Vai al contenuto

William Sta Male


tiberts
 Share

Recommended Posts

Gli acari non ci sono più William sta male e non vorrei abbia preso da quelle bestiacce problemi alle vie respiratorie. Già ier mi pareva che quando respirava il suo torace faceva un movimento diciamo più pesante del solito, però mangiava e saltava tranquillo e quindi mi son detta che magari erano mie paranoie dovute alla paura di questi cavolo di acari, ma poco fa sono andata a guardarlo e in pratica continua a fare dei versi tipo dei piccoli starnuti o piccoli colpi di tosse. Cosa devo fare? tenete conto che oggi per me è impossibile portarlo da un vet. esperto in canarini perchè sono senza macchina e mio marito torna dal lavoro molto tardi. vi prego di dirmi cosa dargli ed eventualmente qualcosa in alternativa a medicinali appositi per uccelli visto che purtroppo la farmacia dove abito io i medicinali per gli animali li fa arrivare solo su ordinazione e quindi andando oggi arriverebbe domani e non vorrei fosse tardi. grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Sam, per gli acari ho usato, anzi uso sempre, nella gabbia un acaricida e quando avevo trovato gli acari la scorsa settimana ho sentito il vet. che mi ha detto di spruzzarli sia i genitori che i due piccoli con il fr.......ne spray, cosa che ho fatto, ho spruzzato anche l'acaricida sui muri circostanti come mi ha detto sempre il vet. Nota che ho altre due gabbie nello stesso spazio, 1 con una coppia di canarini e 1 con un incardellato, ma per fortuna in nessuna delle due c'era mezzo acaro. So che per gli acari che colpiscono le vie respiratorie c'è un prodotto che di solito usano per i bovini, ma senza la ricetta non lo danno. Il problema è che sono a casa da sola con i bimbi e il vet. più vicino è comunque in provincia di BG e senza macchina per me è impensabile da raggiungere....per questo chiedevo se qualcuno era a conoscenza di qualche altra terapia. Ora William fa meno quel verso, ma in compenso ha iniziato a farlo, anche se lievemente, anche Mary Jo... che palle, quest'anno non ne va una in buca!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Metti i canarini con quei sintomi in un gabbia a parte. Secondo me si tratta di acariasi respiratoria e l'unico prodotto in grado di curare efficacemente ogni tipo di acariasi è l'iv...., che però può essere venduto solo dietro ricetta del veterinario. Per questo motivo ti consiglio di recarti al più presto da un vet anche se non aviario, spiegargli la situazione (sentire quello che dice) e farti prescrivere quel prodotto.

Come hai sottolineato tu quel prodotto non è specifico per volatili, per far sì che la dose sia adeguata per uccelli di piccola taglia occorre diluire il prodotto, in rapporto 1:9, con glicole propilenico (reperibile in farmacia). Questa sostanza e' il normale diluente del prodotto e per questo va preferita, in alternativa, per applicazioni cutanee, puo' essere impiegata la glicerina liquida nel medesimo rapporto di diluizione.

L'iv.... diluito con glicole propilenico può essere somministrato per via orale (una goccia per canarino) o per via percutanea (ponendo una goccia sulla cute della nuca dopo aver asportato un paio di piume).

Il trattamento puo' essere ripetuto dopo 7-10 giorni e successivamente uccelli ed ambiente vanno contollati per osservare eventuali reinfestazioni anche solo in uno o pochi soggetti. Gabbie ed accessori vanno trattati con antiparassitari e gli uccelli possono essere reintrodotti solo alcuni giorni dopo l'avvenuta disinfestazione.

Comunque ripeto che è necessaria una visita da un veterinario, l'unico in grado di stabilire la condizione dei tuoi pennuti.

In bocca al lupo. ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho sentito il vet. che c'è dove abito io ma lasciamo perdere, mi ha liquidato dicendo che non si intende di volatili e non prescrive medicinali se non conosce le patologie........il verso William ora ha smesso di farlo è normale? cioè è una cosa che va e viene o se è quella malattia lo fa in continuazione? purtroppo non posso spostarlo in un'altra gabbia perchè non ne ho e dove abito io purtroppo di negozi a portata di "piedi" che vendono accessori per animali non ce ne sono. speriamo in bene, almeno domattina c'è mio marito e si riesce a spostarsi. grazie comunque per le risposte ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho sentito il vet. che c'è dove abito io ma lasciamo perdere, mi ha liquidato dicendo che non si intende di volatili e non prescrive medicinali se non conosce le patologie........

Secondo me ha fatto bene, sarebbe stato strano il contrario, se ti avesse prescritto un medicinale così forte senza conoscere la patologia...però poteva darti qualche consiglio e indicarti qualcuno a cui rivolgerti per far visitare i canarini (molti vet aviari -e non- fanno anche visite a domicilio).

il verso William ora ha smesso di farlo è normale? cioè è una cosa che va e viene o se è quella malattia lo fa in continuazione?

a parte il verso, che in genere è un sibilo a becco aperto, il canarino affetto da acariasi respiratoria resta arruffato e gonfio su un posatoio o sul fondo della gabbia.

Link al commento
Condividi su altri siti

Credo che l'unica cosa è farli vedere domattina ad un veterinario. Il verso che fanno più che un sibilo è una specie di tossetta aprendo e chiudendo il becco. Prima MaryJo era seduta sul bordo del bagnetto con dentro la coda e il verso che faceva era diverso da William, sembrava come quando uno sbatte i denti....domani vi aggiorno dopo il veterinario

Link al commento
Condividi su altri siti

Tutto ok, non hanno niente mi ha detto che il fatto di continuare a "grattarsi" sarà dovuto alla muta, anche perchè avendoli trattati subito con acaricida e fr....... sarebbe stato difficile essere infettati nell'apparato respiratorio, anche se può succedere e per quella specie di tossetta non ha riscontrato nessun problema. Boh? meglio così comunque

Link al commento
Condividi su altri siti

^d^e^ Ciao io sono nuova è la prima volta che scrivo qualcosa in questo settore. Sapete io ho un canarino che si chiama Pasqualino ( l'ho chiamato cosi in onore del canarino che aveva mio padre ). E' uno splendido esemplare Agata portatore di Isabella.Lui è proprio grazioso!!!!!!!!!!!!!! ^d^e^ Quando siamo andati ne negozio di animali eravamo indecisi se prendere un coniglio nano o una splendida coppietta di canarini! Alla fine ho scelto due splendidi canarini appunto Pasqualino e Trilli,quest'ultima una splendida Bruno Mosaico (credo).harabe_net-127: L'ho chiamata Trilli perchè trillava di verso.

Purtroppo lei è morta penso per qualche malattia, aveva l'occhio gonfio ma non so se per qualche malattia. Adesso pasqualino è lo stesso felice ma non come prima quando aveva la sua piccola " fidanzata " con cui ha fatto alcune covate che dopo quindici giorni non si sono mai schiuse. Nell'ultima covata quando stavamo buttando le uova abbiamo visto qualcosa di nero ma credo che le uova erano marce. Scusate per questo romanzo ma vi voleva raccontare la loro storia!!! Penso che non vi interessi e che vi possa fare impressione ma quando è morta Trilli mi era venuta a prendere mio padre a casa di una mia amica quando mi ha detto che c'era qualcosa d brutto da dirmi e lui mi ha detto che Trilli era morta , mi ha anche detto che mia sorella aveva sentito uno sbattere rumorosissimo di ali. Sono andata a vedere e Trilli era stesa sul fondo della gabbia morta. :bigemo_harabe_net-102::bigemo_harabe_net-102: I miei l'avevano presa e messa in un tovagliolo coperta fuori al balcone.Ho pianto così tanto che fra un po' svenivo. Mi ero affezzionata cosi tanto a lei che dopo........ mi sono trovata ad accarezarle la testa per l'ultima volta. I miei il giorno dopo l'hanno presa e messa in una scatola di scarpe e seppelita in uno vaso di fiori. Ogni tanto vado la vicino al vaso per salutarla, dirgli che in cielo avrà una vita migliore e che le vorrò per sempre bene anche se è morta e che lei è stata la canarina migliore del mondo.

Scusate vi avrò stressato con questa storia per me strappalacrime.

Mi dispiace che William stia male e ti voglio dire che io vicino ame ho un manuale sui canarini e quindi se volete sapere qualcosa la potete chiedere anche a me anche sulle malattie e tanto altro ancora.

Vi voglio dare un consiglio: cercate di pulire la gabbia più spesso, i beverini vanno disinfettati e riempiti di acqua fresca ogni giorno mentre le mangiatoie ogni settimana vanno disinfettate e riempite di semi nuovi. Tutti gli altri accessori possono anche essere puliti ogni settimana, in questo modo i vostri canarini cresceranno sani forti e senza malattie.

Be ciao B :bigemo_harabe_net-146: ACISSIMI

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, inanzitutto benvenuta è un piacere per me sentire parlare in modo così dolce e affettuoso qualcuno verso gli animali, anche se si tratta di una semplice canarina. Anch'io sono molto affezionata ai miei, ne ho 2 coppie William e Mary Jo che hanno con loro i due pulli nati il 13.6 di quest'anno e poi Pesca e Melone che dovrebbero essere maschio e femmina e covare per l'anno prossimo. Io pulisco le gabbie spesso e uso un'acaricida apposito per i volatili, l'acqua gliela cambio anche due volte al giorno e stranamente (ma per fortuna) gli acari hanno colpito solo la gabbia con la famigliola, anche la gabbia con Zack (incardellato) è risultata immune. Ora William e Mary Jo stan prendendo l'antibiotico perchè in pratica hanno sofferto per la covata andata male (vedi topic "mi è caduta la gabbia") e per la muta e hanno un piccolo problema alle vie respiratorie, ma niente di grave. Ti ringrazio comunque per la tua disponibilità. ciao ciao e alla prossima

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per avermi dato il benvenuto Tiberts!!! :bigemo_harabe_net-146:

Gli animali sono i migliori amici dell'uomo, non solo cani gatti e cavalli, ma anche tutti gli altri è per questo che ne parlo dolcemente e affettuosamente.

Loro sono dei piccoli :bigemo_harabe_net-104: che hanno bisogno di cura, affetto, e di conforto nei momenti difficili. Alcune persone dicono che le bestie non hanno sentimenti ma secondo me c'è l'hanno eccome!!! :bigemo_harabe_net-178:*clap* Loro si affezzionano al padrone ( mia madre ha una amica che da un anno canarini e diamantini che si sono affezzionati a lei. Adirittura una volta la madre di questa amica stava mettendo l'insalata a un canarino, ha lasciato la porticina aperta, e il canarino è scappato. Era vicino alla finestra aperta. L'amica di mia madre si è avvicinata e il canarino è volato sul suo braccio e si è fatto rimettere in gabbia. Questa è la dimostrazione che un semplice e bellissimo volatile si possa affezzionare all'uomo e non credo che sia solo perchè noi gli offriamo da mangiare da bere e una casa ma perchè anche loro ci vogliono bene e questo è fantastico!!!!!!!!!!!!!!). Scusa per il romanzo! Sono felice che tu abbia 2 coppiette di canarini che ti rendano felice con il loro canto o che ti confortino ( anche se sono animali ) con i loro salti sui posatoi!!!!!!!!!!!! be ciao bacis :bigemo_harabe_net-146: simi

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...