Vai al contenuto

La Mia Prima Volta


sarettinella
 Share

Recommended Posts

ieri ho comprato una graziosissima cavietta, Ginger!!! La adoro dal primo momento che l'ho vista, ma penso di non starle molto simpatica. ogni volta che mi muovo scappa nella sua tana, ha paura anche quando mi avvicino per accarezzarla. mi dispiace molto, ma proprio non so che fare, per favore potreste consigliarmi voi? :bigemo_harabe_net-102:

sembrate molto esperti in materia, io non voglio assolutamente farla soffrire, già le voglio un mondo di bene.

Link al commento
Condividi su altri siti

non ti devi preoccupare sarettinella,è normale,le cavie sono animali predati di natura,per loro è instintivo essere schive e molto timide.

un modo per non farla soffrire sarebbe:

1)cercare di toccarla il meno possibile,almeno per adesso,come hai già notato scappa immediatamente,e prenderla o accarezzarla a forza peggiorerebbe soltanto il vostro rapporto,devi andare per gradi,intanto devi cercare di farli capire che non sei un nemico,e l'unico modo è porgerli dalla tua mano verdura o cibi che adora,all'inizio si rifiuterà di accettarli,ma dopo vari tentativi vedrai che ci riuscirai e pian piano uscirà dalla tana.

2)le caviotte sono animali gregari,in natura vivono in branchi composti da 20 o più individui,il fatto che molte le tengano da sole non fa che peggiorare la salute del proprio animale.

infatti per i primi mesi non sentirà la mancanza,ma dopo circa 5 mesi la cavia incomincierà a diventare apatica,meno giocosa e sempre più svogliata.

ti consiglio di addottare un altra caviotta(dello stesso sesso, mi raccomando) finchè è piccola,da adulte è più difficile far inserire una 2 cavia.

spero di esserti stato d'aiuto.

per info generali visita questo sito:http://cavies.lightskies.net/

Link al commento
Condividi su altri siti

Un benvenuto caloroso a ginger!

Non ti preoccupare, se leggi un pò i topic passati, ti accorgerai che all'inizio le cavie sono tutte così.Hanno paura. Devono abituarsi a te e alle tue mani, per loro invadenti, perchè si sentono minacciate, predate.

Dagli questo week end il tempo di stare sola e abituarsi, ogni tanto vagli vicino e "corteggiala" con il peperone rosso (ne sono ghiotte). Trascorso il week end, ogni santissimo giorno vai lì e con calma e pazienza prima le dai da mangiare mettendo il cibo sulle tue mani, poi la fai

scorrazzare tra i tuoi piedi, poi la prendi in braccio e la metti tra tue gambe (se le incroci, o le accovacci, lei se ne sta tranquilla perchè gli fai tipo da tana) e poi prendila in braccio. All'inizio si dimena ma te bloccala tra le tue bracccia. L'importante è chè gli fai appoggiare bene le zampette perchè loro detestano sentire il vuoto tra i loro piedi.

Solo la tua costanza ti premierà, te lo dice una che ha a che fare con una vera peste.

P.s: aspettati qualche pisciatina tra le mani qua e là, premunisciti di pantaloni e magliette vecchie!!è normale ha paura e non sa come controllarsi.

Link al commento
Condividi su altri siti

...il fatto che molte le tengano da sole non fa che peggiorare la salute del proprio animale.

infatti per i primi mesi non sentirà la mancanza,ma dopo circa 5 mesi la cavia incomincierà a diventare apatica,meno giocosa e sempre più svogliata.

Steve, ma dove le prendi queste cose?? Non esageriamo, eh? Potrebbe sentirsi sola, ma non è affatto vero che lo sarà senz'altro.

Ho due cavie solitarie da 4 e 5 anni e la loro salute non è affatto peggio di quelle che stanno in due, sono energiche e sveglie abbastanza.

X sarettinella:

Non dimenticare di dare alla cavietta ogni giorno almeno una goccia di vitamina C (da prendere in farmacia), è vitale. Puoi spalmarla sull'insalata, ne sono molto golose.

Link al commento
Condividi su altri siti

dai steve, non sempre una cavietta sola è triste, dipende anche da quanto tempo il padrone puo dedicarle, Birba ha 7 mesi ed è sempre bello contento e vivace, io sto praticamente quasi sempre con lui a coccolarlo e viziarlo. se poi la cavietta dovesse rimaner molto sola e intristirsi sarei d'accordissima sull'ipotesi di prendegli un compagno.

comunque benvenute saretinella e ginger.

sai che tempo fa avevo visto una cavietta a pelo rosso e lungo e me ne ero innamorata e l'avevo chiamata Ginger? anche la tua è rossa?

Link al commento
Condividi su altri siti

uhm,dite?

scusate,è che "prendo spunto" dalle esperienze con le mie cavie,so bene che ognuna ha un carattere diverso.

cleite è sempre stata vivace,popcorning tutti i giorni,fino all'età di 4-5 mesi circa,è cambiata completamente e mi ero davvero spaventato,un mese e mezzo senza neanche vedere un salto di gioia.

per questo cerco sempre di far capire alla gente che un animale del genere ha bisogno di un partner,non voglio che la sua cavia subisca la mia stessa esperienza.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao ragazzi, è da qualche giorno che passo tutto il tempo vicino alla mia cavietta fantastica Ginger, sempre più bella, ma ha sempre più paura di me. ieri le ho compato anche la tana nuova, di cotone, ci ha messo un pò a capire che cos'era, ma alla fine aiutandola, l'hga fatta subito sua. solo che penso sia troppo timida e spaventata, dalla gabbia, praticamente aperta tutto il giorno, non esce mai, solo se la porto fuori io, ma cerca subito di rientrarci. la mia ginger è a pelo medio, tutta ricciolosa, bellissima, bianca e rossiccia. purtroppo ancora non scarico le poche foto che sono riuscita a farle, fra un pò di tempo la vedrete anche voi. :bigemo_harabe_net-123: comunque lei sta sempre a mangiare, passa la giornata mangiando e bevendo, ma è normale? devo mettergliene di meno? :bigemo_harabe_net-112:

per favore continuate a darmi suggerimenti per farci amicizia, ho quasi esaurito tutto quello che ho trovato scritto sul forum, e, nonostante tutte le attenzioni, appena mi vede scappa nella tana, altro cxhe feste e saltelli!!! :bigemo_harabe_net-102:

aiuto aiuto aiuto

baci baci

sarettinella

Link al commento
Condividi su altri siti

nel forum ci sono pagine e pagine di informazioni utili e gli indirizzi di siti dove vien descritto tutto ciò che serve, ti consiglio di iniziar leggendo da li che è il modo piu veloce per te per farti un idea generale sul mondo caviesco.

se poi dovessi aver dubbi ulteriori siamo a disposizione

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao sarettinella...ascolta io non ho mai avuto cavie ma solo conigli...

questa cavietta mi pare di capire che ce l'hai con te da meno di una settimana...secondo me la parola d'ordine in questo periodo è: pazienza!!!!!!

Non affrettare i tempi, sii presente ma non opprimente..lascia che si faccia prendere dalla curiosità, sarà lei che verrà a cercarti e ad annusarti..non forzarla a farla uscire..se non lo fa da sola è perchè non se la sente...al massimo attirala fuori con della buonissima verdura alla quale non saprà resistere...non fare movimenti bruschi, usa un tono di voce pacato e tranquillo con lei..e non preoccuparti se i risultati non ci sono subito con tanta pazienza e tant tempo vedrai che diventerete ottimi amic...ma assolutamente non forzare i tempi...e abbi pazienza...ma proprio tanta pazienza!!!!!!

Buona fortuna e un saluto al tuo ginger

Link al commento
Condividi su altri siti

non so se vale anche per le cavie ma....forse è meglio se togli quel cotone dalla gabbia,che sia idrofilo o bambagia grezza.

sorvolando sul fatto che la temperatura media in questo periodo varia da 28-30 gradi e che le cavie usano raramente materiali per riscaldarsi ma nei criceti il cotone è sconsigliatissimo,come è accaduto al mio,rischia di attorcogliasi intorno agli arti e di mandarli in cancrena,formando infezioni da setticemia;il cotone è in grado anche di soffocare cavia-criceto che sia,essendo molto filamentosa e difficile da ingoiare.

questo in poche parole sono le avvertenze per chi possiede dei criceti,per le cavie non lo so se può accadere la stessa cosa,ma è meglio se lo togli^^

Link al commento
Condividi su altri siti

Sara, fattelo dire da birba e gli altri che mi hanno un po seguito...solo adesso..dopo quasi 3 mesi che ho danny ha confidenza con me e si fa prendere tranquillamente. Ora si è imparato che quando vuole cibo, mi appoggia la zampina sulla mia mano, Perchè ha capito che il cibo glielo do sulla mia mano ahahaaha che forza dovete vedere! Alza il muso mi guarda e da i colpetti con la zampina sulla mia mano. Ma come si fa a dirgli di no?

Quindi abbi fede e mi sembra di capire che è una femmina. Di solito loro sono sempre un po riservate e restie quindi abbi tanta pazienza.

Link al commento
Condividi su altri siti

AIUTOOOOOOOO!!!!!!! CHIUNQUE è a leggere il forum, per favore mi risponda il prima possibile. ho notato che la mia ginger ha un comportamentop strano questa mattina e non so proprio cosas devo fare, evito di avvicinarmi perchè scappa e si rintana, quindi poi non posso più osservarla. comunque il problema è che salta muovendo la testa da una parte all'altra, mentre mangia o cerca di bere, in maniera nevrotica, non mi sembrano proprio per niente salti di gioia. Che può avere? gli si è messo qualcosa di traverso? AIUTO non voglio che muoia, non voglio starmene con le mani in mano, ma preferisco non causargli ulteriori stress, visto chye ha già qualcosa che non va. Solo voi potete aiutarmi, vi prego rispondete!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

se stava mangiando PUO' ESSERE ma manteniamo la calma può PURE ESSERE CHE sono salti di felicità per il cibbo buono

mi è venuta un altra cosa IL VERSO E' STROZZATO????

no, il verso non mi sembra strozzato, è un uiuiui solito, magari un pò più velocizzato perchè saltella mentre lo fa. comunque adesso pare essersi fermata, sta tranquilla come sempre. in effetti questa mattina le ho messo del cibo nuovo, peperoni e allet, dove ho tolto tutti i semi che stavano nel mangime. le ho dato anche l'acqua. forse era contenta?... :bigemo_harabe_net-134:

Link al commento
Condividi su altri siti

guarda penso che cosi ti dico tutto: anch'io avevo letto delle crisi, per questo ero spaventata, poi la tenevo ancora di più a cuore perchè è un problema che mi coinvolge particolrmente, visto che lo provo sulla mia pelle, ed è una cosa che proprio non gli auguro, quindi molto meglio che salti di gioia!!!

per quanto riguarda il cibo, lo sai che fa? io cerco di darglielo con le mie mani, ma lei resiste fino a quando non mi fa perdere la pazienza e glie lo lascio nella ciotola, penso seriamente che abbia capito questo meccanismo, solo con lk'insalata non resiste.

Link al commento
Condividi su altri siti

Si immagino..allora prova a metterti a gambe incrociate, seduta. Metti ginger nel buco che crei tu con le gambe, hai presente? cosi la blocchi e poi la prendi e gli metti la testolina sulla mano tua. Non la vuole? la riprendi e gli rimetti la testa sulla tua mano, come se la affondassi nel cibo. Sembra molto crudele, hai ragione, ma qsta forzatura fa scattare in lei il meccanismo cibo-mano. Le cavie nn hanno un'intelligenza sviluppata, quindi per attivare in loro queste abitudini devi fargli capire le associazioni di idee.

E ricordati di non dargli molta insalata che gli fa male,ok?

Link al commento
Condividi su altri siti

Si confermo...Trust non fraintendere Melanie, ti assicuro che la cosa più cattiva che ha fatto nei confronti di Danny è stata quando lui le aveva fatto pipì sui pantaloni e lei gli ha detto "TE POSSINO...SEI PROPRIO IMPUNITO!"

:bigemo_harabe_net-163:

credo che volesse semplicemente dire che loro a volte essendo molto paurosi dicono di no a prescindere e sono sempre diffidenti...quindi basta solo insistere un pochino di più tutto qua!

Link al commento
Condividi su altri siti

ho notato che la mia ginger ha un comportamentop strano questa mattina e non so proprio cosas devo fare, evito di avvicinarmi perchè scappa e si rintana, quindi poi non posso più osservarla. comunque il problema è che salta muovendo la testa da una parte all'altra, mentre mangia o cerca di bere, in maniera nevrotica, non mi sembrano proprio per niente salti di gioia.

Fai passare un po' di tempo e controlla se riesce a tenere la testa dritta. Se la tiene come al solito vuol dire che erano i salti di gioia. Se non riesce a tenerla allora ha l'otite ed è molto grave.

Anch'io non sono d'accordo di forzare la cavia con questa mano-cibo. Mi sembra inutile. Si abituerà da sola col passare del tempo, bisogna solo pazientare, non sono i nostri giocattoli.

Ho una cavia molto timida anch'io, scappa sempre anche se vive con me ormai da novembre. Mentre le altre cavie non hanno paura di niente e si affacciano dal finestrino quando arrivo. Ma quella è così e io la lascio così, non l'ho mai forzata, la prendo solo in mano, le do l'insalata o del cetriolo e accarezzo, poi la metto giù.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...