Vai al contenuto

Collo Di Cervo


Aquilotta
 Share

Recommended Posts

Il collo di cervo è un problema morfologico o dipende da una postura scorretta del cavallo?

Lo chiedo perchè in un altro topic leggevo che vanno inconto a questo problema i cavalli che non sanno riunirsi correttamente...

Ma se il problema già esiste (vedi il cavallo che mi fanno montare in maneggio)... si può fare qualcosa?

Link al commento
Condividi su altri siti

E' un difetto morfologico. E' una caratteristica di razza solo negli Akal Tekè.

Tuttavia il collo di cervo è anche conseguenza di un lavoro scorretto.....

Quando il cavallo lavora con la testa alta e la schiena inarcata può svilupparsi questo problema.

Si può cercare di risolverlo portando il cavallo a lavorare nel giusto modo....

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho cercato di informarmi sulla storia di Cisco, ma il cavallo è del maneggio solo da 7-8 anni e non mi hanno saputo dire se ha sempre avuto il collo così...

mi dispiacerebbe se fosse colpa degli esercizi monotoni che è sempre costretto a fare... perchè magari non utilizza correttamente la sua muscolatura...

Link al commento
Condividi su altri siti

Alcuni cavalli(anche ronny,quello che monto io) hanno questa postura scorretta che li porta a inarcare la schiena verso il basso e quindi ad aver dolori,oltre a non fargli sviluppare correttamente i muscoli della schiena..questo fa sì che quando è montato non sia in grado di bilanciare e reggere correttamente il peso del cavaliere.

Esistono diversi finimenti apposta per far si che tenga la testa più bassa e in una posizione corretta

Link al commento
Condividi su altri siti

Immagino ti riferisca ai finimenti di cui si parla nel topic "Chambon"... ma non conosco ancora queste cose

Però penso che romperò le scatole ad uno degli istruttori (che mi è sembrato molto in gamba) per chiedergli un parere su Cisco e sapere se, col tempo, potrei imparare a fargli fare qualche esercizio per aiutare la sua schiena e il suo collo

...vi farò sapere ^_^

Link al commento
Condividi su altri siti

Lasciamo perdere finimenti "apposta"....e usiamo manine e gambine....

Link al commento
Condividi su altri siti

Aquilotta.....bisognerebbe che tu ti facessi spiegare dal tuo istruttore come si fa a far distendere l'incollatura del cavallo verso il basso e far lavorare i muscoli della schiena....

Su un forum son cose difficili da spiegare e da capire.....penso che sia meglio che chiedi a lui!

Link al commento
Condividi su altri siti

Lo farò, stanne certa!!!!

Per adesso è ancora presto, sono solo al trotto... però può essere un ottimo stimolo pensare che quello che sto imparando potrebbe servire un giorno per aiutare altri cavalli!!!

Il fatto è che all'agonismo non ci ho neanche mai minimamente pensato, il turismo equestre è un sogno ma per ora irrealizzabile... a volte mi chiedo quale senso dare a questa mia nuova passione che oltretutto è piuttosto costosa.... e in realtà sotto sotto mi sento un po' vecchia per iniziare un percorso che non so dove mi potrebbe portare....

non ho grandi pretese, però sarebbe bello imparare a lavorare bene il cavallo con lo scopo di aiutarlo a stare bene...

esiste una professione come il fisioterapista dei cavalli?

scusate l'OT :P

Link al commento
Condividi su altri siti

Per correggere il collo di cervo?

Guarda... le redini elastiche sono comunque sconsigliate... si sa che i cavalli sfuggono la pressione, e si rischierebbe di peggiorare la situazione: Le redini elastiche lo tirano verso il basso, quindi il cavallo può far forza verso l'alto usando ancora di più i muscoli sbagliati, oppure può succedere che sfugga alle redini incappucciandosi.

Link al commento
Condividi su altri siti

il collo di cervo puo' essere una possibile causa del mal di schiena?

Link al commento
Condividi su altri siti

Son strumenti che è bene non utilizzare a caso o perchè consigliati da qualcuno...come hai sperimentato tu stesso giacomo, possono fare peggio anzichè meglio.

Nina il collo di cervo si forma perchè il cavallo non utilizza i muscoli corretti, quindi tiene la testa alta...di conseguenza anche la schiena è inarcata e il sedere per aria. In questa postura è normale il collo di cervo, il mal di schiena e la schiena insellata...

Link al commento
Condividi su altri siti

ecco quello che immaginavo, è arrivata una cavalla nuova con tutti questi difetti se cosi' si possono chiamare!

sedere per aria schiena innarcata e collo di cervo povera... la sciena le fa male sicuramente perche' appena stringo il sotto sella si volta per mordere e poi gli dobbiamo mettere alzapaletta e gel...

domanda da perfetta ignorante, la martingala puo' aiutare un pochino?

Link al commento
Condividi su altri siti

No..li ci vuole una buona mano che sappia farle distendere l'incollatura. Al massimo lo chambon ma usato con moooltaaa moderazione e solo da esperti per girarla alla corda.

Ma con il mal di schiena la montate ugualmente?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...