Vai al contenuto

Info Prima Covata


Ospite
 Share

Recommended Posts

Cari amici del forum, la coppia di diamantini che ho da circa un mese si è accoppiata lo scorso 5 marzo, e venerdì 10 la femmina ha deposto il primo uovo. Ieri sera però già ho notato l'uovo rotto nel nido, e oggi pomeriggio il guscio sul fondo della gabbia... Inoltre i due si passavano gli spaghi che c'erano nel nido per toglierli e lasciarli a terra. Ho pultio la gabbia, ho messo altri spaghi a loro disposizione, non so come valutare quanto è accaduto...è normale? Forse perchè è la loro prima covata? Devo prendere particolari accorgimenti? Consigli?

Grazie mille, a presto...

Link al commento
Condividi su altri siti

E' normale, non sempre la prima deposizione ha successo. In ogni caso alcuni consigli.

Il nido che deve essere messo a disposizione può essere di due tipi: o quello classico a pera specifico per esotici (più gradito ai diamantini ma più difficile da ispezionare e pulire) o quello a cassetta di legno verticale con camera di incubazione o con frontale semiaperto.

E' necessario fornire del materiale per l'imbottitura del nido, come ad esempio i fili di iuta in vendita nei negozi di animali, striscioline di stoffa, paglia, fieno, rametti di legno.

La femmina depone in media 5/6 uova che cova per circa 12/15 giorni (l'incubazione delle uova inizia in genere dopo la deposizione del secondo uovo). Alla nascita i pulli presentano il colore del piumaggio simile a quello delle femmine, il becco di colore grigio, bruno o bianco a seconda della varietà di colore e un caratteristico disegno del palato denominato puttern buccale, che consente ai genitori di identificarli come propri.

Lo svezzamento si completa intorno alla quarta settimana di età e i piccoli diamantini sono completamente autonomi a circa 30/35 giorni, dopo i quali si dovranno mettere in una gabbia separata da quella dei genitori affinchè si esercitino con il volo e con l'esercizio fisico e anche per evitare che i genitori li aggrediscano per prepararsi ad una nuova covata. Importante è non farli covare per più di tre volte all'anno, per non debilitare troppo i diamantini riproduttori.

;)))

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie, anche per la prontezza della risposta. Due veloci curiosità:

1) In periodo di deposizione e cova, devo aggiungere/togliere/modificare l'alimentazione dei diamantini?

2) L'ispezione del nido, l'avvicinamento ad esso o l'illuminazione con una piccola pila dello stesso, li lascia indifferenti oppure può infastidirli a tal punto da abbandonare la covata?

Hola!

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie, anche per la prontezza della risposta. Due veloci curiosità:

1) In periodo di deposizione e cova, devo aggiungere/togliere/modificare l'alimentazione dei diamantini?

Sì, aggiungi, oltre alla normale alimentazione che metti a disposizione, del pastoncino all'uovo, da offrire giornalmente in una mangiatoia a parte e delle spighe di panico.

2) L'ispezione del nido, l'avvicinamento ad esso o l'illuminazione con una piccola pila dello stesso, li lascia indifferenti oppure può infastidirli a tal punto da abbandonare la covata?

Dipende molto dal carettere dei tuoi pennuti, comunque per la prima covata ti consiglierei di disturbarli il meno possibile.

;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...