socializzazione al di fuori della famiglia non e' una mia priorita'....e' bene che si mantenga diffidente.

come mai questa cosa? hai una casa grande da difendere?

Si e ci sono tanti delinquenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Mirko, ho letto ora la tua storia e sono contenta per te e per piuma. Tanti anni fa anche io ho avuto un Pastore Maremmano e più che difficile lo definirei Super Intelligente!!! E' una razza che solitamente riconosce un solo "padrone" all'interno della famiglia e da me era mio padre, se lui non c'era allora ascoltava mia madre poi mia sorella e poi me la piccola di casa... In pratica aveva realmente ben chiara la gerarchia di casa mia!!!

E' una razza che si pone sullo stesso piano del padrone, come lui rispettava noi e i nostri comandi anche noi dovevamo fare così con lui se decideva qualcosa!!!

Abbi sempre tanta pasienza, se necessario alza un pò il tono della voce ma ti prego non picchiarla mai perchè non servirebbe a nulla se non a impaurirla e non farla fidare più di voi.

Facci sapere sempre come va

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...